Messaggi quotidiani
TRENTASEIESIMO IMPULSO CRISTICO PER LA QUARESIMA, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI FIGUEIRA, MINAS GERAIS, BRASILE, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN DE JESÚS

40 giorni con Gesù attraverso il cammino quaresimale

"Che il silenzio, in questa Quaresima, ti permetta non solo di riflettere e meditare sulla tua attuale situazione interiore, ma anche di apprezzare senza sensi di colpa, attraverso il silenzio, la realtà che è dentro te e intorno a te.

Ma, prima di tutto, osserva gli avvenimenti con occhi di compassione e non con occhi di critica; perché, come è arrivata la Mia ora durante l'Agonia nell'Orto del Getsemani, così verrà anche la tua ora e sarà l'ora di prendere una decisione che incide su tutta la tua vita.

Questa Quaresima non è solo la porta verso la contemplazione della Mia Dolorosa Passione, ma è anche l'annuncio che il tempo sta finendo ed è necessario avere un atteggiamento evolutivo e fraterno, un atteggiamento capace di poter fare qualcosa per chi soffre, non importa cosa, qualunque cosa costi. "È l'opportunità di amare di nuovo."

Cristo Gesù

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto il 19 agosto 2023, a Nazaré, in Portogallo, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Miei cari figli:

Mentre il mondo e, soprattutto, alcune nazioni affrontano il male e il caos di questi tempi, vi invito ad essere portatori della Mia Pace.

Mentre le guerre causano un temuto beneficio a coloro che promuovono le armi e generano inspiegabili sofferenze per la maggior parte dei Miei figli, vi invito ad essere ambasciatori della Mia Pace.

Mentre l'impunità acceca molte menti e cuori ambiziosi, e provoca dolore e angoscia in numerosi popoli e famiglie, vi invito ad essere strumenti della Mia Pace.

Mentre l'aborto e l'abbandono dei neonati e dei non nati diventano abitudini normali, indifferenti e oscure, vi invito ad essere la Luce della Misericordia di Cristo.

Mentre intere regioni si prosciugano, da un giorno all'altro, e città e paesi vengono distrutti dalla furia del cambiamento climatico, vi invito ad essere ambasciatori e protettori del Creato.

Mentre l'indignazione, la fame e la miseria minano il dono della dignità umana e spirituale, vi invito ad essere rappresentanti e custodi dei Valori di Dio sulla Terra.

Mentre le anime affrontano dure prove e molte scoprono le proprie debolezze, miserie e malattie, vi invito ad essere ponti di amore e guarigione per questa umanità sofferente.

Mentre le strade, le frontiere e gli oceani sono chiusi ai profughi e agli esuli, rendendo il mondo insensibile e indifferente alla sofferenza degli altri, vi invito ad essere intercessori di Pace e Misericordia; perché se non ci sono strumenti nelle mie mani, la vostra Mamma Celeste non potrà intercedere.

Possano tutte le voci e i cuori unirsi in un'unica preghiera, dicendo: "Signore, abbi pietà e misericordia".

Pregherò sempre per voi.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, a Fatima, Portogallo, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

Mentre il mondo affronta il suo grande momento di purificazione, chiedo che la voce della preghiera del cuore continui a risuonare nelle vostre vite e nelle vostre coscienze; perché sarà la via per te e i tuoi fratelli dell'umanità per essere aiutati attraverso le Leggi Spirituali.

Con l’avvicinarsi del tempo promesso dell’Apocalisse, i cuori vedranno situazioni inaspettate che non sono mai accadute sulla Terra. Questo affinché il pianeta possa purificarsi, perché Madre Terra urla di dolore e nessuno la ascolta.

Perciò, figli miei, la preghiera sia quella fiamma ardente che non si spegne mai, sia la fiamma che si ravviva, che trasmuta, che illumina e che redime; perché, alla fine di questi tempi inaspettati, la preghiera sarà quello scudo spirituale capace di isolarvi da tutte le interferenze di questi tempi.

Ho bisogno che i Miei cari figli non omettano questa richiesta, perché quando si troveranno di fronte agli eventi della fine dei tempi, ricorderanno il Mio Messaggio.

Se davvero aspirerete a corrispondere a Dio non solo nei Comandamenti, ma anche compiendo la Sua Santa Volontà, l'ardente preghiera sarà quella stella che attraverso il Mio Cuore vi guiderà verso Dio, verso un luogo sicuro.

Questi tempi dimostrano che l’umanità ha perso i valori della vita e della famiglia, perché la società è diventata indifferente alla sofferenza e al bisogno dei più indifesi.

Vi chiedo perciò di riporre tutto questo nei vostri cuori e di pregare con Me, affinché la vostra Mamma Celeste insieme a tutti gli angeli intervenga nell'attuale e cruda realtà di questi tempi.

È immediato che la preghiera dei miei amati figli custodisce e protegge tutta la missione spirituale che la Madre Celeste porterà a compimento.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, a Nazareth, Portogallo, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

Quando un'anima non accetta o non accoglie profondamente la Volontà di Dio, è un'anima che invia un messaggio all'universo, dicendogli che farà la sua volontà. Vedete, in questo, l'esempio della mancanza di consapevolezza e di discernimento di chi decide da solo.

La Volontà di Dio non è un regolamento, è un'espressione sconosciuta del Suo Amore.

La Volontà di Dio non è autoritaria, è un riflesso della Carità del Padre con tutti i Suoi Figli.

La Volontà di Dio non è una restrizione, è l'infinita emanazione della Sua Sapienza e della Sua Insondabile Misericordia.

Quando l'anima non riesce ad abbracciare questa realtà, è incline alla sofferenza; perché, figli Miei, non c'è nessun altro che rispetti umilmente la libertà dei Suoi Figli come Dio.

Quando nulla sembra avere senso, è allora che le anime più dure ricordano Dio; ma come Madre, che fin dall'inizio ha vissuto nella Volontà del Creatore, vi invito a vivere l'esperienza di abbracciare la Volontà di Dio in modo da perdere il controllo che pensate di avere.

Se amate la Volontà di Dio, la conoscerete

Se vivete nella Volontà di Dio, non ci saranno limiti perché l'essere sulla superficie della Terra sia specchio vivente di quella Volontà.

Proprio come la Verità di Mio Figlio vi rende liberi; anche la Volontà di Dio, passo dopo passo e in obbedienza, vi libererà da voi stessi.

Pensate quante volte, quotidianamente, smettete di vivere la Volontà di Dio e vivete la vostra volontà; una volontà priva di fondamento e, soprattutto, priva di amore. Così, figli Miei, vi renderete conto se siete vicini o lontani da Dio.

Come Madre auguro il bene e la vittoria di Cristo in coloro che decidono di essere niente e che decidono di vivere nella Sapiente Volontà dell'Eterno Padre.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, a Fátima, Portogallo, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

Oggi la vostra Madre Celeste mette il Suo sguardo sull'Africa ferita perché il Suo popolo trovi, attraverso la consolazione della Madre di Dio, la forza interiore di cui ha bisogno per andare avanti.

L'Africa è il Mio amato popolo, un popolo molte volte dimenticato e ferito dalla sofisticata schiavitù di questi tempi.

Come Signora del Verbo Divino, vengo a chiedere ai Miei figli di non dimenticare i bisogni della Mia amata Africa; Perché, finché questi bisogni urgenti non saranno soddisfatti da tutta l'umanità, non verrà il tempo di pace che il mondo tanto cerca.

Attraverso certi avvenimenti, la voce ed il grido dei Miei cari figli dell'Africa sono messi a tacere in modo che la loro sofferenza non sia conosciuta.

Perciò, come in questo ultimo mese vi ho invitato a pregare per le famiglie, oggi vi invito a non dimenticare di pregare per la Mia Africa ferita; perché ho bisogno dei vostri cuori, che hanno già tutto, per sentirsi sensibili per chi soffre di più.

Non può passare giorno che voi non pensiate ai Miei figli in Africa. Vorrei che conosceste e capiste, un giorno, l'importanza di avere più missionari in Africa.

Prego, giorno e notte, per coloro che sono scartati.

Prego, giorno e notte, per coloro che sono trascurati.

Prego, giorno e notte, per coloro che sono dimenticati.

Prego, giorno e notte, per coloro che non ascoltano con sensibilità il grido ed il richiamo dell'Africa.

Il Mio Cuore di Madre è con l'Africa.

La Mia Grazia sostiene la fede di tutti gli africani. Il Mio Amore vi protegge e vi conforta nelle ore difficili.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace e Madre di tutta l'Africa

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, trasmesso al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Per coloro che supplicano, il Mio Cuore è presente.

Per coloro che vivono nel terrore della guerra, il Mio Cuore è presente.

Per coloro che sono condannati e muoiono nell'impunità delle leggi di questo mondo, il Mio Cuore è presente.

Per coloro che invocano la pace, il Mio Cuore è presente

Per coloro che sono costretti a vivere in esilio e vengono scartati, il Mio Cuore è presente.

Per coloro che sono perseguitati a causa della loro fede e del loro amore per Cristo, il Mio Cuore è presente.

Per coloro che hanno perso il diritto di nascere, il Mio Cuore è presente

Per coloro che sono sotto la menzogna, l'impunità e il controllo, il Mio Cuore è presente.

Per i Regni che soffrono in silenzio, che vengono massacrati e sacrificati senza la consapevolezza di ciò che sta realmente accadendo, il Mio Cuore è presente.

Per chi non ha più futuro, per chi da un giorno all'altro ha perso tutto, la famiglia, la casa, la speranza e la gioia; Il mio Cuore, per tutti loro, prega ed è presente.

Dov'è il cuore dei Miei figli in questo momento?

I vostri cuori sono presenti in tutte queste situazioni, come lo è il Mio Cuore Materno?

Per avere un cuore presente in tutto, dovete cercare di avere un cuore maturo, un cuore capace di amare come Cristo ha amato sulla croce, come Ha amato ad ogni passo.

Se avete un cuore presente, saprete cogliere le lezioni della vita, saprete uscire da voi stessi per tutti coloro che non lo fanno e che credono, assolutamente, di stare con Mio Figlio.

Questo è ciò che Dio chiede oggi al mondo: che voi siate capaci di avere un cuore presente in ogni cosa, che abbiate un cuore capace di amare e sopportare la fine dei tempi.

Pregherò perché abbiate un cuore maturo e presente in tutto ciò che, in questo tempo di tribolazione, è necessario aiutare.
Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine María, Rosa della Pace e Madre del cuore presente

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale, nel Grand Canyon del Colorado, Arizona, Stati Uniti, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Miei cari figli:

In questo giorno, la vostra Madre Celeste viene nel mondo affinché, attraverso la maestà del Grand Canyon del Colorado, l'umanità senta, per un istante, fiorire gli Attributi di Dio; affinché da ora cominci ad intravedersi all'orizzonte l'arrivo della Nuova Terra, libera dagli errori umani e dalla sofferenza che fa allontanare i Miei figli dal Creatore.

Per questa ragione spirituale, oggi, la vostra Madre Celeste e Madre del Nord America è qui, estendendo le Sue Braccia e offrendovi le Sue Mani affinché vi prendiate forti, vi fidiate e vi animiate a seguire questo cammino infinito verso lo sconosciuto. Perché in quello che è sconosciuto, incontrerete Dio e i nostri Sacri Cuori che, un'altra volta, si presentano davanti al mondo per ricordargli che non ha ancora compiuto la Volontà di Dio.

Affinché la Nuova Terra cominci ad emergere davanti all'orizzonte della coscienza umana, Io vi chiedo, Miei figli, che quella Nuova Terra, quella Nuova Umanità, viva prima in voi, proteggendo da voi stessi i principi che vi uniscono al Creatore e a tutta la Fraternità Divina.

Siate portatori del Sacro Amore di Mio Figlio.

Siate un esempio di trasformazione costante, però siate anche un esempio di perseveranza, di speranza e, soprattutto, di Amore, dell'Amore di Cristo che vi permetta di accettare e x di comprendere l'altro, di un amore compassionevole che non permetta più all'essere umano di essere egoista e autonomo.

Viviate la promessa di quella Nuova Terra giorno dopo giorno e creiate la condizione corretta affinché quel momento della Nuova Umanità possa arrivare, conforme quanto pensato e sentito dal Padre Eterno.

Il Mio Cuore di Madre sarà sempre quel ponte affinché voi vi animiate ad attraversarlo, verso il vuoto di voi stessi.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, a Fatima, Portogallo, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Figlio:

Credi assolutamente nella forza e nella potenza del superamento che ti offre l'Amore di Dio.

Credi che, nonostante le tue più profonde miserie, l'Amore di Mio Figlio e la Sua Misericordia sono capaci di metterti in un'altra realtà.

Credi che, nel superamento di te stesso, impari a vivere la redenzione di tutto il tuo essere e sai fare i passi che devono portarti a compiere la Volontà di Dio.

Credi che, superandoti ogni giorno un po' di più, sciogli le catene pesanti che legano l'umanità.

Credi che, superandoti, genererai la condizione perché la sofferenza sparisca dalla faccia della Terra.

Per questo, credi assolutamente nella forza e nella potenza della (suppurazione che ti offre l'Amore di Dio; perché, in questo modo, starai ricreando la Creazione e le situazioni interiori saranno altre.

Abbi fede e superati a te stesso, ogni giorno. Supera i limiti che ti impongono le paure della coscienza.

Fai nuove tutte le cose e vivi questo tempo di purificazione non come una punizione, ma come il grande momento di superarti, affinché l'umanità si superi e abbandoni, una volta e per sempre, l'indifferenza e la freddezza.

Credi nella forza della superazione e metti la tua coscienza in un altro stato, nel positivo, nella corrente universale dell'Amore.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace.

Messaggi settimanali
Messaggio ricevuto a Fatima, Portogallo, Trasmesso dalla Vergine Maria Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli: 

Ora, dal Santuario di Fatima il Padre Celeste manda la Sua fedele Serva a propagare nel mondo la rinnovazione della devozione all'Immacolato Cuore di Maria.

In questa rinnovazione del compromesso di consacrazione di tutti i Figli di Maria, che sarà un semplice esercizio interiore, voi permettete che vostra Madre Celeste interceda per situazioni dell'Europa e del mondo con maggiore ampiezza.

Ora più che mai, i vostri cuori, figli Miei, devono stare uniti al Mio quotidianamente, cosicché certe situazioni nell’umanità siano evitate e altre situazioni possano essere risolte, perché la Mia aspirazione e desiderio di Madre Celeste è che non soffriate più.

Per questo figli, rivivere la rinnovazione della vostra devozione all'Immacolato Cuore di Maria, concederà la Grazia straordinaria che le vostre anime siano partecipi degli eserciti preganti della Luce, di questi tempi.

Voglio che questa devozione delle vostre vite per Me sia capace di placare qualsiasi situazione in questo momento affinchè le porte della Giustizia Divina non si aprano, ma piuttosto che la Gran porta del Cuore misericordioso del Mio amato Figlio sia capace di neutralizzare o di trasmutare tutto quello che è contro il bene comune e la pace.

In questa scuola che il Regno di Fatima vi offre, Io vi chiamo perché lo specchio del cuore di ogni figlio Mio sia quella luce interiore che illumina il mondo e attrae il sacro Spirito della Pace.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto nel Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

La profonda Pace di Gesù sia tra voi, in voi e specialmente nei luoghi in cui oggi si vivono le guerre e i conflitti.

Dopo più di 2.000 anni, Israele e la Palestina continuano a ferirsi crudelmente.

I popoli fratelli perdono, vertiginosamente, la pace. Dietro a coloro che soffrono e sono più innocenti, si progettano idee oscure che cercano e alimentano solo l'uso di armi e la loro vendita nelle nazioni più fragili e ostili del mondo.

L'economia dei paesi potenti si rafforza tristemente da tutto questo, attraverso il disordine e la sofferenza di coloro che soffrono l'ingiustizia senza misura di questa attuale umanità.

Come Regina della Pace, oggi vengo a chiedervi di unirvi fervidamente per tutte le necessità del mondo; ma specialmente di unirvi alla Preghiera per la Pace in Medio Oriente.

L'uomo, inconsciamente, gioca con le armi; e questo sottomette e degenera la pace, imponendo ordini umani che imprigionano la libertà delle persone e delle nazioni.

La Mia amata Terra Santa è diventata una scena di orrori e di sangue.

Per tutto ciò che Mio Figlio lasciò seminato nel Vangelo, ma soprattutto attraverso la Sua dolorosa Passione; Io vengo a chiedervi, figli Miei, di pregare bene uniti, attraverso la Preghiera per la Pace in Medio Oriente, affinché non si crei né si generi una terza guerra che potrebbe non aver ritorno. Nessun figlio Mio conosce il male e la sua astuzia.

Io vi chiamo e vi convoco come i Miei eserciti della preghiera. Così, le vostre mani in preghiera asciugheranno le lacrime del volto di vostra Madre Celeste, nel vedere la sofferenza e l'agonia dei più innocenti.

Vi ringrazio per rispondere subito alla Mia Chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace.

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, nel il Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

Imparando a portare la vostra croce di questi tempi, vi invito, nel nome di mio Figlio, ad accompagnarlo con il ricordo della sua dolorosa Passione, affinché il Sangue versato da Cristo possa tornare ad avere il valore e la venerazione che merita da tutti i Miei figli nel mondo.

Così, gli angeli del Signore porteranno, tra le loro mani premurose, i sacri calici della riparazione affinché la loro Luce possa essere sparsa sulla coscienza spirituale di questo mondo, affinché la sofferenza possa essere alleviata e dissipata dai cuori che ne soffrono le conseguenze .di questi tempi.

Vi invito a perseverare nella fede e nella fiducia. Vi invito ad entrare consapevolmente nelle file degli ultimi apostoli di Cristo, coloro che saranno pronti a servirLo incondizionatamente e preparare il Suo Ritorno nelle anime che attendono il Suo arrivo.

Cari figli, siate testimoni di questo momento e non sprecatelo. Il mondo è nel suo passaggio finale e l'amore deve trionfare in voi e in ogni angolo di questa umanità sofferente.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

 

 

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto nel Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

Possa la sofferenza dei cuori servitori di Mio Figlio essere placata.

Possa l'esperienza transitoria di questo momento planetario essere offerta al di là delle sue ripercussioni, in modo che il Padre Eterno la riceva come giustificazione ed espiazione per tutti gli errori commessi fino ad oggi da questa umanità sofferente.

Questo è il tempo delle anime vittime di Mio Figlio. È il momento di offrirvi per riparare l'ingiustizia che abbraccia i cuori di tutta l'umanità.

Sono accanto ad ogni servo di Cristo che vive, come il resto del mondo, l'esperienza di essere nel caos.

Questa è l'ora della tribolazione tanto attesa da tutti, ma è anche il momento di far emergere i talenti di santità che Mio Figlio ha riposto in voi molto tempo fa.

So che non avete mai attraversato qualcosa di simile nell'umanità, ma dovete ricordare che, come essenze, stavate aspettando che arrivasse questo momento per servire incondizionatamente, affinché il Piano Redentore di Mio Figlio si realizzasse.

Vi chiedo, figli Miei, di non abbandonare la croce di questo tempo, perché alla fine del cammino di questo mondo, il Calvario, incontrerete Mio Figlio e Lui vi libererà per sempre da questa situazione.

Solo che per ogni mio figlio è giunto il momento di passare attraverso la sua prova di amore cristico in modo che finalmente la sua coscienza sia confermata al Piano e alla Volontà del Signore.

Questo è un tempo sconosciuto, permeato di segni che, sì o sì, porteranno al cambiamento di coscienza attraverso ciò che è imprevedibile.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi speciali
Messaggio straordinario di Cristo Gesù Glorificato, trasmesso nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús, para la 85ª. Maratona della Divina Misericordia

Nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Siete venuti fino a Me, a piedi nudi, verso il Tempio del Mio Cuore.

Ecco il Mio Tempio che vi accoglie, così come accoglie anche il mondo e le sue necessità.

Sono il Signore dei rifugiati e degli innocenti, dei senza terra, dei senzatetto, di coloro che hanno perso tutto e seguono il cammino di questo mondo alla ricerca di un'opportunità e di una speranza.

Tornerò per moltiplicare ancora il pane e i pesci, per dare la manna della vita eterna a chi ha fame, a chi ha perso la speranza, a chi è esiliato.

Voglio che sappiate che, attraverso quest'Opera, il cuore missionario sarà sempre rinnovato, l'eterno volontariato per servire gli altri in modo incondizionato e amorevole.

Questa sarà una fonte che sarà aperta per incoraggiare altre coscienze al servizio umanitario, per tendere le braccia e le mani per aiutare i bisognosi, i milioni di bisognosi nel mondo, che continuano ad essere puniti da un sistema di avversità e controllo.

Il Tempio del Mio Cuore, che è l'Eucaristia stessa, contempla tutte queste esigenze alla fine dei tempi: le crisi che il mondo sta vivendo, il turbamento di uomini e donne sulla Terra, la disperazione di cuori innocenti che solo aspettano di mangiare e bere acqua per sopravvivere.

Per voi qui e per i vostri fratelli che ascoltano questo Messaggio e hanno tutto, è tempo di ringraziare, ma anche di condividere. È tempo di riverire e glorificare la Grazia che avete ricevuto nel corso dei secoli, ed è il vostro spirito di volontariato e di abnegazione che riparerà e guarirà le ferite del cuore dei rifugiati.

Non solo il cibo e l'acqua salveranno vite, non solo protezione e riparo proteggeranno innocenti e bambini, ma anche l'Amore del Mio Cuore, che potete rispecchiare nel mondo, redimerà l'umanità.

Vedendo la sofferenza del mondo e dei campi di profughi, il dolore del Mio Cuore è indescrivibile e che va oltre la vita in materia o le organizzazioni che lo svolgono.

Il mondo non ha ancora conosciuto il vero Governo Celeste, quello che era inteso all'inizio affinché tutti voi foste felici nella Terra Promessa. Ma l'umanità ha deviato e, come è stato attraverso le generazioni, i più innocenti subiscono l'emarginazione e la schiavitù di questi tempi.

Chi fermerà quell'agonia perpetua?

Chi allevierà i cuori sofferenti?

Chi uscirà da se stesso per vedere il bisogno, il grande bisogno che il mondo vive?

In questo giorno vengo straordinariamente, perché voi non potete stare senza guida e senza istruzione.

Tutto ciò che avete ricevuto nel corso dei secoli non dovrebbe essere considerato solo come l'espansione della vostra coscienza, ma anche come la vostra risposta, la vostra generosità e servizio.

Le anime che non Mi capiscono e che non Mi ascoltano veramente, devono uscire nel mondo per vedere la realtà e affrontare quella realtà finché le fa male.

Vi ho scelti per un motivo che ancora oggi non conoscete, per un motivo che è scritto nei Libri Sacri di Dio, che fa parte del recupero e dell'integrità spirituale dell'antico popolo di Israele che, espanso in tutto il mondo si perse, anche se Io sia morto per voi sulla Croce.

È tempo che mettete la situazione planetaria, davanti ai vostri occhi. le necessità quando servite e accogliete coloro che soffrono, i vostri problemi o situazioni interni si dissolveranno.

Perché la vera famiglia universale deve essere costituita dall'emergere di un piccolo gruppo che porta avanti quell'Aspirazione di Dio, affinché possa arrivare la Nuova Umanità.

Il Piano di Dio è scritto attraverso le vostre azioni e la vostra adesione all'Altissimo; non c'è altro modo che permetta di realizzare il Piano, ma la disponibilità dei vostri cuori e delle vostre vite per tutto ciò che è necessario.

Se Io non fossi venuto al mondo, a che punto sarebbero le vostre coscienze e le vostre civiltà?

Non potreste immaginarlo, compagni, perché sarebbe qualcosa di più serio di quello che vivete oggi come umanità.

Essere in grado di riconoscere la Grazia che vi riempie e vi benedice, spogliandovi e venendo a piedi nudi da Me, al Tempio del Mio Cuore, è un segno che state comprendendo il Mio Messaggio e che accettate di vivere l'umiltà, così urgente e necessaria in questo momento.

Non può non esserci umiltà nell'umanità, perché sarebbe la vittoria del caos sugli uomini.

A poche anime del mondo Io vengo a chiedere che sembrerebbe impossibile, ciò che spiritualmente farà trionfare il Mio Piano sui piani interni e le porterà a vivere il cammino cristico.

Non ho bisogno di grandi movimenti per portare avanti la Mia Opera, ho solo bisogno che accettate di vivere la Mia Volontà, anche se non la capite, perché nella mia Volontà c'è la  vostra protezione e riparo.

So che non è facile seguire i comandi del Signore e le direttive dell'Altissimo. Non c'è essere sulla superficie della Terra che non sia passato attraverso questa esperienza, ma è dopo aver realizzato la Mia Volontà che comprenderanno il Piano e il significato di aver ricevuto la Chiamata che arriva a convertire i cuori.

Come Signore dei rifugiati e degli innocenti, vengo a chiedere al mondo di aprire gli occhi a quel bisogno. Non basta l'aiuto di pochi, né basta per approfittare delle ricche minoranze, di chi approfitta delle crisi mondiale.

Se aprono gli occhi al bisogno, anche se non sono cristiani o spirituali, adempiranno l'attributo della carità, e molte situazioni gravi che il mondo continua a generare oggi saranno perdonate dalla Mia Misericordia e non corrette dalla Mia Giustizia.

Se aprono gli occhi sulla necessità delle crisi umanitarie, almeno coloro che sono all'interno di quest'Opera e seguono la Mia Chiamata, lasceranno le loro case e le loro famiglie per servirmi e aiutare coloro che soffrono.

E quelli che non possono servirmi in qualche luogo, per invalidità o altro motivo, che pregano con Me e adorano il Santissimo dell'Altare, affinché la Grazia della Mia infinita Misericordia permei la Terra e le anime sofferenti, così che i traumi di anime e cuori possano essere guariti, nell'opportunità di una nuova speranza.

Fino a quando le nazioni non si pentiranno delle loro azioni, la pace non verrà; e solo coloro che soddisfano la Mia ardente aspirazione saranno portatori di pace; e potranno portare la Pace e l'Amore del Mio Cuore ai grandi rifugi del mondo, dove non c'è più luce o speranza, solo agonia e inferno.

Proprio come ho detto ai dodici apostoli, oggi vi dico: "Andate a due a due, oppure andate in gruppo e servite, affinché un giorno possiate vivere la vostra redenzione attraverso il servizio a coloro che soffrono e si disperano".

Il trionfo dell'Amore di Dio sarà dato con la vostra dedizione e servizio, con il vostro sì totale e incondizionato. Così sarete alle porte della Mia Misericordia, e l'oceano infinito della Mia Compassione vi riempirà, affinché nel servizio e nel silenzio raggiungiate coloro che soffrono.

Questo momento critico è l'inizio di qualcosa di più difficile, ma attraverso le preghiere e la dedizione di cuori sinceri a Me, molte situazioni ed eventi saranno deviati dal potere della Misericordia.

E così, il Mio doloroso Sangue cesserà di essere sparso sul mondo affinché i Miei Raggi di Misericordia illuminino le anime e garantiscano loro la pace.

Non lasciatevi più tentare o ingannare da voi stessi o dal Mio avversario. Avete gli strumenti per superarlo.

Vi ho dato i Sacramenti per poterli vivere, affinché siate santificati nel Mio Nome e siate sotto la protezione dello Spirito Santo, che è questo Spirito Divino che vi parla oggi, così come al mondo perché possa risvegliarsi.

Vi santifico con la Mia Luce e vi invito a rinnovare il vostro cuore missionario nei tempi più difficili del mondo e dell'umanità.

Abbiate fiducia nelle Mie Parole e verranno costruiti ponti di speranza affinché i più innocenti e rifugiati possano attraversarli verso la Nuova Terra.

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto, nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

La discesa della Chiesa Celeste porterà, in questo momento culminante dell'umanità, la Grazia Divina che le anime del mondo si volgano verso Dio in un'azione interna di vero pentimento e riconciliazione.

La Chiesa Celeste porterà per il pianeta un momento di quiete interna e di riflessione, affinché tutte le anime possibili rinsaviscono e riparino le loro vite da tutto ciò che hanno vissuto, affinché siano ristabilite dalla sofferenza.

L'arrivo della Chiesa Celeste impartirà benedizioni e Grazie nei cuori che saranno aperti a riconoscere questo importante avvenimento spirituale.

Nella Chiesa Celeste sarà presente uno degli Aspetti di Dio che, durante i giorni della Sacra Settimana, rimarrà in contemplazione e a disposizione per ascoltare le intenzioni e le preghiere di Suoi figli. Dio Padre aprirà uno spazio spirituale per rispondere alle Sue creature.

Durante la discesa della Chiesa Celeste, gli Angeli della Guardia avranno la Grazia di poter portare dentro la Chiesa di Cristo tutte le suppliche di coloro che le pronunciano in modo impersonale e a beneficio spirituale per la cura dell'umanità. 

Con l'arrivo della Chiesa Celeste, molti movimenti succederanno per tutti, non solo interni, ma anche esterni e in preghiera dovranno accompagnare questi movimenti.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi speciali
Messaggio speciale di Cristo Gesù Glorificato, ricevuto, nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús, per motivo della 83.ª Maratona della Divina Misericordia

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Il Tabernacolo del Mio Cuore desidera essere presente in tutti i Centri e Monasteri Mariani di questo Ordine.

Nel Sacrario potete trovarMi, come anche nell'Adorazione del Santissimo Sacramento.

La Mia Presenza nel Sacrario è eterna, ed è lì che le anime devono cercarmi e riconoscermi per sentirMi nel loro interno.

La Luce del Mio Sacrario non è riconosciuta da molte anime nel mondo. 

Nel Tabernacolo del Mio Cuore, ho uno spazio preparato per ogni anima: un proposito.

Prima di partire e di lasciare il mondo, desidero che esaudite questa richiesta, perché non è solo per la vostra religiosità, ma anche per le anime del mondo che, in questo momento, hanno bisogno di scoprire il mistero che custodisce il Sacrario del Mio Cuore.

In questo Eremo, che è stato eretto a Mio Nome, desidero vedere anche un Sacrario; come pure in tutte le case religiose del vostro Ordine e nei Centri Mariani, perché il Tabernacolo del Mio Cuore è il segno visibile dell'ecumenismo e della pace tra le religioni.

Davanti al Sacrario del Mio Cuore potrete raccoglievi nei momenti più difficili, cosi come nel Santissimo Sacramento.

Il Santissimo e il Sacrario del Mio Cuore sono il maggiore legato che ho lasciato per l'umanità

lungo i tempi. 

Molte anime buone si sono convertite davanti al Sacrario del Mio Cuore e ho comunicato con loro nel corso del tempo, alla presenza del Sacrario del Mio Spirito e della Mia Divinità.

Nel Sacrario del Mio Cuore si possono consacrare le anime, anche se non vivono una vita religiosa, perché chi si consacra è la vostra anima. Questa deve essere l'aspirazione della vostra vita nell'universo della consacrazione.

Molte situazioni difficili che il mondo vive potrebbero essere risolte se le anime venerassero il sacrario del Mio Cuore, dove potrò anche sacramentare con il Mio Spirito e la Mia Pace.

Oggi vi rivelo, attraverso il Mio Petto, il Sacrario del Mio Cuore, la Luce della Grazia che discende nel mondo attraverso i meriti della Passione di vostro Signore e Redentore.

Nel Sacrario del Mio Cuore c'è la sintesi della Mia esperienza e della Mia vita sulla Terra, da quando sono nato fino a quando sono salito al Cielo.

So che le anime, a volte, non pongono la loro attenzione sul significato del Sacrario del Mio Cuore; Ebbene, oggi ve li svelo e li condivido con voi, perché sarà nei Centri Mariani e nelle loro case religiose che potrete trovarmi.

Il Sacrario del Mio Cuore è un ponte verso il Cielo, verso l’Universo, verso la Vita Maggiore.

Nel Sacrario del Mio Cuore non conoscerete avversità né turbamenti.

Davanti al Sacrario del Mio Cuore le vostre idee diventeranno chiare e avrete discernimento grazie all'impulso della Mia Grazia e della Mia Saggezza.

Ho bisogno che il mondo comprenda il significato del Sacrario del Mio Cuore, perché anche le anime non sanno cosa conservo dentro di esso. Non c'è solo il Mio Corpo e il Mio Sangue, ma anche la vita spirituale del Tuo Signore, che è una vita onnipresente ed eterna.

Giovanni, l'Apostolo, conosceva il Sacrario del Mio Cuore sulla Croce. Mia Madre glielo fece conoscere nel momento più culminante della Mia agonia, quando nelle viscere più profonde del Mio Essere c'era la solitudine e l'abbandono degli uomini.

Nella più grande oscurità e sofferenza sulla Croce, il Sacrario del Mio Cuore è emerso come una forma spirituale e divina. E ciò rialzò dagli abissi le anime cadute e molte anime ottennero la vittoria della redenzione al prezzo del Mio Sangue. Sebbene ciò sia accaduto più di duemila anni fa, è ancora vivo.

Il Sacrario del Mio Cuore è qui oggi per essere venerato e adorato dalle anime buone e umili.

Nel Sacrario del Mio Cuore potrai trovare l'umiltà e l'abbandono necessari per vivere e attraversare questi tempi sconosciuti e imprevedibili.

Attorno al Sacrario del Mio Cuore, che può essere presente nei Centri Mariani e nelle loro case religiose, così come è presente nelle Chiese del mondo, è dove gli angeli contemplano Dio nella Sua seconda persona, il Figlio, Colui che dona alle anime e ai cuori la filiazione con il Padre Eterno, la riconciliazione e il perdono.

Chi ha fede e Mi adora nel Tabernacolo del Mio Cuore sarà guarito spiritualmente e le malattie del corpo scompariranno in modo inspiegabile.

Ci sono anime nel mondo che sono venute a servirmi attraverso la loro sofferenza. Le anime delle persone hanno paura di vivere quell'esperienza perché è qualcosa di simile a ciò che ho vissuto io, dal Giardino del Getsemani fino alla morte in Croce.

Non riposerò finché non imparerete a superarmi nell'amore e nel servizio.

Prima di chiudere il Mio ciclo con voi, vi lascio l'eredità più grande dell'universo spirituale, che è il Sacrario del Mio Cuore, affinché la Santa Eucaristia non sia solo adorata, ma anche riconosciuta e amata dagli uomini.

Il Sacrario del Mio Cuore è il rifugio per le vostre pene, il sollievo delle vostre agonie, la guarigione delle vostre ferite, l'amore per le vostre coscienze, la saggezza nelle vostre confusioni, la chiarezza nei vostri sentieri, la resa eterna delle vostre anime.

Nel Sacrario del Mio Cuore c'è tutta la Mia vita e la Mia esistenza.

Il Tabernacolo del Mio Cuore è pieno di Misericordia per le anime.

Il Mio Essere è pieno di Luce per i cuori, ma molti non lo accettano.

Possa che quest'ultima Maratona che vivrete con Me non solo sia una sintesi, ma un'opportunità per ricordare ciò che avete vissuto con Me in questi anni, dai pini sacri dell'Aurora, passando per tutte le città visitate dal Pellegrinaggio per la Pace.

In ogni momento, questo mistero del Sacrario del Mio Cuore era presente, accompagnandovi e servendo le anime più bisognose, soprattutto quelle che, apparentemente, non ne avevano bisogno.

Davanti al Sacrario del Mio Cuore voi siete cristallini. Tutto posso vedere e riconoscere tutto, non ci sono limiti né apparenze.

Davanti al Sacrario del Mio Cuore, le vostre anime possono governarvi e imparare a farlo in questi momenti critici.

Davanti al Sacrario del Mio Cuore non dimenticherete l'impegno nei momenti di più grande prova, perché Io Stesso vi farò ricordare che siete venuti per servirMi e cosa siete venuti ad offrirmi.

È attraverso il Sacrario del Mio Cuore che lascerò i Miei rappresentanti sulla Terra, tutti i devoti e coloro che venerano il Mio Sacro Corpo nell'Eucaristia.

Attraverso il Sacrario del Mio Cuore troverete il Regno Celeste e sarete rafforzati nella pace, per i momenti di maggiore tribolazione.

Ora, desidero avere nel Sacrario del Mio Cuore le vostre esperienze di amore e di perdono, perché ciò ricreerà la Creazione in questa scuola di Amore Divino e l'espansione della coscienza attraverso l'impulso che porta l'Amore di Dio nel mondo.

L'ultima cosa che voglio dirvi, compagni, è di valorizzare tutto ciò che avete ricevuto dalla Mia Persona e dalla Mia Divinità, in questi ultimi tempi.

Possa questo momento di addio al Vostro Maestro e Signore essere un'occasione per assumere definitivamente il vostro impegno nei miei confronti, nell'opera di servizio e di preghiera, perché l'esercizio spirituale della preghiera della Misericordia continuino.

Ora è giunto il momento di assumersi la responsabilità come adulti nel cammino spirituale. Finora tutto era una preparazione.

Non solo Mi ritiro perché Mio Padre mi ha chiamato a prepararmi per il Mio Ritorno, perché voi avete già imparato come sostenere il Mio Piano d'Amore nell'umanità.

Definitivamente, siate l'Amore che vi ho donato nei Sacramenti e attraverso ogni parola, ogni messaggio e istruzione. Così, dal Cielo, avrò un posto e uno spazio nelle vostre anime dove potrò specchiarmi e rifrangere la Luce della Mia Misericordia.

Ringrazio coloro che si sono affidati a Me durante questi anni di preghiera misericordiosa, e coloro che continueranno a farlo, comprendendo oltre loro stessi, cosa ciò significhi per questo momento sul pianeta e sull'umanità.

Io posso essere solo in ciò che è semplice, austero ed umile. È dove posso ritornare affinché le anime Mi trovino e Mi vivano.

La donazione del vostro Maestro è eterna e incondizionata, così devono essere le vostre vite e le vostre coscienze, perché oggi non capirete cosa significa, ma domani lo saprete. È una promessa.

Possano le vostre vite, esperienze e preghiere continuare ad essere scritte nei Libri della Sapienza di Dio, affinché l'umanità abbia ancora la possibilità di riscattarsi. Così sia.

Preghiamo in questa Maratona come se fosse la prima volta, sapendo che sarò attento a ciascuno di voi e sperando che Mi risponderete come quando vi ho chiamati per la prima volta per questo esercizio spirituale, sapendo che utilizzerò questo momento di preghiera per aiutare il pianeta e le anime, affinché si compia la salvezza dei cuori.

Possa la Mia Pace riflettersi in voi. Possiate essere portatori della Mia Pace. Possa la Mia Pace moltiplicarsi ed espandersi in tutto il mondo.

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa de la Paz, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Miei cari figli:

In questo giorno, mentre la novena a San Raffaele Arcangelo è di nuovo realizzata, vi invito a mantenere fervore, devozione e fede nei Cieli, in modo che la situazione planetaria riceva l'intervento dell'Universo in questo momento dell'umanità.

Nel frattempo, San Raffaele Arcangelo sta conducendo un'importante operazione angelica, al fine di catturare le correnti del caos che usano la sofferenza e l'incertezza dell'umanità, in modo che queste correnti vengano evacuate dal pianeta attraverso gli eserciti angelici  di San Rafael Arcángel.

Tutta questa operazione aiuterà a decomprimere ed alleviare il piano psichico planetario, ma scioglierà da vincoli anche milioni di anime che sono prigioniere di queste correnti dissociative.

La potente novena offerta a San Raffaele Arcangelo lavora in aree del pianeta che gli esseri umani non possono raggiungere, ma la fede e la devozione di coloro che pregano con fervore consente, in questo momento critico del pianeta, che uno stato di Grazia e l'espiazione spirituale sia garantita dall'opera e dall'azione della Divina Misericordia.

Continuiamo a pregare con la convinzione spirituale che tutte le suppliche siano ascoltate dal Padre Eterno.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia Chiamata!

Vi Benedice,

Vostra Madre, Maria, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto nella città di Berlino, Germania, trasmesso da Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

Cosi come la Luce di Dio rimuove il dolore e la sofferenza del passato delle nazioni del mondo, così il Mio Cuore Immacolato impedisce che il disastro e il caos vengano installati nell'umanità.

Per questo motivo vengo al mondo e scendo dal Cielo come portavoce e Messaggera di Dio per chiamare i Suoi figli al momento del risveglio della coscienza e all'importanza del momento di proteggere e prendersi cura del pianeta.

Cari figli, oggi la vostra Madre Celeste accompagna con amore e devozione il compito di Suo Figlio affinché i frutti della conversione e della guarigione spirituale possano essere stabiliti in quegli spazi dell'umanità dove la pace, il bene e la carità erano assenti.

Attraverso l'insondabile Misericordia Divina, Dio concede al mondo un tempo di pentimento e penitenza in modo che il cambiamento di coscienza sia vero e non fugace. Possa questo cambiamento rimuovere le nazioni dal loro posto in modo che il benessere, che alcune nazioni vivono, possa essere condiviso ugualmente con le nazioni che sono sfruttate e sottomesse dal sistema mondiale creato dall'uomo.

Perciò, figli, la Vostra Madre Celeste arriva nei luoghi in cui quel risveglio permetterà il cambiamento in tutta l'umanità. Così l'indifferenza sarà dissolta dalla coscienza umana e tutti potranno vivere la fraternità.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

 

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto nel Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso da Maria, Rosa della Pace al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli: 

Il tempo della purificazione di ogni anima, di ogni coscienza, si riferisce al momento della liberazione cosciente da molte esperienze spirituali passate, quelle che hanno compromesso il cammino e l'evoluzione nei gradi dell'amore.

Per questo motivo, sbarazzarsi delle storie precedenti significa aprirsi senza paura e lasciarsi alle spalle qualsiasi resistenza che possa interferire.

Questo è il momento di fare una sintesi della vita per chiudere molte porte interiori che vi conducono solo a stati coscienti di sofferenza e dolore.

Il tempo della purificazione serve per potersi muovere verso una nuova fase, che metterà ogni coscienza in un altro gradino di risveglio e di redenzione.

Solo che al momento di conoscere la realtà,  per ognuno è come affrontare qualcosa che sembrerebbe non avere soluzione. Ma attraverso la Grazia e la Misericordia, le coscienze possono guarire il passato, incoraggiandole a fare più passi nell'amore e nella compassione.

Seguendo i passi della Gerarchia, le anime raggiungeranno la pace sapendo di essere già in un'altra scuola. 

Vi ringrazio per aver risposto alla mia chiamata!

 

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto, durante il viaggio da Buenos Aires, Argentina, al Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso da María, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

La luce di Aurora è una luce attuale e occulta. Annuncia il nuovo tempo perché la luce di Aurora rinnoverà tutto.

È la Luce di Dio che si dona instancabilmente e lascia nel cielo solo segni marcati della Sua eterna gratitudine.

Questa luce predomina attraverso i tempi. Non può essere sconfitta né dissipata perché è luce, e la luce di Aurora arde come una fiamma nel giorno e, soprattutto, nella notte.

La luce di Aurora agisce sulla cura e promette redenzione ai cuori affinché si aprano le porte della riabilitazione.

Questa luce abbraccia gran parte dell'Universo perché la sua origine non è dalla Terra.

La luce di Aurora effonde i suoi doni e sostiene chi la invoca.

È una luce che cancella il dolore, la sofferenza e solleva la coscienza, solo, perché si viva l'incontro con Dio.

La luce di Aurora riapparirà e i cuori canteranno la sua vittoria.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto, nella città di Varginha, Minas Gerais, Brasile, trasmesso da Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Lascia che l'Amore Cristo del Signore scorra dentro di te affinché, attraverso la tua donazione e dedizione al Piano di Dio, ogni spazio sia permeato da quella potente energia trasfigurante.

Lasciate che l'Amore Cristo di Dio scorra attraverso di voi, affinché ogni coscienza riceva ciò di cui ha bisogno e possa sentire la pace di un apostolo di Cristo.

Lasciate che l'Amore Cristo del Signore scorra attraverso di voi, affinché la sofferenza dell'umanità sia alleviata e la guarigione interiore sia raggiunta dalla maggioranza delle anime.

Lasciate che l'Amore Cristo del Signore scorra attraverso di voi, affinché ogni Regno della Natura possa sentire l'amore dell'essere umano.

Lascia che la Presenza di Dio fluisca attraverso di te.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Pagine

Chi siamo

Associazione Maria
Fondata nel dicembre 2012, su richiesta della Vergine Maria, l'Associazione Maria, Madre della Divina Concezione è un'associazione religiosa, senza legami con alcuna religione istituita, di carattere filosofico-spirituale, ecumenico, umanitario, caritativo, culturale, che supporta tutte le attività indicate attraverso l'Istruzione trasmessa da Cristo Gesù, la Vergine Maria e San Giuseppe.

Contatto