Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, al Sacro Cielo Nucleo-Luce, Belo Horizonte, Minas Gerais, Brasile, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

Mentre il mondo si fa male, scenda il Sacro Cielo di Dio, affinché gli angeli trasformino l'odio e la vendetta in pace e amore.

Mentre le guerre attaccano i più innocenti e indifesi, possa il Sacro Cielo di Dio scendere, affinché le famiglie proteggano le loro case e i bambini abbiano un futuro felice.

Mentre l'aborto interrompe la catena spirituale della vita e dell'armonia nel mondo, scenda il Sacro Cielo di Dio, affinché la cellula familiare sia protetta e separata dalle invenzioni del male.

Mentre i rifugiati e gli esuli cercano disperatamente un futuro di speranza e giustizia, possa il Sacro Cielo di Dio scendere ora, affinché coloro che sono più bisognosi ricevano ciò di cui hanno tanto bisogno e siano liberi dalle temibili reti del traffico di esseri umani.

Mentre la divisione delle famiglie pone ciascun membro in contrasto con il proprio fratello o sorella, scenda il Santo Cielo di Dio, affinché le porte incerte siano chiuse.

Mentre le ideologie sono la tendenza che confonde e divide i cuori dei Miei figli, possa il Sacro Cielo di Dio scendere, affinché lo Spirito Santo dia comprensione e saggezza a tutti coloro che ne hanno bisogno.

Possa il Mio Sacro Cielo di Dio scendere affinché coloro che soffrono possano essere sollevati e raggiungere la Misericordia di Dio.

Invocate il Sacro Cielo di Dio affinché possa essere raggiunta la pace.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messagio settimanale recevuto, nelil viaggio da Belo Horizonte a Brasilia, Brasile, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Miei cari figli:

Oggi, vostra Madre Celeste è già pellegrina, nei Piani Celesti, verso Brasilia, per accompagnare il Sacro Compito che il Casto Cuore di San Giuseppe svolgerà e anche per poter essere molto unita a Suo Figlio per l'importantissimo aiuto interno che Lui offrirà, attraverso le anime di Brasilia, a tutto il Brasile.

Cari figli, allo stesso modo la vostra Madre Celeste vi chiama affinché, da dove siete e attraverso la Preghiera per la Pace in Brasile, facciate un pellegrinaggio anche interiormente, accompagnando tutte le Divinità in questa prossima tappa del pellegrinaggio.

Cari figli, vi invito anche a diffondere la Nostra chiamata amorosa in tutti i luoghi possibili; affinché più anime, bisognose di luce, amore e soprattutto speranza, possano venire, avvicinandosi ai calorosi e devoti Incontri di Preghiera che saranno offerti a Brasilia.

D'ora in poi, la vostra Beata Madre vi accompagna e, da ora, vi ringrazia per tutto ciò che sarà costruito.

Vi benedice, 

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, a Fátima, Portogallo, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

In questo momento, il Mio Cuore Immacolato è ancora unito al cuore essenziale di ogni piccolo figlio dell'Africa, affinché queste piccole anime raggiungano il sollievo spirituale e morale di cui necessitano.

Desidero, in modo ardente, che si apra la porta della Mia Grazia in Africa, di una Grazia di opportunità e di speranze per gli adolescenti e i giovani; affinché i Miei figli dell'Africa sappiano che è possibile vivere un'altra esperienza sulla superficie della Terra.

Un'esperienza che permetta il risveglio dei suoi valori spirituali ed interni, dei valori che li aiuteranno ad essere buone persone, così come sono buoni e semplici di spirito; qualcosa da cui tutti i Miei figli del mondo dovrebbero apprendere a riconoscere.

L'Africa deve essere sé stessa, come lo fu alle sue origini, dalle sue più profonde radici di unione con il Divino e Cosmico.

Per questo, attraverso l'attuale missione umanitaria in corso, i tre Messaggeri Divini preparano un altro scenario interiore, affinché lo scenario esteriore possa essere migliorato, armonizzato e corretto; affinché tutti i Miei figli abbiano la dignità che hanno perso, non solo come esseri umani, ma anche la dignità di riconoscersi e di sentirsi meritevoli Figli di Dio.

Per questo, in Africa appena cominciano a fermentare il dono della speranza, delle opportunità e della Nuova Terra.

Africa Mia, sei parte del Mio Cuore; sei la Mia aspirazione della nuova culla della Nuova Umanità.

Preghiamo affinché l'Africa sia sé stessa e non sia più degli sfruttatori e dei banditi.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi speciali
Messaggio straordinario, ricevuto, nel Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso da San Giuseppe alla veggente Sorella Lucía de Jesús

Benedetti coloro che soffrono e che, nel silenzio del loro cuore, suplicano per Misericordia, perché sarà loro concessa non appena la Grazia per la quale suplicarono, ma benedizioni maggiori, profonde ed eterne, che dissiperanno dai loro cuori il dolore e concederanno loro la pace.

Benedetti coloro che, al di là della solitudine, pregano. servono e confidano, anche se abitano gli inferni di questo mondo, dove regnano la disperazione e la mancanza di speranza, dove l'allegria è stata taciuta dall'indifferenza che genera il dolore. 

La preghiera degli innocenti è ascoltata, il pianto delle donne che gridano al Padre lava i Suoi Santi Piedi, e il Suo Cuore si compatisce di quelli che credevano di essere dimenticati.

Nella battaglia di questi tempi, figli, il Cuore di Dio è attento alle vostre suppliche e non dimentica o abbandona coloro che gridano, ma cerca il tempo e l'ora esatti per poter intercedere per le anime che soffrono.

Per questo vi dico oggi e vi dirò sempre che la perseveranza in Dio, oltreà del dolore, della sofferenza o della solitudine, sarà sempre ricompensata.

Il Padre si compatisce di quelli che con fede aspettano. Il Suo Spirito sostiene coloro que  rimangono in servizio. La Sua Divinità viene in aiuto di coloro che confidano nella Grazia, e benedizioni maggiori scendono sulla Terra quando il tempo è arrivato. E il tempo è arrivato.

L'orologio del mondo fissò l'ora della redenzione; allo stesso tempo in cui il caos battaglia con il male, l'amore trionfa nel profondo degli abissi della coscienza umana. Tutto è permesso. 

Il Creatore annuncia attraverso i Suoi Messaggeri che il tempo della redenzione è arrivato per tutti coloro che credono. Il tempo della Misericordia pulsa ancora nei cuori di quelli che gridano per un'opportunità.

Per questo, amata Africa, che dalle origini della Terra cerchi il tuo cammino, già brilla all'orizzonte il tuo destino, la purezza del tuo cuore può emergere. Forza e fragilità abitano nella tua essenza; persistito oltre la sofferenza, Perciò, aspetta e confida nel regno della pace.

Sul tuo suolo cammineranno Piedi Sacri, e i Suoi Passi segneranno la tua storia. Come in altri tempi, la pace regnerà in te, e conoscerai la vita dai confini dell'universo. I misteri celesti ti saranno rivelati; dalle viscere del tuo dolore, tornerà ad emergere la speranza. Nuova vita regnerà nel tuo interiore. Ci sarà la pace.

Con queste Parole, figli, Mi congedo, vi benedico e vi chiedo di aspettarMi in preghiera nel prossimo 18 luglio, affinché si compia un Disegno Maggiore del Creatore di consegnare un Messaggio straordinario al cuore dei Miei figli dell'Africa. I vostri cuori Mi aspettano e il Creatore invia una risposta.

Creerò un ponte tra il cuore di Aurora e l'interiore dell'Africa, affinché la cura e la redenzione possano permeare le ferite profonde di coloro che aspirano a conoscere la pace.

Io vi benedico oggi e sempre.

Suo padre e amico,

San Giuseppe Castissimo

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, a Lisbona, Portogallo, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Miei cari figli:

Nonostante i conflitti e le guerre nel mondo, che dividono e turbano le famiglie, Oggi il Mio Centro di Luce di Medjugorje è acceso per trasmettere internamente il Mio Messaggio di Pace.

Sono la Regina della Pace e voglio tutti i miei figli nel Regno di Dio, affinché il mondo non continui più a perdere l'innocenza e la luce che, un tempo, Dio mise in ogni cuore umano.

Per questo, oggi, Medjugorje si illumina di luce e di speranza, perché voglio fermare il caos e la vendetta che tanti cuori sperimentano in questi tempi, dimenticando che sono tutti fratelli dello stesso Padre.

Perciò, ancora una volta, mi manda come Suo Messaggero di Pace per dire al mondo che se la guerra non verrà fermata, si scatenerà qualcosa di peggio.

Per evitare che altro sangue innocente venga sparso nel mondo, in questo momento conto sulle ferventi preghiere di tutti i Miei figli. Ciò impedisce all'ira dell'Angelo di Dio di cadere sul mondo e all'umanità di perdere il suo status redimibile.

Pertanto, questo è il grande momento per tutti, in cui, nonostante le prove o le difficoltà, i Miei figli devono aggrapparsi al Mio Manto e prendere la Mia Mano, affinché Io, come Madre di tutti, possa aiutarli a continuare a guidare e condurli verso il Mio Figlio amato.

Possano oggi, da Medjugorje, sentire nei cuori la pace che porta loro la speranza e la fede, di cui tutti hanno bisogno in questo momento.

Ricordatevi che sono qui e sono vostra Madre.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

 

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto, nel Centro Mariano di Figueira, Minas, Gerais, Brasile, trasmesso da San Giuseppe alla veggente Sorella Lucía de Jesús

Quando l'anima guarda al cielo, rafforza il proprio spirito, la propria fede, riprende le sue aspirazioni più pure e rinnova i suoi voti verso Dio. Ma, quando volge gli occhi verso la Terra, perde le sue speranze, incontrasi con ciò che crede essere la realtà e non riesce a percepire né in se stessa né nel prossimo il modo di manifestare il sacro che la aspetta nell'nfinito. L'anima cerca delle forze, prega e chiede la Grazia di sapere come raggiungere ciò che contempla nell'universo.

E oggi vi dico, figli, che quando comincerete a guardare non appena il cielo, ma anche a quello che siete veramente, scoprirete che la materia e l'infinito si uniscono nella coscienza umana. Argilla e spirito diventano uno quando gli esseri si risvegliano a ciò che sono, e non sarà necessario morire per resuscitare nell'eternità, ma potrete scoprire la vera vita e l'eternità dentro di voi; dono rivelato al cuore che prega, che adora e che non racchiude la verità divina nella sua mente e nemmeno in ciò che è già stato detto, perché, nonostante tutto ciò che è già stato detto, molto poco è stato compreso e vissuto.

Perciò, cercate il sacro nel proprio interiore. Non lo cercate appena mentre pregate, vogliate corrispondere a lui mentre vivete.

Avete la Mia benedizione per questo.

San Giuseppe Castissimo

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANI DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NELLA CITTÀ DI LIMA, PERÙ, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Cari figli:

Con gioia, vostra Madre Celeste oggi si presenta per mostrare al mondo i sacri Prodigi di Dio, quelli che vengono dal Suo Cuore Umile e Misericordioso; Prodigi che permettono di far sentire nei cuori dei Suoi figli che esisteranno sempre e regneranno amore e speranza.

Cari figli, è la forza trainante della speranza e dell'amore che sconfigge il male, che, di volta in volta, per la mancanza di amore nei cuori, fa soccombere tutti i popoli nell'errore e nella avversità.

Ma oggi, vi vengo a parlare di uno speciale prodigio concesso dal Padre Eterno affinché permetta la realizzazione del sacro progetto delle Famiglie Luce. Un progetto sentito e vissuto dal Cuore del Padre e portato avanti dall'Opera dei Divini Messaggeri sul pianeta.

La famiglia è il modello di perfezione che deve essere protetto e riparato in questi tempi critici, in modo che si incarni il Dono dell'Amore di Dio, che lo renderà degno di fronte all'Universo e alla Creazione.

Come Madre delle Famiglie, vengo a proteggere con il Mio Mantello di Luce tutti gli esseri che costituiscono una famiglia, che un giorno dovranno diventare spirituale ed evolutiva.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO DURANTE IL VIAGGIO DE MONTEVIDEO, URUGUAY, VERSO IL CENTRO MARIANO DI AURORA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Sono quella voce che si annuncia al mondo per portare un messaggio di speranza e di redenzione.

Sono la Madre che porta nel Suo Cuore il Regno Celestiale affinché tutti possano conoscerlo.

Io posso operare nel mondo intero soltanto se siete figli della Mia Coscienza, perché il Mio Piano si realizza semplicemente attraverso di ognuno di voi.

Vorrei che i vostri cuori conoscessero il potere della Mia maternità, l'amore che Io ne ho per ognuno dei Miei figli su questo pianeta.

È questo amore che Mi fa ritornare tutti i giorni al mondo a fargli ricordare una ed altra volta che ancora non è cambiato.

Perciò, contando con anime come le vostre, potrò realizzare il Piano per questo ferito mondo.

Che dalle vostre labbra spunti la proclamazione del Regno di Dio affinché finalmente i cuori ritrovino il cammino che hanno perso, il cammino verso la pace.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Vi congrega,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI AURORA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Cari figli:

Il caldo abbraccio materno che Io vi offerto tutti i giorni è affinché le vostre anime riconoscano il grande ed infinito Amore di Dio.

Il caldo ed amoroso abbraccio materno che Io vi offerto è affinché le vostre vite rinascano in Cristo.

È attraverso il caldo ed amoroso abbraccio materno che Io redimo i vostri cuori e li porto verso la pace.

Chi potrà resistersi a quel grande e caldo abbraccio materno?

L’amore del Padre tutto lo trasforma, ne lo restaura e solleva, quando soltanto l'anima si apre a vivere quell’esperienza d'amore.

Cari figli, un abbraccio materno, amoroso e caldo è ciò che l'umanità abbisogna, affinché già non se ne senta perduta ne distratta. Perciò, figli, cercate il Mio abbraccio materno, così imiterete il piccolo Gesù quando Lui stava nelle Mie braccia in ogni momento della Sua vita, incluso dopo la Croce.

Vedete, allora, come l'abbraccio materno risolve parecchie cose, pure quelle che sembrano impossibili. Le anime devono rischiare il sentirsi amate e non dimenticare il cammino perfetto che costituisce l’Amore di Dio.

State nelle Mie braccia con speranza e gioia, ancora molto sarà alleviato quando soltanto voi riconosciate e adottiate la Mia santa maternità.

Desidero adesso e sempre il migliore per tutti. Desidero la pace e la redenzione per tutti i Miei figli del mondo.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

In un abbraccio perpetuo,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NELLA CITTÀ DI MONTEVIDEO, URUGUAY, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Consacrazione dei focolari all’Immacolato Cuore di Maria

Cari figli:

Mediante l'atto di consacrazione quotidiano dei vostri focolari al Mio Immacolato Cuore, la vostra Madre Celeste consegue avere un posto di riposo spirituale e di raccoglimento interiore offerto dai Suoi figli.

L'opera della vostra Madre del Cielo è così ampia e profonda, e così come Gesù desidera vivere sempre nei vostri cuori, Io aspetto trovare per mezzo delle vostre preghiere un posto di speranza e di pace, di consolazione e di fede nel mezzo del caos, del male e della crudeltà di questi tempi.

É così come Io costruisco dei focolari di luce e di irradiazione divina per le grandi città del mondo, esse che abbisognano un urgente equilibrio spirituale e morale.

Figli, quando i vostri esseri aprono le porte dai focolari affinché Io possa entrare, significa che voi in coscienza stiate permettendo che il Regno dei Cieli entri nelle vostre dimore e di codesta forma tutto ciò che il Regno tocca trasformasi col tempo.

La consacrazione dei focolari al Mio Immacolato Cuore non solo rappresenta l'alleanza dei figli del mondo con la Madre di Dio, bensì anche un atto di comunione riparatrice e spirituale col Sacro Cuore di Gesù. È attraverso di questa sacra alleanza delle anime con Dio che il Padre dell’Universo può confermare che è possibile concretare il Progetto in questo pianeta.

Ancora devo entrare in molti cuori che sono chiusi, che i loro focolari stanno invasi dal male e che hanno le porte chiuse alla vera luce.

È attraverso dei Miei figli, essi che Mi lasciano entrare nei loro cuori e case, che Io posso in fiducia aiutare ed intercedere per coloro che non vogliono vedere al Dio dell’Amore.

I focolari consacrati al Cuore Divino di Maria saranno protetti di tutta avversità, perché saranno fortezze nei tempi di battaglia e di preghiera; essa fortezza la costruisce la preghiera del cuore, che è la chiave che apre le porte ai Cieli.
 

Atto di consacrazione dei focolari all’Immacolato Cuore di Maria

Madre di Dio,
sempre puoi entrare nel mio cuore e nella mia casa
rivestendoli di luce, di pace e d'amore.

Oggi ti consegno, Divina Madre, questo focolare,
affinché il Tuo Amore regni fra noi
ed affinché ci porti della mano al Divino Cuore di Gesù.

Amen


Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

In unione alle famiglie del mondo,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DE FIGUEIRA, MG, BRASILE, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Mentre le anime buone pregano l’Ave Maria durante tutto il giorno, in questo Centro Mariano che è stato fondato per il Mio Immacolato Cuore, gli angeli di Dio congregano alle anime perdute, chiamandole a vivere la redenzione e la riabilitazione immediata della vita.

La Vostra Madre Celeste incrocia gli universi come un fascio di luce, il cui si versa sul mondo, per tornar a liberarlo della costante oppressione che li causa il Mio avversario.

Perciò, cari figli, il caudale interminabile delle vostre preghiere ricostruisce spiritualmente molte situazioni, quelle che si incontrano nel ponto culminante del suo proprio collasso. Quando le anime pregano con la luce del cuore, il vostro Padre Eterno chiede ai Suoi angeli che scendano al mondo per aiutarlo.

Se sempre esistesse una risposta vera, che spunte dall’amore delle anime per il Piano del Creatore, esisterà una porta di luce, essa che si aprirà attraverso di Cristo per liberare il soffrimento e il dolore.

In questi tempi di crisi, lo strumento della vostra preghiera, unita alla preghiera perpetua della vostra Madre Celeste, sveglieranno nel mondo una maggiore speranza e, sopratutto, la vittoria di Mio Figlio tornerà a darsi un’altra volta nell’umanità, però questa volta sarà attraverso della Sua Infinita Misericordia.

Quando tutti si riuniscono mensilmente per pregare le mile “Ave Maria”, il Mio Cuore sente il consolo promesso per tutti i Suoi figli e così le spine che circondano il Mio Cuore Immacolato sono ritirate e, ai Miei piedi, gli angeli depositano le preghiere, come preziose fiori negli altari del Creatore.

Figli Miei oggi vi invito a credere, per sopra di tutto, nel potere incalcolabile della preghiera del cuore; qualcosa che il Mio avversario sconosce e teme, perchè la preghiera fa invincibili a tutti quelli che pregano di cuore e, così, loro sono allontanati dal pericolo del Mio nemico.

Per questo motivo, cari figli, che le vostre voci non si stanchino di ripetere e di pronnunciare la glorificazione che la vostra Madre Celeste ricevette direttamente del Suo Amato Signore dell’Universo. Siate portavoci della preghiera affinchè così le vostre vite, vivendo il ciclo della purificazione, solo cerchino elevarsi come gli angeli lo fanno al vivere l’eterna comunione con Dio.

La Vostra Madre del Verbo Divino, la Signora del Sacro Verbo, vi insegna ad amare la preghiera ed a praticarla in questa scuola di rinnovazione che oggi voi vivete con Me.

Mentre il mondo colloca la sua atenzione in altri cammini, quelli che non sono i cammini del Signore, la Vostra Madre e Rosa della Pace tenta rieducarvi, affinchè nei tempi di crisi voi vi formiate come eserciti sacri del Suo Immacolato e Divino Cuore.

La Mia gratitudine oggi si estende a tutti quelli che pregano, che mese dopo mese durante le mile “Ave Maria”, aprino le porte del Cielo affinchè Io scenda al mondo e preghi sempre al vostro fianco; anche se non mi potete vedere il Mio Spirito Onnipresente vi abbraccierà, così come il Padre Eterno vi abbraccia con molto amore.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Vi consacra attraverso dello spirito immacolato della preghiera,

LaVostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, in Villa La Angostura, Neuquén, Argentina, trasmesso da Maria, Regina della Pace, al veggente Frate Elías

Cari figli Miei:

Oggi metto ciascuno di voi nel Mio grembo d'amore, affine con la finalità che possiate sentire la Mia maternità nei vostri cuori.

Figli Miei, benedette siano le case delle famiglie che aprono la porta dei loro cuori alla Regina del Cielo.

Lodate siano le famiglie che pregano con Me pregano ogni giorno, per raggiungere la conversione e la redenzione.

Lodate siano le famiglie che con Me insegnano ai loro figli a pregare con il cuore, nei primi anni di vita, perché il Mio Cuore Materno sarà con loro.

Lodati siano gli adolescenti e i giovani che trovano Mio Figlio nella Comunione, perché nell'esempio di fede, apriranno la porta a quelli che sono persi, senza amore e senza protezione.

Lodate siano le case che giorno dopo giorno si consacrano alla Luce vittoriosa del Cuore Immacolato, perché vi assicuro che Dio sarà presente attraverso di Me, per guidarvi nella fede e nella speranza.

Cari figli, oggi la Mia aspirazione materna è che tutte le case lodino il Sacro Cuore di Gesù; oggi vengo da voi per chiedervi di pregare per le famiglie del mondo, poiché sono poche quelle che vivono i Comandamenti che Mio Figlio vi ha dato.

Anche oggi il Mio Cuore si rallegra per tanta bellezza creata da Dio Creatore in questa regione del sud dell'America. Vedete, Miei cari figli, come Dio è raccolto nel silenzio di tutto questo luogo benedetto.

Per questo motivo di gioia e di lode, vi chiedo, in questi tempi, di unirvi come un'unica rete di preghiera in tutta l'Argentina. Vi chiedo per amore a Dio e a tutto ciò che è stato creato da Lui, di essere uno nello spirito, nel cuore e nella coscienza.

Cari figli, Dio spera dall'Argentina il risveglio assoluto alla preghiera e alla conversione di tutte quelle cause che offendono il Creatore. Dio ha preziosi Disegni e Grazie per ogni nazione che, soprattutto, fa parte dell'universo di Dio.

Ricevete lo Spirito Santo nelle vostre case, apritele la porta, affinché, come nel Cenacolo della Vergine Maria, i vostri spiriti d'amore possano essere guidati dai Suoi doni benedetti. Quando il Mio Cuore si avvicina alle vostre vite, è lo Spirito Santo coltivato nel Mio Cuore che irradia per aiutarvi a compiere i passi nell'immacolata fede in Lui.

Cari figli, in questa settimana possano le vostre case essere consacrate alla Casa infinita del Cuore Immacolato.

Figli Miei, che la fede vi spinga sempre a camminare sul sentiero del Mio Figlio Amato, sul sentiero della vostra conversione.

Ringrazio la presenza di tutti i Miei figli della benedetta Patagonia, ora e sempre la Beata Signora di Guadalupe benedice gli amati rimanenti indigeni.

Possa la Pace essere con voi e con le vostre famiglie.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata per la Pace!

Maria, Regina della Pace e Madre della Sacra Famiglia. 

 

Chi siamo

Associazione Maria
Fondata nel dicembre 2012, su richiesta della Vergine Maria, l'Associazione Maria, Madre della Divina Concezione è un'associazione religiosa, senza legami con alcuna religione istituita, di carattere filosofico-spirituale, ecumenico, umanitario, caritativo, culturale, che supporta tutte le attività indicate attraverso l'Istruzione trasmessa da Cristo Gesù, la Vergine Maria e San Giuseppe.

Contatto