Messaggio settimanale ricevuto, nella città di La Cumbre, Córdoba, Argentina, trasmesso da Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Oggi, i Miei figli in preghiera tessono con le loro suppliche il manto verde della luce di Madre Natura e quel manto spirituale protegge il gruppo di anime di ciascuno dei regni presenti in Amazzonia e nel mondo.

È così, cari figli, che il manto verde della luce, che è tessuto da ciascuno dei Miei figli in preghiera, non copre solo i Regni Minori, ma anche i grandi angeli dell'Amazzonia, i deva, gli elementali e le coscienze luminose della natura sacra, che soffrono il terrore della scomparsa e dell'estinzione del loro habitat da parte dell'uomo.

Oggi, la natura sacra riceve sollievo spirituale come mai prima. E ciò è possibile perché, almeno, una parte degli esseri umani risponde ai bisogni degli esseri più innocui, di tutte le creature che compongono il sacro ecosistema dell'Amazzonia.

Da ora in poi, voglio ringraziare i Miei figli per aver dedicato questa domenica al salvataggio orante dei Regni della Natura, e spero che altre mille Ave Maria possano essere offerte in futuro all'unico e grande polmone del pianeta, dalla nostra cara e sacra Amazzonia.

Vi ringrazio per avere risposto alla Mia chiamata!

Oggi ricevo, in gratitudine, le vostre più profonde preghiere.

Vi benedice

 

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace