APPARIZIONE MENSILE DE CRISTO GESÙ, TRASMESSA NEL CENTRO MARIANO DI FIGUEIRA, MINAS GERAIS, BRASILE, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

A volte non posso raccontare tutta la verità ai Miei compagni, perché non la sopporterebbero.

Per questo oggi, con i Miei Piedi scalzi, tocco questo sacro suolo per benedirlo di nuovo, proteggerlo e custodirlo per mezzo del Mio Sacro Cuore.

Il tempo dell’Universo si è fermato, perché il vostro umile Pastore è entrato nell’orbita di questo pianeta, attraverso questo portale di pace, per ausiliare il mondo.

L’umanità non conosce ancora il vero scenario della fine dei tempi.

Tutto quello che vedete alla televisione è una piccola illustrazione della verità, perché esistono ancora dei segreti peggiori, che li mantengono nascosti con le chiavi delle porte incerte.

Io vengo a portare la Mia Luce su questa realtà.

Io vengo a portare la coscienza ai Miei compagni, affinché nei momenti più critici che si avvicinano non dormiamo, cosi come hanno dormito i Miei apostoli nel Getsemani, e sono stati indotti in tentazione.

Vi invito a essere svegli, aldilà del vostro risveglio.

Non parlo solo di uscire dal sogno, parlo di uno svegliarsi spirituale, di una estrema vigilanza davanti agli eventi che vi circondano tutti i giorni e sui quali sapete solo l´uno per cento.  

Oggi, ai Miei Piedi, porto la realtà planetaria, e spero che quelli che si sono consacrati al Mio Sacro Cuore pronunciando dei voti di vita, li compiano.

Non vengo a giudicare le vostre difficoltà, nemmeno le vostre imperfezioni.

Voglio che Mi diate quello che potete darmi, perché attraverso di quello che Mi date, Io potrò aiutare il mondo.

Le braccia, le mani ed i piedi sui quali conto, non Mi bastano per realizzare quest’Opera di servizio mondiale.

Ho bisogno che i vostri talenti siano disponibili per Me, perché menttre i vostri talenti non sono disponibili, milioni di anime si disperano e molte sono vittime della morte, dell’ingiusta morte.

I sigilli dell’Apocalisse si stanno aprendo. Quando il settimo si aprirà, tutto si slegherà. Nessuno potrà scappare da questo.

Non vengo a portarvi terrore, ma coscienza.