Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, nel Centro Mariano dell' Espíritu Santo, Córdoba, Argentina, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Ai soldati e ai guerrieri della Misericordia della Comunità della Fraternità

Miei amati figli:

Nonostante la solitudine, l'abbandono o il dubbio che, in questi ultimi due anni, avete potuto sentire, oggi siete colmati dal Mio più profondo e caldo Amore Materno.

Cari figli, ogni giorno ho pregato per la vostra persistenza ed entusiasmo; nonostante abbiate vissuto, in carne propria, la dolorosa agonia di Mio Figlio, attraverso la pandemia in questa perduta umanità.

Però ora, guardate, figli, sono qui e Sono la vostra Madre dello Spirito Santo; Sono la Guardiana del vostro camminare verso Dio.

Figli amati, oggi posso dirvi che sopravvivreste e che siete pronti, nonostante le vostre purificazioni, per continuare a superare la fine di questi tempi; un tempo ancora sconosciuto e imprevedibile per tutta l'umanità.

Però voi, nonostante tutto, avete saputo essere guerrieri della Misericordia; e la cosa più importante, Miei amati figli, avete appreso a collocare il Piano di Mio Figlio al primo posto, nonostante il momento incerto e oscuro che ha vissuto l'umanità.

Mio Figlio, come un Buon Pastore, era presente lì ad ogni successo come ad ogni prova. Il poderoso Amore di Cristo ha sostenuto ciascuno di voi e così, voi, al di là di tutto, avete appreso a sostenere questo Sacro Centro Mariano.

Per questo, oggi sono qui per ringraziarvi, per consegnarvi la Mia Gratitudine e Amore Consolatore.

Figli, ogni sforzo sincero, che è stato vissuto per voi, è valorizzato e riconosciuto dal Padre Eterno, ed è conservato nel più intimo del Suo Cuore Silenzioso.

Per questo, in questo giorno, sentitevi rinnovati, sentitevi fortificati dalla vostra Benedetta e Umile Madre Celeste.

Tutti coloro che, in questi ultimi due anni, sono passati e hanno condiviso in questa cara Comunità, hanno lasciato al Sacro Cuore di Mio Figlio una marca di amore e di sacrificio.

Ora, alzatevi e continuate a camminare.

Sono la Madre del Calvario, la Madre che arriva fino a ciascuno per ascoltare da ogni Cristo Interno: "Madre, Io rinnovo tutte le cose".

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

 

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto a Fatima, Portogallo, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Miei cari figli, la Pace di Mio Figlio in voi.

Quando la Divinità recupera gli spazi spirituali prima soggiogati dal nemico e, soprattutto, il Piano di Dio recupera le anime innocenti che prima erano oggetto di sofferenza, disperazione e perdizione materiale; significa e rappresenta una vittoria visibile dell'Amore Redentore di Cristo sopra ogni oscurità; Significa che i Suoi servitori degli ultimi tempi, cioè i Suoi apostoli, si danno, in ogni condizione, per dare la propria vita e per donare il proprio servizio per coloro che soffrono e sono più vulnerabili.

Inevitabilmente, il trionfo e la conquista di questi spazi, attraverso l'Amore, rappresentano una sfida di fronte a quelle condizioni di avversità e di caos. Per questo i servi di Cristo si offrono per essere strumenti del Signore a prescindere dalle conseguenze e senza misurare i possibili rischi.

Questa non è l'espressione di una fantasia o di un atto di fanatismo, ma è un'azione mossa e concessa dallo Spirito Santo che, nel Suo aspetto inalterabile, può attraverso servitori donati concedere grazie, miracoli e soluzioni dove prima sembrava impossibile.

Parlo di questo nell'esempio della Missione in Angola che, nella sua prima tappa, giunge oggi alla fine di un ciclo, e che si apre oggi ad una nuova tappa, una tappa completamente liberata da nodi spirituali, morali e interiori. Una fase successiva che promette realizzazioni più rapide ed efficienti per una regione del pianeta come l'Africa, condizionata e sepolta dalla mancanza di trasparenza sociale e politica e ostacolata dal vizio interminabile della corruzione.

È lì che sta entrando Mio Figlio, attraverso la Sua Coscienza Spirituale, perché è in quegli spazi, apparentemente perduti e senza soluzione materiale, è lì che tutto ricomincerà da zero, è lì che le anime più povere tra i poveri torneranno a vedere la luce, l'amore e la fede rinascere nelle loro vite emarginate.

Per questo ogni movimento spirituale ha una ripercussione materiale che fa parte di quei sacrifici anonimi che possono essere offerti a Cristo per il trionfo del Suo Amore e della Sua Misericordia nell'umanità.

Per questo sono profondamente grata per tutto ciò che, in così poco tempo, è stato costruito in Africa; perché è qualcosa di indelebile che rimarrà nel Cuore di Dio, e che niente e nessuno potrà mai dissolverlo, perché è stata un'azione d'Amore che ha sanato il dolore.

Vi ringrazio per questa missione umanitaria e per aver risposto alla chiamata di Mio Figlio!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

 

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, a Fátima, Portogallo, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Miei cari figli:

Abbiate fede e non dubitate mai, perché i Sacri Piani di Mio Figlio non potranno mai essere interrotti; però quando succede qualcosa di simile è segno che il Piano è vicino, molto vicino a concretizzarsi.

Apprendete da Mio Figlio che, insieme ai Suoi apostoli, davanti alla tempesta, la barca sembrava che stesse per naufragare e Mio Figlio, attraverso la mansuetudine e la pace del Suo Sacratissimo Cuore, diede l'ordine che i venti e il mare si fermassero.

Non perdete l'animo e che ogni apprendimento sia un nuovo impulso alla crescita.

Se Mio Figlio vi invia nel Suo Sacro Nome, sia lodato il Signore!, perché le porte e i cuori si apriranno nell'ora certa e tutti voi potrete essere testimoni di questo.

Cari figli, questo è il cammino dell'apostolato.

Questo è il cammino del servitore che non dubita mai davanti alle difficoltà e nemmeno si affligge davanti alle avversità perché, prima di tutto, crede in Cristo e nella Sua Volontà.

Questo è il cammino degli apostoli, di quelli che non retrocedono, ma che avanzano; degli apostoli che sono pronti a rispondere e a servire al Signore dell'Universo; perché nel cuore degli apostoli di Cristo c'è prima la fiducia che sradica il dubbio e la mediocrità.

Figli Miei, Mio Figlio vi consegnò lo Spirito Santo e con il Suo Spirito vi benedisse tutti, perché Egli sapeva che i Suoi compagni sarebbero andati all'incontro delle pecore innocenti tra i lupi feroci.

Vedetevi sotto i Raggi del Cuore di Gesù. Lì non succederà mai qualcosa di contrario alla Sua Divina Volontà.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

 

Messaggi settimanali
MESSAGGIO QUOTIDIANO RICEVUTO, NEL CENTRO MARIANO DE FIGUEIRA MINAS GERAIS BRASILE TRASMESSO DELLA VERGINE MARIA, ROSA DELLA PACE, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÒN DE JESÚS

Cari figli:

Con gioia e felicità, ritorno alla Mia sacra Figueira affinché, a partire da giugno, mese del Sacro e Beato Cuore di Gesù, i frutti interiori dello spirito di ogni Mio figlio siano già al servizio del pianeta e delle anime.

Vorrei che, in questo prossimo incontro di preghiera delle 1.000 Ave Maria, le vostre preghiere e suppliche più sincere fossero rivolte al Padre Celeste per le intenzioni e le suppliche della vostra Madre Celeste.

Desidero, con ardente devozione, che i Miei figli oranti preghino per le seguenti intenzioni

1º Per un vero e sincero trattato di pace in Medio Oriente, affinché i Miei figli israeliti e palestinesi possano raggiungere un dialogo pacifico per il bene comune e per i più indifesi e impotenti.

2º Per un accordo fraterno e reale in Colombia, affinché i più poveri e innocenti non siano più i più puniti dalle proteste e arresti.

3º Perché il Brasile concepisca un governo coerente, secondo i mandati Divini, in modo che i più colpiti dal disordine nazionale della pandemia abbiano la grazia di ricostruire la propria vita.

4° Per gli sfollati e gli indigenti in Marocco, affinché l'Europa smetta di raffreddarsi il cuore di fronte alla crisi critica attuale e senza precedenti, affinché tutti i rifugiati siano aiutati con dignità e ricostruiscano le loro vite.

5° Per la pace e la cessazione del conflitto dittatoriale in Myanmar, affinché la religione non venga usata come maschera per nascondere le azioni più traumatiche che danneggiano l'intera nazione e, soprattutto, spingono i più poveri all'esilio.

6° Per la fine del conflitto in Siria, Venezuela ed Etiopia, affinché non si approfitti della vita della società umana per imporre più miseria e caos ai popoli e tra i popoli.

7º Vi chiedo di pregare per le missioni umanitarie, affinché tutti i precursori del servizio umanitario siano protetti, guidati e ispirati dallo Spirito Santo; affinché si prendano decisioni durature e benefiche per tutti coloro che cercano di ricominciare dopo una partenza traumatica e dolorosa dalla propria terra.

Se preghi per queste Mie intenzioni, te ne sarò grata, poiché il Mio Cuore è oltraggiato dalla corruzione del mondo, che avrà fine al Ritorno di Cristo.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, nel Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elias del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

So che a volte voi siete stanchi di andare avanti, però Io vi chiedo di non fermarvi perchè il gran momento dell’umanitá non è ancora arrivato ed è ora quando voi, per amore e servizio al Mio amato Figlio, dovrete realizzare il maggiore sforzo, lo sforzo che fino ad ora, non avete fatto.

Questo è il tempo dell'imprevedibile. Pertanto, amati figli, possa il soffio dello Spirito Santo illuminarvi e darvi la resistenza e la forza di cui necessitate per essere in grado di superare la vostra prova d'amore di Cristo.

Così come Mio Figlio restò assolutamente solo e abbandonato nella Sua umanitá nella Croce, ora, cari figli, la vostra umanità sarà lasciata sola per imparare a confidare in ciò che il Padre Celeste necessita che abbiate fiducia.

Vi faccio risvegliare uno spirito di coraggio, però vi spingo anche a risvegliare la gratitudine.

Questo è il momento sperato per vivere ciò che avete ascoltato da Noi durante tanti anni, con tanta dedizione ed offerta, da parte dei Sacri Cuori, di Gesù, di Maria e di San Giuseppe.

Non ci sará altro cammino o forma per attraversare questo momento cruciale del pianeta, dovote essere la testimonianza di una conversione e di una redenzione interiore raggiunta.

Cosa aspettate?

Questo é il tempo degli ultimi apostoli di Mio Figlio, è il tempo di chiudere un ciclo di sofferenze, per incominciare un ciclo di rinnovata speranza, la quale sarà concretizzata con sforzo, amore e tanta dedizione.

La fine di questo calvario planetario dipenderà dalla vostra consegna e dalla vostra unione con Dio.

L’Universo Celeste ha tutto per potervi aiutare, dovete guardare verso il cielo e chiedere, non con ossessione, ma con austerità e fratellanza umana.

Prego giorno e notte per voi.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia Chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace.

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Figli Miei:

Ora è il momento per voi di far conoscere il vostro amore per Cristo attraverso un esempio di vita consacrata, servizio e umiltà.

È il momento che, soprattutto le difficoltà, l'amore di Cristo vi rendano forti e perseveranti, capaci di testimoniare la Sua presenza nelle vostre vite.

Cosi, risponderete a quello che Mio Figlio vi ha chiesto tanto tempo fa, di essere i Suoi apostoli degli ultimi tempi.

Niente di tutto ciò è una teoria, è una realtà che le vostre vite e coscienze devono assumere, perché mentre nel mondo l'umanità è paralizzata da ciò che sta accadendo oggi, Mio Figlio chiama i Nuovi Cristi sui piani interiori, per svegliarsi ed essere al servizio del piano di riscatto e salvezza.

Cari figli, Io, come vostra Madre, vi accompagno e prego affinchè, in quest'ora di incertezza, i Miei figli apostoli siano integri e disponibili per adempiere tutto quello che Mio Figlio aspetta.

Ricordate che mai vi mancherà la guida dello Spirito Santo.

Confidate, chiedete e ricevete,  come vi insegnò Mio Figlio.

Sono con voi.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia Chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasil, transmitido per la Vergine Maria Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Dio discese dal Cielo e si é fatto uomo tra gli uomini per essere crocifisso, umiliato e attaccato da coloro che ricevevano i Suoi miracoli e benedizioni.

Dio ha versato ogni goccia del Suo Sangue, attraverso Suo Figlio, e quello stesso Sangue hà redimito e redime, fino ad oggi, a tutti coloro che lo invocano per essere purificati.

Dio versò la Sua Acqua, attraverso Suo Figlio, in modo che l'umanità fosse nuovamente benedetta dallo Spirito Santo Consolatore, e poi il Suo Spirito discese a Pentecoste.

Solo un Amore così grande, paziente, umile e misericordioso avrebbe potuto fare ciò che ha fatto e, in questo momento, lo fa di nuovo perché Dio ama i Suoi figli attraverso Cristo.

Per questo, in questi giorni, il Crocifisso soffre e soffre di nuovo, questa volta attraverso il sacrificio del Suo Spirito per l'umanità, in modo che le anime trovino la via del ritorno al Padre Celeste.

E attraverso quel cammino che Cristo offre, attraverso i Sacramenti, quei cuori riconsiderano e vedono che senza fraternità e senza solidarietà sarà impossibile continuare con questo amato Progetto di Creazione che è la razza umana.

La coscienza e la fede di coloro che credono in Cristo li faranno vivere quel cambiamento, e le porte della Grazia verranno mantenute aperte in modo che ciò che è scritto e previsto sarà adempiuto.

Per questo, figli. permetete che la Paasione di Cristo vi facioa capire la pasione che oggi vive il pianeta e cosi la maggioranza riesca a portare l'alivio per colui che clama tutta la Terra.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia Chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto nel Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso da Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli,

Desidero che il Volto di Maria, Rosa della Pace sia finalmente dipinto e che Lei sia all'altare nell'anniversario dei Miei Messaggi quotidiani.

Molto tempo è passato da questa richiesta, ma quest'anno 2019 voglio che Maria, Rosa de la Pace sia conosciuta nel mondo secondo le indicazioni che, una volta, furono consegnate.

Per questa ragione, la rivelazione del Volto di Maria, Rosa della Pace, in questo anno 2019 indicherà l'inizio di un nuovo ciclo della Vostra Madre Celeste nell'opera che i Sacri Cuori portano avanti.

Il mondo, conoscendo il Volto della Rosa della Pace, sarà in grado di approfondire il mistero e la scienza divina della Madre di Dio e così la conoscenza della vita universale sarà svelata per tutte le anime.

Per questo motivo, il Volto dipinto di Maria, Rosa della Pace, adempirà le promesse spirituali per tutti coloro che hanno l'immagine. Queste promesse aiuteranno le anime in modo che sappiano come attraversare la fine di questi tempi.

Tra queste promesse, a coloro che hanno il Volto di Maria, Rosa della Pace, non mancherà la pace, l'impulso a pregare dal cuore, la gioia e l'allegria di essere in Cristo, il riconoscimento della Grazia di Dio, il sentirsi degno della Divina Misericordia, per essere riconosciuto come degno figlio di Dio, per vivere una fede rafforzata e protetta dallo Spirito Santo.

Il 2 marzo 2019 spero di vedere sugli altari di Aurora questo Santo Volto di Maria, Rosa della Pace, così come è stato con il Volto di Gesù Glorificato, lei sarà presentata al mondo in quel giorno speciale.

Vi ringrazio per aver risposto alla mia Chiamata!

Vi benedice,

 

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI AURORA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Regina dei profeti

A lungo dei tempi Mio Figlio Mi ha inviato al mondo per avvertirlo e correggerlo del pericolo imminente.

È stato così, che attraverso dei tempi e così come in questo stesso momento, che la Mia Coscienza Materna scelse da tutte le anime i nuovi profeti, essi che con determinazione annunceranno le parole ed il messaggio della Madre Celeste.

In tutti i tempi nei quali l'umanità è stata in un gravissimo pericolo, la Regina dei profeti ha svegliato le coscienze affinché esse diedero quel maggiore servizio, il quale proviene direttamente dallo Spirito Santo, Spirito Divino che promuove tutte le rivelazioni celestiali per questo Universo.

La Regina dei profeti è apparsa così, in diversi momenti della storia della umanità, per svegliare nelle coscienze semplici e disinteressate il lignaggio dei profeti, che significa un servizio di consegna alla reggenza delle Leggi superiori che conducono alla coscienza che è convocata per così detto fine.

La Regina dei profeti ha la missione di dimostrare, attraverso i profeti, che il Suo messaggio è universale, divino e senza tempo, che lo stesso può servire a tutte le anime per la loro istruzione, trasformazione e cambio.

Il messaggio della Regina dei profeti di tutti i tempi tenta sempre guidare, prevenire, correggere e tornare più cosciente alla intera umanità, a una nazione o a uno individuo.

I profeti hanno il compito di subordinarsi ai principi spirituali che non sono sotto il loro controllo né possono essere manipolati per nessuna coscienza. Il dono del profeta è basato nel suo spirito di umiltà, nel lavoro interno col distacco e, principalmente, in amare ogni giorno di più la missione che per una scelta della Regina dei profeti è venuto a compiere con questa umanità.

Per l’Universo Divino esistono profeti temporali e profeti senza tempo, questo viene condotto direttamente dalla Santa Volontà dell’Universo Spirituale attraverso dei Sette Doni dello Spirito Santo.

Il profeta temporale è svegliato per quella missione per la propria Divinità, cioè, per il Padre Eterno attraverso il Figlio Primogenito e della Madre di Dio, che sono quelli che hanno la massima autorità per brindare coscienza a un'anima su questo grande e disinteressato servizio.

Perciò il profeta temporale può servire di strumento durante un tempo affinché si compia un determinato proposito, una determinata fine spirituale che è guidata dalla Madre del Mondo. Quando questo proposito è attinto sulla superficie del pianeta, il profeta temporale o il messaggero della Gerarchia Celeste lascia di ricevere naturalmente le istruzioni o i messaggi del Cielo.

Il profeta senza tempo è quella coscienza che originariamente è venuta a compiere un proposito divino durante tutta la sua vita, è qualcosa che non può avere manipolazione né controllo umano, perché è il proprio Spirito della Coscienza Femmina che guida questo tipo di missione spirituale.

I profeti senza tempo non hanno marcato coscientemente il momento nel quale finirà il loro compito di servizio, solo il Padre Universale sa di quel momento, che sarà quando la Sua Volontà ne lo determini.

I profeti della Regina del Cielo non sorgono né si svegliano di forma personale né collettivamente per quella missione, perché è la propria necessità di assistenza che ha l'umanità ciò che porta alla Gerarchia Celestiale a scegliere e convocare a qualsiasi coscienza per detto fine.

La semente dell'umanità e dell'accettazione del Proposito sono le basi primordiale per lo sviluppo dei profeti, perché il loro compito in questo campo non è della loro proprietà, né benefica per se. Il lignaggio dei profeti è centrato nel compimiento della Divina Volontà, essa che se presenta in ogni nuova etapa.

La Regina dei profeti è la reggente di quelle coscienze; i Suoi impulsi fanno che i profeti di ogni tempo ricevano l'impulso di donarsi di forma altruista ogni giorno di più e di potere imparare la ubbidienza.

I profeti della Regina del Cielo hanno la missione più difficile fra tutti i lignaggi conosciuti, come quello dei governanti, dei celatori, dei guardiani e degli specchi, perché essi devono presentare al mondo la parola divina, cioè, che il messaggio che i profeti ricevono sempre mobiliterà e farà la reversione dello stato di tutte le situazioni.

Perciò l'istruzione ricevuta dai profeti nei diversi tempi ha portato alla coscienza dell'umanità a realizzare un cambio, a una modificazione della attitudine prima di che fosse troppo tardi.

Il messaggio che hanno ricevuto diversi profeti contattati dalla Madre Santissima nelle diverse epoche, sempre movimentò da quello spazio alla Chiesa e a tutte le coscienze che in molti casi durante apparizioni mariane considerarono falso il messaggio.

L'umanità non valora il messaggio che è inviato attraverso dei profeti, come neanche il dono del servizio fraterno che è stato sviluppato da altre sante coscienze.

La coscienza umana sempre ha avuto bisogno della intercessione divina e degli intermediari, come i profeti, per poter correggere la vita planetaria. Il messaggio che ricevono i profeti della Regina del Cielo porta a quelle coscienze a modificare il proprio punto, a trasformarsi, perché lo stesso messaggio divino che emana dalla Gerarchia Celestiale ha un voltaggio ed uno impulso di energia spirituale che disarma qualsiasi struttura, ne la modifica e ne la sublima quando la coscienza è in una sincera apertura.

I profeti della fine dei tempi hanno il compito di approssimare al mondo le potenti correnti che, per intercessione dei Messaggeri Divini, verranno a modificare l'attuale rumbo della coscienza dell'umanità.

Perciò nei profeti, come negli altri lignaggi, le coscienze più sveglie al servizio altruista per il Piano e per l'umanità saranno le recettori vivi di tutti gli impulsi spirituali che arriveranno al pianeta per trasformarlo.

La Madre e Regina dei profeti in questo tempo realizza la Sua opera di redenzione attraverso i differenti profeti nel mondo, che finalmente mostrano i frutti della trasformazione delle loro vite e dei loro cammini, come un servizio all’umanità, in un atto di assoluta rinuncia e adesione alle Leggi superiori che aiutano l'uomo di superficie.

La Regina dei profeti è la gestore spirituale della redenzione del mondo e Lei annuncia il Suo messaggio attraverso gli strumenti, per ricordare al mondo che la coscienza umana può e deve compiere con la Volontà Maggiore in questi tempi.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Vi benedice e vi ama,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NELLA VILLA DE DORNES, FERREIRA DO ZÊZERE, SANTARÉM, PORTOGALLO, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

I due testimoni finali e l'amore al errore

Arriverà un giorno, non troppo lontano, che il Signore per mezzo dei Suoi santi angeli invierà i due ultimi testimoni al tribunale del mondo, affinché dichiarino davanti all'umanità tutta la verità che molti pochi conoscono.

Il Santo Spirito di Dio vi inspirerà per parlare di una in una le parole ed affinché gli increduli vestiti con i capellini rossi non neghino più la verità.

E l’Universo, che è santo, sa che l'ora finale dei due testimoni arriverà dopo di che per divina ispirazione abbiano dichiarato sul vicino arrivo del Redentore. In quell'ora i due ultimi testimoni sapranno che staranno compiendo con la profezia e li toccherà il dare la vita per smascherare a coloro che hanno addottrinato sulla credenza di un dio materialista.

In questo momento e prima di che i due testimoni siano messi nella piazza principale per le mani di quelli dei guanti rossi e davanti alla moltitudine per essere giudicati ingiustamente, l'angelo del Signore farà un grande estrudendo da oriente fino a occidente, ed una cosmica luce, come migliaia di cinte dorate volando al vento, marcherà il segnale definitivo di che l'ultimo Giudizio dell'umanità si è istallato sulla Terra.

L’angelo, che potrà essere visto soltanto per i puri di cuore, chiederà che i forti ed impetuosi venti dell’Atlantico disarmino le fortezze di arena che i capellini rossi hanno costruito attraverso della sua propria idolatria.

Nessuno potrà negare che dopo di che siano stati condannati i due ultimi testimoni di Cristo, l'umanità si purificherà. Perciò, prima di che il sangue martire dei due testimoni sia versata come in mille calici profani, un altro segnale dell’Universo arriverà e la verità uscirà alla luce, perché nessuno potrà occultarsi davanti ai suoi somiglianti.

Il Signore darà conoscimento e comprensione ai puri di cuore affinché pure rivelino le occulte azioni di essi dei guanti rossi; in quell'ora l'umanità prenderà coscienza del suo inganno millenario ed in quel momento il Giudizio finale e sconosciuto inizierà.

Fino all'ultima ora i due testimoni silenziati dal Divino Spirito staranno in profonda preghiera e con la sua consegna, che compierà la profezia finale di Giovanni l’Apostolo, essi salveranno a migliaia di condannati spiritualmente.

Sarà udito il pianto delle stesse donne dell'antica Gerusalemme quando essi dei guanti rossi abbiano dichiarato la morte a loro. In quell'ora, un potente spirito fugace, più brillante che il sole e che tutte le stelle, scenderà sui due testimoni che saranno incatenati per avere parlato la pura verità, e molti potranno aprire i loro occhi e sveglieranno per l'intensa e cristica luce che li illuminerà.

L'umanità proclamerà la morte per i due ultimi testimoni di Cristo, coloro della Sua Chiesa Celestiale e non terrena, e questo evento sarà trasmesso alla televisione e comunicato.

Migliaia di burle, che saranno causa di offesa contro i due testimoni, si concerteranno subito come in una piaga di migliaia di aragoste, e in quel momento il cielo che prima era brillante si oscurerà.

Coloro che non erano sordi, ne lo saranno, essi che hanno bestemmiato, rimarranno mudi e in un silenzio inspiegabile, generato dal soffio della trombetta del secondo angelo, lascerà la Terra intera ipnotizzata. Sarà in quell'ora e in quel momento che le nazioni prenderanno coscienza di tutto quanto hanno fallito a Dio; così sarà costituito il nuovo tempo dopo di che tutto abbia passato.

Nell'ultimo minuto di vita, i due testimoni chiederanno perdono a Dio per i loro somiglianti, così come Cristo lo ha insegnato. Sarà di questa forma che i due testimoni insegneranno con i loro esempio l'amore che ama ogni errore. Come è accaduto al Monte Calvario, essi dei guanti rossi prenderanno coscienza della loro malvagità e dei loro cuori chiusi alla verità dell’Universo.

Figli, i due testimoni già stanno in cammino verso quel momento per compiere la sacra scrittura. Mentre che ci sia tempo pentitevi e chiedete a Dio per la Sua Misericordia, affinché i più sordi e ciechi di spirito possano salvarsi.

Oggi vi rivelo il libro del Apocalisse perché già state preparati per capirlo.

Vi ringrazio per accompagnarMi!

Prego per i due testimoni,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, in Villa La Angostura, Neuquén, Argentina, trasmesso da Maria, Regina della Pace, al veggente Frate Elías

Cari figli Miei:

Oggi metto ciascuno di voi nel Mio grembo d'amore, affine con la finalità che possiate sentire la Mia maternità nei vostri cuori.

Figli Miei, benedette siano le case delle famiglie che aprono la porta dei loro cuori alla Regina del Cielo.

Lodate siano le famiglie che pregano con Me pregano ogni giorno, per raggiungere la conversione e la redenzione.

Lodate siano le famiglie che con Me insegnano ai loro figli a pregare con il cuore, nei primi anni di vita, perché il Mio Cuore Materno sarà con loro.

Lodati siano gli adolescenti e i giovani che trovano Mio Figlio nella Comunione, perché nell'esempio di fede, apriranno la porta a quelli che sono persi, senza amore e senza protezione.

Lodate siano le case che giorno dopo giorno si consacrano alla Luce vittoriosa del Cuore Immacolato, perché vi assicuro che Dio sarà presente attraverso di Me, per guidarvi nella fede e nella speranza.

Cari figli, oggi la Mia aspirazione materna è che tutte le case lodino il Sacro Cuore di Gesù; oggi vengo da voi per chiedervi di pregare per le famiglie del mondo, poiché sono poche quelle che vivono i Comandamenti che Mio Figlio vi ha dato.

Anche oggi il Mio Cuore si rallegra per tanta bellezza creata da Dio Creatore in questa regione del sud dell'America. Vedete, Miei cari figli, come Dio è raccolto nel silenzio di tutto questo luogo benedetto.

Per questo motivo di gioia e di lode, vi chiedo, in questi tempi, di unirvi come un'unica rete di preghiera in tutta l'Argentina. Vi chiedo per amore a Dio e a tutto ciò che è stato creato da Lui, di essere uno nello spirito, nel cuore e nella coscienza.

Cari figli, Dio spera dall'Argentina il risveglio assoluto alla preghiera e alla conversione di tutte quelle cause che offendono il Creatore. Dio ha preziosi Disegni e Grazie per ogni nazione che, soprattutto, fa parte dell'universo di Dio.

Ricevete lo Spirito Santo nelle vostre case, apritele la porta, affinché, come nel Cenacolo della Vergine Maria, i vostri spiriti d'amore possano essere guidati dai Suoi doni benedetti. Quando il Mio Cuore si avvicina alle vostre vite, è lo Spirito Santo coltivato nel Mio Cuore che irradia per aiutarvi a compiere i passi nell'immacolata fede in Lui.

Cari figli, in questa settimana possano le vostre case essere consacrate alla Casa infinita del Cuore Immacolato.

Figli Miei, che la fede vi spinga sempre a camminare sul sentiero del Mio Figlio Amato, sul sentiero della vostra conversione.

Ringrazio la presenza di tutti i Miei figli della benedetta Patagonia, ora e sempre la Beata Signora di Guadalupe benedice gli amati rimanenti indigeni.

Possa la Pace essere con voi e con le vostre famiglie.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata per la Pace!

Maria, Regina della Pace e Madre della Sacra Famiglia. 

 

Messaggio straordinario per l'apparizione, nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, trasmesso dalla Santissima Regina del Santo Rosario al veggente Frate Elías

Io sono la Benedetta Vergine Maria, sono quella che vi parla, sono quella che vi comunica, sono quella che vi guida, sono quella che vi ama, sono quella che vi adora, sono quella che vi pacifica e sono quella che tempera i vostri cuori.

Cari figli, un anno fa, sono stata con voi in Aurora, Uruguay e oggi, dopo tanti avvenimenti, il Mio Cuore Immacolato sta con tutta l'umanità.

Figli Miei, la Mia chiamata è straordinaria perché il Mio Cuore vi chiede di riaccendere la fiamma della devozione nei vostri cuori.

Cari figli, è momento che vi svegliate dal sonno, affinché possiate percepire che siete in un altro tempo.

Ora, basterà solo ai greggi di Mio Figlio seguire i passi della Signora Vestita di Sole, perché Ella ha già lanciato verso la Terra le dodici stelle della salvezza per il mondo.

Chi abbia occhi per vedere, che veda; chi abbia cuore umile per sentire, che senta. È il momento di dare la propria vita a Dio, di consegnarsi interamente ai Piani dell'Altissimo, e questo comincia dai sentimenti e dai progetti di vita.

Cari figli, attraverso il potere della preghiera percepirete che voi, come tanti altri figli Miei, siete dentro l'ultima barca spirituale che è condotta dalla Stella del Mattino, Stella che per la seconda volta annuncia la venuta del Figlio di Dio.

Cari figli, con i vostri cuori aperti e le vostre mani in preghiera, sosterrete il passo maggiore che il mondo dovrà compiere. Perciò, vigilate con amore su tutto ciò che avete costruito con fede durante questo tempo, camminate con fiducia e rinnovatevi tutti i giorni con la vita sublime della preghiera.

Cari figli, la Madre del Cielo vi accompagna, vi benedice e prega per voi. Prego perché ora il mondo veda dove si trova. Prego lo Spirito Santo perché la sapienza risvegli nel cuore dei Miei figli. Prego reclamando a Mio Figlio un'opportunità. Prego per coloro che giorno dopo giorno sono deviati dal cammino della redenzione per l'azione del peccato.

Cari figli, voi dovete pregare con Me senza compromessi né ritardo, perché la preghiera è l'alimento per le vostre vite, la preghiera deve dare vita ai vostri spiriti. 

Figli Miei, chi darà tutto di sé affinché il mondo si salvi?

La Mia chiamata vuole riverberare nei vostri cuori, però ancora in alcuni di voi la chiamata si perde.

Pregate Dio e amateLo. Egli è molto offeso dalle volontà umane in questo tempo. Alleggerite le cariche che il mondo Gli genera, vivete Dio nell'amore e nella verità. 

Cari figli, pregate perché il Padre vi dia la Sua amorevole Misericordia. Se voi volete che il mondo cambi, dovrete pregare per la pace, perché la pace deve darsi prima nei vostri cuori, affinché poi ci sia pace in tutto il mondo. Il tempo che vive l'umanità richiederà delle vostre vite un maggior sacrificio, affinché si adempiano così i Piani del Padre.

Vi abbraccio ciascuno dei vostri cuori, però tutto potrà mutare quando soltanto preparerete il cammino per il nuovo mediante la preghiera.

Siate esempio di santità e di fede, siate umili e semplici, perché sarà necessario che molti dei Miei figli si convertano all'Unico Dio attraverso la preghiera del cuore e della carità. 

Figli amati, voglio solo che stiate più tempo nella Mia Pace e che a partire da lì viviate nella pace, perché anche altri possano viverla.

Figli, le vostre vite stanno già crescendo dopo tutto ciò che vi è stato consegnato dalla Signora del Cielo, durante gli ultimi anni.

Ora, i nuovi pastori, i pastori della preghiera, i pastori della fede, i pastori della Misericordia, i pastori che sono formati dalla Chiesa di Mio Figlio Gesù dovranno riordinare la vita e il cammino delle anime. 

Pregate affinché i pastori di Mio Figlio possano essere guidati dallo Spirito Santo. Appoggiateli, perché nelle loro mani è il cammino di molte anime verso il Paradiso.

Uniamoci, nell'amore e nella preghiera, ai pastori di Cristo, il Redentore.

Vi ringrazio, cari figli, per riceverMi con devozione in questo benedetto giorno di Grazia!

Vi benedico, sia lodato Gesù!

Grazie per ascoltare la Mia ultima chiamata per questo tempo.

Maria, Signora del Benedetto e Santissimo Rosario della Pace.

 

Messaggi speciali
MESSAGGIO PER LA VEGLIA DI PREGHIERA, TRASMESSO DA MARIA, REGINA DELLA PACE, NEL CENTRO MARIANO DI FIGUEIRA, MINAS GERAIS, BRASILE, ALLA VEGGENTE SUOR LUCÍA

Cari figli,

Oggi permettete  che la Mia Voce risuoni in ciascuno dei vostri cuori, affinché il Mio ritorno a questa Casa benedetta sia di profonda Gloria in Terra, come in Cielo.

Figli miei, il Mio Cuore si rallegra profondamente di poter essere di nuovo vicino ai vostri cuori. Il Signore osserva, dal Cielo, i passi che compite giorno per giorno e vi accompagna in questo cammino di crescita.

Amati figli di Figueira, per questa giornata importante di decisioni mondiali, vi chiedo di pregare, pregare molto, con il fervore del cuore e la volontà dell'anima, perché così, attraverso la preghiera sincera, il Signore potrà parlare dentro il cuore dei Suoi figli, quelli che sostengono la Chiesa di Cristo e hanno bisogno di grande ispirazione per prendere le decisioni giuste, secondo la Volontà di Dio.

Questo è un tempo, figli Miei, in cui dovete pregare affinché la Voce di Dio possa essere ascoltata in tutti i cuori, di tutte le nazioni, razze e religioni, affinché tutti i sentieri scelti dall'uomo possano essere veramente guidati da un solo Dio.

Il Signore emette la Sua Voce, toccando tutti i cuori perché si sveglino in questo momento e vivano la vera conversione della vita.

Per questo vengo, figli Miei, come eco del Verbo Divino. Vengo perché la Volontà di Dio si manifesti nella vostra vita e nella vita di tutte le creature.

Quindi pregate, pregate gli uni per gli altri. Abbiate sempre il prossimo nel vostro cuore, senza temere di superare i giudizi e tutte le differenze che esistono tra gli esseri.

Pregate che le vie fatte dall'uomo diventino vie guidate da Dio in modo che i Suoi figli trovino l'ingresso nel Cielo.

Pregate perché il discernimento dello Spirito Santo permei le coscienze di tutti gli uomini. Perché, così, l'uomo e Dio avranno sempre la stessa Volontà, come fu con mio Figlio Gesù.

Ascoltate il Mio Cuore che prega, la Mia Voce che sale, e pregate con Me.

Vi aspetto nella preghiera e nella pace.

Grazie per aver risposto alla Mia chiamata.

Maria, Madre della Divina Concezione della Trinità

Messaggi speciali
Messaggio straordinario ricevuto, nella città di Buenos Aires, Argentina, trasmesso da Maria, Regina della Pace, al veggente Frate Elías

Cari figli:

Con gioia e compassione porto tra le Mie braccia i bambini e i giovani, perché come Madre e Custode della Fede, li porto ogni giorno al Tempio della Mia preghiera, al Tempio eterno di Mio Padre e da lì, vi conduco all'incontro eterno con Mio Figlio Gesù.

Figli amati, oggi vi raduno nel nome dell'Amore di Dio affinché, permeati dal Suo Spirito, possiate raggiungere la pace, la pace del cuore.

Nella Sacra Famiglia si trova il vero Tempio della preghiera, dove lo Spirito Santo partecipa con i Suoi Doni al cuore delle famiglie. Pregando ogni giorno al Mio Cuore materno, come Madre, potrò essere presente per guidarvi verso la pace.

Cari figli, questo incontro con la Regina della Pace apra i vostri cuori all'appello della conversione.

Vi ringrazio per aver unito i vostri cuori alla Mia chiamata dal Cielo!

Grazie per aver risposto alla Mia Chiamata.

Maria, Regina della Pace

Chi siamo

Associazione Maria
Fondata nel dicembre 2012, su richiesta della Vergine Maria, l'Associazione Maria, Madre della Divina Concezione è un'associazione religiosa, senza legami con alcuna religione istituita, di carattere filosofico-spirituale, ecumenico, umanitario, caritativo, culturale, che supporta tutte le attività indicate attraverso l'Istruzione trasmessa da Cristo Gesù, la Vergine Maria e San Giuseppe.

Contatto