Messaggi quotidiani
MESSAGIO QUOTIDIANI DI MARIA ROSA DELLA PACE, TRASMESSA NELLA CITTÀ DI QUITO, ECUADOR, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Le Mie Parole rimarranno, ma il tempo passerà

Le Mie Parole rimarranno, ma il tempo passerà e verrà il momento in cui tutta la conoscenza divina dei Sacri Cuori sarà la stella guida quando non saremo più in mezzo a voi.

Le Mie Parole rimarranno, ma il tempo passerà e in quell'ora dovranno essere affermate nell'unità e nella fede per sapere cosa fare e dove essere.

Le Mie parole rimarranno, ma il tempo passerà e per la maggior parte sarà troppo tardi per rendersi conto che tutto ciò che è stato detto dalla Voce del Nostro Sacro Cuore è essenziale per la trasformazione e la redenzione dell'umanità.

Le Mie Parole rimarranno, ma il tempo passerà e tutto accadrà, dentro e fuori le creature. Verranno mostrate cose inspiegabili e la maggior parte saprà chi è veramente.

Le Mie Parole rimarranno, ma il tempo passerà e alcuni ricorderanno le sacre chiavi dell'Istruzione che abbiamo dato per il grande cambiamento della coscienza umana.

Le Mie parole rimarranno, ma il tempo passerà e molti non potranno tornare al momento precedente, perché non avranno fatto il passo in fiducia e in obbedienza alla Legge Superiore.

Le Mie parole rimarranno nella coscienza dei popoli e delle nazioni, ma il tempo passerà; ogni impulso dato è decisivo e definitivo e non si ripeterà più.

Le Mie parole semplici rimarranno nell'umanità, ma il tempo materiale passerà e tutto sarà mostrato all'interno e all'esterno degli esseri umani.

I cuori misericordiosi e compassionevoli che possono resistere al fuoco delle imperfezioni saranno essenziali; perché verrà un tempo in cui le anime potranno liberarsi, per l'ultima volta, dalle loro prigioni e dalle loro catene di altri tempi.

Quello sarà l'ultimo momento in cui sua Madre Celeste arriverà dai Cieli per aprire il Sigillo finale di Armageddon, e tutto ciò che possa staccarsi in modo da definire l'emergere di una nuova e purificata umanità.

Le mie parole rimarranno, ma il tempo passerà e solo coloro che oseranno perdere il controllo delle loro vite, il potere delle loro azioni e l'arroganza delle loro azioni, vivranno durante la notte i grandi cambiamenti interiori.

Pertanto, le Mie parole rimarranno perché tutti le ricordino; ma il tempo del mondo passerà e la Sorgente delle Grazie si chiuderà inaspettatamente. In quell'ora, i vostri cuori devono già essere veramente pentiti e riconciliati con il prossimo; quello sarà l'unico modo per la bestia, che uscirà dal suo abisso, per  non trovarvi divisi, distratti o indifferenti.

Le Mie parole saranno la forza per il semplice, lo scudo per i costruttori di pace  l'incoraggiamento per gli umili e la vittoria per gli spogliati di sé.

Le Mie parole sono le ultime e rimarranno per guidare coloro che vogliono essere guidati dalla Madre di Dio.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI AURORA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Regina dei profeti

A lungo dei tempi Mio Figlio Mi ha inviato al mondo per avvertirlo e correggerlo del pericolo imminente.

È stato così, che attraverso dei tempi e così come in questo stesso momento, che la Mia Coscienza Materna scelse da tutte le anime i nuovi profeti, essi che con determinazione annunceranno le parole ed il messaggio della Madre Celeste.

In tutti i tempi nei quali l'umanità è stata in un gravissimo pericolo, la Regina dei profeti ha svegliato le coscienze affinché esse diedero quel maggiore servizio, il quale proviene direttamente dallo Spirito Santo, Spirito Divino che promuove tutte le rivelazioni celestiali per questo Universo.

La Regina dei profeti è apparsa così, in diversi momenti della storia della umanità, per svegliare nelle coscienze semplici e disinteressate il lignaggio dei profeti, che significa un servizio di consegna alla reggenza delle Leggi superiori che conducono alla coscienza che è convocata per così detto fine.

La Regina dei profeti ha la missione di dimostrare, attraverso i profeti, che il Suo messaggio è universale, divino e senza tempo, che lo stesso può servire a tutte le anime per la loro istruzione, trasformazione e cambio.

Il messaggio della Regina dei profeti di tutti i tempi tenta sempre guidare, prevenire, correggere e tornare più cosciente alla intera umanità, a una nazione o a uno individuo.

I profeti hanno il compito di subordinarsi ai principi spirituali che non sono sotto il loro controllo né possono essere manipolati per nessuna coscienza. Il dono del profeta è basato nel suo spirito di umiltà, nel lavoro interno col distacco e, principalmente, in amare ogni giorno di più la missione che per una scelta della Regina dei profeti è venuto a compiere con questa umanità.

Per l’Universo Divino esistono profeti temporali e profeti senza tempo, questo viene condotto direttamente dalla Santa Volontà dell’Universo Spirituale attraverso dei Sette Doni dello Spirito Santo.

Il profeta temporale è svegliato per quella missione per la propria Divinità, cioè, per il Padre Eterno attraverso il Figlio Primogenito e della Madre di Dio, che sono quelli che hanno la massima autorità per brindare coscienza a un'anima su questo grande e disinteressato servizio.

Perciò il profeta temporale può servire di strumento durante un tempo affinché si compia un determinato proposito, una determinata fine spirituale che è guidata dalla Madre del Mondo. Quando questo proposito è attinto sulla superficie del pianeta, il profeta temporale o il messaggero della Gerarchia Celeste lascia di ricevere naturalmente le istruzioni o i messaggi del Cielo.

Il profeta senza tempo è quella coscienza che originariamente è venuta a compiere un proposito divino durante tutta la sua vita, è qualcosa che non può avere manipolazione né controllo umano, perché è il proprio Spirito della Coscienza Femmina che guida questo tipo di missione spirituale.

I profeti senza tempo non hanno marcato coscientemente il momento nel quale finirà il loro compito di servizio, solo il Padre Universale sa di quel momento, che sarà quando la Sua Volontà ne lo determini.

I profeti della Regina del Cielo non sorgono né si svegliano di forma personale né collettivamente per quella missione, perché è la propria necessità di assistenza che ha l'umanità ciò che porta alla Gerarchia Celestiale a scegliere e convocare a qualsiasi coscienza per detto fine.

La semente dell'umanità e dell'accettazione del Proposito sono le basi primordiale per lo sviluppo dei profeti, perché il loro compito in questo campo non è della loro proprietà, né benefica per se. Il lignaggio dei profeti è centrato nel compimiento della Divina Volontà, essa che se presenta in ogni nuova etapa.

La Regina dei profeti è la reggente di quelle coscienze; i Suoi impulsi fanno che i profeti di ogni tempo ricevano l'impulso di donarsi di forma altruista ogni giorno di più e di potere imparare la ubbidienza.

I profeti della Regina del Cielo hanno la missione più difficile fra tutti i lignaggi conosciuti, come quello dei governanti, dei celatori, dei guardiani e degli specchi, perché essi devono presentare al mondo la parola divina, cioè, che il messaggio che i profeti ricevono sempre mobiliterà e farà la reversione dello stato di tutte le situazioni.

Perciò l'istruzione ricevuta dai profeti nei diversi tempi ha portato alla coscienza dell'umanità a realizzare un cambio, a una modificazione della attitudine prima di che fosse troppo tardi.

Il messaggio che hanno ricevuto diversi profeti contattati dalla Madre Santissima nelle diverse epoche, sempre movimentò da quello spazio alla Chiesa e a tutte le coscienze che in molti casi durante apparizioni mariane considerarono falso il messaggio.

L'umanità non valora il messaggio che è inviato attraverso dei profeti, come neanche il dono del servizio fraterno che è stato sviluppato da altre sante coscienze.

La coscienza umana sempre ha avuto bisogno della intercessione divina e degli intermediari, come i profeti, per poter correggere la vita planetaria. Il messaggio che ricevono i profeti della Regina del Cielo porta a quelle coscienze a modificare il proprio punto, a trasformarsi, perché lo stesso messaggio divino che emana dalla Gerarchia Celestiale ha un voltaggio ed uno impulso di energia spirituale che disarma qualsiasi struttura, ne la modifica e ne la sublima quando la coscienza è in una sincera apertura.

I profeti della fine dei tempi hanno il compito di approssimare al mondo le potenti correnti che, per intercessione dei Messaggeri Divini, verranno a modificare l'attuale rumbo della coscienza dell'umanità.

Perciò nei profeti, come negli altri lignaggi, le coscienze più sveglie al servizio altruista per il Piano e per l'umanità saranno le recettori vivi di tutti gli impulsi spirituali che arriveranno al pianeta per trasformarlo.

La Madre e Regina dei profeti in questo tempo realizza la Sua opera di redenzione attraverso i differenti profeti nel mondo, che finalmente mostrano i frutti della trasformazione delle loro vite e dei loro cammini, come un servizio all’umanità, in un atto di assoluta rinuncia e adesione alle Leggi superiori che aiutano l'uomo di superficie.

La Regina dei profeti è la gestore spirituale della redenzione del mondo e Lei annuncia il Suo messaggio attraverso gli strumenti, per ricordare al mondo che la coscienza umana può e deve compiere con la Volontà Maggiore in questi tempi.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Vi benedice e vi ama,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi speciali
MESSAGGIO PER L'APPARIZIONE DELLA BEATA VERGINE MARIA, TRASMESSO NELLA CITTÀ DI RIO DE JANEIRO, BRASILE, ALLA VEGGENTE SUOR LUCÍA

Figli Miei,

Sia sempre lodato Nostro Signore Gesù Cristo.

Miei amati, vi ringrazio per aver risposto così rapidamente alla Mia chiamata. La fiducia dei Miei figli permette al Mio Cuore di raggiungere le anime più lontane. Ogni volta che i vostri piccoli esseri fanno un passo avanti nell'impegno che hanno con Me, permettono al Signore di aprire la strada affinché il Mio Cuore rimanga tra voi più a lungo.

Per questo, figli Miei, vi chiedo giorno e notte di confidare nelle Mie Parole, nella Mia guida, di seguire senza paura il cammino segnato dal Mio Cuore, perché capirete facilmente dove vi sto portando con i Miei passi di Pellegrina.

La fiducia nel Mio Cuore vi condurrà ad una trasformazione totale del cuore, della mente e dello spirito. Vi conduco alla redenzione della vita e insegno a voi ad essere intercessori presso Dio, come lo sono io per le anime.

Sto formando una fortezza di fede nei vostri cuori, per quando i Miei piedi non potranno più atterrare sulla Terra e la Mia Parola non sarà più così vicina ai vostri esseri.

Mediante la fede Mi troverete sempre nei vostri cuori, e quella stessa fede vi porterà a chiedere per i vostri fratelli e sorelle, affinché, fino all'ultimo momento della loro vita, lottino per la salvezza delle anime più smarrite.

Affinché il Mio Cuore possa portare in Cielo anche l'ultima delle anime di questo mondo, avrò bisogno di molti intercessori con la fiamma della devozione accesa nei loro cuori. Questo viene costruito ora, quando i Miei piedi sono ancora sulla Terra, quando la Mia Parola, attraverso i Miei veggenti, può raggiungere direttamente i vostri cuori e il vostro essere.

Costruite in questo tempo, in cui vivete così vicino a Me, piena fiducia nel Mio Cuore di Madre. Fidatevi della Mia Presenza e delle Mie Parole e non abbiate paura di rispondere alla Mia chiamata, ovunque vi conduca.

Il Signore vi osserva e, attraverso la risposta delle vostre coscienze, potrò intervenire, più o meno, per il mondo e per le anime. Il vostro amore, le vostre preghiere e le vostre azioni dettano i Miei passi. Se capiste l'importanza di queste parole, cambiereste il corso delle vostre vite e avreste i vostri cuori concentrati sul Mio Cuore Immacolato.

Lascio questa semplice riflessione affinché i vostri esseri possano meditare sulle azioni della vita stessa, sull'amore che sono capaci di vivere e sulle parole che emettono. Osserva, dal cuore, sempre dal cuore, se sei capace di fare i passi nella trasformazione dell'essere, per la salvezza delle anime, dei Regni e del mondo.

Il Mio Cuore vi accompagna con Amore e sarà sempre al fianco dei vostri esseri.

Grata per aver ascoltato la Mia chiamata alla fiducia del cuore.

Maria, Vostra Madre e Regina della Pace

Messaggi speciali
MESSAGGIO PER L'APPARIZIONE DELLA BEATA VERGINE MARIA, MADRE DI DIO, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI FIGUEIRA, BRASILE, ALLA VEGGENTE SUOR LUCÍA

Figli Miei,

La chiave della conversione è il vero sacrificio che possono vivere nel loro cuore; sacrificio compiuto con amore, con lo sforzo mosso dall'anima e manifestato nella vita.

Cari figli, in Cielo misuriamo il grado di fedeltà dal grado di amore e di sincerità. Ogni azione deve essere vera. Anche se i vostri cuori non provano la gioia del sacrificio, se compiuto con sincerità e amore, è accolto in Cielo come fonte di conversione per le anime.

Vedo un'anima che Mi accompagna quando vedo un cuore disposto ad abbandonarsi davanti a Cristo.

Nella gioia dei cuori coraggiosi, figli Miei, trovo un rifugio di pace. Nei passi del cuore trovo l'impulso di essere giorno per giorno davanti a Dio, di intervenire per il mondo. Cerco solo di trovare nei vostri cuori un respiro da dare alle anime che soffrono permanentemente. Ogni volta che riuscite a superare le difficoltà della vita, una piccola luce viene generata e condotta al Mio Cuore.

Non ho cercato la perfezione, ma uno sforzo costante, la volontà sincera, alimentata dall'amore per i Piani di Dio.

Cari figli, vi ho già raccontato molto del tempo in cui vivete; ora le Mie Parole devono diventare vita, azione e pace in ciascuno dei vostri esseri. Dovete essere veri operatori di Misericordia. E questo si raggiunge con la volontà del cuore.

Vedo molti dei Miei figli già con le braccia abbassate, anche prima che inizi la battaglia. Vedo molti dei Miei soldati abbandonare lo scudo della perseveranza per farsi colpire dal nemico.

Resistete, figli Miei, resistete. Nutrite il cuore e lo spirito con la pace della Mia Presenza e accendete la gioia di vivere in donazione al Dio Santissimo.

Il Mio Cuore viene a prendere per mano ciascuno dei Miei figli, a dire loro, come Madre e Compagna, che Io sono qui, ogni volta che vogliate vedermi.

Sono la vostra Madre. Sono Io che porto lo Spirito di Dio inciso sul Mio petto per consegnarlo all'umanità. Sono Io che prego costantemente per il vostro risveglio e la vostra conversione definitiva. Sono Io che sostengo coloro che hanno già detto di sì, perché si alzino ad ogni caduta. Io sono colei che è sempre qui, vicino ai vostri cuori, per aiutarvi a crescere e maturare sotto la guida di Dio Padre e verso Suo Figlio.

Non abbiate paura di ascoltarMi, né di rispondere alla Mia chiamata. Vi chiedo solo di non perdere l'amore e la gioia che una volta ho riposto nei vostri cuori. Non voltate le spalle a Dio.

Vengo a guidarvi e condurvi sempre.

Maria, Madre della Divina Concezione della Trinità

MESSAGGIO PER LA VEGLIA DI PREGHIERA, RICEVUTO NELLA CITTÀ DI SALTA, ARGENTINA, TRASMESSO DA MARIA, REGINA DELLA PACE, ALLA VEGGENTE SUOR LUCÍA

Cari figli,

Questa mattina, vengo ad annunciarvi che il Mio Cuore sarà in mezzo a voi durante tutto il giorno, accompagnando la veglia e la preghiera che farete insieme a Me. Per ciò, aspetto dai vostri cuori una totale apertura al Signore, affinché il Suo Regno possa raggiungere la Terra e rimanere su di essa, per il riscatto e la salvezza delle anime.

Questa è una settimana di Misericordia speciale, perché il Signore mi ha permesso di essere ancora più vicino ai Miei figli e, insieme a loro, lavorare per la salvezza delle anime.

Raccolgo in questo giorno l'offerta di tutti, perché mette ai Miei piedi non solo i talenti dei vostri cuori, ma anche le miserie. E, per trovare con Me e attraverso di Me il cammino della conversione, vi dico che il cammino più corto è quello del servizio, della preghiera, della confessione e del digiuno.

Quando pregate per le anime con lo stesso fervore con cui pregate per voi stessi, quando gridate per il mondo con un verbo che emerge dall'essere più profondo, il Signore rivolge i Suoi Occhi alla Terra e invia in aiuto le Sue Schiere, portatrici della redenzione e della Misericordia.

Quando serviamo con gratitudine, con pace e riverenza per le anime, la Divina Misericordia trova spazio nei loro cuori per, attraverso di loro, essere riversata per le anime.

Quando vi confessate con Dio e con Cristo, liberando il peccato e le amarezze del cuore, quando siete così capaci di perdonare i prossimi e voi stessi, state liberando il peccato del mondo e spingendo le anime che non riescono a farlo.

Quando digiunate con sincerità e sentite fame a nome di tutti coloro che veramente non hanno nulla da mangiare, bilanciate il male del mondo e date un'opportunità a coloro che non hanno nulla, di ricevere un giorno ciò di cui necessitano.

È necessario che sappiate esercitare ciò che vi chiedo con la più ampia coscienza, con l'intenzione nei benefici che il mondo riceverà, molto al di là di ciò che ciascuno di voi potrà ricevere.

Se agirete in questo modo, attuando per il bene del mondo, e che il bene dei vostri esseri sia una conseguenza, state camminando a passi larghi verso il Paradiso, e molto presto sarete al Mio fianco.

Contate sulla Mia Presenza, il Mio aiuto e la Mia maternità.

Ascoltate le Mie Parole con amore. Vengo per istruirvi ed accompagnarvi, tracciando un cammino di umiltà per i vostri cuori.

Amo ciascuno dei Miei figli.

Maria, Regina della Pace.

Chi siamo

Associazione Maria
Fondata nel dicembre 2012, su richiesta della Vergine Maria, l'Associazione Maria, Madre della Divina Concezione è un'associazione religiosa, senza legami con alcuna religione istituita, di carattere filosofico-spirituale, ecumenico, umanitario, caritativo, culturale, che supporta tutte le attività indicate attraverso l'Istruzione trasmessa da Cristo Gesù, la Vergine Maria e San Giuseppe.

Contatto