Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto nel Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

La profonda Pace di Gesù sia tra voi, in voi e specialmente nei luoghi in cui oggi si vivono le guerre e i conflitti.

Dopo più di 2.000 anni, Israele e la Palestina continuano a ferirsi crudelmente.

I popoli fratelli perdono, vertiginosamente, la pace. Dietro a coloro che soffrono e sono più innocenti, si progettano idee oscure che cercano e alimentano solo l'uso di armi e la loro vendita nelle nazioni più fragili e ostili del mondo.

L'economia dei paesi potenti si rafforza tristemente da tutto questo, attraverso il disordine e la sofferenza di coloro che soffrono l'ingiustizia senza misura di questa attuale umanità.

Come Regina della Pace, oggi vengo a chiedervi di unirvi fervidamente per tutte le necessità del mondo; ma specialmente di unirvi alla Preghiera per la Pace in Medio Oriente.

L'uomo, inconsciamente, gioca con le armi; e questo sottomette e degenera la pace, imponendo ordini umani che imprigionano la libertà delle persone e delle nazioni.

La Mia amata Terra Santa è diventata una scena di orrori e di sangue.

Per tutto ciò che Mio Figlio lasciò seminato nel Vangelo, ma soprattutto attraverso la Sua dolorosa Passione; Io vengo a chiedervi, figli Miei, di pregare bene uniti, attraverso la Preghiera per la Pace in Medio Oriente, affinché non si crei né si generi una terza guerra che potrebbe non aver ritorno. Nessun figlio Mio conosce il male e la sua astuzia.

Io vi chiamo e vi convoco come i Miei eserciti della preghiera. Così, le vostre mani in preghiera asciugheranno le lacrime del volto di vostra Madre Celeste, nel vedere la sofferenza e l'agonia dei più innocenti.

Vi ringrazio per rispondere subito alla Mia Chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace.

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, nel il Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

Imparando a portare la vostra croce di questi tempi, vi invito, nel nome di mio Figlio, ad accompagnarlo con il ricordo della sua dolorosa Passione, affinché il Sangue versato da Cristo possa tornare ad avere il valore e la venerazione che merita da tutti i Miei figli nel mondo.

Così, gli angeli del Signore porteranno, tra le loro mani premurose, i sacri calici della riparazione affinché la loro Luce possa essere sparsa sulla coscienza spirituale di questo mondo, affinché la sofferenza possa essere alleviata e dissipata dai cuori che ne soffrono le conseguenze .di questi tempi.

Vi invito a perseverare nella fede e nella fiducia. Vi invito ad entrare consapevolmente nelle file degli ultimi apostoli di Cristo, coloro che saranno pronti a servirLo incondizionatamente e preparare il Suo Ritorno nelle anime che attendono il Suo arrivo.

Cari figli, siate testimoni di questo momento e non sprecatelo. Il mondo è nel suo passaggio finale e l'amore deve trionfare in voi e in ogni angolo di questa umanità sofferente.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

 

 

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasil, transmitido per la Vergine Maria Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Dio discese dal Cielo e si é fatto uomo tra gli uomini per essere crocifisso, umiliato e attaccato da coloro che ricevevano i Suoi miracoli e benedizioni.

Dio ha versato ogni goccia del Suo Sangue, attraverso Suo Figlio, e quello stesso Sangue hà redimito e redime, fino ad oggi, a tutti coloro che lo invocano per essere purificati.

Dio versò la Sua Acqua, attraverso Suo Figlio, in modo che l'umanità fosse nuovamente benedetta dallo Spirito Santo Consolatore, e poi il Suo Spirito discese a Pentecoste.

Solo un Amore così grande, paziente, umile e misericordioso avrebbe potuto fare ciò che ha fatto e, in questo momento, lo fa di nuovo perché Dio ama i Suoi figli attraverso Cristo.

Per questo, in questi giorni, il Crocifisso soffre e soffre di nuovo, questa volta attraverso il sacrificio del Suo Spirito per l'umanità, in modo che le anime trovino la via del ritorno al Padre Celeste.

E attraverso quel cammino che Cristo offre, attraverso i Sacramenti, quei cuori riconsiderano e vedono che senza fraternità e senza solidarietà sarà impossibile continuare con questo amato Progetto di Creazione che è la razza umana.

La coscienza e la fede di coloro che credono in Cristo li faranno vivere quel cambiamento, e le porte della Grazia verranno mantenute aperte in modo che ciò che è scritto e previsto sarà adempiuto.

Per questo, figli. permetete che la Paasione di Cristo vi facioa capire la pasione che oggi vive il pianeta e cosi la maggioranza riesca a portare l'alivio per colui che clama tutta la Terra.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia Chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, treasmesso daçça Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corasón de Jesús

Cari figli:

In questo giorno, ci mettiamo in preghiera e introspezione nelle vicinanze della città di Gerusalemme, in preparazione per accompagnare Nostro Signore nel momento importante del Suo ingresso trionfale a Gerusalemme.

Cosi come servi spogliati e apostoli di Cristo, ci mettiamo ai Piedi del Maestro, per esprimere a lui il nostro amore incondizionato e il nostro sostegno davanti al compito spirituale e divino che sarà realizata durante la Settimana Santa.

Con un atteggiamento maturo e adulto, ci impegniamo a seguire le orme del Pastore in modo che, da vicino, possiamo accompagnare la dolorosa Passione del Signore e, uniti a Lui spiritualmente, siamo portati a trovare il significato spirituale e nascosto di tutta la Sua esperienza vissuta in quei tempi.

Mediante un atto di devozione, riconosciamo la nostra filiazione con l'Eterno Padre attraverso la Presenza di Suo Figlio e affermiamo così, dentro e fuori di noi, il compimento dell'Opera redentrice di Cristo sulla Terra, in modo che più anime e cuori siano ritirati dall'illusione mondiale e raggiungano la grande consapevolezza del risveglio.
 
Preghiamo cosicché l'amato Signore porti avanti il Suo Piano di Salveza e di Misericordia.
 
Vi ringrazio per rispondere alla Mia Chiamata!
 
Vi benedico,
 
Vostra Madre Maria, la Vergine Maria, Rosa della Pace
Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, in Brasile, trasmesso da María, Rosa de la Paz, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Possano le Parole di Mio Figlio raggiungere le profondità del tuo cuore.

Possano le sue azioni dolorose della Passione concederti la trasformazione necessaria.

Possa ogni agonia vissuta da Lui, spingerti a sopportare le prove di questi tempi.

Possa la solitudine vissuta da Lui prepararti ad attraversare il deserto in solitudine.

Possa il prezioso Sangue, versato da Lui, giustificare tutti gli errori che hai commesso.
 
Possa l'Acqua che scorreva dalla Sua parte, sulla Croce, portarti la certezza di poter adempiere al Piano di Dio.
 
Possa il silenzio e l'umiltà, espressi da Mio Figlio, aiutarti ad ascoltare e riconoscere le chiavi della redenzione della tua coscienza.
 
Possa il Corpo di Cristo flagellato guarire le ferite interne delle tue sofferenze, così che tu possa sempre essere rinnovato dalla Gloria e dalla Vittoria che Cristo continua a raggiungere, attraverso i secoli, nelle vite di coloro che si rendono al Signore.
 
Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!
 
Vi benedice,
 
Vostra Madre Maria, Rosa della Pace
Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI AURORA, PAYSANDÚ, URUGUAY, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Cari figli Miei:

In qualsiasi parte della Terra dove un´anima celebre oggi insieme a Mio Figlio l´Ultima Cenna, riceverà la Grazia della trasformazione del suo essere. Così eviterà, nei tempi che verrano, deviarsi dal camino che Mio Figlio l´offrì dall´inizio.

Perciò, in questo giorno, siate testimoni del grande evento universale al quale siete chiamati a partecipare e, di quella forma, dare il “sì” al Padre Celestiale.

È importante, figli, capire che quando tutti gli anni si celebra la memoria dell´Ultima Cenna di Gesù con i Suoi Apostoli, nuove porte di redenzione, di misericordia e di riabilitazione spirituale si aprono per tutti quelli che desiderano d´anima e di cuore attravesarle; dietro di loro troverete il sentiero del reinserimento nel camino della cristificazione.

Perciò, cari figli, una volta all´anno, quando è celebrata la Sacra Cenna del Signore, l´Universo si donna per intero e tutte le leggi universali si fermano affinchè la Misericordia attingita per Mio Figlio possa versarsi su tutto quello molto impuro e che sembra irreversibile.

Svegliate a questo momento nel quale, tutti voi, come degni Figli di Dio, sarete depositari degli stessi donni che permissero compiere la missione redentora del Figlio di Dio.

Oggi apro le Mie braccia e vostra Madre Celeste vi riceve nel Suo Cuore Immacolato, invitando voi a rinnovarsi e confermarsi nella missione che il Padre Eterno vi confidò per mezzo della vivificazione della Passione di Mio Figlio.

In questo tempo, voi siete trasportati a capire i misteri dell´Universo attraverso della voce dei Messaggeri Celesti. Perciò, con spirito di esultanza, ellevate le vostre supliche a Dio e ricevete in questo giorno della Sacra Cenna le chiavi che il Maestro vi lasciarà affinchè, quando arrive l´ora, voi aprite le porte che vi condurranno al Paradiso di Dio.

Mentre state in questo mondo, molto dovrà essere fatto in nome del Signore affinchè al meno qualche anima di più riceva l´opportunità di svegliare all´Universo Infinito che l´aspetta. Quello, figli Miei, sarà possibile attraverso della vostra consacrazione e ricerca costante di rimanere fonditi dentro di quel Grande Infinito che è l´esenza dell´Amore di Adonai.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Vi riune in questo giorno in torno alla Sacra Tàvola di Gesù,

Vostra Madre María, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE,TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI AURORA, PAYSANDÚ, URUGUAY, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Cari figli:

Nell´inizio di questa Sacra Settimana, nella quale insieme ricorderemmo il maggiore sacrificio d´amore del Nostro Signore, Io vi invito a rivivere internamente la Passione di Cristo come un attributo d´amore e di sacrificio assoluto per l´umanità e per il pianeta.

Così, figli Miei, voi estrarrete di quell´esperienza d´amore la fortezza per ricevere i doni che trasformeranno le vostre vite in soldati del Suo Sacro Cuore.

In questo giorno nel cui insieme iniziamo la Sacra Settimana del Nostro Signore, offrite a Dio questa Passione di Gesù per il mondo e, principalmente, per quelli che seguono ferendo il Cuore Benedetto di Mio Figlio.

Perciò, figli, rinnovatevi durante questa settimana che arriverà e che, quest´anno, voi possiate svegliare le virtù delle quali Mio Figlio aspetta servirsene per compiere il progetto della Sua seconda venuta al mondo.

In questo tempo, l´umanità fronteggia la sua propria Passione e, in molti casi, sono situazioni gravi che colpiscono alle società ed ai popili immersi nella disperazione che trasmette il Mio avversario.

Però ricordate, cari figli, che Mio Amato Gesù vinse la paura e la tentazione durante la Sua confermazione interna la notte dell´ultima cenna e, dopo, nell´Orto Getsemaní, quando finalmente ha bevve del calice del sacrificio che Adonani gli offrì. In quel momento, l´umanità fu redenta.

Perciò, glorifichiamo al Signore e accompagnamoli ben sevegli per questo calvario che comincierà a vivere per voi.

Svegliate alla vita dei codici divini che Cristo aggiunse per mezzo della Sua sacra intrega nella croce. Non perdete tempo perchè l´ora della vostra purificazione manifesterà il grande momento d´accettare o no il camino dei nuovi Cristi, dei nuovi Apostoli di Mio Figlio.

Vi chiedo, figli Miei, che abbiate un cuore mansueto, pieno dell´amore universale e divino affinchè Mio Figlio possa trovare un rifugio dove poter riposare.

Chi entre nella Passione di Gesù durante questi giorni aiuterà spiritualmente a che le anime prigioniere, quelle che stanno nelle stesse condizioni di quelle che Gesù redense più di due mile anni fa, ricevano la Grazia della Misericordia di Cristo.

Questa Sacra Settimana sarà definitiva per molti, e i coraggiosi conteranno con l´aiuta che bisognano per proseguire.

Cari figli, quelli che staranno presenti nel Regno di Aurora, rallegratevi! perchè Io vi invio nuovi sacerdote affinchè possa essere rivissuta la Passione di Mio Figlio finanche nelle vostre cellule.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Vi prepara per vivere la Passione del Nostro Signore,

Vostra Madre María, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani

Figli cari:

Portate oggi il Mio Volto luminoso e miracoloso per le vostre vite. Rimanete sotto la Fonte del Mio Amore Materno in modo che il Verbo Divino diventi carne e vita in voi, così come diventò Vita in Cristo.

Per vivere di questa Fonte Originale di Purezza dovete, piccoli Miei, praticare fedelmente l'umiltà e la pace. Se non c'è pace allora non c'è neanche umiltà in tutti i cuori. Per questo vi invito ad esercitare il dono dell'umiltà per amore verso tutti gli altri figli Miei che offendono Dio con la loro arroganza e si dimenticano di Lui.

Dobbiamo esercitare l'umiltà per poter nuotare nel Mio oceano di Pace e così, il mondo potrà essere più a salvo, e più cuori potranno essere convertiti e redimiti. Per questo, cari figli Miei, ricordate l'umiltà di Nostro Signore Cristo, quando Egli si consegnò per amore nei vostri confronti ed in piena fiducia accettò di vivere il martirio della Passione per la liberazione del mondo.

Osservate, piccoli Miei, che il Salvatore dei cuori sta ritornando e toccherà inizialmente le porte dei cuori. Per questo atteso momento, dovrete essere preparati in preghiera ed in vigilia. Le ore dell'eterno sogno stanno già finendo; bisogna stare svegli per quello che arriverà dall'Alto.

Ma prima è tempo di esercitare con il cuore l'esercizio dell'umiltà. Sarete veramente umili quando accetterete di consegnarvi per amore agli altri, quando non avrete più paura di essere giudicati e quando riuscirete a vivere della Divina Fede del Signore, nonostante le indifferenze degli altri cuori che ancora non vivono Dio. Tutto quello che riuscirete a fare, sarà per amore e per la salvazione di un altro essere umano; è così che comincerete a percorrere il cammino dell'umiltà.

Si deve aspirare a non sapere chi si è, per aprirsi in donazione e consegna agli altri, senza voler niente per sé stessi. Attraverso questo cammino, vivrete poco a poco la scintilla della Volontà del Signore.

Portate oggi nei vostri cuori il Mio Amore Misericordioso e ricordate, piccoli Miei, che siamo già nel tempo dell'ultima preparazione. Per questo fine e per questa missione, Io compaio davanti a voi.

Mi aspetto, dai Cieli, di trovarvi in preghiera ogni giorno, prima dell'alba. Vigiliamo con amore e per amore a Cristo.

Che ogni figlio doni con coscienza quello che il Signore può ricevere come offerta dal cuore, donarsi veramente con sforzo e amore.

Preghiamo.

Nella Pace del Regno dei Cieli.

Maria, Madre della Divina Concezione della Trinità

 

Chi siamo

Associazione Maria
Fondata nel dicembre 2012, su richiesta della Vergine Maria, l'Associazione Maria, Madre della Divina Concezione è un'associazione religiosa, senza legami con alcuna religione istituita, di carattere filosofico-spirituale, ecumenico, umanitario, caritativo, culturale, che supporta tutte le attività indicate attraverso l'Istruzione trasmessa da Cristo Gesù, la Vergine Maria e San Giuseppe.

Contatto