Messaggi settimanali
Messsaggio settimanale ricevuto, a Fátima, Portogallo, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

Proprio come questa pioggia, che oggi cade sulla Mia benedetta Fatima, così oggi piangono gli Angeli della Regina del Cielo per tutti i Miei flagellati, feriti e perseguitati figli dell'Ucraina.

Affinché non esistano più guerre per interessi macabri, vi chiedo di non smettere di pregare ogni giorno, perché il peggio è ancora da venire.

Affinché questo momento sia il più soffice possibile, vengo anche a dirvi di ricordare a tutti coloro che vivono in altri conflitti nel mondo, per lo più che l'attenzione delle nazioni sia posta sulla sofferta e temuta realtà dell'Ucraina. Coloro che comunicano e, ancora di più, coloro che lavorano impunemente, attraverso questi mezzi, hanno rimosso dallo scenario coloro che soffrono anche, affinché le loro voci di dolore e di sofferenza non fossero più ascoltate.

Perciò, Miei figli, in questo prossimo Incontro Annuale dei Figli di Maria, a distanza, però molto uniti a Me, Io vi invito a consacrarvi come gli apostoli oranti di Cristo, affinché il Suo Ministero Sacerdotale e Divino intervenga in questa dura realtà planetaria e, ancor più, affinché il resto dell'umanità non si dimentichi di quelli che furono già scartati e sfruttati, senza alcun valore e rispetto per la loro dignità come anime.

Mentre l'installata impunità continua ad agire ferocemente nel mondo, attraverso gli squilibrati tiranni, l'umanità potrebbe essere di fronte a molte guerre nel mondo, e la società mossa dall'indignazione, voglio dire, i Miei figli sarebbero spinti a commettere azioni mai viste fino ai tempi di oggi. 

Ora, comprendete il pianto degli Angeli del Signore?

Pregate, offrite dei veri sacrifici, specialmente quei sacrifici fatti per amore e, così, la bilancia sarà compensata e giustificata.

Intanto, promuovete la pace, il dialogo e la compassione. Non siate più stigmi nella coscienza del pianeta, siate figli della Misericordia di Cristo.

Vi sono grata, e ora vi chiedo di fare una nuova Novena attraverso la preghiera trasmessa nell'ultimo sabato, 5 marzo, la "Preghiera contro l'impunità mondiale".

Pregate con convinzione spirituale.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, nel il Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

Imparando a portare la vostra croce di questi tempi, vi invito, nel nome di mio Figlio, ad accompagnarlo con il ricordo della sua dolorosa Passione, affinché il Sangue versato da Cristo possa tornare ad avere il valore e la venerazione che merita da tutti i Miei figli nel mondo.

Così, gli angeli del Signore porteranno, tra le loro mani premurose, i sacri calici della riparazione affinché la loro Luce possa essere sparsa sulla coscienza spirituale di questo mondo, affinché la sofferenza possa essere alleviata e dissipata dai cuori che ne soffrono le conseguenze .di questi tempi.

Vi invito a perseverare nella fede e nella fiducia. Vi invito ad entrare consapevolmente nelle file degli ultimi apostoli di Cristo, coloro che saranno pronti a servirLo incondizionatamente e preparare il Suo Ritorno nelle anime che attendono il Suo arrivo.

Cari figli, siate testimoni di questo momento e non sprecatelo. Il mondo è nel suo passaggio finale e l'amore deve trionfare in voi e in ogni angolo di questa umanità sofferente.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

 

 

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto nel Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

la preghiera è la grande chiave che apre la porta dei Cieli.

Quando la vostra preghiera è sincera e senza pressioni, è una preghiera altruista. Produce grandi effetti attraverso l'anima che la pratica e la vive. È il modo in cui si è in contatto con i Cieli in questi tempi decisivi.

La preghiera sincera vi riporterà sempre sulla strada giusta e nella giusta vibrazione spirituale. Vi proteggerà da voi stessi e da altri eventi futuri.

La preghiera è il vero vaccino contro ogni epidemia avversa, perché pregando voi, figli Miei, elevate la coscienza e lo spazio che vi circonda, generando un vortice importante affinché l'universo angelico possa trasmutare l'oscurità.

Quando quella preghiera viene offerta in un gruppo, oltre le distanze, i suoi effetti sono globali e molti benefici si stabiliscono in quelle anime che erano già condannate.

Dovete diventare aspiranti ai misteri della preghiera, perché ricordate che la preghiera, in questo momento mondiale, è il cibo essenziale e primordiale dell'umanità in transizione.

Vi invito a pregare senza cause o condizioni. Vi invito, figli Miei, ad offrire la vostra vita come preghiera costante affinché i vostri esempi siano di conforto a Dio, offeso e ferito dall'indifferenza del mondo.

Offrite, questo Natale, le vostre preghiere per i bambini e le famiglie rifugiati, per le gravi crisi umanitarie, che si moltiplicano più velocemente della fraternità e del bene.

Alleviate attraverso il Rosario, la vita indegna e il dolore delle donne rifugiate, di quelle che non hanno nulla e non sono accettate o accolte.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto il 21 novembre 2020 nel Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Nei piani interni esiste una grande rete di anime in preghiera che si uniscono tra loro attraverso la devozione al Mio Cuore Immacolato. Questa unione è stabilita attraverso le intenzioni più pure e le suppliche più vere che sbocciano dal cuore di queste anime.

In questo periodo, questo lavoro interno è stato ampliato a causa delle necessità del pianeta e dell’umanità. L’aumento delle intenzioni e delle suppliche arriva alle orecchie della Madre di Dio affinché tutte le situazioni siano risolte.

In questa grande rete di anime dei piani interni esiste una comunicazione spirituale che si stabilisce tra l’essere che prega e Dio. Questa comunicazione si alimenta attraverso la preghiera, che tiene aperte le porte dei Cieli affinché le Grazie possano scendere.

Tutti gli esseri che pregano sono chiamati ad entrare in questa grande rete di anime devote che pregano solo perché le diverse realtà dell’umanità ricevano risposte.

In tutto ciò, l’Universo Angelico adempie una missione fondamentale e svolge la funzione di essere un importante intercessore tra le anime e Dio affinché si adempia la Legge della Misericordia e del Perdono.

Con ogni preghiera sincera e vera, un angelo del Signore può intercedere per una situazione che, in molti casi, accade in un altro luogo del pianeta.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Figli Miei

In questo ottavo giorno di preghiera e attraverso il canto offerto all'inizio dell'esercizio spirituale, il potente Arcangelo Raffaele ha raggiunto spazi ben impegnati, dove anime e cuori soffrono senza la possibilità di trovare la Luce.
Quel momento di offerta della prima canzone fu culminante perché le anime bisognose, specialmente quelle morenti, furono liberate e portate nei grandi laghi della Restaurazione creativa, in modo che potessero avere una opportunità.
Nel corso della Possente Novena a San Raffaele Arcangelo, la Gerarchia angelica ha affrontato diverse situazioni, presenti sul pianeta, che hanno compromesso il risveglio della vita spirituale e l'autodonazione
Mediante la novena, gli angeli curativi di San Raffaele Arcangelo hanno anche aiutato in diversi ospedali e spazi che, in questo momento, sono crollati a causa della domanda e della necessità di assistenza.
Cosi, un'ispirazione divina e una forza spirituale di fede sono state depositate nei medici, nelle infermiere e negli assistenti sanitari in modo che possano affrontare questo momento.
Gli angeli continueranno ad accompagnare ciascuno degli operatori sanitari in modo che possano sentire la Presenza di Dio nei loro cuori e nelle loro vite.
Benvenuti siano coloro che credono senza aver visto.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia Chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

 

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto, nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Amati Miei:

In questo giorno di novena, il compito angelico continua ad approfondirsi a livello planetario.

Le anime ritirate dal flusso del caos e dell'avversità si trovano già a livelli intermedi, essendo assistite dagli angeli della cura. Le anime vengono restaurate attraverso le bende di Luce che avvolgono il Santo Corpo di Cristo.

Attraverso questa procedura spirituale, anche le anime ricevono i Codici cristici, in modo che le vite delle persone possano essere ricostruite, così come le vite delle famiglie possano essere ricostruite.

Attraverso la novena di San Raffaele Arcangelo, gli eserciti angelici stanno già lavorando in altri spazi della coscienza planetaria, dove ci sono veri inferni sulla superficie della Terra.

Figli, pensate per un momento cosa significhi e in che modo la disuguaglianza e l'ingiustizia, generate dall'umanità stessa, abbiano portato milioni di anime nel mondo a condizioni delicate.

La potente novena di San Raffaele Arcangelo vi sta rendendo partecipanti e consapevoli di tutto ciò che l'angelica Gerarchia fa per questo pianeta e per la sua umanità.

Attraverso l'unione di cuori e voci di preghiera, cari figli, continuate ad accompagnare San Raffaele Arcangelo in questa missione degli ultimi tempi.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia Chiamata!

vi benedice,

Vostra Madre Maria, Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

Con la Mia Stella dorata e confederata di Luce, irradio per il mondo e per l'umanità tutto l'aiuto di cui hanno bisogno e, in questo momento, chiedo agli angeli della trasmutazione e della guarigione di essere presenti per combattere contro tutto ciò che fa abbattere la vita dell'umanità.

Con la Mia Stella  confederata di Luce espello tutte le correnti opposte che si nutrono dell'incertezza e del caos che si verificano in questo momento sulla superficie della Terra.

Invoco e chiedo agli angeli guerrieri di dissolvere con le loro spade tutti i legami e le catene delle tenebre che portano molte anime all'inferno.

Imploro l'Eterno Padre cosicché gli eserciti angelici di adorazione e lode possano inviare la forza interiore e divina a tutti gli Angeli custodi che combattono instancabilmente per mantenere la protezione dei loro affidati.

Unisco la  Mia Stella confederata di Luce ai quattro punti cardinali della Terra, in modo che gli angeli del nord, del sud, dell'est e dell'ovest compaiano davanti alla Madre Celeste e liberino il pianeta dalle correnti del male che opprimono la vita di quelli che patiscono e soffrono la peste di questo tempo.

Con la Mia Stella confederata di Luce, attiro il dono della Saggezza di Dio verso i mondi interni in modo che, in questo momento, le anime vivano l'obbedienza e non la dimentichino, perché l'obbedienza le proteggerà da se stesse.

Sostenendo il Rosario fra le Mie mani, ringrazio tutti coloro che rispondono alla Mia Chiamata e alla preghiera del Santo Rosario, perché è la nostra arma principale di difesa.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia Chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, nella città di La Cumbre, Córdoba, Argentina, trasmesso da Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Oggi, i Miei figli in preghiera tessono con le loro suppliche il manto verde della luce di Madre Natura e quel manto spirituale protegge il gruppo di anime di ciascuno dei regni presenti in Amazzonia e nel mondo.

È così, cari figli, che il manto verde della luce, che è tessuto da ciascuno dei Miei figli in preghiera, non copre solo i Regni Minori, ma anche i grandi angeli dell'Amazzonia, i deva, gli elementali e le coscienze luminose della natura sacra, che soffrono il terrore della scomparsa e dell'estinzione del loro habitat da parte dell'uomo.

Oggi, la natura sacra riceve sollievo spirituale come mai prima. E ciò è possibile perché, almeno, una parte degli esseri umani risponde ai bisogni degli esseri più innocui, di tutte le creature che compongono il sacro ecosistema dell'Amazzonia.

Da ora in poi, voglio ringraziare i Miei figli per aver dedicato questa domenica al salvataggio orante dei Regni della Natura, e spero che altre mille Ave Maria possano essere offerte in futuro all'unico e grande polmone del pianeta, dalla nostra cara e sacra Amazzonia.

Vi ringrazio per avere risposto alla Mia chiamata!

Oggi ricevo, in gratitudine, le vostre più profonde preghiere.

Vi benedice

 

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

 

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DA MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NELLA VILLA L´ANGOSTURA, LOS LAGOS, NEUQUÉN, ARGENTINA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN DE JESÚS

Cari figli:

Quando la vostra Madre Celeste ha la gioia di visitare la casa dei Suoi figli, nei mondi interni è rafforzata la fiducia in Dio e la fede si manifesta come un fiore ai raggi del Sole.

Attraverso la Mia Visitazione alle case delle famiglie, la Madre di Dio trova accoglienza e riposo; così, la Madre Celeste riprende forze interna per continuare a camminare in questo mondo, per cercare e salvare i Suoi figli più perduti.

Per questo motivo, quando la vostra Madre Celeste è ricevuta con molto amore, i Suoi angeli del Cielo, quelli che scendono accanto a Lei, trasformano gli spazi in luoghi sacri di preghiera e di vibrazioni, come un'offerta di devozione a Dio.

La Visitazione di Maria alle famiglie del mondo rappresenta la possibilità di riconfermare quella filiazione, spirituale e interna, che ogni Mio figlio ha con la Madre di Dio.

Di fronte alla prevalente disgregazione di centinaia di famiglie in tutto il mondo per la mancanza di amore e di solidarietà, che la Madre di Dio visiti oggi questa semplice casa significa l´opportunità spirituale di intercedere, in modo planetario, per migliaia di famiglie.

Fin d'ora vi ringrazio per questa accoglienza, perché in questo giorno il seno ferito delle famiglie sta guarendo per il balsamo dell'Amore di Dio.

Vi ringrazio per avere risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

La Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NELLA CITTÀ DI BOGOTÀ, COLOMBIA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Cari figli:

In questo giorno La vostra Madre Celeste accompagna l'inizio della missione umanitaria per la Venezuela.

Ho inviato a centinaia di angeli affinché guidino ed ispirino alle Mie figlie missionarie della carità cristica, che sono esse alle quali ho chiamato nuovamente affinché allevino la sofferenza generata in tutto il Mio amato popolo di Venezuela.

Sotto la compagnia speciale del Castissimo Cuore di San Giuseppe, le Mie figlie missionarie della carità cristica insieme ai missionari della Fraternità entreranno, attraverso il sacro servizio, nei cuori più feriti dalla crisi sociale di Venezuela.

Quello più importante per le Mie figlie missionarie sarà l'insegnare a ricostruire la vita da zero, affinché torni a svegliare la speranza e soprattutto l'amore che i Miei figli di Venezuela hanno perso.

Oggi dal cuore di Colombia, da Bogotà, La vostra Madre degli Andes e di America prega insieme ai fortunati e i devoti affinché la pace essenziale sia stabilita in tutta America, col fine di che trionfi il Mio Immacolato e Puro Cuore.

Oggi benedico a tutti i missionari della pace che, dalla città di Boa Vista nel Brasile, daranno testimonianza di carità cristica e di misericordia a tutti i Miei amati figli di Venezuela.

Solo aspetto che, attraverso di questa prova che attraversa la Mia cara Venezuela, la nazione del Brasile e il suo popolo sveglino anche al servizio per il così ferito Regno umano, affinché di una volta e per sempre abbandonino l'indifferenza.

Preghiamo e non ci stanchiamo di farlo, perché la preghiera vi farà degni e semplici davanti a tutta la Creazione, così come Io sono semplice ed umile fra di voi, perché vi amo e mai Mi stanco di amarvi.

Vi ringrazio per accompagnarMi le due missioni.

Vi benedice,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI FIGUEIRA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

La Rete di Comunicazione degli Specchi Celesti, continuazione

Apri il tuo cuore e svuota la tua mente per poter capire e vivere i misteri della Creazione.

In quella apertura potrai penetrare l'essenza del conoscimento, e tutto ciò che è sacro nel Universo non arriverà a te soltanto come informazione, ma anche come codici di Luce che svegliano nel tuo essere per trasfigurarti.

Questo è il potere degli Specchi, stabilimenti celesti di armonia universale, che concentrano dentro se tutti gli attributi della Creazione. Diciamo e capiamo come attributi a tutti i raggi e correnti celestiali che i Padri Creatori hanno utilizzato per la manifestazione dei piani e della vita.

Sono questi attributi che permettono, di tempo in tempo, rinnovare la vita universale e tutti i cicli portando impulsi positivi che impregnano tutta la Creazione. È così, che gli Specchi Celesti conservano in se il ricordo del nostro origine spirituale, mentale e materiale.

Nel principio, nel origine, ciò che capivamo come l'essenza del Pensiero di Dio, la Fonte creò gli Arcangeli affinché loro creassero le armate della luce nel Universo Mentale; è stato così che nel principio di tutto l’Universo Mentale è stato gestito dalla esistenza dei primi eserciti degli Elohim.

Queste risplendenti Coscienze sono state impulsate a collaborare con la creazione del Universo Materiale, perché nel Pensiero e nel Cuore del Padre Eterno esisteva la Volontà di che si diedero grandi esperienze d'amore che superassero a tutte le anteriori.

I Padri Creatori nel principio hanno creato, per una richiesta di Dio, gli Specchi Celesti, perché dentro del Universo Materiale e Mentale questi aiuterebbero nella evoluzione spirituale di tutta la vita universale.

Gli Specchi Celesti furono formati anche per dodici attributi, dodici Raggi o dodici correnti di energia spirituale e divina, che permetterebbero di mantenere la storia dell’origine della Creazione ben conservata e disponibile come informazione luminosa per tutte le coscienze che sarebbero create ad immagine e somiglianza di Dio.

I dodici attributi che si sono manifestati durante la gestazione degli Universi Mentale e Materiale hanno emanato direttamente da ciò che conosciamo come Fonte della Creazione, che è l'essenza pura ed immacolata del Padre Eterno.

Da lì, durante dodici cicli o dodici tempi, gli Universi Mentale e Materiale che stavano in formazione hanno ricevuto questi impulsi spirituali affinché si possa finire la costituzione della vita evolutiva nei differenti piani.

Il primo attributo della Fonte è stato quello della VITA; Dio in quel momento decretò: Che in tutti i piani esista la Vita, essa che sarà visibile e invisibile, ma che in essenza sarà piena di Amore.

Il secondo attributo emanato dalla Fonte è stato quello della UNITÀ; Dio decretò in quel momento: Che tutta la Vita che si manifesterà in somiglianza a quella Mia conosca e viva la Unità per poter attingere la Fonte attraverso l’Amore.

Il terzo attributo che emanò dalla Fonte è stato quello dell’AMORE; Dio decretò in quel momento: che l’Amore Divino sia conosciuto per tutta la Vita e che la Vita manifeste tutti i gradi di Amore affinché l'evoluzione avanzi.

Il quarto attributo che è stato emanato dalla Fonte fu quello della SAGGEZZA; Dio decretò in quel momento: Che la Saggezza diventi sacra tutta la Vita, che gli spiriti tornino più nobili le loro coscienze per il fatto di avere conoscimento dell'amore e dell'unità. 

Il quinto attributo che è stato emanato dalla Fonte fu quello della UMILTÀ; Dio decretò in quel momento: Che tutta la Creazione sia umile nel suo spirito e costituzione, che il vero governo ed evoluzione siano attinti dagli umili e che tutta la vita imiti quel sacro cammino.

Il sesto attributo che è stato emanato dalla Fonte fu quello della COMPASSIONE; Dio decretò in quel momento: Che la Compassione assoluta sorga nella vita universale, affinché le coscienze ricordino che tutto ha la sua base nell’Amore e nella Misercordia.

Il settimo attributo che emanò dalla Fonte fu quello della MISERICORDIA; Dio decretò in quel momento: Che tutta la Creazione viva in essenza la Misericordia e che questa Legge vivifichi a colui che ne la contempli in devozione.

L’ottavo attributo che è stato emanato dalla fonte fu quello della POVERTÀ DI SPIRITO; Dio decretò in quel momento: Che la vera evoluzione occorra in tutti i poveri di spirito, affinché niente né nessuno, nessuna tentazione li divvii dal sacro cammino.

Il nonno attributo che è stato emanato dalla Fonte fu quello del SERVIZIO, e Dio decretò in quel momento: Che la cooperazione e l'aiuto mutuo stabiliscano negli universi lo spirito del servizio; che l'amore ed il servizio penetrino tutta la vita affinché la fraternità sorga e sia la base della evoluzione universale.

Il dicessimo attributo che è stato emanato dalla Fonte fu quello della PIETÀ, e Dio decretò in quel momento: Beate tutte le coscienze che implorino al Mio Santo nome, perché avrò Pietà assoluta di ognuna di esse e così conosceranno il potere della Misericordia del Mio Cuore.

Il dicessimo primo attributo che è stato emanato dalla Fonte fu quello della ETERNITÀ, e Dio decretò in quel momento: Che tutto quello creato conosca, dopo della sua esperienza, la Eternità; che tutti i piani che conservano la vita universale elevino i loro spiriti affinché si fondano con l'infinito e così attingano l'immortalità.

Il dicessimo secondo attributo che emanò dalla Fonte fu quello della SCIENZA, e Dio decretò in quel momento: Che tutta la Creazione e la vita prendano coscienza delle Leggi e che esse conducano, guidino e riaggiustino tutta la vita universale sotto lo spirito della armonia.

Questi dodici attributi sono stati conservati essenzialmente dentro gli Specchi Celesti, essi che pure irradiano questi principi creatori a tutto l'universo materiale.

Gli Specchi Celesti sono grandi stati di coscienza divina presente in tre piani: materiale, mentale e spirituale, e così si stabilisce in tutto l'universo un potente equilibrio che è sostentato per le coscienze angeliche.

È così che la Rete di Comunicazione degli Specchi aiuta nella redenzione e nella riabilitazione di tutta la vita in cicli ed in tempi diversi. Di quella forma gli Specchi Celesti, contando con quelli impulsi divini, si tornano fontane di emanazione d'amore e di unità verso tutta la vita.

La esistenza degli specchi celesti fa ricordare alla vita planetaria che le anime sempre devono aspirare un giorno a tornarsi così somiglianti ad uno Specchio, non per la propria potenza, bensì per poter riflettere ciò che il Padre aspetta da ogni creatura, come Lui né lo ha pensato dal principio.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Unita allo Specchio di luce di ogni cuore,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI FIGUEIRA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Invierò a tutti i Miei angeli affinché dopo di ogni battaglia, i Guaritori del Cielo irradino i Loro stati di cura sulla umanità servitora.

È così, che la vostra Madre Celeste invia a tutte le Sue Armate di Luce affinché ricostruiscano tutto quello che è rimasto dannato dopo di un tosto fronteggiamento.

Sapete, cari figli, che gli angeli della cura dedicano il Loro divino servizio per restaurare ed equilibrare esso che il Mio avversario tenta distruggere.

Così, l’Amore di Dio in essi permette sigillare le porte al male, e tutto ciò che è involutivo è espulso perché in quel momento, Miei amati, la Luce di Dio, la Luce del Creatore trionfa davanti a qualsiasi avversità.

È in quella scuola che tutti i servitori stanno entrando per poter imparare ad amare ciò che il Padre vi invia come istruzione e per la crescita interiore.

Come la vostra Madre, non lascerò di accompagnarvi in questa traiettoria che vi porterà a servire per la liberazione di molte anime che sono acchiappate nell'ignoranza e nella tentazione del Mio nemico.

Quando una liberazione ed uno svegliare globale accade nelle coscienze, è segnale, cari figli, che il trionfo del Mio Immacolato Cuore è ogni giorno più vicino; questo sarà inevitabile in questi tempi che arriveranno per l'umanità.

Sapete, Miei amati guerrieri, che sarò vicina a voi sostenendo il cetro del Mio governo materno.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Vi protegge,

La Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NELLA CITTÀ DI ÀVILA, CASTIGLIA E LEÓN, SPAGNA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Cari figli Miei:

Ringrazio la vostra pronta risposta al Mio chiamato materno. Voi già sapete che, come la Madre dell'umanità, ansio il migliore per ognuno dei Miei figli, quindi il Mio desiderio ardente è che nessuno perda l'opportunità di ritrovarsi con Dio e di conoscere il Suo vero Amore.

Nei prossimi sei mesi di preghiera voi potrete, se lo assumitene nella coscienza, trovare un cammino che Io vi farò conoscere, il cammino per essere in Cristo permanentemente e non uscire di Lui.

Cari figli, questo ciclo di preghiera continua che Io vi sto chiamando a vivere è per esiliare la inerzia planetaria e tutto ciò che porta costantemente alla perdizione delle anime.

Vorrei, figli Miei, che i vostri cuori trovassero in questo ciclo la fiamma della fede che vi aiuterà a vivere le prove e ad affrontare le sconfitte per il Piano di Dio.

Figli Miei, nei prossimi sei mesi sarò con voi pregando quotidianamente a ogni luogo che vi troviate, senza lasciare né per un attimo di portarvi verso il Mio Cuore affinché sentiate la pace. Se il mondo rispondesse con prontezza così come voi rispondete al Mio chiamato, molte situazioni planetarie ed umane sarebbero evitate per gli angeli dell’Universo.

Cari figli, quando un cuore o ancora più di uno risponde alla Mia convocazione Io posso operare attraverso di lui, non solo nella preghiera bensì anche nella carità, nell'umiltà e nella Misericordia Divina.

Svegliate in questa ora a essi che ancora dormono, e diteli che esiste una grandiosa Madre Celestiale che vi ama ed aspetta di avervi fra le Sue braccia per versarvi tutto l'amore dell’Universo.

Diteli che abbiano determinazione e coraggio per abbandonare il peccato, l'indifferenza umana e l'omissione.

Dite a essi che dormono, che si animino ad ascoltare Cristo nel loro interiore e che permettano che la preghiera li guarisca e li redima.

Diteli, figli Miei, che ancora la Divina Misericordia è disponibile per tutti coloro che vogliano cercarla e scoprirla nella fontana del Cuore di Gesù.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato per la pace mondiale!

Vi ama ed accompagna sempre,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI AURORA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Cari figli:

Come il sole dell'inverno, caldo e accogliente, Io arrivo a voi per versarvi, nella fede, tutte le Mie Grazie e per aprire le porte verso il cammino della profonda conversione.

Per questo l’Aurora dell'amore oggi si riveste di luce e di cura, per ricevere gli oranti che parteciperanno di questa colonna di preghiera planetaria per tutta l'umanità.

Sarà di essa forma, cari figli, che l’Aurora potrà nuovamente lavorare col pianeta e con tutta l'umanità dormita affinché, al meno, essa ne possa svegliare dal sonno profondo.

In questo giorno, cari figli, i campanili dal Cielo staranno suonando per congregare tutti gli angeli, coloro che accompagneranno la celebrazione del Redentore durante l'incontro di preghiera.

Se le anime aprissero le loro coscienze e ancora più i loro cuori, potrebbero capire ampiamente che è ciò che succede quando loro si congregano per vivere il potentissimo canale di preghiera per la pace, e così le loro vite cambierebbero rapidamente.

Cari figli, vi lascio le intenzioni di un buono e vittorioso lavoro. Questa maratona vi inviterà al raccoglimento, all'unità e, soprattutto, alla fiducia in Dio; così, cari figli, potrete abbracciare con maggiore fermezza il Suo Proposito.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

In preghiera con voi,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NELLA CITTÀ DI PORTO ALEGRE, RS, BRASILE, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Tutto è nel suo Giudizio

Cari figli Miei:

Attraverso i Miei piani di pace e di preghiera con tutte le anime del mondo, Io evito che entriate nel Giudizio.

Però già tutto è nel suo Giudizio…

Come la Vostra Madre, vi rivelo nuovi progetti che devono seguire l'ordine perfetto dell’Universo e così potrete essere dentro la Legge.

Però già tutto è nel suo Giudizio…

Evito che le anime continuino a sommergersi nell'oscurità di questi tempi e chiamo tutte le pecore perdute affinché ritornino al cammino di Cristo.

Però già tutto è nel suo Giudizio…

Tutti i giorni invito i cuori a che seguano i passi della Madre Celeste, così i loro passi in questi tempi saranno protetti dalla la Luce della Mia Maternità.

Però già tutto è nel suo Giudizio…

I cuori si condannano ogni giorno che passa e si giustificano attraverso delle loro azioni, portando a tutta l'umanità verso il Giudizio Universale.

Però già tutto è nel Suo Giudizio…

Non c'è coscienza, razza, religione, né nazione che sia libera del Giudizio Universale; perciò la Vostra Madre Celeste vi motiva a sviluppare dei progetti di luce che stanno uniti alla Volontà Divina affinché così non entriate nel Giudizio.

Cari figli, l'ora che è stata predestinata per certi eventi sta arrivando, la Vostra Madre Santissima insieme ai Suoi angeli esiliano le reti del male attraverso degli incontri di preghiera.

Però già tutto è nel suo Giudizio…

Le anime non possono perdere la Grazia di convertire le loro vite attraverso della sacra espiazione che proviene dal Cielo.

Prima di che tutto succeda e le nazioni intere entrino nel loro Giudizio, pregate, pregate chiedendo di cuore per le necessità del pianeta , affinché al meno gli angeli del Universo accorrano al chiamato delle vostre voci.

Già tutto è nel suo Giudizio dentro e fuori degli esseri umani; è arrivato Il Giudizio della purificazione e, allo stesso tempo, quello dell'evidenza.

Prima di che il Grande Giudizio si stabilisca nel mondo, preparate i vostri cuori nell’adorazione; già tutto è nel suo Giudizio, ed i cuori non possono essere distratti per le cose dell'umanità.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Prega adesso e sempre davanti il Giudizio della fine dei tempi,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Chi siamo

Associazione Maria
Fondata nel dicembre 2012, su richiesta della Vergine Maria, l'Associazione Maria, Madre della Divina Concezione è un'associazione religiosa, senza legami con alcuna religione istituita, di carattere filosofico-spirituale, ecumenico, umanitario, caritativo, culturale, che supporta tutte le attività indicate attraverso l'Istruzione trasmessa da Cristo Gesù, la Vergine Maria e San Giuseppe.

Contatto