Messaggio quotidiano ricevuto nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, trasmessa da San Giuseppe, alla Veggente Suor Lucia de Jesús

Consenti alla tua anima di essere catturata dall'amore di Cristo. Non temere, non resistere. Dagli la tua vergogna, le tue paure, le tue aspirazioni più profonde, i tuoi obiettivi e tutto ciò che sei, tra miserie, abilità e virtù.

Sta arrivando il tempo di essere lavato dal Sangue di Cristo, permeato dal Suo Amore e rinnovato dalla Sua resa e, più che stare di fronte al ricordo della Sua Passione, affrontare la Sua stessa resa, il Suo Amore e la Sua Croce.

Perciò, figlio, è giunto il momento della definizione, della maturità in Cristo, di approfondire la tua consacrazione e non aver paura di crescere in Lui e per Lui.
 
Lasciati essere nuova argilla nelle mani del Vasaio, perché conosce lo scopo di Dio per la tua vita e può modellare la tua coscienza secondo la Divina Volontà.
 
Prega e pronuncia con amore i Poemi * che il Signore ti ha dato, perché, attraverso di essi, ti insegna il senso spirituale della resa e dell'umiltà; così, un'anima arresa comunica con Cristo.
 
Non temere di vivere l'esperienza della resa. E in ciò che rimane di questa Quaresima e di questo profondo deserto, inizia a camminare, nel tuo cuore, con passi determinati verso Gerusalemme, confermando e riconfermando, ogni giorno, la tua resa a Cristo.
 
Hai la mia benedizione per questo.
 
San Giuseppe Castíssimo