MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NELLA CITTÀ DI SAO PAULO, BRASILE, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Il trionfo di Mio Cuore è prossimo e tutti lo vedranno.

Alle porte della grande missione in America Centrale e Messico, La vostra Santa Madre si prepara nello scenario da quella grande regione e così poter alleviare essa del suo dolore millenario.

Il trionfo di Mio Cuore è prossimo e tutti lo vedrete.

È così, cari figli, che in questo giorno di preparazione vi invito a tutti a che vi collochiate sotto il Mio manto affinché uniti a Me, possiate vedere e sentire interiormente tutta la protezione del Cosmo.

In questo giorno preparasi il trionfo del Mio Cuore e molti saranno presi per sorpresa.

Cari figli, La vostra Madre Celeste accompagnerà pure la missione umanitaria per Venezuela, e nel mese di novembre si istalleranno le basi per questo compito che è appena cominciato e che è appoggiato dalla Gerarchia Celestiale.

In questo sentito, cari figli, alle porte dei prossimi eventi, La vostra Madre Celeste vi invita a proseguire con fede e amore davanti a tutta la necessità che voi troverete.

Quello più importante per Me, figli, sarà l'allievo della sofferenza mediante tutto l'amore che possiate manifestare ai marginati e agli immigranti.

Desidero che i vostri cuori battano d'amore, così come il Mio Cuore batte della gioia di vedere che si realizzano le due missioni.

Come vedrete, esso è Volontà del Padre Celestiale col fine di che tutta l'umanità ed il pianeta siano beneficiati e possano svegliare al momento della loro redenzione.

Vorrei che a queste missioni fossero i Miei legionari e rappresentanti della pace.

Ricordiate quello, perché sarà importante che mediante una allenata e corretta attitudine sia fortificata l'espansione della Mia opera aldilà di America.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato.

Con voi ed in voi,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NELLA CITTÀ DI BUENOS AIRES, ARGENTINA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Cari figli:

Quando il trionfo del Mio Cuore è vicino, le strutture corrotte del mondo tremano, e negli inferni della Terra si ascoltano i gridi della sconfitta. Nonostante di che la battaglia è tosta, il cuore che si unisce a Me trionfa nella sua vita, nell'amore, nella carità e nell'unità, e non c'è niente neanche nessuno che possa rompere l'alleanza dei Miei figli col Mio Immacolato Cuore.

Perciò, figli, quando il trionfo dei Miei piani sta per concretizzarsi, non avete paura. Le Mie mani vi raccoglieranno dal suolo e vi collocherò tra le Mie braccia per consegnarvi la Mia dolce ed amorosa consolazione. È così, cari figli, come Io curo e proteggo ai Miei soldati Mariani.

Quando i Miei piani di pace stanno per realizzarsi niente può opporsi alla potente corrente della Mia energia spirituale, è un principio che proviene dal Padre Celestiale e che può impregnare le coscienze.

Quando tutto diventi più difficile ricordiate, figli Miei, che è il segnale di che il Mio trionfo è vicino e di che molte anime si libereranno dalla catena di migliaia di errori.

Il Mio Cuore sempre sarà la vostra fortezza, il Mio manto sarà l’Universo che vi proteggerà di tutto male e la Mia preghiera sarà la corrente poderosa che placherà qualsiasi furia e malvagità.

Il trionfo del Mio piano si concretizza con tutti essi che oggi Mi dicono sì.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

In unione e protezione,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace  

MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NELLA CITTÀ DI BUENOS AIRES, ARGENTINA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Tutti i giorni nel Cielo ascolto la voce di essi che sulla Terra gridano per Me, così, sotto l'autorità del Padre, scendo in luce ed amore per aiutare a coloro che hanno più bisogno, specialmente a essi che si sviano del cammino che Mio Figlio li chiama a vivere.

In questo tempo sono molti i cuori che gridano per Me e a tutti essi li rispondo attraverso della saggezza del Padre Celestiale, affinché stiano salvi sotto il Mio manto protettore.

Cari figli, è vero che non Mi stanco di chiamare a essi che sì o sì devono essere con Me. Perciò, a lungo dei tempi, vengo consegnando dei segnali visibili affinché nessuno dei Miei figli abbia dei dubbi di che sono Io a chiamare alla porta del suo cuore.

Chiamo affinché Mi apriate i vostri cuori ed Io possa fare di ogni vita un dono perfetto per Dio. Ancora vengo in questo tempo ad unire e consolidare i vostri cuori in Cristo, il Signore, affinché Lui sia ricordato tutti i giorni ed affinché le anime stiano in perfetta comunione col Suo divino Spirito.

Figli Miei, come sono Madre di tutti attendo le vostre richieste e non lascio senza rispondere quando ciascuno chiede qualcosa, che ne sia della Santa Volontà di Dio. Rispondo alle richieste che sono giuste e che faranno bene a tutti, al pianeta intero.

La Mia intercessione per l'umanità non ha limiti, perciò Io ho le braccia aperte verso di voi affinché i vostri cuori arrivino a Me e riposino nelle Mie braccia materne.

Ancora è tempo di misericordia, ancora la pietà può arrivare al mondo intero.

Chiedete al Padre Celestiale per tutto questo Regno affinché la Creazione conceda un aiuto straordinario a essi più bisognosi.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

In unione ed amore,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

MESSAGGIO GIORNALIERO DI SAN GIUSEPPE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI AURORA, PAYSANDÚ, URUGUAY, ALLA VEGGENTE SUOR LUCÍA DE JESÚS

Con il Manto Celeste della sua Madre Divina sul corpo, sulla coscienza e sul cuore, un Figlio di Maria è colui che rappresenta la Madre Celestiale in questo mondo.

Cercando di amare il prossimo e i Regni della Natura con l’Amore che proviene dalla Madre di Dio, un Figlio di Maria è colui che scopre nella preghiera il percorso per trasformare la sua condizione umana e aprire la porta del suo cuore affinché Maria Santissima vi trovi la Sua dimora.

Guardando il suo prossimo con pietà, umiltà e compassione, un Figlio di Maria è colui che si sforza di purificare la sua mente e il suo pensiero e di fare dei suoi occhi la finestra attraverso cui la Madre di Dio osserva, vigila e protegge i Suoi figli.

Un Figlio di Maria è colui che è disposto non solo a riconoscere le sue miserie, ma anche a trasformarle.

Un Figlio di Maria è colui che apprende a pregare col cuore e che, con la sua esperienza, scopre la semplicità del percorso di unione con Dio.

Un Figlio di Maria è ogni giorno più cosciente di essere uno strumento affinché la Madre del Mondo sia presente sulla Terra, affinché Lei possa agire con le sue mani, possa intercedere mediante le sue preghiere, possa comprendere e proteggere tramite i suoi sentimenti, possa essere umile e non giudicare, con il cuore puro e l’essenza unita a Dio, sapendo vedere nel prossimo una porta verso il Creatore.

Tutto ciò che vi dico è un percorso e un’aspirazione che presto prenderà vita nei cuori che pregano, perché chi prega con amore scopre e vive ciò che significa essere un Figlio di Maria.

Il vostro Padre e Amico,

San Giuseppe Castissimo

Chi siamo

Siamo un'associazione religiosa cristiana ed ecumenica che ha come obiettivo diffondere il messaggio universale di amore e di pace che Gesù Cristo, la Vergine Maria e San Giuseppe trasmettono ai monaci dell´Ordine Grazia Misericordia, incoraggiando la crescita spirituale attraverso la preghiera e il servizio altruista.

Contatto