Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevutonel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasil, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elias del Sagrado Corazón de Jesus

Cari figli,

Rimanete saldi in Mio Figlio. Lui aspetta, da ognuno dei vostri cuori, la risposta necessaria per la realizzazione del Suo Piano.

Adesso, in questa pausa che il mondo vive per la pandemia, Io vi invito, figli Miei, ad approfittare del tempo e riqualificarvi. Così, avrete lo slancio per seguire avanti nella consacrazione delle vostre vite al Sacro Cuore di Gesù.

Cari figli, assumete la vostra parte e fatela bene, esprimete Amore e Misericordia in ogni momento.

Date l'opportunità alle vostre anime di prendere l'impegno spirituale, con il Padre Celeste, che siete venuti a mantenere.

Non confondetevi, figli Miei, possa la fiamma della fede guidarvi lungo i sentieri incerti che l'umanità sta attraversando oggi.

Riconoscete la Grazia che avete ricevuto ed apprezzate il significato di cosa rappresenta servire Mio Figlio in questo momento.

Amati figli, non c'è tempo per buttare via la propria vita in esperienze banali e comuni.

Aumentate la consapevolezza, attraverso la comprensione e il cuore aperto, sulla ragione principale per rispondere alla Chiamata di Dio.

Desidero ardentemente che non perdiate la Grazia di riconoscere l'unica Verità, la Verità che è Mio Figlio e che vi riunisce in questo tempo per preparare il Suo Ritorno nei cuori sofferenti e schiavi.

Vi ringrazio per avere risposto alla Mia Chiamata! 

Vi benedico,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
MESSAGGIO SETTIMANALE RICEVUTO NEL CENTRO MARIANO DI FIGUEIRA, MINAS GERAIS, BRASILE, TRASMESSO DALLA VERGINE MARIA, ROSA DELLA PACE, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN DE JESÚS

Cari figli,

Come sapete già, Il Mio tempo, un giorno non lontano. terminerà con voi.

Vi chiedo che continuiate pregando instancabilmente il Santo Rosario, perché mentre non pregate, ci sono alcune anime che si lanciano in decisioni affrettate e non misurano le conseguenze né i risultati.

È proprio l'agonia di quelle anime che le porta ad allontanarsi dal cammino di Mio Figlio.

Pregate affinché nessun'altra anima sia tentata di portare avanti una decisione che peserà su di loro per il resto della loro vita.

Figli,voi  sapevate già che il tempo della definizione è adesso. Sono con Mio Figlio o non sono con Lui. Il Signore dell'Universo e dell'Amore ha bisogno di vere anime disposte a seguirlo. Oggi non basta un'emozione per pensare che solo con quella porti avanti il Piano di Salvezza di Mio Figlio.

Vivete l'atto della consacrazione quotidiana. Se quella fosse una priorità per i vostri cuori, le anime avventate non avrebbero mai deciso di allontanarsi da Cristo.

La ragione di tante prove e deserti è perché le anime non vivono quotidianamente la loro consacrazione, non la mettono nei loro cuori e ancor meno nella loro coscienza. Quando arriva la prova sono esausti e non hanno le forze di uscire da quel momento.

Le anime non hanno veramente sete di Gesù. Così si aprono porte incerte e le anime entrano nelle proprie miserie invece di trascenderle.

Il percorso verso Mio Figlio è per i coraggiosi, per coloro che non temono di essere niente.

 Il Mio amato Figlio tace. La Sua Voce, in questo momento, non sarà in grado di emettere alcun messaggio. Deve osservare come le anime rispondono a tutto ciò che  è stato dato loro. È un momento di giustizia, ma anche di neutralità.

 Pregate in modo che nessun altro cada in tentazione. È giunta l'ora della fine. Questo è il ciclo della conferma o dell'indifferenza, è il momento di dimostrare il vostro amore per Dio.

 Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

 Vi benedice,

 Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, trasmesso al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Circondata dalle Dodici Stelle degli Attributi della Madre Universale, oggi sto facendo scendere tutti i Principi Divini sui Miei figli e, di conseguenza, sul pianeta, in modo che, in questo momento di purificazione, le anime imparino a essere in Dio e Lo cerchino tutto il tempo.

Questo eviteirà ai Miei figli di essere distratti dalle cose del mondo e permetterà loro di essere rafforzati, integri e disponibili per la preghiera che li spinge alla trasformazione.

Le Mie dodici Stelle dorate vengono al mondo per accendere gli Attributi di Dio nelle anime e per loro di ricordare questi attributi in questi tempi, che li proteggeranno da tutto ciò che il mondo dovrà affrontare.

In questi Attributi possono avere le basi necessarie per affermare la loro vita di consacrazione e la loro vita di servizio altruistico per l'umanità.

Dagli Attributi della Madre Universale verranno gli impulsi di cui hai bisogno per rendere le vostre vite il modello spirituale che il Padre ha pensato per ognuno di voi.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!
 
Vi benedice,
 
Vostra Madre Maria, Rosa della Pace
Messaggi quotidiani
MESSAGGIO GIORNALIERO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NELLA CITTÀ DI FATIMA, SANTARÉM, PORTUGAL, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN DE JESÚS

Oggi, emetto il Mio Divino Pensiero dai laghi più elevati dell’Himalaya.

Dal più alto di queste montagne, il condor, uccello sacro, sorvola gli spazi del pianeta, per depositare sui laghi i nuovi attributi che dovranno gestarsi nella coscienza dell'umanità che sveglia.

Nel più alto delle montagne e sopra i laghi, vostra Madre Celeste prega, contempla e decreta in silenzio tutte le affermazioni divine che aiuteranno, nei prossimi tempi, a concretizzare nelle anime degli esseri umani, nuovi principi di riabilitazione e di cura, che finora non sono mai stati ricevuti.

Attraverso i laghi, nel più alto dell’Himalaya, vostra madre Celeste mobilizza i vostri mondi interni affinchè le anime oranti, che diventano specchi con la preghiera, catturino interiormente i segni che provengono dal Divino Pensiero della Creazione.

È così che l'Universo Maggiore cerca di specchiare, sui laghi, gli impulsi che faranno di questa umanità in transizione, una razza di discepoli della Gerarchia Spirituale.

Cogliendo questi impulsi che provengono dall'universo, la coscienza umana, che si apre per risvegliarsi per mezzo della conoscenza, potrà ricevere ciò di cui ha bisogno per compiere nuovi passi nell'amore e nella consacrazione interna.

Dall'alto dei laghi dell’Himalaya, vostra Madre della preghiera lavora instancabilmente per equilibrare l'interno del mondo e dell'umanità.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO DURANTE IL VIAGGIO DA LIMA, PERÙ, A SANTIAGO, CILE

Colloco le Mie mani sulle vostre teste per pregare a Mio Figlio per voi affinché attingiate qualche giorno la consacrazione totale delle vostre coscienze.

Io vi accompagno per quel cammino affinché troviate a Mio Figlio e lo possiate riconoscere nei vostri cuori e nelle vostre vite.

Arrivo in questo giorno per consacrarvi di nuovo al Cuore di Dio, perché l'ora indica che è arrivato il momento di che le vostre coscienze ricevano l'impulso maggiore di essere apostoli di Mio Amato Figlio.

Io vi animo a seguire avanti nonostante le prove, la vostra fede deve essere sempre forte affinché possiate conquistare il cammino del sacrificio e della santa umiltà.

Vi lascio il Mio Cuore come scudo contro tutta avversità, vi lascio la Mia Pace eterna.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

In amore,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NELLA CITTÀ DI FÁTIMA, PORTOGALLO, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Quando un essere ed una coscienza umana si consacrano al Padre Celestiale, è motivo di alabanza e di Gloria nei Cieli, perché nuovamente si compie la profezia di Mio Figlio, che nella fine dei tempi e prima del Suo ritorno ci saranno nuovi Cristi, mansueti di cuore e puri di sentimento.

Una nuova porta si apre dal Cielo verso la Terra affinché l'umanità ingrata riceva un'opportunità di salvezza. È attraverso dell'anima consacrata che un ponte di luce e di misericordia si stabilisce, quando soltanto la coscienza dichiara: “Sì, Mio Signore e Mio Dio, ti accetto”.

In quel momento, cari figli, i portali si aprono e nuove Leggi di misericordia attuano sulla ammalata umanità.

Vorrei, figli amati, che tutti capissero il valore celestiale di una consacrazione, perché non solo una coscienza si rinnova, bensì che tutti essi che sono intorno di quel nuovo consacrato anche ricevono una Grazia Maggiore.

Così, vedete nei vostri cuori i passi che Cristo diede per ognuno dei Suoi inseguitori affinché il proposito spirituale potesse compiersi.

Una consacrazione significa per l’Universo un atto di redenzione e di consegna; anche significa l'apertura affinché lo spirito di quella piccola coscienza pulisca i suoi peccati e sia battezzato per la Luce spirituale e divina di Mio Amato Figlio.

Per l'ultimo, codesta consacrazione attrae alla coscienza l'approfondimento del suo compromesso con Cristo e si stabilisce una importante fusione spirituale, ciò che chiamerebbe di una trasfizione che succede al momento nel quale l'anima riceve quella Grazia di consacrarsi; così l'anima non sarà dimenticata di quel momento per il resto della sua vita, perché si è accesa in un potente caudale di amore.

Così vi rivelo la bellezza che Dio concesse per ogni anima di questo pianeta, bellezza che tenta distruggere il Mio avversario mediante il disvio spirituale. Colui che si consacra al Mio Immacolato Cuore e insegua i Miei passi, sappia che non perirà.

Lodato sia Dio, per dare impulso alle Sue creature verso la consacrazione spirituale!

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Vi benedice,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DE FIGUEIRA, MG, BRASILE, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Cari figli:

In tempi di battaglia spirituale voi non temiate al Mio avversario; lui mai potrà vincere a nessuno dei cuori che abbiano professo la sua consacrazione al Mio Cuore Immacolato. Lui potrà farvi tremare il tempio, però il tempio mai crollerà, perchè la forza che vi dà il Mio Cuore di Luce è invincibile davanti di tutto danno e tutto male.

Figli, vivete il ciclo della vostra purificazione come il grande momento della vostra riabilitazione spirituale davanti il Padre Universale. Sapete, cari figli, che la vostra purificazione avrà il suo tempo e il suo momento finale, perciò, non perdiate le forze interne che vi proporziona la preghiera.

Io vi do da bere della Fontana di Cura che spunta del Mio Cuore Castìssimo affinchè, rinnovati per il Mio Amore Materno, riceviate, in quest’ora, l’opportunità di tornar a comulgare con il Padre Celestiale.

Cari figli, nei tempi che arriveranno, non sia sveglio il pánico neppure la falsa paura, perchè la vera Volontà di Dio è sconosciuta per l’umanità della Terra. Solo tentate di essere buone persone, piene dell’Amore di Dio, il quale vi ricolma tutto il tempo e cercate servire senza preferenze, affinchè ogni una delle vostre offerte sia accettata per l’Universo Creatore come un atto d’amore riparatore e di cura per il mondo intero.

Amati figli, siate il testimonio di redenzione che Mio Figlio aspetta, riffletete a tutti lo spirito della vostra trasformazione spirituale, così animaresti tutti quelli che non vogliono vivere la trasformazione.

Cari figli, la vostra Madre Celeste vi accompagna in questo tramo dove molti incrociano le soglie per la purificazione e per la liberazione interiore. Ascoltate il Mio chiamato. Accettate la mano buona che si estende verso di voi per aiutarvi. Viviate il tempo della vostra purificazione come il momento dello spogliamento di se.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Vi accompagna sempre,

La Vostra Madre Maria, Roda della Pace

Messaggi speciali
Messaggio straordinario della Beata Vergine Maria, trasmesso, nella città di São Paulo, Brasile, al veggente Fray Elías

Cari figli:

Oggi la Mia Chiamata riguarda la vostra fedeltà a Dio, l'Altissimo.

Il Mio Cuore, in questo giorno straordinario, si annuncia per confermare che la Mia Presenza Immacolata e spirituale è vera agli occhi di tutte le creature.

Per questo motivo speciale, oggi sono con voi, condivido con voi il Mio cammino di Pellegrina e Serva fedele, perché possiate comprendere che il Mio Cuore materno sceglie quei figli che in questi tempi hanno bisogno di Me.

Oggi venite tutti nel Mio Regno, perché Dio vi accoglierà.

Nella Mia immensa gioia e felicità, vi invito di nuovo alla conversione. Il vostro cammino verso il Padre è già in atto, ma quando camminate, camminano anche tante anime che hanno bisogno di pace e di conversione.

Cari figli, oggi la Mia Chiamata riguarda la vostra fedeltà a Dio. Il Padre auspica che, mediante la vostra santa consacrazione quotidiana, possiate, nelle opere e nei buoni esempi, come anche nella preghiera, salvare questa umanità.

Il Cuore di Madre accompagna le grandi decisioni della fine di questo tempo.

Il nuovo Papa avrà bisogno della vostra fervorosa preghiera affinché possa aiutare il mondo e la sua conversione definitiva. Il vostro sincero sostegno alla Chiesa di Mio Figlio consentirà a molti fedeli di rinnovarsi nella fede e nella preghiera del cuore.

Continuate a pregare ogni giorno il Santo Rosario, Dio è attento alla voce delle suppliche di tutti i Suoi figli.

Cari figli, ancora una volta e per questo studio clinico di fede e devozione, vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata.

Grazie per aver risposto ai Miei piani fedeli di pace e redenzione!

Maria, Regina della Pace


Alla fine del Messaggio, la Madonna trasmette un breve Messaggio per i medici presenti:

Benedico gli scienziati con l'amore del Mio Cuore Immacolato, perché così rafforzeranno la loro fede nell'Unico Dio che li ama e che li ama sopra ogni cosa.

Vi ringrazio, figli Miei!
Sia lodato Gesù!

 

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, MADRE DELLA DIVINA CONCEZIONE DELLA TRINITÀ, TRASMESSO A FRATE ELÍAS

Cari figli:

Ricevete la Mia chiamata con i vostri cuori e le Vostre braccia aperte. Sono la Madre del Soccorso e dell'Aiuto che viene nel mondo per proteggere i piccoli cuori. Ci sono ancora molti posti dove il Mio Cuore deve andare per alleviare il dolore.

Solo oggi vi chiedo, miei cari figli, che di fronte a tutte le sofferenze interiori rimanete nel Mio Cuore Immacolato. In quell'ora di resa e rassegnazione, Io sarò lì a sostenere il passaggio dei vostri cuori. Qui sulla Terra c'è ancora molto da restaurare e perdonare, ma la cosa più urgente è che dobbiamo pregare affinché scendano le ultime Grazie Celesti.

Cari figli, in verità vi dico che il Mio Cuore di Madre è umile, è semplice ed è aperto a ciascuno di voi. Il Mio Amore non sarà mai separato dai cuori che sono stati consacrati al Mio Cuore Immacolato. Perciò, piccoli, vivete con grande gioia la sofferenza che il Signore invia ai vostri cuori, affinché questo dolore, permeato d'amore, rilasci il male che vive il mondo.

E vi conduco lungo il sentiero che Mio Figlio vi ha promesso di vivere. Lui è la Via, è la Verità ed è la Vita per tutti i cuori che lo accettano di vivere. C'è una strada da percorrere. C'è una verità sulla vostra esistenza come anime e come cuori, e c'è una nuova vita che, attraverso Mio Figlio, scoprirete nel cammino della preghiera.  Aspirate soltanto, piccoli Miei, a trovare giorno per giorno la via verso Cristo; Lui Rafforzerà i vostri cuori durante le ore della prova.

L'essenziale di tutto, Miei cari figli, è che i vostri cuori non perdano la gioia di servire e sorridere perché così vuole il Signore in questo momento: vuole vedere i vostri cuori pieni di gratitudine e di gioia.

La missione di tutti i Miei figli nel mondo sarà convertire i vostri cuori alla Volontà del Signore senza alcun timore. Perciò, piccoli Miei, sono in mezzo a voi per annunciare il prossimo tempo di pace per il mondo.

Preghiamo.

Grazie per aver risposto alla Mia chiamata.

Possa la gioia regnare nei vostri cuori. Pace per la Terra.

Vi ama eternamente,

Maria, Madre della Divina Concezione della Trinità

Messaggi quotidiani

Perché il tuo piccolo cuore si rattrista?

Conosci il mistero divino del perdono e della compassione?

Ogni volta che passano le tenebre della vita, la Mia Luce Immacolata germoglia per i vostri cuori. Io vi amo, Io vi adoro, Io vi proteggo e vi accompagno in ogni passo della vita.

Oggi vi invito a ricordare la resurrezione che Gesù irradiò nei confronti di Lazzaro. Lasciate oggi che i vostri cuori resuscitino da ogni sofferenza o dolore, affinché il Mio Cuore Immacolato vi custodisca in ogni momento della vita.

Piccoli Miei:

Io conosco ognuno dei vostri cuori dal momento della nascita fino a quello presente: perciò è giunta per voi l'ora di consegnarmi quello che nei vostri cuori c'è di duro come il legno o fisso e pesante come il ferro. Io vi guido per far sì che i vostri cuori vivano della presenza del Mio Amore Divino.

Avvicinatevi a Me, perché Io vi capirò e vi ascolterò. Versate i vostri sentimenti sul Mio Cuore, in modo che la Mia anima vi aiuti nei passi del sentiero della trasformazione. Molte anime soffrono perché i vostri cuori perdono la forza interiore per amare e perdonare, ma ancora di più per incontrarmi.

Ma piccoli Miei, Io mi trovo in mezzo ai cuori del mondo e nei cuori di tutti i Miei figli. La Mia Missione Celestiale consiste nel convertire tutti cuori prima che entrino nel Regno dei Cieli.

Per questo, Io vi irradio la Mia Luce Materna, affinché i vostri cuori trovino riposo e i vostri sentimenti si acquietino nella Mia Presenza. Per raggiungere il Regno della Pace, la vita vi chiederà sforzo, lavoro, preghiera, donazione, trasformazione e rinuncia di sé.

Una vera anima consacrata alla Volontà dell'Altissimo, aspetta in silenzio l'atteso incontro e accetta con coraggio e cuore tutto quello che dovrà trascendere.

Per questo vi invito a trascendervi sotto la forza del cuore e dell'amore che ognuna della vostre anime ha nei Miei confronti. Nascerà così il nuovo spirito e sarete vicini al Mio Regno. Io non mi separerò da nessuna anima che si trasforma e ancor meno da quelle che affrontano la solitudine nel cammino della consacrazione.

Ispirate con fiducia dentro al Mio Immacolato Cuore; lì, in quel Regno, saremo insieme nell'eternità dell'amore vivo di Dio.

Vi protegge da tutto, nell'amore misericordioso di Cristo,

Maria, Madre della Divina Concezione della Trinità

 

Chi siamo

Associazione Maria
Fondata nel dicembre 2012, su richiesta della Vergine Maria, l'Associazione Maria, Madre della Divina Concezione è un'associazione religiosa, senza legami con alcuna religione istituita, di carattere filosofico-spirituale, ecumenico, umanitario, caritativo, culturale, che supporta tutte le attività indicate attraverso l'Istruzione trasmessa da Cristo Gesù, la Vergine Maria e San Giuseppe.

Contatto