Messaggio quotidiano, ricevuto durante il viaggio da Paysandú, Uruguay, a Buenos Aires, in Argentina, trasmesso da San Giuseppe alla veggente Suor Lucía de Jesús

Quando i cuori pregano per i popoli e le culture, le nazioni e le religioni del mondo, riscattano con la loro intenzione ciò che è più puro nel interiore degli esseri e attirano sulla Terra il Pensiero Originale di Dio per l'espressione dei popoli.

Quando pregate per le diverse religioni affinché possano essere vere vie che portano i cuori a Dio, state salvando i principi originali che hanno ispirato le religioni a esistere come guida per gli esseri umani e cosi figli aiutate coloro che sono persi nella loro ignoranza e fanno del cammino che li dovrebbe condurre a Dio il cammino della loro stessa perdizione.

Pregare per i popoli e le nazioni è molto importante in questo momento, è di porre il proposito delle vostre preghiere in qualcosa di superiore e di includere tutta l'umanità nelle vostre preghiere.

Voi siete nel momento di approfondire la vostra unione con Dio e di pensare e sentire il Suo Amore per ciascuno dei Suoi figli, di sentire l'importanza delle persone, l'importanza dell'esistenza di ogni creatura sulla terra.

Perciò, figlioli, oggi vi vengo a dire che non vi stancate di pregare per la vita, per gli esseri umani e per i regni più piccoli. Non stancatevi di pregare sinceramente per le nazioni, le religioni e questo progetto umano, comunque. Perché è giunto il momento che i tempi cambino e la vita si rinnovi. È giunto il momento del ciclo definitivo, che comprende tutta l'esistenza.

Pertanto, pregate per la pace, prega per l'amore e, soprattutto, pregate che la Verità vii unisca in un unico cammino, che è la porta stretta per il Cuore di Dio.

avete la Mia benedizione per questo.

Vostro Padre e amico,

San Giuseppe Castíssimo