Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, a Fátima, Portogallo, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Miei cari figli:

Nella Legge della Donazione di voi stessi troverete la forza interiore per attraversare questo momento, anche se sembra impossibile. Perché senza donazione di se stessi, non potrete mai comprendere la Volontà di Dio e tutto ciò che Egli desidera per la vostra vita.

Figli Miei, la donazione è un passepartout che apre la porta alla pietà e all'umiltà.

Non c'è modo di comprendere o percepire ciò che l'Eterno Padre traccia con il Suo Pensiero Divino, senza prima vivere la Legge della Donazione.

Sotto quella Santa Legge, sarete purificati. Sotto quella Legge, trascenderete voi stessi. Sotto quella Legge, imparerete ad essere incondizionati e giusti, proprio come lo fu Cristo fino all'ultimo momento della morte sulla Croce.

Senza donazione, è impossibile riscattare il mondo e i suoi peccati.

Cristo arriva, attraverso la Sua Parola, per risvegliare in voi, figli Miei, l'impegno ad abbracciare la Legge della Donazione; proprio come Mio Figlio ha abbracciato la Croce e l'ha baciata.

Questo è il momento, è il grande momento, in cui Gesù dimostrerà la Sua fedeltà alla Legge della Donazione, urgentemente necessaria per bilanciare i mali della guerra, l'impunità nelle nazioni, l'indifferenza verso chi soffre, le ideologie separatiste di questi tempi. Perché la Legge sulla Donazione vi farà riscoprire, ancora e ancora, la vostra vera essenza; e in quella comunione interna con l'essenziale, non sarete disturbati o intimiditi. Non crederete più, per voi stessi, non avrà più senso il luogo e il momento che vi ha affidato Mio Figlio perché doniate voi stessi.

Il contrario di dare è chiudersi in se stessi. L'opposto di dare è credere che non dovrei più servire.

Questo è l'esercizio della fine dei tempi: donarsi senza nulla in cambio, confidando che tutto sarà contemplato in voi, anche il più piccolo.

Pensate e meditate su tutto ciò che vi ho detto, perché Mio Figlio attende anime mature.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, sul Monte Tabor, Galilea, Israele, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Fray Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Miei cari figli:

Dio sia sempre adorato e la Sua Insondabile Presenza riconosciuta.

Cari figli, davanti al Santissimo Sacramento, sul Monte Tabor, la vostra Madre Celeste vi invita ad entrare nel preambolo della prossima Settimana Santa, in cui Mio Figlio si donerà per voi affinché possiate redimervi ed avere la vita in abbondanza.

Cari figli, prima che Gesù entri trionfalmente a Gerusalemme; voi, Suoi apostoli degli ultimi tempi, consegnate la vostra offerta al Creatore, poiché la Sua Chiesa Celeste sarà aperta e le offerte dei vostri cuori potranno essere deposte ai Piedi del Signore.

Parlo di offerta sincera perché, in questa prossima Settimana Santa, le anime devono fare la loro offerta per alleviare le sofferenze del mondo, per sradicare l'indifferenza davanti a tante situazioni inaspettate che l'umanità sta vivendo.

Cari figli, come vostra Madre Celeste, vi accompagnerò in questo cammino di inizio per accettare il cammino cristico della redenzione.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

 

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto a Fátima, Portogallo, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Miei cari figli:

La vostra Madre Celeste si prepara, in questo giorno, a rientrare in Medio Oriente, attraverso la Missione inTurchia e la Missione in Israele.

Per questo, figli Miei, d'ora in poi vi chiamo e vi invito a pregare molto di più, di cuore; affinché ogni passo ed ogni impronta, che Mio Figlio lascerà segnata in ogni tappa di questo pellegrinaggio, significhi e rappresenti, non solo per il Medio Oriente, ma anche per il mondo intero, la possibilità di poter essere ancora una volta davanti ai Codici cristici raggiunti da Gesù in questa umanità.

Per questo, figli Miei, in uno spirito di riconciliazione e di gioia, vi invito a seguire questo itinerario spirituale di redenzione, che il Mio Figlio diletto offrirà a tutti durante la prossima Settimana Santa.

In questo modo anche voi, Miei cari figli, sarete dei tabernacoli viventi in cui depositare l'Amore di Cristo in questo momento globale di transizione.

Per questo, figli Miei, non dimenticate quello che vi ho chiesto qualche settimana fa; che, consapevolmente, voi possiate vivere i Sacramenti della Confessione e della Comunione, ed una profonda penitenza, affinché molte situazioni siano evitate in questo mondo.

In questi prossimi giorni, l'umanità sarà davanti ai fatti spirituali ed interiori che Cristo ha lasciato segnati nell'anima di questo pianeta. Non perdete l'occasione di riconoscere in voi stessi l'Amore di Dio, perché in questa umanità trionfi l'amore, trionfi nei cuori la redenzione.

Ora continuerò il mio viaggio verso Israele. I Miei passi di Luce aspirano ad aprire le porte della Grazia riparatrice sui Miei figli, in questi prossimi giorni.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

 

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Miei cari figli del Sacro Albero di Figueira:

In questo tempo di duri scontri e conflitti tra nazioni e popoli, in questo tempo in cui il sangue innocente che è versato non ha importanza, in questo tempo in cui l'impunità ha guadagnato il posto principale nella vita di molte persone; che voi, Miei figli, possiate ora contemplare i sacri frutti della conversione e della fede rinnovata affinché, in questo ciclo in cui si avvicina il Giudizio Finale, le vostre vite siano il fedele esempio di una redenzione raggiunta dall'intervento della Santa Grazia di Dio. 

Ogni volta che la vostra Madre Celeste arriva a Figueira è un'opportunità di riparazione dei Cuori oltraggiati di Cristo, di Maria e di San Giuseppe, è un'opportunità che, nel Mio Cuore Materno attraverso la fede e la speranza dei Miei figli di Figueira, Io possa sentire amore, gioia e sollievo nel ritrovarMi con i Miei.

Per questo, Miei amati figli, ricordate e rivivrete, in ogni momento, il potere di stare davanti alla vostra Madre Celeste. Sentite questo per quelli che, in questo tempo di incertezze, non hanno la Grazia di sentire né di ascoltare la Madre di Dio.

Vi chiedo di mantenere questo spirito di fede incrollabile, una fede che aiuti la coscienza e l'anima del Brasile, affinché questa terra non solo sia redenta insieme ai Regni della Natura, ma anche le anime ritrovino l'allegria e la ragione di appartenere a questo amato e benedetto paese.

Uniti, in preghiera continua con Me, Io vi invito a rafforzare lo spirito degli eserciti di preghiera, affinché la torcia della Luce vittoriosa di San Michele Arcangelo rimanga accesa nel cuore di ogni figlio brasiliano.

Dal Regno di Dio, discendono tutte le Grazie necessarie per questa cara nazione del Brasile.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace e Signora di Figueira

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, presso il Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Miei cari figli: 
 
Prima di riprendere il cammino di pellegrinaggio che ci porterà in Brasile, vostra Madre Celeste si ferma nei piani interni del Regno dell'Aurora per riposare, nel silenzio e nella pace di tutti i Regni della Natura. 
 
Proprio come ho fatto sabato scorso con i Miei figli della Comunità della Fratellanza; Vengo oggi ad informarvi che la vostra Mamma Celeste visiterà la Comunità della Fraternità, attraverso un'Apparizione straordinaria e riservata nella sala di preghiera dell'area Redenzione 2. 
 
Domani vorrei che Mi aspettaste con i vostri canti e le vostre preghiere e mi offriste un semplice altare, in onore della Beata Vergine di Fatima affinché, in questa tappa di riposo, la vostra Madre Celeste non solo possa benedire il nuovo ciclo comunitario in Aurora, ma anche da Aurora, possa benedire ancora l'Uruguay e il Sud America. 
 
Quel momento che condividerete con Me sarà poi trasmesso in audio, lo stesso 25 settembre, affinché gli altri Miei figli accompagnino, di cuore, le Parole materne che rivolgerò ai Miei figli della Comunità di Fraternità. 
 
Adempiendo a questa richiesta, chiederò ancora una volta all'Uruguay la consacrazione al Mio Cuore Materno ed Immacolato, affinché questo benedetto Paese sia protetto ed al riparo dai mali propositi che oggi, purtroppo, vengono promossi anche in altri Paesi d'America. 
 
In Brasile Mio Figlio ritornerà con tutta la forza del Verbo Divino per ammonire e chiarire le idee e le menti della gente, affinché il Brasile continui a sostenere internamente il destino di diventare il Nuovo Eden di Dio per il mondo intero. 
 
Figli miei, preghiamo; e vi chiedo, ancora una volta, di impegnarvi di cuore e verbalmente nelle diverse Preghiere per la Pace nelle Nazioni. Dipenderà dalla partecipazione e dalla presenza di ogni Figlio di Maria che alcune situazioni tristi non si concretizzino o si concretizzino nella vicenda. 
 
Sin d'ora sono grata per coloro che, fino ad oggi, sostengono le Preghiere per la Pace nelle Nazioni, rispondendo con fedeltà. 
 
Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata! 
 
Vi benedice, 
 
Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi speciali
Messaggio straordinario, ricevuto, nel Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso da San Giuseppe alla veggente Sorella Lucía de Jesús

Benedetti coloro che soffrono e che, nel silenzio del loro cuore, suplicano per Misericordia, perché sarà loro concessa non appena la Grazia per la quale suplicarono, ma benedizioni maggiori, profonde ed eterne, che dissiperanno dai loro cuori il dolore e concederanno loro la pace.

Benedetti coloro che, al di là della solitudine, pregano. servono e confidano, anche se abitano gli inferni di questo mondo, dove regnano la disperazione e la mancanza di speranza, dove l'allegria è stata taciuta dall'indifferenza che genera il dolore. 

La preghiera degli innocenti è ascoltata, il pianto delle donne che gridano al Padre lava i Suoi Santi Piedi, e il Suo Cuore si compatisce di quelli che credevano di essere dimenticati.

Nella battaglia di questi tempi, figli, il Cuore di Dio è attento alle vostre suppliche e non dimentica o abbandona coloro che gridano, ma cerca il tempo e l'ora esatti per poter intercedere per le anime che soffrono.

Per questo vi dico oggi e vi dirò sempre che la perseveranza in Dio, oltreà del dolore, della sofferenza o della solitudine, sarà sempre ricompensata.

Il Padre si compatisce di quelli che con fede aspettano. Il Suo Spirito sostiene coloro que  rimangono in servizio. La Sua Divinità viene in aiuto di coloro che confidano nella Grazia, e benedizioni maggiori scendono sulla Terra quando il tempo è arrivato. E il tempo è arrivato.

L'orologio del mondo fissò l'ora della redenzione; allo stesso tempo in cui il caos battaglia con il male, l'amore trionfa nel profondo degli abissi della coscienza umana. Tutto è permesso. 

Il Creatore annuncia attraverso i Suoi Messaggeri che il tempo della redenzione è arrivato per tutti coloro che credono. Il tempo della Misericordia pulsa ancora nei cuori di quelli che gridano per un'opportunità.

Per questo, amata Africa, che dalle origini della Terra cerchi il tuo cammino, già brilla all'orizzonte il tuo destino, la purezza del tuo cuore può emergere. Forza e fragilità abitano nella tua essenza; persistito oltre la sofferenza, Perciò, aspetta e confida nel regno della pace.

Sul tuo suolo cammineranno Piedi Sacri, e i Suoi Passi segneranno la tua storia. Come in altri tempi, la pace regnerà in te, e conoscerai la vita dai confini dell'universo. I misteri celesti ti saranno rivelati; dalle viscere del tuo dolore, tornerà ad emergere la speranza. Nuova vita regnerà nel tuo interiore. Ci sarà la pace.

Con queste Parole, figli, Mi congedo, vi benedico e vi chiedo di aspettarMi in preghiera nel prossimo 18 luglio, affinché si compia un Disegno Maggiore del Creatore di consegnare un Messaggio straordinario al cuore dei Miei figli dell'Africa. I vostri cuori Mi aspettano e il Creatore invia una risposta.

Creerò un ponte tra il cuore di Aurora e l'interiore dell'Africa, affinché la cura e la redenzione possano permeare le ferite profonde di coloro che aspirano a conoscere la pace.

Io vi benedico oggi e sempre.

Suo padre e amico,

San Giuseppe Castissimo

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, a Arenas de San Pedro, Ávila, España, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

Dopo le parole pronunciate ieri da Mio Figlio, la España, come nazione, sta davanti alla porta della sua ultima opportunità. Un'opportunità che potrebbe collocare tutta la nazione sul sentiero definitivo per poter compiere il promettente Piano di Dio.

Perciò. Vi invito d'ora in poi, cari figli, ad essere coscienti di questo, affinché le vostre vite possano essere il fedele riflesso di una r Cari figli:

Dopo le parole pronunciate ieri da Mio Figlio, la España, come nazione, sta davanti alla porta della sua ultima opportunità. Un'opportunità che potrebbe collocare tutta la nazione sul sentiero definitivo per poter compiere il promettente Piano di Dio.

Perciò. Vi invito d'ora in poi, cari figli, ad essere coscienti di questo, affinché le vostre vite possano essere il fedele riflesso di una redenzione concreta.

Starò in preghiera come lo faccio per questa nazione da molto tempo.

Il Mio Cuore di Madre ha un prediletto Amore per questa nazione e per tutto il suo popolo; perché in altri tempi, la España Mi ricevette, quando la vostra Madre peregrinò in queste terre di praterie belle, di valli profonde e di acque cristalline.

La España è anche la Mia aspirazione, così come l'aspirazione del Mio Amato Figlio.

Fin d'ora vi ringrazio di proseguire pregando con Me per l'unità della España affinché, un giorno, questo caro paese celebri il Ritorno di Cristo.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

edenzione concreta.

Starò in preghiera come lo faccio per questa nazione da molto tempo.

Il Mio Cuore di Madre ha un prediletto Amore per questa nazione e per tutto il suo popolo; perché in altri tempi, la España Mi ricevette, quando la vostra Madre peregrinò in queste terre di praterie belle, di valli profonde e di acque cristalline.

La España è anche la Mia aspirazione, così come l'aspirazione del Mio Amato Figlio.

Fin d'ora vi ringrazio di proseguire pregando con Me per l'unità della España affinché, un giorno, questo caro paese celebri il Ritorno di Cristo.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, a Fatima, Portogallo, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Figlio:

Oggi, ti metto tra le Mie braccia affinché, avvolto nella Sacra Sindone di Cristo, il tuo essere si restauri attraverso i potenti Codici del Redentore.

Lascia che la tua Amata e Servizievole Madre Celeste ti avvolga con la Sacra Sindone di Cristo affinché, come Mio Figlio Gesù, ogni cellula e atomo della tua coscienza siano purificati, trasformati e riparati dai preziosi Codici del Sangue Divino di Cristo.

Oggi, vi porto a te ed a ogni figlio Mio, la Sacra Sindone del Redentore, affinché non solo le anime si curino da tutte le aggressioni di questi tempi, ma affinché anche ogni cuore umano creda nel potere spirituale e curatore di Mio Figlio Gesù.

Oggi, ti avvolgo con la Sacra Sindone di Cristo, cosí come la tua Umile e Silenziosa Madre fece con il Suo Figlio nel sepolcro.

Voglio che ogni parte della tua coscienza creda nel potere della Resurrezione, affinché l'umanità possa redimersi.

Figlio, come Gesù, contemplati avvolto nella Sacra Sindone di Cristo, affinché non solo il tuo essere si sani profondamente, ma affinché tutta l'umanità si curi, vivendo in sè stessa i Codici del Sangue di Gesù.

Questo è il tempo di riparare tutto il genere umano; è l'ora di curare, di sanare, affinché l'Amore di Mio Figlio si faccia carne in tutti, affinché il Suo Amore Divino trionfi.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, a Fatima, Portogallo, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Figlio:

Credi assolutamente nella forza e nella potenza del superamento che ti offre l'Amore di Dio.

Credi che, nonostante le tue più profonde miserie, l'Amore di Mio Figlio e la Sua Misericordia sono capaci di metterti in un'altra realtà.

Credi che, nel superamento di te stesso, impari a vivere la redenzione di tutto il tuo essere e sai fare i passi che devono portarti a compiere la Volontà di Dio.

Credi che, superandoti ogni giorno un po' di più, sciogli le catene pesanti che legano l'umanità.

Credi che, superandoti, genererai la condizione perché la sofferenza sparisca dalla faccia della Terra.

Per questo, credi assolutamente nella forza e nella potenza della (suppurazione che ti offre l'Amore di Dio; perché, in questo modo, starai ricreando la Creazione e le situazioni interiori saranno altre.

Abbi fede e superati a te stesso, ogni giorno. Supera i limiti che ti impongono le paure della coscienza.

Fai nuove tutte le cose e vivi questo tempo di purificazione non come una punizione, ma come il grande momento di superarti, affinché l'umanità si superi e abbandoni, una volta e per sempre, l'indifferenza e la freddezza.

Credi nella forza della superazione e metti la tua coscienza in un altro stato, nel positivo, nella corrente universale dell'Amore.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace.

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto a Fátima Portogallo, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elias del Sagrado Corazón de Jesús.

Cari figli:

Questi sono i tempi in cui le vere definizioni si presentano, sono i tempi nei cui l'intermedio o l'indeciso non hanno più spazio nella coscienza umana.

Questi sono i tempi di vedere la propria realtà interna. È tempo di correggere, è tempo di emendare, è tempo di maturare rapidamente. Nulla di quello che vi può succedere sta fuori di un senso o una causa.

Perciò, figli Miei, ogni secondo che passa, le vostre coscienze devono cercare vivere la Volontà di Dio; perché quando questa Volontà e quel disegno non si vivono pienamente, le anime soffrono fino al punto di credere, per sé stesse, che Dio le ha abbandonate.

Perciò, figli amati, imparate a misurare le conseguenze di quello che decidete e di quello che fate. Non perdete la sacra opportunità di stare nel cammino dell'apostolato di Mio Figlio, però il cambiamento o il passaggio di stato interno dipende solo di voi.

Siate perseveranti e state saldi attraverso dell'Amore di Mio Figlio, questo vi permetterà di capire, ogni giorno di più, quanto importante è la redenzione dell'umanità cosicché finalmente, questo pianeta oltraggiato sia liberato da tutto ciò che soffre da parte degli uomini e donne della Terra.

Vi ringrazio per cercare la veritiera coscienza interna.

Vi benedice.

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

 

 

Messaggi speciali
MESSAGGIO STRAORDINARIO DI CRISTO GESÙ GLORIFICATO, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI FIGUEIRA, MINAS GERAIS, BRASIE, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN DE JESÚS, PER LA 94a. MARATONA DELLA DIVINA MISERICORDIA

So che a volte ti senti stanco della tua propria purificazione, però Sono qui, vieni nelle Mie Braccia.

So che a volte non sai come andare avanti e non incontri senso in tutto ciò che fai. Io sono qui, vieni nelle Mie Braccia.

So che a volte non comprendi ciò che succede o come l'universo presenta alcuni apprendimenti e prove; però devi sapere che Io sono qui, vieni nelle Mie Braccia, perché tutto ha un senso per Dio, anche se profondamente lo sconosca. Per questa ragione, Io sono qui, perché tu venga verso di Me e stia tra le Mie Braccia; perché Io ti darò solo la forza ed il coraggio affinché tu apprenda a superare questi momenti e questi tempi.

Io sono qui, alle porte di questo mese di agosto, nel quale la Gerarchia Spirituale consegnerà al mondo nuovi impulsi di Luce che permeeranno dai vostri spiriti a tutto il vostro essere. Sono questi impulsi che arriveranno, quelli che vi faranno postulare a questo cammino di apostolato che Io vengo ad offrirvi in questo tempo, per questo momento finale.

È per questo, che oggi vengo a celebrare con i conseguenti, questi otto anni di cammino di preghiera, di sforzo, di perseveranza, di canti, di devozione, di lode e di onore al Mio Sacro Cuore.

Oggi, posso dire, compagni, che al di là di ciò che succede nel mondo, il Mio Cuore torna a sentire speranza per quelli che sono stati al Mio fianco fino a questo momento, compiendo con la Mia convocazione, rispondendo alle Mie Richieste, facendo conoscere al mondo il potere insondabile della Mia Misericordia.

È in questo modo che molte anime, che oggi voi conoscete e che sono nel mondo, attraverso questi anni di preghiera misericordiosa, attraverso la partecipazione di quelle anime agli incontri di preghiera, sono state segnalate e unte dal Mio Spirito. Questo significa molto per Me, per l'opportunità che avranno quelle anime che in futuro potranno rifare le loro vite e, specialmente, potranno rifare il loro cammino spirituale, il cammino che le porterà a Dio.

Perciò, in questo mese, all'inizio di questi sacri eventi dei Sacri Cuori, il vostro Maestro e Signore si annuncia al mondo per portarvi il tempo della speranza e della cura di cui l'umanità necessita; e per dirvi anche, che tutti coloro che vivono i Comandamenti seguiranno le Leggi universali e, seguendo le Leggi universali, sentiranno nel loro cuore un'allegria indescrivibile, nonostante i tempi di oscurità, perché scenderà su di voi lo Spirito Santo e, con tutti i Suoi Doni, vi farà incontrare la Terra Promessa, il Regno di Dio che vive dentro ognuno di voi.

Così, compagni, compirete le Mie Promesse davanti al Padre Celeste, perché siete stati trasformati dalla Mia Misericordia attraverso questi anni e, per la vostra adesione e devozione, avete aperto le porte in molti momenti affinché situazioni molto dolorose e sconosciute fossero risolte; così come lo fu con la coscienza indigena del Canada che, per più di cento anni, soffrì l'inquisizione della Mia chiesa sbagliata.

Però oggi, Io vengo ad elevare quei cuori e tutti i cuori del mondo, affinché tengano sempre presente il Mio Messaggio e non tutti coloro che Mi seguono, perché coloro che Mi seguono potrebbero sempre sbagliarsi, questo è umano perché è debole. Però nel Mio Messaggio e nella Mia Parola, incontrerete il potere del rinnovamento e, incontrando questo potere di rinnovamento, incontrerete la Cura, la Redenzione e la Misericordia di cui tutti voi necessitate ancora per raggiungere il Regno di Dio.

Con questo impulso, vengo a preparare i vostri cuori per il nuovo ciclo, che comincerà esplicitamente dopo l'8 agosto, in cui Mia Madre, che è la vostra Madre, aprirà ancora di più le porte alla chiamata definitiva in questo Piano di riscatto dell'umanità e dei Regni della Natura e, di conseguenza, della salvezza di tutto il pianeta.

Per questo, ciò che abbiamo costruito insieme, fino a questo momento, sono stati i tre importanti pilastri dell'Opera della Redenzione: il pilastro della Misericordia, il pilastro della Grazia e il pilastro del Perdono. Questi tre pilastri si uniscono da un grande cerchio di Luce che è il pilastro della Redenzione, che è ciò di cui oggi le anime necessitano per poter rifare le loro vite in questo mondo contaminato dalle guerre, dalle tecnologie, dagli ideali e dalle gravi tendenze che allontanano le anime dall'Amore di Dio.

Questa Grazia che Io ho portato nel mondo, da otto anni, è stata possibile dalla base principale che si costruì per questo compito spirituale, che è la base delle Comunità-Luce, che invito a conoscere tutti coloro che Mi ascoltano, affinché entrino nelle Isole della Salvezza e possano conoscere il cammino che ricostruirà le loro vite in questi tempi difficili. Però, prima dovete continuare ad amare il Mio Progetto di Redenzione, per poter conoscere un giorno il Progetto di Salvezza, attraverso la vita evolutiva delle Comunità-Luce.

È che le Comunità-Luce furono i pilastri principali dell'Opera dell'espansione della Misericordia verso altre nazioni del mondo, per poter abbracciare molte più anime, che in questa vita aspettavano per redenzione.

Questo è ciò che oggi colloco ai Piedi del Padre Celeste: gli sforzi, le consegne vere, la devozione dei cuori, il servizio degli abnegati e innocenti, le anime che si sforzano per vivere l'umiltà, la castità e lo spirito incondizionato di una consegna sempre più profonda per la concretizzazione del Piano di Dio attraverso il Mio Sacro Cuore.

Perciò, Io vi incoraggio ed Io vi invito, compagni, affinché questa maratona sia un momento di celebrazione, sia un momento per poter spingere tutte le anime che partecipano a questo incontro orante affinché rinnovino i loro voti con l'attributo della speranza, affinché questa Terra sia curata in tutto ciò che sia possibile e permesso. Così, comprenderete, compagni, che la Mia Opera in questo luogo e in tutto il mondo non la farò da solo; necessito dei vostri cuori e delle vostre vite, necessito del vostro sì per realizzare ciò che non si materializza ancora, ciò che dovrà ancora discendere dall'Universo Spirituale per curare questa Terra ferita e creare le basi di una Nuova Umanità.

In questi ultimi otto anni, in cui Io vengo apparendo a voi e consegnando il Mio Messaggio al mondo intero, ho visto che alcuni dei Miei sono stati incoraggiati ad entrare nella scuola dei gradi d'amore e, anzi, alcuni sono stati incoraggiati ad entrare nei gradi della scuola della compassione.

Io vi invito ad andare avanti in quella scuola, vi invito a che le vostre anime non dimentichino quella scuola, perché l'Amore di Dio non solo vi renderà forti ed invincibili, l'Amore di Dio vi renderà sempre più coscienti della realtà e della necessità, fino al punto in cui per voi stessi potrete percepire, in tutto, ciò che dovrete aiutare e soccorrere.

Figli di Mio Padre, la fine dei tempi sta già succedendo e, con Me ed in unione con Me, voi dovete mantenere le porte aperte a quell'universo della Misericordia, dove le anime possano essere purificate, lavate, bagnate e ricevano un'opportunità, come ognuno di voi l'ha ricevuta in questo cammino di incontro con Me verso la Misericordia.

Perché quando i vostri cuori saranno pronti a vivere ciò di cui Io necessito, come molti cuori si stanno preparando per questo, Io vi aprirò ancora di più il Mio Cuore e vi mostrerò i Miei sentimenti più sconosciuti e profondi, che vi inviterò a sentire affinché apprendiate a trasmutare e a liberare questo mondo; sentimenti del Mio Cuore che non possono essere visti dagli occhi fisici, ma dagli occhi del cuore, da un cuore sensibile e aperto allo sconosciuto.

Io vengo qui perché vi sediate sotto il Mio Spirito, perché so che sta risultando difficile per molti compagni attraversare questo momento planetario, vivere questa situazione mondiale, far parte di questa coscienza umana che giorno dopo giorno retrocede per la mancanza di amore e di compassione. Però voi, che molte volte vi immergete nell'oceano della Mia Misericordia, potete già sapere e potete anche sentire ciò che questo significa. E vi collegherete al servizio di tutto ciò che sia necessario realizzare, senza temere di consegnarvi finché fa male, perché lo sentirete fino alle vostre ossa. In quel momento, saprete cos'è la carità e le vostre anime saranno in giubilo, saranno in gloria, saranno in adorazione, (per star > perché staranno) compiendo una piccola parte del Piano del Signore. Se tutti facessero lo stesso in questo mondo, non esisterebbe più pandemia, non esisterebbe più sofferenza, perché tutto ciò sarebbe sostituito dalla fraternità e dalla solidarietà della cooperazione che emerge dalle anime che, in questo tempo, sono qui per servire.

In nome della Fonte della Creazione, voglio benedirvi, alle porte di questo mese di agosto, affinché questa benedizione vi spinga ancora di più alla trasformazione e all'elevazione della coscienza per tutte le coscienze che non si elevano e che non amano, specialmente per le coscienze che fanno le guerre, le crisi umanitarie, le disuguaglianze, i conflitti sociali, fino alle infermità che oggi vive il mondo.

Anche vi sembra impossibile, difficile o impenetrabile, vi invito ad imitare ciò che Io feci nella dolorosa Passione, affinché i meriti dei vostri sforzi e consegne, in questo mese di agosto, servano da giustificazione di tutti gli errori commessi, affinché il caos del mondo sia placato e le anime più perdute rinascano nell'amore e nel perdono. Questa è la Mia grande aspirazione in questo mese di agosto e comincerete a realizzarla prima tra voi, con tutti coloro che vi circondano, con le vostre famiglie, con i vostri esseri cari e amici; così saprete quanto è necessario vivere la scuola dei gradi d'amore, nello sforzo cosciente per poter raggiungerlo.

Per questo, sono venuto a benedire specialmente, non solo voi, ma anche il mondo, affinché lo spirito di collaborazione si risvegli nei cuori di tutta l'umanità, specialmente nei non credenti, affinché un giorno si risvegli il sacro spirito della fratellanza.

Quando ciò succederà, il Cielo sarà disceso sulla Terra e la Terra sarà ascesa ai Cieli in perfetta unità, e allora sarà quando Io ritornerò per portare la Pace nel mondo.

Ascolto dalle vostre anime, in questo momento, le offerte. Anche se imperfetta, che sia un'offerta vera, che sia l'offerta che nasce dalla voce del cuore, affinché tutto sia redento e curato.

Per questo primo evento del mese di agosto, la Maratona della Divina Misericordia, vi lascio la cosa più pregiata che tiene il Mio Cuore, ciò che in fratellanza una volta condivisi con voi: l'Eucaristia, il Sangue e il Corpo di Cristo, che vi porterà sempre a trovare la verità dentro di voi e la redenzione; perché Io lo feci per voi e continuerei a farlo molti volte di più.

Ricordate che nei Sacramenti c'è la tavola della salvezza, c'è il cammino che vi porterà alla pace e all'unione divina con la Santissima Trinità.

Questo mese di agosto, nel quale compiamo tanti anni a fianco di ognuno di voi; per mezzo delle Nostre Presenze, dei Nostri Sacri Cuori, delle Nostre Parole, vi veniamo a dimostrare che siamo qui per aiutare questo mondo ferito, sofferente e agonizzante.

Per questo, vi invito ad essere parte definitiva del Mio Cuore, vi invito ad essere parte dei Raggi del Mio Cuore per illuminare questo mondo per mezzo di opere di carità e di pace.

Su richiesta del Padre Eterno, Io vi benedico in questo nuovo ciclo, in cui le porte del servizio umanitario e della preghiera si apriranno di più, fino a poter arrivare al mondo intero, fino a che tutti i cuori possibili ascolteranno la Mia Voce, ascolteranno il Mio Messaggio.

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús:

Andiamo a chiudere questo momento, facendo un'offerta al Sacro Cuore di Gesù per mezzo di una canzone che ci spinga a vivere quel cammino di apostolato, affinché la Luce di Cristo discenda al mondo e le Sue aspirazioni siano concretizzate attraverso il sì di ogni cuore.

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, nel Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

La preghiera del Rosario sia il preambolo e anche la preparazione interiore per i prossimi eventi di questo mese di maggio che inizia.

Possa la vostra fede essere fissata nel Mio Cuore Immacolato, un Cuore materno che apre una porta spirituale perché tutti i Miei figli possano passare e così entrare nella Casa del Padre Celeste.

Questo è il tempo che i Miei soldati della preghiera vivono già nello stato contemplativo.

Possa l'esercizio quotidiano, attraverso il verbo orante, essere il modo per risvegliare in voi il cuore specchio, così Io avrò il permesso  perché le vostre anime ricevano dal Cielo gli impulsi di Redenzione e Misericordia che sono custoditi nella Mia grande rete interna dei Celesti Specchi.

Questo è il grande momento per ciascuno dei Miei servitori per espandere la propria coscienza e per partecipare attivamente insieme alla Madre Celeste alle Sue grandi intercessioni per l'umanità e per il pianeta.

Essere in contemplazione è stare in silenzio, ma è anche esercitare la vita di preghiera affinché i vostri cuori siano ricettacoli benedetti delle Grazie che le Mie mani attendono di riversare su tutta l'umanità.

Risvegliando il vostri cuori specchio, sarete più sensibilizzati dalla difficile situazione planetaria e la vostra coscienza si solleverà per unirsi in spirito alla Mia grande rete spirituale di supplica che esiste nel grande Regno Celeste, da dove vengo per consegnare le Mie Parole d'Amore.

Cari figli, vi invito ancora una volta a porre le vostre menti e specialmente i vostri cuori in Alto, in Cielo, nell'Universo, perché è lì che troverete la pace interiore.

Vi ringrazio per esservi candidati a far parte dei Miei eserciti del Cielo che pregano e supplicano!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

I Miei piedi segnalano il sentiero dell'ultimo tempo da seguire.

Come Madre, cerco di condurvi verso Cristo, affinché la vostra aspirazione di mantenervi nel cammino della redenzione continui ad essere permanente.

Ai lati del sentiero che Io vi segnalo troverete l'attuale realtà del mondo, grandi e profonde necessità che necessitano di essere accolte attraverso la luce del verbo della preghiera.

In questo modo, cari figli, starete attraendo dal Cielo ciò di cui l'umanità necessita e non ciò che desidera.

Questo è il tempo di attraversare la desolazione mondiale, il ciclo in cui nulla sembrerebbe avere senso né uscita.

Questo è il tempo in cui, come Mio Figlio, voi aiutate a portare la pesante croce  dell'indiferenza e dell'ingiustizia dell'umanità. 

Tutto questo potrà essere risolto solo con la preghiera del cuore, una preghiera che, in questo momento acuto, vi porterà la Pace del Regno dei Cieli.

Perciò, figli Miei, non perdete la forza di pregare. Così la vostra fede non sarà debole e la vostra fiducia nel Padre vi condurrà a comprendere questi tempi definitivi.

Che la preghiera vi renda portatori dei Doni del Cielo. 

Che le vostre virtù vi aiutino a trascendere e a purificare le vostre vite, affinché le vostre anime siano alle porte del Regno dei Cieli, in attesa del grande momento del Ritorno di Cristo.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace.

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pazce al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de jesús

Figli

La chiave che aprirà la porta principale della Chiesa Celeste sarà un cuore sincero unito in questo importante momento spirituale.

Mio Figlio ha bisogno di cuori sinceri e non perfetti affinché gli attributi della Chiesa Celeste si depositino nei figli del Padre.

Un cuore sincero, sebbene umano, può entrare nella coscienza della Chiesa Celeste e lì ricevere misericordiosamente l'eredità dell'Amore di Mio Figlio.

Pertanto, oggi vi invito  ad avere un cuore sincero affinché le vostre anime passino attraverso la Chiesa Celeste e siano ancora una volta benedette dagli impulsi di Luce e Redenzione che Mio Figlio porterà dall'universo.

Con un cuore sincero sarete pacificatori di Cristo. In questo momento culminante dell'umanità, le anime avranno la Grazia di ricevere doni dal Cielo se solo avranno un cuore sincero.

Figli Miei, di cuore aperto, ricevete con gratitudine e devozione l'arrivo della Chiesa Celeste e, uniti ai vostri Angeli Custodi, offrite tutto il meglio di voi stessi per modificare e riparare le offese che il mondo ancora genera.

Possano i vostri cuori essere ponti che faciano scendere la Misericordia e la Pace nel mondo.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano nel Centro Mariano di Figueira, Minas Grais, Brasile, trasmesso dalla Vergine Maria Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

Ardua sarà la battaglia finale di questi tempi affinchè l'amore vinca l'indifferenza.

In questa battaglia, le vostre anime e i vostri cuori staranno in lotta affinchè, attraverso il potere della preghiera quotidiana, il mondo riceva l'ultima opportunità di cui ha bisogno per potere fare il passo che ancora non ha fatto.

In questa battaglia tutto sarà permesso, perché le anime devono imparare, a scegliere, e il loro libero arbitrio  sarà in gioco, perché ciò che vivranno dipenderà da ciò che sceglieranno. Questa è la realtà attuale.

Mentre, l'umanità è ancora paralizzata dalla pandemia, che le anime ne approfittino per riqualificare e portare consapevolezza sul vero senso di essere presenti in questa umanità.

Che la ragione per questo momento di inflessione mondiale sia per riparare e ricostruire spiritualmente ciò che l'umanità ha distrutto con le sue idee e azioni. In questo modo, l'Universo vi guarderà con altri occhi e la Divina Misericordia scenderà per convertire questo momento in un'opportunità di guarigione e redenzione.

Figli Miei, la scuola di preghiera è la base fondamentale di questo momento, perché attraverso di essa imparerete ad essere più concentrati e allineati con il Proposito Divino, che risuonerà nel mondo in modo che le azioni più fraterne ed eque succedano nel pianeta.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto l’11 di luglio 2020, nel Centro Mariano di Figueira Minas Gerais, Brasile, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa de la Paz, al veggente Fray Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Figlio:

Non temere  mai di superare definitivamente le soglie della coscienza inferiore.

L'Amore e la forza interiore di Mio Figlio, nel Sacramento dell'Altare, ti prenderanno e ti aiuteranno, affinché da te solo, vada oltre la condizione umana.

Devi sapere che non sei solo tu a riscattarti e superare te stesso, ma è anche la razza umana che è anche aiutata a vivere, in una certa misura, la redenzione.

Pertanto, mantieni la tua fede e fiducia infuocata nel centro del cuore, perché è lì che l'Amore di Dio trionferà su tutte le condizioni o avversità.

Dio riconoscerà sempre il tuo sforzo sincero e il tuo imput a vivere Cristo e l'amore Divino.

Resta in pace e continua avanti. Ricorda che Mio Figlio ti ha dato le Sue parabole e talenti in modo che, attraverso di loro, imparerai a servirlo e adorarlo.

Tutto ha il suo tempo. Non è intelligente forzare i cambiamenti, perché i cambiamenti arrivano quando l'anima e la mente dell'uomo comprendono cheogni cosa ha il suo ciclo.

Cammina nella direzione del Proposito della Luce che è davanti al tuo sguardo. Seguilo e l'universo creativo ti invierà il suo aiuto in modo che tu possa compierlo. Così si formeranno i nuovi apostoli di Mio Figlio.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,


Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto a Piriapolis,Maldonado, Uruguay, trasmesso da Maria, rosa della Pace al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Come Madre e Signora della Natività del Signore, preparo i cuori che pregano affinché in questa fine dell'anno l'Amore consolante che vi porta Mio Figlio Gesù possa rinascere con maggiore consapevolezza. Quell'Amore divino che era ed è capace di dare la vita per tutti per generare, anche in questi tempi, la redenzione del genere umano.

È così, figli Miei, che con il Mio rosario fra le mani, ci prepareremo nella preghiera e nella devozione, confidando nella Nascita di Cristo come Luce nel cuore degli uomini e come Protettore spirituale delle famiglie.

Perché ciò avvenga, vengo in questo giorno per dirvi che vi accompagnerò in quell'importante esercizio della speciale novena, per la riconsacrazione delle famiglie, affinché il principio della famiglia universale e i suoi attributi possano essere la luce che guida e conduce le famiglie del mondo; sapendo che questa novena speciale, che si pregherà, collaborerà all'unione e alla comprensione che devono vivere le famiglie che stanno attraversando, in questo momento, divisione e mancanza d'amore.

Possa ogni grano di preghiera che verrà offerta per le famiglie bisognose del mondo che sia una stella che si accenda nel cuore dell'anima  che abbia bisogno di aiuto.

Possa questa novena essere il grande offertorio da porre ai piedi del Creatore per ciascuno dei Miei figli che pregano.

D'ora in poi, sarò molto grata per tutte le offerte sincere che verranno consegnate in ogni preghiera.

Per l'unione delle famiglie, vi ringrazio per aver risposto alla Mia Chiamata.

Vi benedice

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggio per la Veglia di Preghiera per la Pace nelle Nazioni del 12 novembre 2019, ricevuto a Cali, Valle del Cauca, Colombia, trasmesso da María, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Il drago rosso ha già lasciato il suo abisso e con la sua coda arrabbiata colpisce le regioni della Terra per poter trascinare tutte le anime possibili.

Ma il drago muove anche le stelle nel cielo, e le fa cadere nei grandi abissi.

La sua furia e rabbia è perché sa che gli rimane poco tempo.

Ecco perché il drago, che è l'idolo di alcuni rappresentanti delle nazioni della Terra, crede di avere sotto il suo potere tutti i popoli e le nazioni del mondo.

Ora la sua coda striscia come un temuto serpente in tutto il Sud America e risveglia nei suoi alleati ogni forma e sentimento di potere, autorità e oppressione.

Il drago rosso vuole distruggere tutta la rinascita della Nuova Umanità contemporaneamente.  Pertanto, poiché il suo tempo è ridotto, usa tutti i tipi di alleati per soddisfare le sue ambizioni e il suo piacere.

Ma il drago non sa che c'è qualcosa che lo acceca completamente e che lo lascia perso al punto da lasciarlo senza meta, e che è la preghiera di gruppo del cuore, perché è uno strumento così invisibile e sottile che, poco a poco, viene messo alle strette e lo lascia senza azione e senza uscita.

Il drago teme il potente sentimento della preghiera, perché dal nulla cadono i suoi piani sinistri e perversi, che vengono distrutti dagli angeli delle nazioni.

Così, in Sud America fu istituito un campo di battaglia spirituale, perché il drago venne a calpestare queste terre sacre quando la porta fu aperta nel nord di questo continente e questi erano i suoi alleati.

Ora che è in gioco tutto, la Donna vestita di Sole convoca e chiama i Suoi figli in modo che, insieme a Lei, possano correre verso i deserti e rifugiarsi sotto lo spirito sacro dei Recinti. Da lì tutti possono accompagnare la situazione delle nazioni e saranno più protetti.

La Donna vestita di Sole è incinta, ma sta per partorire. Suo figlio ha fretta. Pertanto, la Donna del Sole fugge nel deserto in modo che il nuovo che arriverà non sarà trovato.

Il drago è furioso e distrugge con il suo passaggio tutti i pensieri, i sentimenti e tutti i popoli, e riesce con la sua astuzia a mettere l'uno contro l'altro, fratelli contro fratelli.

Per questo, la Donna vestita di Sole chiama i suoi figli ai deserti in modo che anch'essi fuggano e siano liberi da tutto ciò che accadrà prima dell'arrivo del drago.

Ma sarà sconfitto dal digiuno e dalla preghiera. Ecco perché non dovete dargli nessun tipo di cibo spirituale, mentale o materiale.

Chiudete tutte le porte. accecatelo  con la luce della preghiera e in breve tempo svanirà. Morirà perché non avrà più cibo o ragione, e cioè quando San Michele Arcangelo con tutti i suoi eserciti lo sconfiggerà e lo getterà di nuovo nell'abisso.

E lo sentiranno anche tutti gli alleati del drago rosso. Alcuni perderanno la loro ragione e significato. Altri saranno esiliati perché tutto verrà alla luce, e altri perderanno tutto il potere e la forza di volontà che pensavano di avere nelle loro mani e nei loro cuori freddi.

La Donna lascerà di nuovo il deserto con il Suo nuovo Figlio tra le braccia, e il sole sorgerà come la nuova Aurora e i sette sigilli chiuderanno una storia.

La redenzione dell'America sarà una vittoria.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata.

Vi Benedice,

Vostra  Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi speciali
Messaggio per l'apparizione annuale, trasmessa da María, Rosa de la Pace, nella città di Buenos Aires, in Argentina, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús, in occasione del 12 ° anniversario delle Apparizioni della Divina Madre

In un giorno come oggi, dodici anni fa, ho chiamato persone molto comuni e semplici per seguirmi, per trasformare la loro vita per l'amore a Mio Figlio e risposero a un grande e importante appello che ho portato dal Cielo.

Fu così che apparivo come la Madre della Divina Concezione della Trinità e la Signora d'Aurora, perché nel Mio Cuore portavo l'annuncio del tempo della redenzione e la cura spirituale per le anime.

In un giorno come oggi, ma dodici anni fa, persone molto semplici che non avevano nulla da guadagnare o perdere, mi dissero "sì" e insieme a Me stabilirono la manifestazione del Proposito che Dio mi aveva chiesto per il Sud America.

La Sua richiesta era che, prima del centesimo anniversario delle Mie Apparizioni a Fatima, scendessi, con tutta la Mia coscienza, in un posto umile nel nord dell'Uruguay per chiamare il mondo alla conversione e redenzione di tutta la vita planetaria . Ma anche la mia richiesta era di portare il Mio Messaggio di Pace attraverso pellegrinaggi semplici ma profondi da parte delle diverse nazioni del mondo.

Fu così che la Mia Divina Persona, col passare del tempo, stava chiamando i cuori che avrebbero fatto parte di questa Missione e, a quel tempo, emerse il primo piccolo coro formato da tre Miei figli.

Una delle Mie figlie rappresenterebbe la Mia Voce cantante per il mondo, una missione che è stata compiuta. Ma poiché il proposito di Dio era così grande, il Padre, vedendo che i Miei figli rispondevano, mi chiese di risvegliare più cuori, e così nacque il grande coro della Divina Madre.

Poi, ho chiesto di fondare un'Associazione altruista che potesse diffondere il Mio Messaggio di Pace in tutto il mondo; fino a quando finalmente è arrivata Misericordia Maria TV, un mezzo di comunicazione della Divina Gerarchia, che attraverso i suoni e immagini avrebbe portato il Messaggio e la Chiamata di Dio a milioni di anime nel mondo.

Sono passati dodici anni di tante esperienze, vissute, di figli che se ne sono andati senza aver compreso l'essenza della Mia chiamata e figli nuovi e inaspettati che arrivarono e che arriveranno per seguire il Mio cammino pellegrino.

Oggi nel Mio Cuore di Luce conservo e ricordo il risveglio di Aurora e i dolci aromi degli aranceti, cosi come i frutti che molti portavano in sé come una grazia di cura indelebile..

Oggi, dopo dodici anni, il pianeta grida per Misericordia e perdono. Per questo invito tutti i Miei figli a rinnovare i loro voti in modo che, alla luce di Aurora, nuove aspirazioni vengano compiute e concretizzate.

Che sotto la Volontà di Dio, figli Miei, possiamo continuare a camminare insieme in questo pellegrinaggio eterno verso l'incontro con il Cuore di Gesù, così che possiamo finalmente fonderci nell'Amore di Dio, perché il Mio unico desiderio di Madre è portarvi sempre a Dio, e per raggiungere la pace.

Ringrazio tutti coloro che hanno camminato al Mio fianco negli ultimi dodici anni e ringrazio quelli che continueranno a camminare al Mio fianco, aiutando Cristo a continuare a portare la croce del dolore del pianeta per essere sollevato.

Vi ringrazio per aver risposto alla mia sacra chiamata!

vi benedice nella pace.

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Massaggio settimanale ricevuto nella città di Düsseldorf, Germania, trasmesso da Maria, Rosa della Pace al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

La Luce del Cuore di Mio Figlio è tornata a trionfare in tutte le essenze create che hanno preso contatto con l'Opera d'Amore e la Redenzione dei Divini Messaggeri.

Questa Luce sarà perpetua, nutrirà gli attributi dello spirito e aiuterà l'anima di ogni essere a passare attraverso il suo momento di purificazione.

Questa Luce sarà sempre rafforzata dalla preghiera dei Miei figli e permetterà un momento di guarigione e di rinnovamento per tutti.

La Luce del Cuore di Mio Figlio è invincibile e ha toccato, durante questi ultimi due mesi, le nazioni dell'Europa e oltre, perché la Luce del Cuore di Mio Figlio si moltiplica abbondantemente quando, per ogni luogo che i Sacri Cuori passano, le anime proclamano la loro fede e la loro fiducia in Dio.

Ciò fa della Luce del Cuore di Mio Figlio una fonte e una sorgente che è aperta spiritualmente per tutti, perché la Luce del Cuore di Mio Figlio è una fonte di meraviglie che le anime possono ricevere all'interno al  momento della loro conversione.

Possa la Luce del Cuore di Mio Figlio essere la vittoria della redenzione nei cuori e balsamo di pace per le nazioni.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

 

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Pagine

Chi siamo

Associazione Maria
Fondata nel dicembre 2012, su richiesta della Vergine Maria, l'Associazione Maria, Madre della Divina Concezione è un'associazione religiosa, senza legami con alcuna religione istituita, di carattere filosofico-spirituale, ecumenico, umanitario, caritativo, culturale, che supporta tutte le attività indicate attraverso l'Istruzione trasmessa da Cristo Gesù, la Vergine Maria e San Giuseppe.

Contatto