Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, a Arenas de San Pedro, Ávila, España, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

Dopo le parole pronunciate ieri da Mio Figlio, la España, come nazione, sta davanti alla porta della sua ultima opportunità. Un'opportunità che potrebbe collocare tutta la nazione sul sentiero definitivo per poter compiere il promettente Piano di Dio.

Perciò. Vi invito d'ora in poi, cari figli, ad essere coscienti di questo, affinché le vostre vite possano essere il fedele riflesso di una r Cari figli:

Dopo le parole pronunciate ieri da Mio Figlio, la España, come nazione, sta davanti alla porta della sua ultima opportunità. Un'opportunità che potrebbe collocare tutta la nazione sul sentiero definitivo per poter compiere il promettente Piano di Dio.

Perciò. Vi invito d'ora in poi, cari figli, ad essere coscienti di questo, affinché le vostre vite possano essere il fedele riflesso di una redenzione concreta.

Starò in preghiera come lo faccio per questa nazione da molto tempo.

Il Mio Cuore di Madre ha un prediletto Amore per questa nazione e per tutto il suo popolo; perché in altri tempi, la España Mi ricevette, quando la vostra Madre peregrinò in queste terre di praterie belle, di valli profonde e di acque cristalline.

La España è anche la Mia aspirazione, così come l'aspirazione del Mio Amato Figlio.

Fin d'ora vi ringrazio di proseguire pregando con Me per l'unità della España affinché, un giorno, questo caro paese celebri il Ritorno di Cristo.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

edenzione concreta.

Starò in preghiera come lo faccio per questa nazione da molto tempo.

Il Mio Cuore di Madre ha un prediletto Amore per questa nazione e per tutto il suo popolo; perché in altri tempi, la España Mi ricevette, quando la vostra Madre peregrinò in queste terre di praterie belle, di valli profonde e di acque cristalline.

La España è anche la Mia aspirazione, così come l'aspirazione del Mio Amato Figlio.

Fin d'ora vi ringrazio di proseguire pregando con Me per l'unità della España affinché, un giorno, questo caro paese celebri il Ritorno di Cristo.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
MESSAGGIO SETTIMANALE RICEVUTO , NEL CENTRO MARIANO DI FIGUEIRA, MINAS GERAIS, BRASILE, TRASMESSO DALLA VERGINE MARIA, ROSA DELLA PACE, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN DE JESÚS

Cari figli:

Ecco qui la Sacra Signora del Portale, colei che apre gli spazi della coscienza affinché da Lei scenda la Scienza Divina.

Ecco qui la Sacra Signora del Portale, colei che in questo tempo indica a tutti i Suoi figli il sentiero di ritorno al Cuore di Dio.

Ecco qui la Sacra Signora del Portale, colei che guida e conduce i cuori oranti verso l'incontro definitivo con le vostre origini interiori.

Ecco qui la Sacra Signora del Portale, colei che in questo tempo mostra i segni del Ritorno di Cristo a tutti i servitori del Redentore.

Ecco qui la Sacra Signora del Portale, colei che intercede tra la Terra e il Cielo, per le cause e le situazioni impossibili.

Ecco la Sacra Signora del Portale, colei che porta a tutti, il benedetto affluente della Grazia Celeste perché siano lavati dalle loro colpe e rinascano come strumenti redenti, posti in offerta ai Piedi del Padre Celeste.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia Chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace.

 

Messaggi settimanali
MESSAGGIO QUOTIDIANO RICEVUTO, NEL CENTRO MARIANO DE FIGUEIRA MINAS GERAIS BRASILE TRASMESSO DELLA VERGINE MARIA, ROSA DELLA PACE, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÒN DE JESÚS

Cari figli:

Con gioia e felicità, ritorno alla Mia sacra Figueira affinché, a partire da giugno, mese del Sacro e Beato Cuore di Gesù, i frutti interiori dello spirito di ogni Mio figlio siano già al servizio del pianeta e delle anime.

Vorrei che, in questo prossimo incontro di preghiera delle 1.000 Ave Maria, le vostre preghiere e suppliche più sincere fossero rivolte al Padre Celeste per le intenzioni e le suppliche della vostra Madre Celeste.

Desidero, con ardente devozione, che i Miei figli oranti preghino per le seguenti intenzioni

1º Per un vero e sincero trattato di pace in Medio Oriente, affinché i Miei figli israeliti e palestinesi possano raggiungere un dialogo pacifico per il bene comune e per i più indifesi e impotenti.

2º Per un accordo fraterno e reale in Colombia, affinché i più poveri e innocenti non siano più i più puniti dalle proteste e arresti.

3º Perché il Brasile concepisca un governo coerente, secondo i mandati Divini, in modo che i più colpiti dal disordine nazionale della pandemia abbiano la grazia di ricostruire la propria vita.

4° Per gli sfollati e gli indigenti in Marocco, affinché l'Europa smetta di raffreddarsi il cuore di fronte alla crisi critica attuale e senza precedenti, affinché tutti i rifugiati siano aiutati con dignità e ricostruiscano le loro vite.

5° Per la pace e la cessazione del conflitto dittatoriale in Myanmar, affinché la religione non venga usata come maschera per nascondere le azioni più traumatiche che danneggiano l'intera nazione e, soprattutto, spingono i più poveri all'esilio.

6° Per la fine del conflitto in Siria, Venezuela ed Etiopia, affinché non si approfitti della vita della società umana per imporre più miseria e caos ai popoli e tra i popoli.

7º Vi chiedo di pregare per le missioni umanitarie, affinché tutti i precursori del servizio umanitario siano protetti, guidati e ispirati dallo Spirito Santo; affinché si prendano decisioni durature e benefiche per tutti coloro che cercano di ricominciare dopo una partenza traumatica e dolorosa dalla propria terra.

Se preghi per queste Mie intenzioni, te ne sarò grata, poiché il Mio Cuore è oltraggiato dalla corruzione del mondo, che avrà fine al Ritorno di Cristo.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, nel Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli,

Questo è il tempo in cui le vostre vite devono essere l’esempio di una trasformazione concretizzata. È il tempo di essere lo stesso Messaggio di Mio Figlio. È il tempo di esprimere ciò che Mio Figlio tanto spera.

Mentre ciò non accade, Lui non potrà tornare. Lui ha bisogno che i pilastri dei Suoi Doni Divini siano affermati nei vostri interiori.

In parole semplici, cari figli, Mio Figlio ha bisogno che voi siate già altre persone e che le vostre anime, e non le vostre personalità, possano governare.

Come Madre, prego per ciascuno di voi affinchè, ogni giorno che passa, riusciate ad uscire da voi stessi e mettetevi nel posto che Mio Figlio vi ha indicato dall’inizio della vostra camminata di fede.

Figli Miei, é l'ora che abbracciate con amore la dolorosa situazione planetaria, che possiate essere fedeli lavoratori della pace e che protteggiate da voi stessi e  dagli altri, la Parola della Gerarchia.

In questo modo, cari figli Miei, sarete apostoli della fine dei tempi, rifletterete tutto ciò che Mio Figlio spera dall’inizio dei vostri cammini di trasformazione.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia Chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

 

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto nel centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Eías del Sagrado Corazón de jesús

Cari Figli:

Questo è il tempo degli apostoli di Mio Figlio, è il tempo della loro maturità, è il tempo della loro azione per il compimento della Volontà di Cristo.

Gli apostoli di Mio Figlio sono quelli che prepareranno il Suo arrivo nel momento più culminante dell'umanità.

Siate apostoli determinati, aperti ad affrontare le sfide di questi tempi.

Io, come Madre degli Apostoli, vi invito a salire un ulteriore gradino su questa scala che vi porterà ad assumere le responsabilità che Mio Figlio si aspetta che ciascuno di voi possa  assumere.

Figli, non parlo di una responsabilità materiale, ma di un impegno spirituale con Mio Figlio per aiutarlo a portare la pesante croce di questo tempo, perché il peso della croce è maggiore di chi, di cuore, è disponibile a portarla insieme a Cristo, vostro Maestro e Signore.

Possano gli apostoli di Mio Figlio essere confermati in questo momento ma anche definiti.

Ci sono molti bisogni, ma uno di questi, il più importante, è il bisogno delle anime di ricevere amore e perdono.

Possano gli apostoli degli ultimi tempi aprirsi per assumere ciò che non corrisponde a loro. Possano farlo come atto di Amore e di Misericordia, affinché ogni apostolo di Cristo scopra dentro di sé l'universo dell'Amore di Dio, affinché il mistero dell'abbandono assoluto di Mio Figlio possa essere rivelato al mondo intero.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevutonel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasil, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elias del Sagrado Corazón de Jesus

Cari figli,

Rimanete saldi in Mio Figlio. Lui aspetta, da ognuno dei vostri cuori, la risposta necessaria per la realizzazione del Suo Piano.

Adesso, in questa pausa che il mondo vive per la pandemia, Io vi invito, figli Miei, ad approfittare del tempo e riqualificarvi. Così, avrete lo slancio per seguire avanti nella consacrazione delle vostre vite al Sacro Cuore di Gesù.

Cari figli, assumete la vostra parte e fatela bene, esprimete Amore e Misericordia in ogni momento.

Date l'opportunità alle vostre anime di prendere l'impegno spirituale, con il Padre Celeste, che siete venuti a mantenere.

Non confondetevi, figli Miei, possa la fiamma della fede guidarvi lungo i sentieri incerti che l'umanità sta attraversando oggi.

Riconoscete la Grazia che avete ricevuto ed apprezzate il significato di cosa rappresenta servire Mio Figlio in questo momento.

Amati figli, non c'è tempo per buttare via la propria vita in esperienze banali e comuni.

Aumentate la consapevolezza, attraverso la comprensione e il cuore aperto, sulla ragione principale per rispondere alla Chiamata di Dio.

Desidero ardentemente che non perdiate la Grazia di riconoscere l'unica Verità, la Verità che è Mio Figlio e che vi riunisce in questo tempo per preparare il Suo Ritorno nei cuori sofferenti e schiavi.

Vi ringrazio per avere risposto alla Mia Chiamata! 

Vi benedico,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

I Miei piedi segnalano il sentiero dell'ultimo tempo da seguire.

Come Madre, cerco di condurvi verso Cristo, affinché la vostra aspirazione di mantenervi nel cammino della redenzione continui ad essere permanente.

Ai lati del sentiero che Io vi segnalo troverete l'attuale realtà del mondo, grandi e profonde necessità che necessitano di essere accolte attraverso la luce del verbo della preghiera.

In questo modo, cari figli, starete attraendo dal Cielo ciò di cui l'umanità necessita e non ciò che desidera.

Questo è il tempo di attraversare la desolazione mondiale, il ciclo in cui nulla sembrerebbe avere senso né uscita.

Questo è il tempo in cui, come Mio Figlio, voi aiutate a portare la pesante croce  dell'indiferenza e dell'ingiustizia dell'umanità. 

Tutto questo potrà essere risolto solo con la preghiera del cuore, una preghiera che, in questo momento acuto, vi porterà la Pace del Regno dei Cieli.

Perciò, figli Miei, non perdete la forza di pregare. Così la vostra fede non sarà debole e la vostra fiducia nel Padre vi condurrà a comprendere questi tempi definitivi.

Che la preghiera vi renda portatori dei Doni del Cielo. 

Che le vostre virtù vi aiutino a trascendere e a purificare le vostre vite, affinché le vostre anime siano alle porte del Regno dei Cieli, in attesa del grande momento del Ritorno di Cristo.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace.

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Da universi lontani si ascolta la Sacra Parola di Dio. Viene emessa dal Cuore della Fonte affinché risuoni come vibrazione fra gli esseri e loro recuperino le origini che una volta avevano perduto.

Da universi lontani vengono dettati i Principi della Creazione, affinché le anime ricordino, essenzialmente, ciò che sono stati una volta e il motivo per essere presenti in questo mondo per servire e mantenere le benedette promesse del Redentore.

La Sacra Parola non vibra nella mente, ma nel profondo del cuore. Il suo fine è molto ampio e sconosciuto. La sua meta è attrarre le anime verso la realtà superiore. Così, ciò che è materia perderà forza e credibilità, perché le coscienze scopriranno dentro sé stesse che non sono solo materia, che l'Essenza Divina abita in ogni sole.

La Sacra Parola fa eco in coloro che la ascoltano con attenzione. Essa raggiunge solennemente il proposito di creazione. Il suo principio è di sottrarre gli esseri dall'illusione, e il suo obiettivo è svegliare le coscienze tramite l'impulso della conoscenza e dell'istruzione, perché è arrivato il tempo di rientrare nelle file negli eserciti del Piano del Redentore, affinché la Terra sia preparata per il Ritorno di Cristo.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice 

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NELLA CITTÀ DI QUITO, ECUADOR, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

I Cristi del Nuovo Tempo

I Nuovi Cristi verranno da luoghi diversi e credenze diverse. Non avranno preferenze o desideri materiali o spirituali.

I Cristi verranno dai mondi interiori per aiutare nella transizione dell'umanità. Alcuni si sveglieranno inaspettatamente, ma altri ricorderanno il loro impegno spirituale verso il Signore.

Il Maestro e il Signore dell'Universo li chiamerà con il loro nome spirituale, e la nuova identità degli autoconvocati sarà rivelata.

I Cristi del Nuovo Tempo si uniranno in amore e andranno oltre le forme, concetti e persino le dottrine stesse. Quando tutto starà per accadere nel mondo nulla avrà valore, nemmeno le grandi filosofie intellettuali.

I Cristi troveranno la via del cuore e non avranno limiti; superare se stessi, ogni giorno, vi porteranno ad amare il Proposito e così preparare il ritorno del Gran Maestro.

Cristi[O5]  del Nuovo Tempo sintetizzeranno in sé tutto il cammino percorso, e capiranno  che senza l'essenza di Amore-Saggezza non sarete nulla, che nessun progetto o aspirazione avrà valore senza essere impregnato dalla fiamma sacra di Amore-Saggezza.

Vengono da paesi diversi, parlano lingue diverse, porteranno con se diverse culture, radici e anche esperienze di conversione e redenzione.

I Cristi del Nuovo Tempo saranno anonimi e il loro silenzioso lavoro con la pace muoverà tutti gli eventi. Saranno simili agli antichi Apostoli e guidati come i grandi santi degli ultimi tempi.

I Cristi del Nuovo Tempo avranno consapevolezza di cosa fare, dove essere e con chi trattare. Il loro lavoro sarà planetario e non sarà limitato a forme, concetti o legislazioni umane, perché saranno nella Legge di Saggezza e Discernimento.

La scuola dei Nuovi Cristi sarà in servizio e in umiltà; vivranno i loro deserti, trascenderanno il loro vuoto e saranno pieni dello Spirito di Dio.

I Nuovi Cristi che rappresenteranno il Mio Figlio in questo ultimo ciclo, non avranno nulla da guadagnare e niente da perdere; la rinuncia sarà la grande chiave per superare tutte le prove.

I Nuovi Cristi sono i nuovi apostoli, i cosiddetti santi degli ultimi giorni o, più chiaramente, saranno gli ultimi testimoni della Bibbia.

Dovranno mettere la faccia per difendere ciò in cui credono. Non si ritireranno prima di alcuna difficoltà, confideranno che ogni sfida o difficoltà sarà il modo perfetto per realizzare il Ritorno del Signore.

Ecco perché i Nuovi Cristi saranno provati, dovranno testimoniare la loro fede e difendere i principi interni che Cristo stesso lascerà come messaggio nei loro cuori.

Nessuno saprà da dove verranno i Nuovi Cristi o da dove sorgeranno, ma appariranno e saranno d'aiuto nei momenti più acuti dell'umanità.

Se ti senti su questa strada per essere un nuovo Cristo o se vivi questa aspirazione, prima medita nel tuo cuore, perché il tempo in cui gli ultimi difensori del Piano Divino saranno chiamati per giustificare evolutivamente davanti alla Chiesa, il governo o le Forze Armate, che Cristo, il Maestro e il Signore dell'Universo, sta tornando.

Dalla bocca dei Nuovi Cristi nasceranno le parole più corrette e sagge, e niente e nessuno può opporsi a quella trasformazione dell'energia di Cristo che cambierà il corso decadente dell'attuale umanità.

Nel frattempo, preghiamo che i Nuovi Cristi abbiano il coraggio di portare avanti l'ultima parte della storia della vecchia umanità, in modo che il Nuovo Uomo si risvegli e la Terra Promessa si manifesti dinanzi ai cuori redenti.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace e Madre della Sacra Profezia

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO PER LA STRAORDINARIA APPARIZIONE DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NELLA CITTÀ DI AVILA, CASTELA E LEÓN, ESPANHA, ALLA VEGGENTE SUOR LUCÍA DE JESÚS, PER MOTIVO DEL SUO COMPLEANNO

Lo Spirito di Dio parlerà attraverso gli uomini

Quando il cuore umano, figli Miei, comprenderà, per la conseguenza delle sue azioni, dove la sua arroganza e ignoranza lo conduce, lo Spirito di Dio parlerà attraverso gli uomini.

Quando le religioni comprenderanno che la cosa più importante è stabilire il Regno di Dio, che mantenere strutture e istituzioni, lo Spirito di Dio parlerà attraverso gli uomini.

Quando i governi comprenderanno che non c’è governo lontano da Colui che ha creato e conosce tutte le cose, lo Spirito di Dio verrà e parlerà attraverso gli uomini.

Quando i genitori insegneranno ai loro figli a vivere in comunione con i Regni della Natura, con l’Universo e con il prossimo, lo Spirito di Dio parlerà attraverso gli uomini.

L’umanità si stancherà di vivere le conseguenze dei suoi eccessivi errori, frutti di azioni che porta avanti senza Dio. In quel momento, figli Miei, i semplici guarderanno al Cielo e lo Spirito di Dio parlerà attraverso gli uomini.

Quando l’uomo non vorrà più ingrandire sé stesso, perchè comprenderà la sua piccolezza e miseria umana, cercherà nell’Alto la Parola di Vita, e sarà poi che lo Spirito di Dio verrà e parlerà attraverso gli uomini.

Quel momento verrà quando le conseguenze dell’ignoranza umana sarannno visibili a tutti gli occhi del mondo, e anche coloro che anelavano al potere, avranno paura di averlo nelle loro mani, perché conosceranno la loro fragilità e incapacità di atuare senza Dio.

Lo Spirito di Dio parlerà attraverso i semplici, che al principio saranno ascoltati da pochi, perché essi saranno tra i minori e, molte volte, parleranno nel silenzio delle sue azioni.

Lo Spirito di Dio parlerà ai sani di spirito, preparati da Lui per arrivare al mondo, dopo aver conosciuto l’Universo, la Creazione e il Piano Divino. Loro saranno consapevoli della miseria umana, ma anche della grandezza di Dio, che si nasconde nel loro potenziale interiore. Questo li renderà umili e forti in Cristo, per parlare senza paura all’umanità e per proclamare con il servizio e la fraternità, l’istituzione della nuova vita.

Quando i cuori non troveranno più consolazione e molti avranno perso la fede in Dio, per non trovare riferimenti negli uomini in cui l’hanno cercata, sarà nei più semplici e più nascosti che lo Spirito di Dio sorgerà, ritornerà e vivrà, come nei profeti e nei patriarchi di un tempo. E Lui parlerà, annuncerà e aprirà nuovamente i cuori di coloro che hanno perso la fede e la speranza. L’umanità rincontrerà il riferimento dell’amore nei puri e nei semplici, che brilleranno, non per sé stessi, ma per lo Spirito di Dio che sarà con loro.

Quando la fede sembrerà essere scomparsa dai templi e dalle chiese, e l'amore sarà scarso negli uomini che cercano di guidare gli altri per sé stessi, e non in Dio, sarà nei puri e semplici, figli, che lo Spirito di Dio parlerà, ispirerà e unirà le religioni e le culture che, da soli, non troveranno la forza di rimanere nel mondo. I loro esempi rinnoveranno la fede e la speranza nel ritorno di Mio Figlio. Essi parleranno del Cristo Vivo, e la loro parola sarà fuoco e non solo suono. Apriranno i cammini al Re Universale e saranno i primi a prostrarsi a terra, ancor prima che si aprano i Cieli per l’arrivo del Re.

I non credenti, che ancora negheranno il Ritorno di Cristo, li vedranno prostrarsi, senza che nulla accada, e li calunnieranno, li scherzeranno ed esalteranno sé stessi. Ma i puri non si solleveranno e, finché i Cieli non si apriranno, non alzeranno la testa. Essi saranno umiliati nel silenzio, affinché l’umanità comprenda che è nell’umiltà che, una volta in più, il cammino verso Cristo è preparato. Ed ecco, lo Spirito di Dio, in quell’ora, silenzierà attraverso gli uomini. Il Suo silenzio parlerà più forte e avrà più fuoco di ogni verbo pronunciato.

Quando coloro che parlavano con lo Spirito di Dio resteranno in silenzio, e prostrati aspetteranno con calma il ritorno del loro Re, quando apparirà che tutto è finito senza trionfo e senza speranza, quando gli uomini saranno davanti al vuoto e allo sconosciuto, allora, figli, tutto comincerà.

I segni sorgeranno e faranno tremare gli impuri e i bugiardi. In quell’ora, lo Spirito di Dio non parlerà più attraverso gli uomini, ma solo silenzierà e guarderà attraverso i loro occhi, in modo che loro sappiano riconoscere Colui che sarà Dio Stesso, splendente sul mondo.

Finché non arriverà quel momento, siate puri, semplici, e rafforzate la vostra fede in Dio, riconoscendo la vostra piccolezza e la grandezza Divina; perché lo Spirito di Dio verrà e cercherà i cuori umili, per annunciare al mondo ciò che pochissimi vogliono ascoltare.

Vi benedico oggi e sempre, e vi lascio la Grazia del Mio rinnovamento ed il principio della Mia umiltà, affinché possiate renderli fecondi nei vostri cuori e nelle vostre coscienze.

Vi ama,

Vostra Madre, Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL VIAGGIO DA LISBONA, PORTOGALLO, A ROMA, ITALIA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN DE JESÚS

In questi tempi, figli Miei del mondo ponete la vostra attenzione su tutto ciò che è esterno, trascurando il vostro grande mondo interiore dove abita Dio.

Pochi dei Miei figli pongono la loro attenzione sull'infinita ricchezza del loro universo interiore e questo è doloroso per il Nostro Dio.

I cuori sono intrappolati da tutto ciò che chiamano "innovativo" e un grande ipnotismo planetario circonda tutto il pianeta, in particolare l'umanità.

Per questo ho chiesto al Mio amato Figlio il permesso di tornare nel mondo tutte le volte che è necessario, affinché la Sua Madre Celeste possa risvegliare l'umanità in anticipo.

Con le preghiere dei Miei figli, posso intercedere. Con le preghiere dei Miei figli, posso arrivare dove c'è la più grande necessità planetaria.

Ora la tua Madre Celeste, Regina della Pace, è in pellegrinaggio con te in Italia con la missione di realizzare la sacra unione ecumenica tra tutti i credenti in Cristo, Nostro Signore.

Vi accompagno, vi guido e vi proteggo con la Luce materna del Mio Cuore.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia Chiamata!

Vi benedice, ed è fra di voi,

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO PER L´APPARIZIONE DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI FIGUEIRA, ALLA VEGGENTE SORELLA LUCÍA DE JESÚS

Così come più di duemila anni fa, le profezie torneranno a compiersi. I sacri libri lasceranno d'essere solo sacri, per tornarsi vivi nuovamente, di fronte agli occhi degli uomini.

Figli Miei, quando Gesù è arrivato al mondo e manifestò per mezzo di una espressione umana le parole di Dio e dei profeti, coloro che in apparenza aspettavano Lui non hanno voluto vederlo, perché Lui arrivava per appartare dalle mani degli uomini il falso potere sulle anime e sui templi, quelli che dovrebbero tornare a essere sacri, affinché i puri di cuore e quelli che in verità cercavano Dio potessero trovarlo.

I dottori della legge non hanno voluto riconoscerlo; hanno preferito continuare con il loro falso potere e umiliare il Figlio di Dio che arrendersi a Lui e al nuovo Vangelo che Egli portava. Non hanno voluto rinnovare la loro fede con la scrittura viva, perché era più facile sottomettere le anime alla spera di un Messia che mai arrivava.

L'umanità di quel tempo, Miei amati, ha temuto rinnovare la propria fede e completare le scritture con quello che Gesù scrisse nel Suo arrivo al mondo. Nonostante tutto, Mio Figlo derubò il potere degli ipocriti e degli arroganti con la Sua umiltà; perché quando si faceva minore davanti agli uomini, di più si ricolmava di Dio e del Suo Amore.

Figli, vi dico questo, perché nonostante le guerre, tante persecuzioni e tanta negazione, Mio Figlio tornò a scrivere la storia e lasciò al mondo un nuovo Vangelo che rinnovò le scritture ed avvicinò le anime ancora di più a Dio. Adesso, di nuovo è arrivata l'ora di compiere le Sue profezie, di tornare a rinnovare il Vangelo di Cristo attraverso della vita. È arrivato il momento di vedere il Suo ritorno; perché coloro che duemila anni fa pensarono di avere accettato la Sua presenza fra gli uomini, stanno vestiti un'altra volta col falso potere e hanno preso per loro stessi il controllo sulla fede delle anime e dei cuori. Loro sanno che Mio Figlio arriverà, ma non lo proclameranno e negheranno il Suo Spirito come hanno negato il Suo Corpo e il Suo Sangue tanti secoli fa.

Ma questo no impedirà che Cristo ritorni al mondo e dimostri una unione e somiglianza con Dio ancora più profonda. Lui verrà Risplendente e farà ciechi gli occhi di essi che pensavano che vedevano la luce ma che stavano nelle tenebre.

Così come il profeta Giovanni ha avvertito l'umanità affinché essa si penta perché il Regno di Dio stava vicino, adesso, figli Miei, Io vi dico attraverso dei Miei veggenti, che nuovamente vi pentiate, chiedete perdono e rinunciate davanti il Cristo crocifisso, a tutto falso potere che pensiate di avere fra le vostre mani.

Che tutte le anime preparino le loro dimore! Che le chiese riparino i loro fallimenti e rinuncino alle accumulazioni materiali e spirituali che con tanto esmero assicurano nelle loro case.

Il Redentore arriverà ed esigerà a essi che dicono di essere i Suoi apostoli, la vivencia del Suo Vangelo. Non è stato Lui, a collocare sui Suoi, delle vestiti simili a quelle di un re.Cristo è venuto fra i poveri e spogliò ai Suoi discepoli ed apostoli di tutto e soprattutto di loro stessi. Nonostante, l'uomo è tornato ad adornarse e a riempirsi degli ori e delle pietre, nel nome di Cristo, senza capire perché il Messia è venuto al mondo in un presepio e no in un palazzo.

Miei amati, non vi dico queste cose per ferire i vostri cuori, ma affinché rivediate le vostre vite. Che tutti rinnovino i suoi voti davanti Cristo, perché solo i semplici di cuore lo riconosceranno.

Starete preparati, figli Miei, per spogliarvi di tutto nel nome del Cristo Risplendente e vederlo riscrivere i sacri libri con insegnamenti che trascendono la esistenza umana? O stringerete con forza l'oro e il falso potere nelle vostre mani e preferirete aspettare a che si distrugga il tempio di questo mondo, per poter capire che il Figlio di Dio è tornato sulla Terra?

Santificate veramente le vostre vite. Colui che è puro e trasparente davanti Dio, non ha bisogno di temere nulla; perciò, figli, non dite che vengo a minacciarvi o per causarvi timore. Io vengo per avvertire a quelli che stanno sordi e ciechi nelle loro vanità e credono di servire Cristo.

Riprendete la purezza dei vostri cuori. Pregate con Me affinché Io vi mostri la verità e il cammino. LasciateMi lavare i vostri occhi e che vi mostri la luce, preparando voi per stare un'altra volta davanti a Mio Figlio, ma adesso in consegna e con sincera disposizione per seguire Lui.

Vi amo e vi dico tutto questo affinché non vi perdiate. Vorrei che fino a l'ultima anima vivente riconoscesse l'arrivo di Mio Figlio; il Suo Spirito già è fra di voi, però molti lo negano.

Vi lascio la Mia Pace, affinché con essa ripensiate e rinnoviate i vostri compromessi con Dio.

Vi ringrazio.

La Vostra Madre, Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO STRAORDINARIO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI AURORA, PAYSANDÚ, URUGUAY, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Una chiamata universale per la pace e il bene nel mondo

Dal centro dell’universo, nel Cuore di luce di Nostro Padre Eterno, la Mia voce oggi proclama una richiesta a tutte le anime, che ascoltino con attenzione le Parole della Madre del Cielo.

L'8 agosto ha già marcato il cambiamento di un ciclo. Questo grande cambiamento al vostro piccolo pianeta è guidato dall’Universo Spirituale. Tutto l'universo, tutte le galassie, le stelle e i soli di questo e di altri universi stanno entrando nella nuova porta che li porta ad incontrare l'ultimo e profondo risveglio. Questo richiederà al vostro mondo il balsamo della serenità, della mansuetudine e soprattutto della pace quando parteciperete alla vostra purificazione.

La perversità sarà purificata dalla Giustizia Divina. La bugia sarà purificata dal Potere di Dio. L'annientamento delle anime innocenti e la sovversione saranno purificati dall'Ira di Dio. La distruzione della vita feconda, in questo e in altri Regni della Creazione, sarà purificata dalla Redenzione.

Tutte le cause che alterano l'equilibrio dell'umanità, e quelle che sono diventate moda e controllo di intere regioni, saranno purificate dai Raggi dell'universo e da tutte le sue energie radici come la Liberazione, la Trasmutazione, la Redenzione, La Trascendenza, la Trasfigurazione e la Luce come sintesi autonoma di tutte.

Il nuovo ciclo già iniziato esigerà dai cuori una vita moderatamente consacrata, una vita totalmente donata e di uno spirito di unità e non di egoismo, se davvero qualcuno vorrà salvarsi dalla luce imperiosa dei raggi del Sole Centrale.

Attraverso l'Onnipotente vengo a preparavi per tutto quello che mai avete visto, per quello che mai avete creduto, e per quello che mai avete conosciuto nella vostra realtà del mondo. Per questo la vostra Madre del mondo darà gli ultimi segnali che indicheranno il momento culmine della vostra preparazione dinanzi ai tempi di purificazione che trascorreranno.

Quello che fu occultato da decadi sarà conosciuto. Quello che è stato secreto di pochi sarà rivelato alla maggioranza dalla propria Legge. Quello che è stato realizzato male sarà notizia ovunque. Nulla resterà uguale a prima. Per chi non abbia cercato il regno di Dio, sarà troppo tardi.

Chi avrà perseguito e ingiuriato i Servitori di Cristo temerà vedere la grande Mano di Dio. Chi avrà calunniato e maledetto i Figli di Dio non avrà buco nell'angolo dove nascondersi. Chi avrà amato la vita materiale e non avrà creduto alla vita spirituale, non potrà stare presente in quel tempo. Chi ha dubitato crederà per quello che vedrà. Chi avrà inculcato norme, regolamenti, o condizionamenti l'unione dei fedeli con Dio sarà scacciato dal trono nel quale si è seduto.

Non ci sarà nessuno né niente che possa fermare la discesa della vera realtà. I lamenti saranno dei falsi, perché si lamenteranno per non avere ascoltato. Le lacrime saranno dei perversi per avere ingiuriato la vita di tanti.

L'unico dogma sarà quello del Arrivo di Cristo e i mansueti vedranno il Grande Signore. Gli indifferenti saranno appartati da un altro universo e la Terra sarà restaurata durante i mille anni di pace.

Per questo figli miei, purificate quello che siete, non conservate nulla che vi faccia falsamente forti, ne siate increduli, perché l’Ira di Dio sarà giusta. Il Calice non trabocca più, ma trabocca così tanto che anche il Sangue del Calice è disprezzato dall'umanità.

Non basterà in questo momento solo avere buona fede, andare in chiesa e confessarsi. Chi non cerca veramente una vita ordinata, dignitosa e fraterna non potrà essere felice. Beati gli operatori di pace, perché erediteranno la Terra Promessa, e questa cesserà di essere un emblema per diventare verità e realtà in tutti coloro che ripopoleranno la Nuova Terra.

Non c'è tempo da perdere, accetta che non sei mai cambiato e che la tua umanità ha preferito invecchiare in fretta piuttosto che voler cambiare in nome dell'Amore.

Vengo a darvi il Disegno di Dio, ma vengo anche a riconsiderare prima del tempo nuovo che è già iniziato.

Io sono vostra Madre e voglio che Mi ascoltiate con le orecchie del vostro cuore, così capirete l'essenza di tutto e presto sarete colonne di Luce in un tempo di grandi cambiamenti.

Vi ringrazio per aver accompagnato la Mia chiamata!

Vi rivelo il libro dell'Apocalisse,

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO DURANTE IL VIAGGIO DA PORTO ALEGRE, RS, BRASILE, VERSO PAYSANDÚ, URUGUAY, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Figli Miei:

Nell´inizio di questa Domenica delle Palme, vi invito a ricordare il momento quando il vostro Re e Salvatore è entrato per la porta maggiore di Gerusaleme per liberarla della punizione e del potere conquistatore.

Ricordate quel momento decisivo perchè fu l´inizio dell´intrega del vostro Signore alla croce della Redenzione.

Perciò in questo giorno, cari figli, glorificate Gesù perchè chi fu, in nome della Volontà Suprema, è venuto al mondo per porre fine alla cattività di tutta l´umanità.

Elevando i vostri mazzi e le vostre palme di luce per ricevere al Salvatore nelle porte dell´interna Gerusaleme, aprite i vostri cuori per riconoscere al Signore della Infinita Misericordia. Così, essendo curati e perdonati per la Sua Luminosa Presenza, ricevete del Suo Sacro Cuore il dono della Pace, perchè in questi tempi la Pace vi porterà a testimoniare la seconda venuta di Cristo.

Adesso, in gloria ed in potere, il Re arriverà per finire la Sua Misione nella Terra. Preparate le vostre virtù e doni perchè presto Lui verrà a cercarvi per fare con loro le Sue Opere di Misericordia nelle anime del mondo.

Figli, silenziosamente, vostra Madre Celeste, nella gioia e nella plenitudine del Suo Amore Immacolato, ricorda il passaggio dell´arrivo di Gesù a Gerusaleme. Quel momento fu significativo e predestinato per tutta l´umanità perchè lei aggiungerebbe, attraverso di quel fatto, il tempo della sua purificazione.

Però è ora, figli, che voi dovete stare preparati per aspettare la seconda venuta di Cristo. Io vi chiamo alla coscientizzazione di quell´evento universale che mobiliterà dello spazio tutte le leggi, e le stelle saranno testimone dell´arrivo di un nuovo ciclo.

Mentre quelo non succede, portate di nuovo verso i vostri cuori il passaggio dell´entrata del vostro Maestro a Gerusaleme; di quella forma attrarrete i codici di luce neccesari per definire i vostri cammini.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Oggi sta insieme a voi, nelle porte di Gerusaleme apettando al Salvatore,

Vostra Madre María, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DE FIGUEIRA, MG, BRASILE, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Figli:

Arrivarono i tempi di maturare la coscienza; già niente rimarrà occulto per voi.

Perciò, l´ora vi indica il momento della riflessione, perchè essendo allenati per il Mio Divino Spirito voi affronterete le sfide di crescere e di imparare.

In questo cammino di trasformazione nel quale siete collocati, imparerete a riconoscere lo che sta dentro di voi, cioè, le virtù più profonde; anche potrete riconoscere, sempre che lo permettete, tutto quello che già non forma parte del Grande Regno di Dio.

Affinchè voi, figli, divinizzate le vostre vite, il ciclo della purificazione segnarà notoriamente il momento di liberarsi degli ostacoli incoscienti. La preghiera fatta con il cuore vi mostrerà il ponto di partita per cominciare a lavorare internamente gli aspetti concernenti ai principi capitali di questo mondo.

Amando la vostra purificazione, le vostre coscienze già non faranno dei reclami, e le vostre anime, unite a Dio, aiuteranno, con il vostro intimo permesso, a che i tempi prima cambino dentro di voi prima di che il tempo cambi nel mondo intero.

Siete invitati alla ricerca dello spogliamento di se e della rinnuncia ai piaceri umani che portarono e portano a millioni d’anime verso l´abiso della tentazione e del caos.

Però voi, figli Miei, con la coscienza spirituale che avete ricevuto attraverso della sacra istruzione, sarete capaci di purificarvi e di confinare le costumi che formano parte della digenerazione dell´umanità non spititualizzata.

I Miei raggi di luce oggi si versano su di voi e un grande specchio di coscienza riflete per tutti quello che dovrà cambiare a tempo, prima dal momento della transizione.

Siete chiamati a conoscervi ed identificare le situazioni che svegliano e generano gli ostacoli che, come conseguenza, impediscono che possiate dare più passi.

Figli, la radice di tutta difficoltà si incontra nella mancanza di controle e nell´impossibilità di espandirsi che ha lo spirito di ogni essere come stava previsto che lo realizze in questo mondo.

L´umanità intera si tornò il risultato di un atto spirituale e mentale fallito e nato della mancanza di ubbidenza e d´amore che Adán ed Eva spresarono nel principio di questa Terra. Perciò, il Padre Eterno è stato giusto con tutti e anche molto misericordioso.

Per quelli che sono più coscienti e stanno impegnati con il Ritorno di Cristo, l´Universo di Dio e la Sua Infinita Volontà Divina prospetterano il tempo di dare il grande passo. Per quello il Cielo versa le sue benedizioni ed invia ai suoi Messaggeri.

Non permettete, Miei figli, che le radici del male si rigenerino nei vostri suoli interni; con volontà, amore e diterminazione cortate le allianze con tutto quello che lascia al pianeta in un costante stagnamento.

Il Mio Cuore aiuterà tutto quello che, sinceramente, davanti al Piano, decida lavorarse a se stesso ed uscire dell´ilusione dove la coscienza inferiore vi collocò. Stiate atenti alle Mie istruzioni, perchè molti potranno credere stare realizzando il camino, però staranno presi delle sue prorie cose.

Con amore interno ed universale vi rifletto lo specchio dell´Unica Verità affinchè sapete trasformarvi e già non vi ritardate dando più giri a quello che si resiste alla trasmutazione nei vostri esseri.

Di questa forma, più coscienti, potrete essere soldati in tutti gli spazi della coscienza e così aiuterete quelli che sono più incoscienti della Verità Universale.

Meditate sul posto interno dove oggi voi vi incontriate; riflessionando in quello che Io vi dico sapresti percepire, attraverso della preghiera profonda, dove sta lo che deve essere trasformato a tempo.

Dopo già non avrà possibilità di attendere la propria coscienza, bensì di aiutare all´emergenza che avrà il mondo.

Oggi vi invito alla contemplazione e alla meditazione della sacra parola della vostra Madre Celeste.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Vi aiuta a credere in coscienza,

Vostra Madre María, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DEL BAMBINO RE, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Cari figli Miei:

Che nel vostro tempo di purificazione solo esista il motivo di servire Dio e il Suo Piano universale per sopra di voi stessi.

Oggi vi invito, piccoli Miei, a vedere i germogli che diedero le sementi di luce cristica che con tanto amore e sforzo sono stati collocati nel tabernacolo dei vostri cuori.

Non lasciate di guardare la grandezza e la trasformazione che Mio Figlio ha realizzato in voi. Con uno spirito di fede e determinazione vivete il ciclo della vostra purificazione, offrendo al Padre Eterno tutti i vostri dolori e scomodità per quelle anime che stanno qui nella Terra e che non si degnano neppure guardare Dio nemmeno ricordarLo come qualcosa primordiale per questo tempo.

Perciò vi dico, figli Miei, commiserate di quelli cuori che, sottomettiti per il lusso e la modernità, perdono il cammino che li porta a credere in Dio. Dio Padre vi confida certe prove affinchè, consegnandole al Suo Cuore d’Amore vivo, il mondo possa essere nuovamente alleviato.

Quei cuori che non ascoltino alla Madre Celeste solo li resterà vivere e soffrire il risultato delle sue proprie scelte di vita.

Figli, il cammino è unico, già non esistono due; è con Cristo oppure contro la Sua Volontà Maggiore. Siate per questo ciclo portatori della Grazia, rappresentate il nuovo apostalato redentore di Mio Figlio e date testimonianza della Sua prossima e seconda venuta al mondo.

Con i vostri piccoli spiriti nel più alto del Cielo, oggi ricevete figli la consolazione e la pace di vivere la vostra purificazione come un’offerta di costante sacrificio e riparazione. Non vi stanchiate prima dell’aspettato tempo, il Cielo aspetta per la vostra maturità e redenzione affinchè il Regno di Dio almeno si stabilisca nelle anime trasformate per Cristo.

Nella pace troverete le forze interne per fronteggiare la fine di un tempo distrutto e deteriorato per la coscienza dell’umanità.

Voi Miei cari, tornandovi apostoli di Mio Figlio e professando la vostra costante fede, raggiungerete la Grazia di sempre averMi al vostro fianco, anche nei tempi di maggiore tribolazione.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato.

Vi protegge vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Primo Messaggio quotidiano di Cristo Gesù, trasmesso, nel Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Frate Elías del Sagrado Corazón:

Durante la preghiera, prima di terminare l'Orandio della Passione e della Trasfigurazione di Gesù, Egli era già presente.

Apparve con un gruppo di dodici angeli che vestivano tuniche bianche e luminose, tenevano capelli corti e dorati e formavano una mezzaluna dietro al Maestro. Ogni angelo portava nelle sue mani un calice, ed essi li offrivano a tutti noi.

Diciamo che Cristo apparve perché sentivamo la Sua Presenza, ma non lo vedevamo ancora. Presto, mentre cantavamo l'ultima parte di "Cristo Redentore" e durante il cantico "Ritorna", Egli si è reso visibile.   

Apparve nello stesso modo che la Madre Divina appare. È sceso dall'Alto come una luce e quando si avvicinò a noi, si manifestò e lo potemmo vedere con chiarezza.

Mentre appariva realizzava con la Sua Mano destra, il segno della croce benedicendo e disse: "Sia lodato il Signore!"

Vestiva una tunica bianca, l Suoi Capelli cadevano sulle spalle come nell'immagine del Cristo Misericordioso, portava un mantello dorato ed era scalzo. Nel Suo Viso si disegnava un bel e soave sorriso e i Suoi Occhi, di colore celeste chiaro, brillavano. Le Sue Braccia erano estese ai lati del Suo Corpo, un po' separate, con i palmi orientati verso di noi, e da quelli emanava Luce. Dal Suo Cuore uscivano due raggi di colore turchese cristallino.

Egli era sulle nuvole e dietro c'erano vari Cieli aperti. Disse che ci mostrava la Faccia del Suo Ritorno. Presto rimase per un tempo in silenzio, osservandoci, contemplandoci. Le nostre essenze erano trasparenti davanti ai Suoi Occhi; ci fece capire che Egli poteva leggere tutti i nostri sentimenti allo stesso tempo, che tutto rimaneva in evidenza davanti a Lui.

In quel momento non sapevamo come si sarebbe realizzato il compito che aveva indicato. Egli era presente e Lo osservavamo soltanto senza sapere che cosa avrebbe detto. Finché cominciò a parlare e trasmise il messaggio.

Cari figli:

Ho sperato ardentemente di condividere questo momento con voi, specialmente con i vostri cuori.

Dopo quasi duemila e tredici anni, ora, in Misericordia e Perdono vengo nel nome della Volontà Suprema di Dio a guidare più da vicino i vostri cuori.

Ma questa Mia seconda e attesa Venuta, non è ancora cominciata.

Oggi vengo in Spirito e in Essenza per compenetrare con la Mia Luce i vostri piccoli cuori.

A quelli che ancora non mi ascoltano, che Mi sentano, perché sto arrivando.

A quelli che non Mi vedono, che Mi vedano, perché la Mia Pace sta’ venendo.

A quelli che Mi ignorano e flagellano il Mio Sacro Cuore, che Mi sentano, perché vengo a questa parte del mondo per portarvi la Mia Pace e la Mia Gloria, il Mio Aiuto e la Mia Consolazione, perché sono già stato una volta tra di voi e ora torno, torno verso i Miei greggi per ricordare loro che ora è il momento dell'eterna Comunione con Me, con la Mia Anima, con il Mio Cuore, con la Mia Divina Dimora.

Io sono il povero, Sono il moribondo, Sono colui che soffre in ogni parte di questo mondo. Venite a Me che Io vi illuminerò. Venite a Me perché ho sete.

Nella Gloria dello Spirito di Dio, siete benedetti.

Grazie per ricevere nei vostri cuori la Mia ultima Chiamata Redentrice.

Cristo Gesù.

Fray Elías del Sagrado Corazón: 

Quando il Messaggio terminò, Gli chiedemmo che altro voleva da noi in quel giorno.

Cristo Jesús:

Oggi ti sto dando un permesso: che uno dei tuoi fratelli, quando il tuo cuore lo indica, partecipi all'incontro con Me alle tre del pomeriggio ogni giorno.

Fray Elías del Sagrado Corazón: 

In quel momento dovremo pregare per aspettarLo. Egli disse di non dimenticarvi di pregare la Coroncina alla Divina Misericordia perché Egli starà ascoltando attentamente quella preghiera.

Prima che partisse, Le chiediamo qualcos'altro: Il Maestro apparirà in altri posti dove andiamo?

Cristo Jesús:

Dovunque venite, dovunque andrete, Io ve lo indicherò.

Messaggi quotidiani

Cari figli:

Siete chiamati oggi a svegliarvi davanti al frutto dell'Amore Misericordioso
che Cristo irradia verso i vostri cuori. L'Altissimo Signore spera che voi, cari figli Miei, eleviate i vostri cuori verso il Mio Regno, attraverso la preghiera.

L'ora della venuta di Cristo è vicina, più vicina di quello che tutti cuori si aspettano.

State vigili insieme a Me, in preghiera, per i meriti del Regno della Mia Pace.

Soldati di Dio, camminiamo per amore alla Luce.

Vi adoro sempre,

Maria, Madre della Divina Concezione della Trinità

Chi siamo

Associazione Maria
Fondata nel dicembre 2012, su richiesta della Vergine Maria, l'Associazione Maria, Madre della Divina Concezione è un'associazione religiosa, senza legami con alcuna religione istituita, di carattere filosofico-spirituale, ecumenico, umanitario, caritativo, culturale, che supporta tutte le attività indicate attraverso l'Istruzione trasmessa da Cristo Gesù, la Vergine Maria e San Giuseppe.

Contatto