Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, nel Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

La preghiera del Rosario sia il preambolo e anche la preparazione interiore per i prossimi eventi di questo mese di maggio che inizia.

Possa la vostra fede essere fissata nel Mio Cuore Immacolato, un Cuore materno che apre una porta spirituale perché tutti i Miei figli possano passare e così entrare nella Casa del Padre Celeste.

Questo è il tempo che i Miei soldati della preghiera vivono già nello stato contemplativo.

Possa l'esercizio quotidiano, attraverso il verbo orante, essere il modo per risvegliare in voi il cuore specchio, così Io avrò il permesso  perché le vostre anime ricevano dal Cielo gli impulsi di Redenzione e Misericordia che sono custoditi nella Mia grande rete interna dei Celesti Specchi.

Questo è il grande momento per ciascuno dei Miei servitori per espandere la propria coscienza e per partecipare attivamente insieme alla Madre Celeste alle Sue grandi intercessioni per l'umanità e per il pianeta.

Essere in contemplazione è stare in silenzio, ma è anche esercitare la vita di preghiera affinché i vostri cuori siano ricettacoli benedetti delle Grazie che le Mie mani attendono di riversare su tutta l'umanità.

Risvegliando il vostri cuori specchio, sarete più sensibilizzati dalla difficile situazione planetaria e la vostra coscienza si solleverà per unirsi in spirito alla Mia grande rete spirituale di supplica che esiste nel grande Regno Celeste, da dove vengo per consegnare le Mie Parole d'Amore.

Cari figli, vi invito ancora una volta a porre le vostre menti e specialmente i vostri cuori in Alto, in Cielo, nell'Universo, perché è lì che troverete la pace interiore.

Vi ringrazio per esservi candidati a far parte dei Miei eserciti del Cielo che pregano e supplicano!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevutonel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasil, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elias del Sagrado Corazón de Jesus

Cari figli,

Rimanete saldi in Mio Figlio. Lui aspetta, da ognuno dei vostri cuori, la risposta necessaria per la realizzazione del Suo Piano.

Adesso, in questa pausa che il mondo vive per la pandemia, Io vi invito, figli Miei, ad approfittare del tempo e riqualificarvi. Così, avrete lo slancio per seguire avanti nella consacrazione delle vostre vite al Sacro Cuore di Gesù.

Cari figli, assumete la vostra parte e fatela bene, esprimete Amore e Misericordia in ogni momento.

Date l'opportunità alle vostre anime di prendere l'impegno spirituale, con il Padre Celeste, che siete venuti a mantenere.

Non confondetevi, figli Miei, possa la fiamma della fede guidarvi lungo i sentieri incerti che l'umanità sta attraversando oggi.

Riconoscete la Grazia che avete ricevuto ed apprezzate il significato di cosa rappresenta servire Mio Figlio in questo momento.

Amati figli, non c'è tempo per buttare via la propria vita in esperienze banali e comuni.

Aumentate la consapevolezza, attraverso la comprensione e il cuore aperto, sulla ragione principale per rispondere alla Chiamata di Dio.

Desidero ardentemente che non perdiate la Grazia di riconoscere l'unica Verità, la Verità che è Mio Figlio e che vi riunisce in questo tempo per preparare il Suo Ritorno nei cuori sofferenti e schiavi.

Vi ringrazio per avere risposto alla Mia Chiamata! 

Vi benedico,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto, nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Caro figlio:

Sii unto dal segno luminoso della Croce, affinché la tua anima sia in pace, sapendo che questo è il tempo più difficile dell'umanità e del pianeta.

Sii unto dalla Luce Divina dei Sacramenti. Che tutto nella tua coscienza sia rinnovato affinché la tua anima sia al servizio del Piano di Amore di Cristo.

Sii unto dall'Amore misericordioso di Dio, affinché i tuoi passi di sforzo e di consegna seguano, essendo dati in direzione del rincontro con la tua purezza originale, con quello che veramente sei e non con ciò che appari.

Sii unto dalla Grazia che proviene dal Mio Cuore, affinché in questo ciclo tu segua, rischiando di camminare attraverso l'impulso della fede e della fiducia che può essere latente dentro di te, senza che tu debba dubitare.

Sii unto dalla Compassione di Cristo, affinché in questo momento di imprevedibili situazioni, il tuo cuore e la tua vita siano sotto il sostegno di Dio, affinché la tua coscienza sia dentro la gran coscienza del Regno dei Cieli.

Sii unto dalla Mia Pace e tutto passerà. Che risuoni nella tua anima l'Amore di Dio, perché il Suo Amore ti libererà sempre da ogni male.

Sii unto dalla Sacra Parola di Mio Figlio, perché lì troverai il sostegno in questo tempo.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace.

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto, nel Centro Mariano di Figueira, Minas, Gerais, Brasile, trasmesso da San Giuseppe alla veggente Sorella Lucía de Jesús

Quando l'anima guarda al cielo, rafforza il proprio spirito, la propria fede, riprende le sue aspirazioni più pure e rinnova i suoi voti verso Dio. Ma, quando volge gli occhi verso la Terra, perde le sue speranze, incontrasi con ciò che crede essere la realtà e non riesce a percepire né in se stessa né nel prossimo il modo di manifestare il sacro che la aspetta nell'nfinito. L'anima cerca delle forze, prega e chiede la Grazia di sapere come raggiungere ciò che contempla nell'universo.

E oggi vi dico, figli, che quando comincerete a guardare non appena il cielo, ma anche a quello che siete veramente, scoprirete che la materia e l'infinito si uniscono nella coscienza umana. Argilla e spirito diventano uno quando gli esseri si risvegliano a ciò che sono, e non sarà necessario morire per resuscitare nell'eternità, ma potrete scoprire la vera vita e l'eternità dentro di voi; dono rivelato al cuore che prega, che adora e che non racchiude la verità divina nella sua mente e nemmeno in ciò che è già stato detto, perché, nonostante tutto ciò che è già stato detto, molto poco è stato compreso e vissuto.

Perciò, cercate il sacro nel proprio interiore. Non lo cercate appena mentre pregate, vogliate corrispondere a lui mentre vivete.

Avete la Mia benedizione per questo.

San Giuseppe Castissimo

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa de la Paz, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Miei cari figli:

In questo giorno, mentre la novena a San Raffaele Arcangelo è di nuovo realizzata, vi invito a mantenere fervore, devozione e fede nei Cieli, in modo che la situazione planetaria riceva l'intervento dell'Universo in questo momento dell'umanità.

Nel frattempo, San Raffaele Arcangelo sta conducendo un'importante operazione angelica, al fine di catturare le correnti del caos che usano la sofferenza e l'incertezza dell'umanità, in modo che queste correnti vengano evacuate dal pianeta attraverso gli eserciti angelici  di San Rafael Arcángel.

Tutta questa operazione aiuterà a decomprimere ed alleviare il piano psichico planetario, ma scioglierà da vincoli anche milioni di anime che sono prigioniere di queste correnti dissociative.

La potente novena offerta a San Raffaele Arcangelo lavora in aree del pianeta che gli esseri umani non possono raggiungere, ma la fede e la devozione di coloro che pregano con fervore consente, in questo momento critico del pianeta, che uno stato di Grazia e l'espiazione spirituale sia garantita dall'opera e dall'azione della Divina Misericordia.

Continuiamo a pregare con la convinzione spirituale che tutte le suppliche siano ascoltate dal Padre Eterno.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia Chiamata!

Vi Benedice,

Vostra Madre, Maria, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasil, transmitido per la Vergine Maria Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Dio discese dal Cielo e si é fatto uomo tra gli uomini per essere crocifisso, umiliato e attaccato da coloro che ricevevano i Suoi miracoli e benedizioni.

Dio ha versato ogni goccia del Suo Sangue, attraverso Suo Figlio, e quello stesso Sangue hà redimito e redime, fino ad oggi, a tutti coloro che lo invocano per essere purificati.

Dio versò la Sua Acqua, attraverso Suo Figlio, in modo che l'umanità fosse nuovamente benedetta dallo Spirito Santo Consolatore, e poi il Suo Spirito discese a Pentecoste.

Solo un Amore così grande, paziente, umile e misericordioso avrebbe potuto fare ciò che ha fatto e, in questo momento, lo fa di nuovo perché Dio ama i Suoi figli attraverso Cristo.

Per questo, in questi giorni, il Crocifisso soffre e soffre di nuovo, questa volta attraverso il sacrificio del Suo Spirito per l'umanità, in modo che le anime trovino la via del ritorno al Padre Celeste.

E attraverso quel cammino che Cristo offre, attraverso i Sacramenti, quei cuori riconsiderano e vedono che senza fraternità e senza solidarietà sarà impossibile continuare con questo amato Progetto di Creazione che è la razza umana.

La coscienza e la fede di coloro che credono in Cristo li faranno vivere quel cambiamento, e le porte della Grazia verranno mantenute aperte in modo che ciò che è scritto e previsto sarà adempiuto.

Per questo, figli. permetete che la Paasione di Cristo vi facioa capire la pasione che oggi vive il pianeta e cosi la maggioranza riesca a portare l'alivio per colui che clama tutta la Terra.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia Chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto nel comune di Mille Isles, provincia del Quebec, in Canada, trasmesso da Maria, Rosa della Pace al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

Nella fine di questi tempi, tutti voi potrete imparare in nuove scuole, nelle scuole della istruzione giornaliera e di gruppo.

In questo modo, spontaneamente, diventerete consapevoli di tutto ciò che è molto imprigionato in voi e che non fa più parte della vita spirituale.

Trasmutare e riscattare aspetti della personalità umana è un'opera quotidiana di infinita di pazienza, neutralità e amore. Senza queste chiavi, potreste essere in resistenza ed in conflitto con voi stessi.

In verità, il compito della trascendenza quotidiana è il motivo per cui, nei momenti più acuti del pianeta, alcuni aspetti non interferiscono con la missione spirituale e interna che ognuno deve compiere.

Quindi, mentre c'è tempo, vi invito a trarne vantaggio e a risolvere consapevolmente tutto ciò che già sapete che non vi fa bene, come abitudini, costumi, opinioni e idee sulle quali dovrebbero essere i risultati di qualcosa in particolare

Ringraziate l'Universo che vi ha inviati in modo che, all'interno di questa umanità, voi abbiate la Grazia di essere consapevoli e di non nascondervi dalla Verità, ma di essere sempre guidati alla ricerca della Verità che vi renderà liberi un giorno.

Vi accompagnerò in questo cammino di sacra trasformazione.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi Benedice,

 

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

 

Messaggio per l'Apparizione, del 13 dicembre 2019, ricevuto a Piríapolis, Maldonado, Uruguay, trasmesso da Maria, Rosa della Pace, alk veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

L'universo spirituale mostrerà la sua controparte materiale. Perché ciò accada i tempi si uniranno. Il tempo materiale entrerà nel tempo spirituale e l'eternità sarà fusa come un  solo principio ed energia.

Perché ciò sia possibile, le potenti correnti solari raggiungeranno la Terra e all'interno delle coscienze avrà luogo un movimento particolare. Molti ricorderanno che manca qualcosa, altri sentiranno un vuoto e cercheranno, in qualche modo, di riuscire a trovare una risposta per tutto quello che stanno provando

In quel momento, la congiuntura universale muoverà gli eventi e nessun essere umano, sulla superficie della Terra, sarà in grado di avere il controllo o il potere su ciò che è materiale, perché sarà l'energia stessa del Piano Spirituale che rivelerà e metterà ogni cosa nel suo posto.

Chi è nel bene vivrà nel bene. Chi si trova nell'avversario, avrà la Grazia di abbandonare quello stato e di ritrovare il cammino che ha perso verso il suo spirito.

Tutto verrà rimosso dal movimento delle correnti materiali del sole. Questa potente energia purificherà la coscienza e porterà, per ciascuno, una risposta interna a tutto ciò che hanno fatto nella loro vita. Niente andrà sprecato.

In quel momento, la Gerarchia Spirituale sarà molto concentrata sul risveglio interiore che le coscienze sperimenteranno, sull'opportunità che avranno di abbandonare l'indifferenza.

Quello sarà il tempo di grandi e inspiegabili miracoli, ma sarà anche il tempo delle purificazioni.

La fede degli auto-convocati eleverà il Proposito Divino e sarà realizzata secondo l'apertura e la disposizione delle anime.

Verrà il momento, e non passerà molto tempo, che il pianeta stesso parli degli eventi e, in quel momento, tutti devono essere preparati.

I più peccatori avranno Misericordia per potersi salvare e pentirsi, coloro che hanno praticato con fermezza il male vivranno il loro giudizio e non potranno sfuggire da quel momento, perché la Legge che verrà attraverso le correnti del sole, tutto si riconfigurerà e ristabilirà, in modo che La coscienza del pianeta sia libera da tutti i declini vissuti attraverso i secoli.

Coloro che sostengono con la  fede la potente ferramenta della preghiera non solo saranno aiutati, ma aiuteranno anche coloro che non saranno in grado di sostenersi.

Tutti avranno l'opportunità di donare e servire, prima che arrivi il grande movimento universale. In questo modo potranno fare il grande salto evolutivo della coscienza in modo che, al ritorno di Cristo, tutto ricominci da capo.

Vi ringrazio per aver risposto e per aver compreso la Mia chiamata.

Vi benedice,

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto, nel Monastero della Confraternita del Signore, Guatavita, Cundinamarca, Colombia, trasmesso da Cristo Gesù Glorificato al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Mentre i giorni trascorrono, il Suo Maestro e Signore riversa i Suoi Raggi di Misericordia sulla Colombia affinché non solo le anime si risveglino, ma anche i cuori sentano il cambiamento della coscienza, necessario e urgente in questi tempi affinché, attraverso quel cambiamento e quella presa di coscienza, le anime giungano, in tempo, a vivere le trasformazioni interne che non solo dissolvono i loro debiti, ma anche che le coscienze possano assumere la missione che corrisponde loro in questo momento.

Oggi Mi trovo a riversare i Raggi di Misericordia su questo amato popolo affinché possano ricordare che è un popolo sacro e benedetto dalla più bella natura che dovrà essere base e il sostentamento per il sorgere della Nuova Umanità.

Così è che i Raggi della Mia Misericordia preparano anche i passi del prossimo pellegrinaggio, giacché dentro tutta la Grazia che sarà offerta, le anime riceveranno gli impulsi dell'Universo come se fossero gli ultimi, gli impulsi spirituali che collocheranno ogni coscienza nel momento giusto e nell'ora giusta per attraversare la fine di questi tempi. 

Vi ringrazio per salvare le Miei Parole nel cuore!

Vi benedice,

Vostro Maestro e Signore, Cristo Gesù

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto nel Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso da Maria, Rosa della Pace al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli: 

Il tempo della purificazione di ogni anima, di ogni coscienza, si riferisce al momento della liberazione cosciente da molte esperienze spirituali passate, quelle che hanno compromesso il cammino e l'evoluzione nei gradi dell'amore.

Per questo motivo, sbarazzarsi delle storie precedenti significa aprirsi senza paura e lasciarsi alle spalle qualsiasi resistenza che possa interferire.

Questo è il momento di fare una sintesi della vita per chiudere molte porte interiori che vi conducono solo a stati coscienti di sofferenza e dolore.

Il tempo della purificazione serve per potersi muovere verso una nuova fase, che metterà ogni coscienza in un altro gradino di risveglio e di redenzione.

Solo che al momento di conoscere la realtà,  per ognuno è come affrontare qualcosa che sembrerebbe non avere soluzione. Ma attraverso la Grazia e la Misericordia, le coscienze possono guarire il passato, incoraggiandole a fare più passi nell'amore e nella compassione.

Seguendo i passi della Gerarchia, le anime raggiungeranno la pace sapendo di essere già in un'altra scuola. 

Vi ringrazio per aver risposto alla mia chiamata!

 

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NELLA CITTÀ DI OKLAHOMA, STATO DI OKLAHOMA, STATI UNITI, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Mentre i Miei piani si realizzano negli Stati Uniti, attraverso la collaborazione di tutti i Miei figli, molte situazioni stanno essendo liberate, e ciò che prima era prigioniero nella coscienza della nazione ne trova la sua libertà e redenzione.

È così che tutti gli sforzi sono contemplati per il Creatore, e le possibilità della Grazia trova un campo di azione più aperto. Tutto questo è possibile semplicemente per una cosa, e quella cosa è l'amore che mai muore nel cuore umano e che attrae verso le nazioni dei momenti di pace e di molta armonia.

In questa ora tutto si sta fronteggiando, cioè, affinché le nuove porte per l'amore possano aprirsi, gli errori del passato devono essere trasmutati affinché quello genere nella coscienza di una nazione uno stato inspiegabile di Grazia e di Misericordia.

Per questo voi starete dando tutto. Tutto è tutto, e la vostra Madre Celeste conterà con questo sacrificio e questa costante rinuncia per poter portare avanti la Sua opera di co redenzione.

Solo manca un po' di più, ed è dove gli sforzi di tutti saranno “premiati ” dal Cielo. I meriti arriveranno a essi che ne gli abbisognano di più.

Vi ringrazio per accompagnarMi.

Vi ama infinitamente,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NELLA CITTÀ DI SAN JOSE, COSTA RICA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Attraverso le preghiere, Io pulisco gli inferni di questo mondo e ritiro da essi luoghi a tutti quanti che gridano per il Mio ausilio.

Attraverso le preghiere, Io aiuto i Regni minori ed allievo tutta la sofferenza che loro patiscono.

Attraverso le preghiere, guido le anime affinché trovino il Proposito ed affinché per sopra di tutto vivano la Divina Volontà.

Attraverso le preghiere, apro le porte alla Grazia, e le coscienze che non meriterebbero detta intercessione ricevono l'opportunità di correggere e di raddrizzare i loro cammini.

Attraverso le preghiere, il pianeta è alleviato e, quanto meno in un piccolo percentuale, la sua coscienza viene protetta.

Attraverso le preghiere, posso stabilire nei cuori il Regno di Dio affinché sempre ne lo ricordiate e così ne lo amiate profondamente.

Attraverso le preghiere, il Mio Immacolato Cuore si fortifica e quella fortezza interna è radiata verso tutti essi che pregano di cuore.

Così tutto rimane sotto un minimo equilibrio, e il pianeta come coscienza può respirare e supportare.

Tutto questo lo preparerà per la sua prossima transizione e tutti coloro, che abbiano negato la vita dello spirito e della preghiera che trasforma, si renderanno conto troppo tardi di che hanno perso l'opportunità di riconciliazione col Padre e già non ci sarà ritorno.

Vi ringrazio a voi tutti per avere pregato oggi a Mio Amato Figlio.

Vi unifica,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NELLA CITTÀ DI SAN JOSE, COSTA RICA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Cari figli:

Vi sento degni figli di Dio quando pregate di cuore a Mio Figlio, così come lo avete fatto oggi. Questo rappresenta per il Padre l'evidenza di che ancora non è tutto perso.

È per quello che tutti i giorni vi insegno a pregare a Dio e a conversare con Egli affinché, quando arrivino questi momenti di preghiera e di compartire il compito spirituale, avanziate dando passi significativi.

Io sto al vostro fianco per darvi l'impulso a vivere il Piano di Dio e affinché ne lo compiate di cuore e per tutta l'umanità.

Quando tutti i giorni vi unite a questo Proposito, permetterete che la Divina Grazia arrivi a molte coscienze, Grazie che non meriterebbero.

È di questa forma, cari figli, che il grave destino della umanità modificassi un po', ogni volta che una coscienza da un nuovo passo ed assume vivere la preghiera del cuore.

Ed è in questa Maratona della Divina Misericordia, e specialmente in America Centrale, che questa sacra opportunità è consegnata a tutti.

Con uno spirito di fede e pieni di gratitudine, continuate lavorando in questo scopo, affinché la santa espiazione arrivi aldilà di America Centrale e siano toccati ancora più cuori dormiti.

Vi ringrazio per portare al mondo la sana gioia.

In riverenza ed amore,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO DURANTE IL VIAGGIO DA SAO PAULO, BRASILE, VERSO BOGOTÀ, COLOMBIA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Pace, solo pace, così la pace sarà stabilita fra le nazioni.

Perciò, figli Miei, Io visito le nazioni per versare a esse la Mia santa Pace, la Pace che spunta dal Mio Cuore e della Mia Anima, essa che ne desidero che viviate mediante la Mia Divina Coscienza.

Oggi vi ricordo quella divina Pace, perché i Miei figli della America Centrale e di Messico ne la cercheranno e la proclameranno pure.

Sentite pace e sarete strumenti di pace nel mondo, quello porterà al mondo intero l'armonia interiore che tanto ne abbisogna.

Oggi osservo il vostro sforzo per stare sempre in Dio e quello sforzo è riconosciuto per il Mio Immacolato Cuore, perché attraverso dello sforzo molte anime, specialmente quelle che in questo momento vi circondano, sono toccate dalla Mia Grazia spirituale e dal Mio Amore Materno.

Cari figli, quando tocchiate il suolo di ogni nazione, ricordiate di confermare la Mia Pace, perché così Io potrò lasciare in ogni anima la Mia Luce Materna.

Sono felice e prego per questa peregrinazione, che già è cominciata a operare nei piani interni e spirituali; quello aiuta molto alle coscienze delle nazioni, in speciale a esse nazioni che Io visiterò.

Cari figli, nuovamente vi lascio la Mia Pace affinché ne la viviate.

Avanti Miei piccoli!

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Vi accompagna sempre,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO DURANTE IL VIAGGIO DA SAO PAULO, BRASILE, VERSO LA CITTÀ DI MADRID, SPAGNA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓNNELLA CITTÀ DI BUENOS AIRES, ARGENTINA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Io sono la Madre degli oceani ed attraverso di essi specchio la luce interiore sul mondo.

Io sono la Signora degli oceani ed attraverso di essi irradio i codici della rinnovazione.

Nei grandi oceani esistono dei punti di luce che formano una grande rete che si comunica con le fontane della Grazia. Gli oceani captano i principi di queste fontane, e le preghiere di tutti coloro che si uniscono a Me sono depositate in quei luoghi per generare degli stati di pace, di armonia e di misericordia.

Io sono la Madre degli oceani ed attraverso di essi unifico le coscienze con i Propositi di Dio.

Sono la Madre degli oceani e proteggo durante i viaggi a coloro che gli attraversano.

Non dimetto a curare della luce che esiste negli oceani, quindi essa aiuta ampiamente all'unanimità.

Attraverso dei grandi oceani si stabilisce la Volontà di Dio, e tutti coloro che si uniscono alla coscienza degli oceani possono sentire la pace interiore.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Vi unisce al principio del Tutto,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO DURANTE IL VIAGGIO DALLA CITTÀ DI BUENOS AIRES, ARGENTINA, VERSO LA CITTÀ DI SAO PAULO, BRASILE, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

La cecità dell'umanità comincia con l'indifferenza e la omissione delle anime rispetto dal sacro Regno di Dio. Così le anime senza interesse in conoscere il loro vero proposito perdono la totale visione del loro orizzonte e del loro universo interiore.

In questo tempo la Gerarchia Celestiale tenta seminare dei nuovi codici come sementi di luce negli aridi deserti, ed è la preghiera di tutti essi che corrispondono al Piano che permette che tutto sia equilibrato. 

Così, la vostra Madre Celeste tesse sulla coscienza planetaria una rete di luce capace di supportare le correnti che verranno in ausilio dell'umanità intera.

Questa azione universale generata dai gruppi di preghiera che hanno contatto con essa frequenza cosmica, permette che le Leggi cambino e gli eventi previsti non si precipitino prima del tempo già marcato sulla Terra, nonostante della grande indifferenza mentale e spirituale che possa esistere.

Cari figli, il Padre Celestiale si rallegra quando la maggior parte delle coscienze risponde al Chiamato celestiale e ne lo fa in sincerità ed in verità. Questo genera anche una fusione inesplicabile tra i piani spirituale ed umano. Così, codici di luce dal settimo Universo celestiale scendono e fanno che tutto il pianeta riceva una Grazia non meritata.

Il cuore aperto e disponibile permette trapassare con la sua preghiera i grossi strati dell'indifferenza globale e fa che tutta la Creazione conte, da adesso, con degli spiriti decisi a compiere il Piano.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

In unione con tutti i servitori di Dio,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NELLA CITTÀ DI BUENOS AIRES, ARGENTINA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Cari figli Miei:

Vengo dal Cielo, in questo giorno di Grazia piena, a proclamare la vittoria dei cuori redimiti da Cristo.

Vengo a dichiarare il trionfo del Piano di Dio nelle anime che hanno risposto dall'inizio al Mio chiamato.

Vengo a rivelare il valore incalcolabile della trasformazione dei cuori che si consegnano in fiducia a Dio, e come le porte del Regno di Dio si aprono su ogni uno di essi.

Vengo a mostrarvi, figli Miei, il potere della riconciliazione tra le coscienze che una volta si sono sbagliate e hanno chiuso il loro cuore a Dio. Perciò, come la Madre della Divina Riconciliazione concedo questa Grazia divina affinché le anime si liberino dalle catene degli errori costanti.

Attraverso dell'unione spirituale di ogni figlio Mio con la Mia Grazia superiore, si stabilisce la liberazione del passato e la rinnovazione totale della coscienza che prima stava spiritualmente allontanata di Dio.

Cari figli, in questo giorno Io vi porto alla coscienza che prima di che tutto succeda nell'umanità , le anime possono essere liberi delle loro sofferenze e, così, essere preparate per entrare nei comandi di Cristo, il vostro Re e Signore.

Figli Miei, quando i vostri cuori si aprono, altre opportunità possono sorgere; l’Universo vi aiuta a dare quel grande passo verso la consegna a Dio e al Suo Piano divino.

Vorrei, figli Miei, che tutti i giorni viviate la riconciliazione del cuore, affinché molte anime di più ricevano la Grazia di ritrovare la redenzione. Esso comincerà prima nelle vostre famiglie e dopo nell'umanità.

Io vi impulso a camminare al Mio fianco perché vi amo e desidero il migliore per ogni figlio Mio.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Vi benedice e vi riconcilia,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL BUS AQUILA DI LUCE, DURANTE IL VIAGGIO DAL CENTRO MARIANO DI AURORA VERSO LA CITTÀ DI BUENOS AIRES, ARGENTINA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Senti fra le tue mani il caldo del Mio Immacolato Cuore, il quale trasmette ed irradia i Doni dello Spirito Santo.

Senti fra le tue mani il pulsare del Mio Cuore e contemplatelo in devozione.

Senti fra le tue mani la luce del Mio Immacolato Cuore, luce che si versa sul mondo per ogni anima della Terra.

Senti fra le tue mani il fuoco del Mio Cuore ed osserva quanto ancora brilla in offerta al Padre Celestiale per ogni uno dei Suoi figli.

Senti fra le tue mani l'amore del Mio Immacolato Cuore e versatelo con gratitudine sui tuoi fratelli del cammino.

Senti fra le tue mani l'umiltà del Mio Immacolato Cuore ed adora la povertà con la quale ha salvato il mondo durante l'incarnazione del Figlio di Dio.

Senti fra le tue mani il dolore del Mio Cuore, al quale per ogni parola di preghiera pronunciata, li viene ritirata una spina.

Senti fra le tue mani le rose del Mio Immacolato Cuore, che si aprono per emanare i sottili aromi della Creazione.

Senti fra le tue mani la purezza del Mio Immacolato Cuore, che si accende e riflette come uno specchio universale di redenzione.

Senti fra le tue mani la bontà del Mio Immacolato Cuore, bontà che intercede per te tutto il tempo affinché, finalmente, svegli.

Senti la gioia del Mio Immacolato Cuore, affinché ti apri e scopri che il Piano di Dio è perfetto.

Abbraccia sul tuo petto lo splendore dell'amore del Mio Immacolato Cuore, perché cosìti aiuterò a vincere le paure ed a manifestare l'apostolato dei nuovi Cristi.

Senti nella tua anima la Grazia del Mio Cuore, affinché trasformi e purifichi tutto il passato e così diventi un serafino negli altari del Creatore.

Porti la Mia luce al mondo ed uniti al Mio Cuore, che oggi sta fra le tue mani per offrirti la conversione.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

In maternità spirituale,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI AURORA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Miei cari figli:

Ogni nuova vigilia di preghiera non è uguale all’anteriore; perciò, che i vostri cuori si accendano affinché l’Amore di Dio possa svegliare e la Grazia sia versata dove ne sia abbisognata di più.

In ogni nuova vigilia di preghiera le anime sono chiamate a rimanere con più attenzione e prontezza davanti alle richieste della vostra Madre Celeste, perché in ogni nuova vigilia di preghiera dei processi planetari ed incluso cosmici sono rivelati e guariti per la Luce del Mio Cuore.

Quando un'anima orante offre il suo verbo a Dio attraverso della vigilia di preghiera, è confermato nuovamente che il Piano del Padre e di tutta la Sua Creazione potrà compiersi e l'anima, che emette detta conformazione, sta auto convocandosi per ciò che sia necessario.

È quello lo svegliare che gli uruguaiani devono vivere in questo tempo, senza mezzi termini e sì con un’adesione pronta per servire alla Gerarchia in ciò che sia necessario.

Nella vigilia di preghiera che voi compartite con Me da già quattro anni, figli, si è costruito un potentissimo epicentro di Luce divina, il quale si attiva e scende come caudale su una situazione planetaria o umana che abbia bisogno di una fontana di liberazione o di cura.

Tutte le divine possibilità si possono presentare attraverso di ogni nuova vigilia di preghiera; tutto dipenderà dell'attitudine del orante o del discepolo di Maria davanti al chiamato mensile di preghiera che si realizza. È perciò che in questo tempo la Gerarchia Divina abbisogna che l'umanità non credente possa riconoscere l'affetto ed il potere di trasmutazione della preghiera.

Se a quell'effetto della preghiera si somma, ad esempio il digiuno, i risultati di un lavoro di preghiera in gruppo ripercuotono non soltanto in esse coscienze, bensì anche nelle Leggi della Natura modificando gli eventi previsti.

Oggi, figli Miei, vi dico tutto questo a causa dell'urgenza di che voi sentiate e capiate cos'è quello in che state partecipando vigilia dopo vigilia di preghiera e quale è il vero risultato spirituale che questa opera attinge, attraverso l'appoggio incondizionato di ogni uno di voi e di tutta la Gerarchia Celeste.

Cari figli, ancora le vigilie di preghiera per la pace nelle nazioni continueranno; non solo per stabilire la corrente universale positiva di pace nel mondo, bensì anche affinché gradualmente i vostri esseri interni e l'umanità, per mezzo della preghiera, possano trasformare gli aspetti dell’ego che corrodono la coscienza ed il suo pieno svegliare.

Tutti essi che sono nati in questo Progetto di Dio, come sappiate, hanno in sé l’essenza del chiamato “peccato originale”, fallo commesso nell’inizio da Adan ed Eva quando non hanno compiuto la Legge dell’ubbidienza.

È da quel momento che tutta l'umanità nel trascorso delle ere ha caricato con quel evento nelle sue cellule; così tutte le anime qui incarnate hanno avuto e devono imparare a superare e redimere la condizione umana, che è la lotta incessante contro il proprio ego umano che porta alla perdizione.

Mediante le vigilie di preghiera, quel potentissimo canale Mariano tenta correggere e redimere gli errori commessi dall'inizio da Adan fino al prossimo futuro.

Quel ponte per la liberazione e la redenzione degli errori è stato realizzato da Cristo attraverso della Divina Misericordia, è stato egli a vincere il male per voi e fece trionfare l’Amore di Dio. È perciò che in ogni vigilia di preghiera, non solo lavora spiritualmente con le nazioni, bensì che l'umanità, che ha perso i codici cristichi e prosegue a commettere errori, è aiutata per mezzo del impulso della vigilia di preghiera.

Il campo di energia orante che si crea in ogni nuovo incontro influisce positivamente nell'azione delle Leggi Universali e nel processo attuale della purificazione di tutte le coscienze. È così che ogni figlio Mio dovrà avere la coscienza abbastanza sveglia per sapere che non solo sarà seduto in una sedia pregando, bensì che starà rappresentando agli otto milioni di persone del mondo intero che non hanno coscienza di essi principii.

Aspetto vedere in ogni vigilia ai Miei soldati, disposti e percettivi affinché attraverso della preghiera captino gli impulsi interni degli Specchi, ed il pianeta possa trasformarsi e di essa maniera non si perda. Quello dipenderà dell'attitudine di ogni discepolo, perché la Grazia verrà a quella coscienza per addirittura.

Vi ringrazio per rispondere al Mio Chiamato!

Colei che vigila per tutti,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI AURORA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Io Sono la Madre della Americhe e l’intercessore davanti Dio di tutti i cuori perduti e distratti.

Sono la Governante e Signora della Maestà Celestiale.

Sono essa che permette la liberazione di tutto male attraverso gli angeli dell’Universo.

Il Mio Cuore pulsa in tutta America e si fa sentire nell'interno di essi che invocano la presenza della Madre Universale.

Che in questo giorno tutte le porte incerte si chiudano e che le anime ancora non definite diano il passo verso l’ascensione interiore.

Che tutto ciò che impedisce lo svegliare dei cuori, oggi sia liberato e ritirato dell’Universo. Perciò, figli, che le condizioni interne se ne creino mediante la preghiera, la fede e l'amore di tutte le coscienze.

Sono la Madre delle Americhe e non avrà governo ne maggior governatore che il Nostro Padre Celestiale.

Che i paurosi, gli ingiusti ed i falsi si esilino lontano di questa umanità, affinché i popoli stiano liberi e possa essere gestita la nuova umanità.

Ancora c'è tempo affinché i cuori si pentano ed affinché i “governi della Terra” cambino l’attitudine e, di questa forma, la verità emerga e nessun altro sia condannato.

Io sono la Madre delle Americhe e consegno ai Miei figli il sorgente della pace.

Che nessuno abbia paura in questo tempo perché Io sarò accanto di colui che confidi in Me; quindi niente vi allontanerà di Dio, ne governo, ne nazione, ne stato, tutto è sotto lo sguardo di Dio.

Alzatevi, americani, e decretiate il trionfo della Misericordia di Cristo!

Amate per imparare a perdonare. Perdonate per imparare a riconciliarvi e così vi curerete d'una volta e per sempre.

Io sono la Madre delle Americhe e proteggo tutti i greggi di Mio Figlio. La Mia stella universale vi guida verso il Proposito. Il Mio Amore vi conduce verso i portali della pace.

Non temiate per essi che impartiscono il falso potere, pregate per i vostri nemici affinché nel giorno del Giudizio Finale non siano tolti di questo Universo.

Questo pianeta e questo Universo sono la scuola perfetta dell'amore e del perdono; colui che non passa per questa accademia di redenzione, molto si ritarderà per imparare a servire ed amare. Perciò, i Sacri Cuori sono venuti al mondo per confermare che questo Universo è di redenzione e di perdono. Qui ancora si vive l'esperienza della riconciliazione e della pace.

Questo mondo sopravvive in questo tempo perché dove compiere il Progetto Creatore attraverso di tutti essi che si auto-convochino. Tutta l'umanità già incrociò il portale verso la sua purificazione, le strutture interne ed esterne tremano, però colui che si redima, ami e si faccia degno davanti Dio non perirà.

Aprite ancora di più le porte dei vostri cuori affinché il sorgente della Grazia infinita, nel tempo che manca, possa versarsi su di voi ed il mondo.

Che gli eserciti mariani di preghiera si posizionino nel campo di battaglia finale, che prendano i loro scudi di fede e le loro spade d'amore e facciano trionfare il Piano della redenzione.

Io sono con voi e lo sarò mentre che voi lo permettiate.

Sono la Madre delle Americhe e qui nascerà il Nuovo Eden per il mondo.

Così sia. Amen.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Colei che vi convoca al Piano dello svegliare,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Pagine

Chi siamo

Associazione Maria
Fondata nel dicembre 2012, su richiesta della Vergine Maria, l'Associazione Maria, Madre della Divina Concezione è un'associazione religiosa, senza legami con alcuna religione istituita, di carattere filosofico-spirituale, ecumenico, umanitario, caritativo, culturale, che supporta tutte le attività indicate attraverso l'Istruzione trasmessa da Cristo Gesù, la Vergine Maria e San Giuseppe.

Contatto