Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

Ecco la Madre della Santa Croce, la Madre che contempla le croci pesanti di tutti i suoi figli.

Ecco la Madre della Santa Croce, la Madre che cammina silenziosa ed impercettibile accanto ad ogni cuore che implora.

Ecco la Madre della Santa Croce, la Madre che tiene nel suo grembo e tra le sue braccia coloro che versano lacrime di dolore e di fatica.

Ecco la Madre della Santa Croce, la Madre che accompagna e guida i cuori che cercano la verità e la giustizia.

Ecco la Madre della Santa Croce, la Madre che in questa settimana si prepara, come xx suo Figlio prediletto, a contemplare la Passione dolorosa e vittoriosa di Gesù.

Ecco la Madre della Santa Croce, la Madre che incoraggia tutti i suoi cari figli ad utilizzare i meriti di Cristo e a comunicare con i principi ed i valori della vita evolutiva e cristica.

Ecco la Madre della Santa Croce, la Madre che attende pazientemente il risveglio dei Nuovi Cristi, che non temeranno né si ritireranno, ma andranno avanti con coraggio, preparando la Terra per il Ritorno del Signore, il Maestro dell'Amore, Cristo Gesù.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace e Signora della Santa Croce

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, nel Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Miei cari figli:

Oggi il Mio sguardo di Madre si rivolge all'Argentina, momento in cui tutti i Miei figli argentini affrontano il loro proprio calvario individuale e di gruppo.

Come la Signora di Luján, oggi vengo a dire ai Miei figli di Argentina di non permettere che la fede si spenga nei loro cuori.

Porto con voi la pesante croce della disuguaglianza e dell'ingiustizia.

Cammino al vostro fianco, come popolo lavoratore e instancabile che, di volta in volta, si alza dal suolo per poter continuare a camminare.

Prego per tutte le famiglie dell'Argentina che hanno perso i loro esseri cari in questo tempo di pandemia e di profondo dolore.

Cari figli, che il vostro esempio di perseveranza nella preghiera diventi come un grande specchio che possa riflettere, per tutti i vostri fratelli e sorelle, gli attributi di cui le anime avranno bisogno in questo tempo per affrontare questo temuto e sconosciuto combattimento.

Attraverso l'apertura della legge sull'aborto, l'Argentina ha compromesso i sui cammini. Come Madre della vita e degli innocenti, vi chiedo di pentirvi per coloro che non si pentono. Questo non è per religione, ma per discernimento e saggezza.

Figli Miei, prego, giorno e notte, insieme a voi, nelle vostre case e famiglie.

Sono la Madre che non vi abbandonerà mai, perché questo è il tempo della purificazione.

Che la vostra fede in Cristo non finisca mai. Ora, è giunto il momento di prendere la croce di ciascuno e di seguirLo.

Questa è l'ora in cui Mio Figlio saprà con chi conterà veramente fino alla fine.

Miei amati figli dell'Argentina, la Mia Pace con voi e con tutto il vostro paese.

Sono qui e vi ascolto. Questo è il ciclo del gran finale. Preparatevi.

Vi ringrazio per rispondere alla mia Chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace.

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, nel il Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

Imparando a portare la vostra croce di questi tempi, vi invito, nel nome di mio Figlio, ad accompagnarlo con il ricordo della sua dolorosa Passione, affinché il Sangue versato da Cristo possa tornare ad avere il valore e la venerazione che merita da tutti i Miei figli nel mondo.

Così, gli angeli del Signore porteranno, tra le loro mani premurose, i sacri calici della riparazione affinché la loro Luce possa essere sparsa sulla coscienza spirituale di questo mondo, affinché la sofferenza possa essere alleviata e dissipata dai cuori che ne soffrono le conseguenze .di questi tempi.

Vi invito a perseverare nella fede e nella fiducia. Vi invito ad entrare consapevolmente nelle file degli ultimi apostoli di Cristo, coloro che saranno pronti a servirLo incondizionatamente e preparare il Suo Ritorno nelle anime che attendono il Suo arrivo.

Cari figli, siate testimoni di questo momento e non sprecatelo. Il mondo è nel suo passaggio finale e l'amore deve trionfare in voi e in ogni angolo di questa umanità sofferente.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

 

 

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto nel centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Eías del Sagrado Corazón de jesús

Cari Figli:

Questo è il tempo degli apostoli di Mio Figlio, è il tempo della loro maturità, è il tempo della loro azione per il compimento della Volontà di Cristo.

Gli apostoli di Mio Figlio sono quelli che prepareranno il Suo arrivo nel momento più culminante dell'umanità.

Siate apostoli determinati, aperti ad affrontare le sfide di questi tempi.

Io, come Madre degli Apostoli, vi invito a salire un ulteriore gradino su questa scala che vi porterà ad assumere le responsabilità che Mio Figlio si aspetta che ciascuno di voi possa  assumere.

Figli, non parlo di una responsabilità materiale, ma di un impegno spirituale con Mio Figlio per aiutarlo a portare la pesante croce di questo tempo, perché il peso della croce è maggiore di chi, di cuore, è disponibile a portarla insieme a Cristo, vostro Maestro e Signore.

Possano gli apostoli di Mio Figlio essere confermati in questo momento ma anche definiti.

Ci sono molti bisogni, ma uno di questi, il più importante, è il bisogno delle anime di ricevere amore e perdono.

Possano gli apostoli degli ultimi tempi aprirsi per assumere ciò che non corrisponde a loro. Possano farlo come atto di Amore e di Misericordia, affinché ogni apostolo di Cristo scopra dentro di sé l'universo dell'Amore di Dio, affinché il mistero dell'abbandono assoluto di Mio Figlio possa essere rivelato al mondo intero.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, nel Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elias del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

So che a volte voi siete stanchi di andare avanti, però Io vi chiedo di non fermarvi perchè il gran momento dell’umanitá non è ancora arrivato ed è ora quando voi, per amore e servizio al Mio amato Figlio, dovrete realizzare il maggiore sforzo, lo sforzo che fino ad ora, non avete fatto.

Questo è il tempo dell'imprevedibile. Pertanto, amati figli, possa il soffio dello Spirito Santo illuminarvi e darvi la resistenza e la forza di cui necessitate per essere in grado di superare la vostra prova d'amore di Cristo.

Così come Mio Figlio restò assolutamente solo e abbandonato nella Sua umanitá nella Croce, ora, cari figli, la vostra umanità sarà lasciata sola per imparare a confidare in ciò che il Padre Celeste necessita che abbiate fiducia.

Vi faccio risvegliare uno spirito di coraggio, però vi spingo anche a risvegliare la gratitudine.

Questo è il momento sperato per vivere ciò che avete ascoltato da Noi durante tanti anni, con tanta dedizione ed offerta, da parte dei Sacri Cuori, di Gesù, di Maria e di San Giuseppe.

Non ci sará altro cammino o forma per attraversare questo momento cruciale del pianeta, dovote essere la testimonianza di una conversione e di una redenzione interiore raggiunta.

Cosa aspettate?

Questo é il tempo degli ultimi apostoli di Mio Figlio, è il tempo di chiudere un ciclo di sofferenze, per incominciare un ciclo di rinnovata speranza, la quale sarà concretizzata con sforzo, amore e tanta dedizione.

La fine di questo calvario planetario dipenderà dalla vostra consegna e dalla vostra unione con Dio.

L’Universo Celeste ha tutto per potervi aiutare, dovete guardare verso il cielo e chiedere, non con ossessione, ma con austerità e fratellanza umana.

Prego giorno e notte per voi.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia Chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace.

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto nel Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

Possa la sofferenza dei cuori servitori di Mio Figlio essere placata.

Possa l'esperienza transitoria di questo momento planetario essere offerta al di là delle sue ripercussioni, in modo che il Padre Eterno la riceva come giustificazione ed espiazione per tutti gli errori commessi fino ad oggi da questa umanità sofferente.

Questo è il tempo delle anime vittime di Mio Figlio. È il momento di offrirvi per riparare l'ingiustizia che abbraccia i cuori di tutta l'umanità.

Sono accanto ad ogni servo di Cristo che vive, come il resto del mondo, l'esperienza di essere nel caos.

Questa è l'ora della tribolazione tanto attesa da tutti, ma è anche il momento di far emergere i talenti di santità che Mio Figlio ha riposto in voi molto tempo fa.

So che non avete mai attraversato qualcosa di simile nell'umanità, ma dovete ricordare che, come essenze, stavate aspettando che arrivasse questo momento per servire incondizionatamente, affinché il Piano Redentore di Mio Figlio si realizzasse.

Vi chiedo, figli Miei, di non abbandonare la croce di questo tempo, perché alla fine del cammino di questo mondo, il Calvario, incontrerete Mio Figlio e Lui vi libererà per sempre da questa situazione.

Solo che per ogni mio figlio è giunto il momento di passare attraverso la sua prova di amore cristico in modo che finalmente la sua coscienza sia confermata al Piano e alla Volontà del Signore.

Questo è un tempo sconosciuto, permeato di segni che, sì o sì, porteranno al cambiamento di coscienza attraverso ciò che è imprevedibile.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto nel Centro Mariano Di Figueira, Minas Geras, Brasile, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Poemi all'Immacolato Cuore di Maria
Trentesimo secondo poema

Signora del Calvario,
allevia il peso della noestra croce,
aiutaci a vivere il Misterio di Amore di Tuo Figlio.

Signora del Calvario,
che possimo contemplare e vivere l'Agonia di Gesù
come un momento per raforzare la nostra fede
e fiducia nell'Eterno Padre.

Che possiamo contemplere la Flagelazione di Gesù
come il testimonio più profundo
del Suo Amore redentore per ogniuno di noi.

Che possiamo contemplare la Coronazione di Gesù
come il trionfo della Saggezza Divina
sulla nostra ignoranza,
come il momento in cui la nostra coscienzia
si espande per la conoscienza del Amore recevuto.

Che possiamo contemplare il Cammino del Calvario
come l'oportunità che viviamo la nostra croce
e faciamo delle nostre vite una vitoriosa croce,
vincendo nell'amor
e nella trasformazione del cuore umano.

Che possiamo contemplare la Crocificassione di Cristo
come il tiempo di liberazione che arriverà
dalla nostra schiavitù spirituale,
liberazione consegnata da Gesù,
negli ultimi momenti sul legno della Croce,
liberazione concessa dall'opera dalla Divina Misericordia.

Signora del Calvario,
che possiamo imparare ad imitareTuo Figlio
nel cammino del servizio incondizionale.

Amen.

Vi ringrazio per rispondere alla mia chiamata!
Vi benedice,
Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO RICEVUTO, A BAHÍA LÓPEZ, BARILOCHE, RIO NEGRO, ARGENTINA, TRASMESSO DA CRISTO GESÙ GLORIFICADO, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN DE JESÚS

Durante l’Ora della Misericordia, quando si apre il flusso più grande della Sorgente del Mio pio Cuore, ognuno ha l’opportunità unica di immergersi nel Mio Oceano d’Amore affinché le colpe più gravi siano perdonate e le ferite più profonde siano guarite.

Nell'Ora della Misericordia, compagni, la Piaga di Luce del Mio Costato si apre per riversare l’afluente potentissimo della Pietá di Dio sui peccatori che, in sincerità e verità, chiedono per Misericordia.

Nell'ora più culminante della Misericordia, quando tutti i giorni si ricorda la dolorosa Morte del Signore in Croce, le anime, e il mondo intero, hanno l'opportunità di purificare il proprio cuore da ogni macchia spirituale e di poter entrare nel Regno degli Cieli, proprio ricordando la dolorosa Passione di Gesù.

Annunciate al mondo che le viscere più profonde della Mia Misericordia sono aperte, affinché le anime, in quest'ora definitiva dell'umanità, possano raggiungere la salvezza spirituale e il perdono universale.

Che le vostre vite siano testimonio della Mia Misericordia.

Che i vostri esempli e i vostri ati siano misericordiosi, finché il grande universo della Mia Misericordia le anime e il mondo raggiungano la pace.

Vi ringrazio per conservar ele Mie Parole nel cuore!

Vi bendice,

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NELLA CITTÀ DI SAN JOSE, COSTA RICA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Con entrambe croci fra le Mie mani1, cari figli, oggi sono venuta a testimoniare la Presenza di Mio Figlio nei cuori che ancora non lo vivono.

Queste croci rappresentano la liberazione della illusione umana e materialista, esse ne sono per ognuno lo scudo protettivo contro di ogni avversità ed inganno.

Voglio e desidero che questo simbolo della croce di redenzione di Cristo sia onorato e venerato nell’ America Centrale, affinché così stia più a risguardo e protetta dalle tentazioni di Mio avversario.

Impongo su di questo luogo il simbolo spirituale delle croci, affinché l'umanità da questa parte del pianeta non sia portata a commettere grandi errori così come altre nazioni sorelle oggi ne lo stanno vivendo.

Ho bisogno di che quella croce sia il maggior tesoro per ogni orante, che sia il magnete celestiale che attragga i principi della redenzione e della liberazione, per una umanità corrotta e molto allontanata della verità.

Io voglio con Me a ognuno dei Miei figli persi, affinché in questo ciclo la maggioranza abbia l'opportunità di pentirsi e di perdonare.

Non sapete, figli Miei, quanto è che soffre il Mio Cuore di vedere le anime preziose lontane da Dio.

È l'ora di che facciamo qualcosa per loro, è per questa ragione che Io vengo alla America Centrale, affinché i Miei figli possano ritrovare attraverso dei Miei cari e devoti semplici cuori.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato.

Unita a questa Sacra Missione,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

 

1.- “Maria Santissima in questo giorno è venuta con una croce in ogni mano”.

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO PER L'APPARIZIONE DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI AURORA, ALLA VEGGENTE SUOR LUCÍA DE JESÚS

Non abbiate paura! Non temete! La verità è annunciata ai cuori coraggiosi, capaci di conoscere i tempi finali e, comunque, accettare di viverli con la pace del cuore e in totale affidamento a Dio.

Figli, perché vi rivelo gli avvenimenti finali? Perché fa parte della vostra redenzione e del vostro cammino di trasformazione in Cristo che siate coscienti dei tempi attuali, così come Mio Figlio conosceva la Croce che porterebbe, non solo nel Calvario, ma fino ai giorni attuali.

La passione di questi tempi sarà lunga per molti e forgerà la forza interiore di coloro che non si sono ancora rafforzati per compiere la Volontà di Dio.

Niente sarà come la battaglia che vivrete dopo mille anni di pace; ma il passare dei tempi e la scadenza dei vincoli vi permetteranno di superare gli ostacoli che verranno oltre questa vita e oltre questo mondo.

I Miei soldati sono pronti a vincere le tentazioni dell'avversario, ma ciò che costerà loro di più, figli Miei, è vincere in sé stessi ciò che aspira ancora a vivere queste tentazioni. Non sarà la tentazione stessa la prova, ma la battaglia con i suoi nuclei più umani, che tendono a rispondere a questa tentazione

Nel ciclo precedente erano nelle prime ore del Getsemani, imparando a vincere le tentazioni, a rinunciare alla propria vita. Ora, siete nelle ultime ore di agonia nel giardino, nel momento in cui il mio avversario vi presenta le tentazioni del mondo e il Creatore vi presenta la croce.

La grande prova di questi tempi sarà rinunciare ai piaceri mondani per trovare nella croce una gioia nascosta, una vittoria che si nasconde nella trascendenza di sé, della sofferenza, del dolore, dell'apparente fallimento; la vittoria che si trova nell'esperienza del perdono, dell'umiltà, della compassione, della pietà, dell'abbandono di sé; una vittoria che inizia quando dite di sì alla volontà superiore e abbracciate la croce di questi tempi, che è la vostra stessa purificazione e trasformazione, così che, attraverso la perseveranza, superiate le tenebre del vostro corpo e della coscienza umana nel suo insieme, in modo che l'emergere della luce e trionfi in ogni spazio del vostro essere.

Figli miei, il Pane è già stato spezzato alla Mensa del Signore; riconoscete già la necessità di donare la propria vita, per amore dei fratelli che vivono nell'ignoranza, e per il trionfo del Creatore in ogni essenza umana. Le prime tentazioni sono già state vinte. Molti possono già sopportare la solitudine di questo Getsemani di oggi, e altri stanno imparando a trovare la vera forza in Dio, non negli uomini, né nell'umanità stessa.

Ora è il momento per voi di dire sì, l'ultimo sì, l'ultimo sì.

Presto i Farisei arriveranno nelle vite, nella coscienza planetaria, rappresentata dalle correnti che scenderanno attraverso la battaglia tra il caos e la Luce Divina, e che porranno definitivamente la coscienza umana nella vostra passione, nella transizione planetaria, nel momento di portare la vostra croce e trascendere ogni apparenza, per superare, attraverso la fede, le prove che si presentano.

Miei amati soldati e così cari figli, rafforzatevi sempre nel Mio sguardo, nella Mia presenza, perché accompagnerò il Calvario di questi tempi.

Sarà la Mia Pietà che, insieme al perdono dei vostri cuori, aprirà nuove porte all'evoluzione umana; rinnoverà il principio della Misericordia in un nuovo Attributo Divino, che convertirà non solo gli errori delle coscienze e dei singoli, ma di intere civiltà.

Questo Attributo Divino genererà meriti non solo per la redenzione del genere umano, ma anche per tutte le coscienze che, attraverso il Cosmo, si aprono a questa suprema trasformazione e riconciliazione con Dio.

Il trionfo del Creatore nel cuore umano, in un'intera razza, annuncerà il più grande miracolo d'amore in tutta la Creazione. Questo trionfo genererà la redenzione universale.

Finalmente suoneranno le trombe dei mille anni di pace, perché si formi un nuovo esercito e si prepari, con maggior amore, all'ultima battaglia, prima del supremo Trionfo di Dio.

Sentite nelle Mie Parole l'importanza della vita sulla Terra, l'importanza della vita per ognuno di voi, e andate avanti proclamando la Volontà e il Piano di Dio, accettando quel Piano con amore, al di là delle apparenze e delle sfide che Lui vi pone.

Dite sempre si e non guardate indietro. Trovate la forza per seguitare avanti nella Pace del Mio Immacolato Cuore

Vi accompagnerò sempre dal calvario alla resurrezione e nei mille anni di pace.

Vostra Mare, Maria, Rosa della Pace

Chi siamo

Associazione Maria
Fondata nel dicembre 2012, su richiesta della Vergine Maria, l'Associazione Maria, Madre della Divina Concezione è un'associazione religiosa, senza legami con alcuna religione istituita, di carattere filosofico-spirituale, ecumenico, umanitario, caritativo, culturale, che supporta tutte le attività indicate attraverso l'Istruzione trasmessa da Cristo Gesù, la Vergine Maria e San Giuseppe.

Contatto