Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, a Fatima, Portogallo, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

La cura dell'umanità si raggiunge quando le anime perdonano veramente, senza risentimenti né colpe. Questi sentimenti non sono evolutivi sono quelli che fermano il declino, sono quelli che fermano la legge della Cura nell'umanità

Affinché questa cura tanto aspettata possa arrivare alla coscienza è necessario perdonare per poi riconciliarsi.

I cattivi sentimenti ostacolano anche le prestazioni della Legge della cura. Pertanto, cercate di avere un cuore umile e puro in modo che, attraverso di voi, il pianeta possa anche essere curato dalla vostra infermità spirituale.

In questo momento, la causa di così tante malattie è la mancanza di unione con la corrente della cura, a causa di una profonda disconnessione con la vita dell'essenza dell'essere. Questo promuove non solo un vuoto che prima o poi si converte depressione, ma anche malattie corporee.

Per questo, la cura di questa umanità è nella gioia di servire l'altro, nella fraternità verso il genere e anche e ancora i Regni della Natura oltraggiati, che sono una pura emanazione sconosciuta della Legge della Cura.

Imparate a curarvi internamente, in riconciliazione, in modo che la cura da tanto attesa si verifichi nel corpo, nell'anima e nello spirito.

Cercate di curare ciò che ancora non perdonate, cercate di amare quello che ancora rifiutate, perché alla fine di tutto solo l'amore curatore trionferà oltre le forme e le credenze.

La tecnica non è il percorso della cura, ma l'amore con cui doniamo agli altri, perché nella donazione è la liberazione dell'essere.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, nella città di Roma, Italia, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Miei cari figli:

Oggi, sono qui, nella Casa di Cristo. Posso essere più vicino, spiritualmente, alla traumatizzata Ucraina. Posso raccogliere le preghiere di tutti coloro che pregano per la sacra causa della Pace.

Per questo, figli Miei, sono grata perché, in quest'ora del pianeta, molte situazioni necessitano di essere assistite, ed è urgente per Dio che ci sia un'intercessione celeste.

Per questo, quando le voci si uniscono in preghiera, Io come Madre del Mondo posso intercedere e aprire, ancora una volta, le porte dei Cieli affinché gli Angeli della Pace e della Riconciliazione aiutino le anime più perdute, specialmente le anime che sono nei conflitti e nelle guerre.

Cari figli, per questo motivo, Io sono qui, per irradiare il Mio Amore e la Mia Luce al mondo; per dire ai mondi interni delle Creature di Dio, i Miei figli, di fermarsi e di ascoltare il grido del pianeta e delle famiglie sfollate dalla guerra, per la fame e per la migrazione.

Fino a quando questo succederà?

Per questo, il Mio Messaggio viene per sensibilizzare, anche dentro la Chiesa di Cristo, coloro che non pensano ai rifugiati né ai poveri.

Spero, cari figli, che prima che tutto succeda, più anime buone siano capaci, con Me, di aiutare ad equilibrare la bilancia della Legge; perché, altrimenti, sarà la propria umanità, come viene facendo fin ora, che danneggerà sé stessa.

Prego che non esistano idee autodistruttive sulla superficie della Terra, affinché nessun'altra bomba sia lanciata su queste nazioni come se fossero rifiuti. No, figli, non fate questo!

Siate capaci di percepire fino dove arriva il male. Pentitevi e chiedete perdono, perché rimane poco tempo.

Preghiamo perché la poca pace che c'è su questo pianeta non scompaia.

Vi ringrazio per essere uniti a Me in preghiera!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace.

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto nel Nucleo- Luce Sacri Regni, Brasilia, Brasile, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Miei cari figli:

Oggi, con immensa e indescrivibile gioia, per essere qui con voi, vengo a chiudere questa tappa sacra del Pellegrinaggio per la Pace. E, con gioia, vengo a fondare, benedire e aprire il nuovo Centro Mariano dell'Arca Sacra di Dio; affinché, attraverso la Comunione con il Padre Celeste e con i Regni della Creazione, gli stessi Codici ricevuti da Noè siano spiritualmente depositati in questo luogo e da qui in tutto il Brasile.

Il Centro Mariano Sacra Arca de Dios avrà la missione di pregare affinché il vero Governo Interno del pianeta, che è il Governo della Gerarchia, si compia spiritualmente in questo Paese e, attraverso questo paese, nel mondo intero.

Il compito dei Miei figli di Brasilia sarà quello di esprimere questo Sacro Centro Mariano, che benedirò in un futuro prossimo, quando parte di esso sarà già manifestato.

Possa questo luogo essere uno spazio di guarigione interiore e di riconciliazione dei cuori.

La Fontana della Signora delle Grazie deve manifestarsi qui, affinché i Miei figli di Brasilia, della regione e del mondo intero possano venire qui a ricevere le Mie Grazie.

Anche qui si esprimeranno la Via Sacra e la piccola Cappella del Castissimo Cuore di San Giuseppe, nonché una piazzetta con il Sacro Cuore di Gesù.

Cari figli, vi invito ad essere nella gioia e in giubilo in questo giorno, insieme alla vostra Madre Celeste, ringraziando Mio Figlio, perché finalmente un punto di Luce si è stabilito sulla superficie di questa regione di Brasile.

Il Sacro Nome che governa questo Centro Mariano è Elohim.

Vi ringrazio per aver vere compiuto le aspirazioni del Mio Amato Figlio.

Vi benedice,,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto a Fatima, Portogallo, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesú

Cari figli:

In questo amato giorno, nel quale ancora una volta discende la Luce e la Misericordia di Mio Figlio, Io vi invito a rinnovarvi nel Sacramento della Riconciliazione; affinché tutti i figli, che non si riconciliano ne chiedono perdono, abbiano la Grazia di risvegliarsi al vero pentimento e penitenza.

In questo modo, amati figli, esisteranno meritate ragioni perché l'umanità sia assolta da tutte le sue colpe, da tutti gli errori commessi.

Che, con la forza e la potenza della preghiera misericordiosa, i Miei eserciti oranti non si stanchino mai di chiedere Pietà e Misericordia; perché la maggioranza, che non chiede Pietà né Misericordia, finisce per condannarsi alla perdizione spirituale. 

Desidero che tutti gli oranti della Terra si aggrappino e si uniscano continuamente alla potenza della Misericordia di Mio Figlio. Così, non solo saranno uniti al Cuore redentore di Cristo, ma manterranno anche le porte aperte dei Cieli affinché i santi angeli del Signore intervengano in tutte le cause che sembrano impossibili.

Cari figli, continuate a costruire, dentro di voi, la fortezza della preghiera del cuore. Vi chiedo, qualunque cosa accada, di non smettere di pregare.

Che il cuore specchio di ogni figlio Mio, rifletta nel mondo l'amore e la pace necessari per questi tempi di tribolazione.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace.

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto, nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

La discesa della Chiesa Celeste porterà, in questo momento culminante dell'umanità, la Grazia Divina che le anime del mondo si volgano verso Dio in un'azione interna di vero pentimento e riconciliazione.

La Chiesa Celeste porterà per il pianeta un momento di quiete interna e di riflessione, affinché tutte le anime possibili rinsaviscono e riparino le loro vite da tutto ciò che hanno vissuto, affinché siano ristabilite dalla sofferenza.

L'arrivo della Chiesa Celeste impartirà benedizioni e Grazie nei cuori che saranno aperti a riconoscere questo importante avvenimento spirituale.

Nella Chiesa Celeste sarà presente uno degli Aspetti di Dio che, durante i giorni della Sacra Settimana, rimarrà in contemplazione e a disposizione per ascoltare le intenzioni e le preghiere di Suoi figli. Dio Padre aprirà uno spazio spirituale per rispondere alle Sue creature.

Durante la discesa della Chiesa Celeste, gli Angeli della Guardia avranno la Grazia di poter portare dentro la Chiesa di Cristo tutte le suppliche di coloro che le pronunciano in modo impersonale e a beneficio spirituale per la cura dell'umanità. 

Con l'arrivo della Chiesa Celeste, molti movimenti succederanno per tutti, non solo interni, ma anche esterni e in preghiera dovranno accompagnare questi movimenti.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi speciali
Messaggio per l'Apparizione annuale, trasmessa da Maria, Madre della Divina Concezione della Trinità e Madre dell'Umanità, nella città di Buenos Aires, Argentina, a Madre Maria Shimani de Montserrat, in occasione del 12º anniversario delle Apparizioni della Madre Divina

Amati figli:

Nei momenti di definizione, Io sono con voi.

Nei momenti di dolore, Io sono con voi.

Nei momenti in cui siete incoraggiati a fare passi verso Mio Figlio, Io sono con voi.

Nei momenti in cui siete confusi, Io sono con voi.

Nei momenti di grandi decisioni, Io sono con voi.

Nei momenti di grande o piccola felicità, Io sono con voi.

Io sono sempre con voi, figli miei, al vostro fianco, abbracciando le vostre anime, silenziosa, vicino, molto vicino, eccomi qui.

Argentina del Mio Cuore,

Il Mio Cuore di Madre e la Mia Coscienza Siderale si sono riempiti di giubilo nel poter contemplare la fiducia e l'amore che avete consegnato a Mio Figlio, il Redentore.

Nessuno di voi immagina cosa ha significato per il Padre Eterno l'apertura che hanno avuto le coscienze di questa Nazione e come questa apertura potrebbe invertire il vostro destino per sempre.

In questi ultimi giorni, in cui vi siete riuniti qui e anche in diversi luoghi di questa nazione per pregare e supplicare per la famiglia argentina, avete aperto un cammino diretto verso il Cuore di Dio.

Mio Figlio vi ha detto in questi giorni che tutti gli argentini avrebbero l’opportunità spirituale di stare davanti a Dio per esprimere il loro sentire e le loro intenzioni, per essere ascoltati dal Creatore e riconciliarsi con Lui.

Vorrei dirvi che per il coraggio e l’umiltà di coloro che si sono prostrati in ginocchio davanti a Dio per supplicare per i valori fondamentali della famiglia umana, il Padre Eterno verserà la Sua Misericordia e la Sua Grazia attraverso il Suo Figlio, Cristo Gesù, e nuove opportunità di pace, comprensione e amore si stabiliranno nel nucleo delle coscienze delle famiglie di questa nazione, Attributi che discenderanno direttamente dal Cuore di Dio.

Amati Figli, difendete con la preghiera l’integrità delle vostre famiglie, in silenzio e in pace; così potrete disattivare i piani del Mio avversario che pretende, attraverso l’inganno e la confusione di sentimenti e idee, di distruggere nella coscienza dell’umanità questo spazio sicuro, scuola dell’amore e del perdono, che rappresenta la famiglia.

Non alzate le vostre voci e la vostra indignazione, solo pregate in pace con Me e tutto si dissolverà nei piani spirituali, dove il caos e il male organizzano i loro piani sinistri contro l’umanità.

Pregate con Me, qui in Argentina e in tutto il pianeta, oggi, in questo giorno e tutti i giorni che verranno, per l’amore, la protezione, la pace e la comprensione in tutte le famiglie dell’umanità.

Una volta alla settimana vi aspetto a tutti nella Preghiera per la Pace nelle Nazioni per pregare per le famiglie di tutte le società,, di tutte i popoli, di tutti i credi e di tutte le religioni.

 

Insieme metteremo la famiglia universale nel Cuore di Dio, lì dove nessuno potrà distruggerla.

Oggi vi benedico, vi riempio con il Mio Amore e con la Mia Pace.

Grazie Argentina per aver risposto alla chiamata dei Messaggeri Divini!

Vi amo,

Vostra Madre Maria, Madre della Divina Concezione della Trinità e Madre dell’Umanità.

Messaggi mensili
MESSAGGIO PER L’APPARIZIONE DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRANSMESSO NEL COMUNE DI CASTEL VOLTURNO, CAMPANIA, ITALIA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN DE JESÚS

Cari figli,

Il Mio cuore di Madre ritorna in Italia, come nel passato, per portare a tutto il suo popolo l’Amore e la Luce di Dio. L’Amore e la Luce infinita di cui avete bisogno come società e religione per poter vivere una trasparente e vera redenzione.

Per questo motivo, figli Miei, ho chiesto al gruppo di pellegrinaggio di arrivare in Italia per portare questo messaggio del Cielo. Non solo perché il vostro popolo deve redimere le mancanze commesse con centinaia di migranti ma anche perché voi, essendo stati un popolo di migranti, dovete coscientemente elaborare il perdono affinché in questa nazione non sparisca la pace.

Io Sono la vostra madre che intercede e media. Sono la Luce che vi vuole portare a Mio figlio affinché, pentiti di cuore, professiate il vostro amore per Cristo e raggiungiate la riconciliazione.

Ma innanzitutto, figli Miei, questo atto di vero pentimento dovrà iniziare all’interno della Chiesa di Mio Figlio. Ella non può più continuare a nascondere i suoi atti e i cattivi trattamenti perché altrimenti perderà anche la Pace e la Misericordia di Dio.

Nessun religioso ha un’immortalità spirituale. Questo è il tempo della malattia spirituale di massa, in cui il Mio avversario si infiltra per distruggere e tentare molti sacerdoti.

Ad Akita, la Salette e Fatima Io ho comunicato che è necessario che tutti tornino a Dio, il prima possibile, per poter vedere il Suo Volto di immensa Misericordia e Perdono. Ma molti non Mi hanno ascoltato.

Sono tornata un’altra volta nel mondo, tramite Medjugorje, per annunciarvi che tramite la donazione del Mio Cuore avreste raggiunto la pace, e meno di un quarto dell’umanità ha messo in pratica ciò che Io ho detto.

Per non perdere i Miei figli sono tornata un’altra volta nel mondo, ma questa volta in una data chiave, l’8 agosto 2007, in cui Io ho portato per l’umanità la rivelazione dell’Universo e dei Suoi misteri e ho chiesto, ardentemente, che la Mia Voce, Anima e Cuore fossero portati al mondo intero mediante il Pellegrinaggio per la Pace.

Molti Mi hanno accolto e continuano a farlo, e continuano a risvegliarsi centinaia di anime nel mondo.

Ma la Chiesa mi ha sacrificato totalmente, giudicando la Mia presenza e chiudendo la porta al Mio messaggio universale di pace.

Questa è la prova che doveva vivere tale religione, quella di riconoscere la sempre Vergine Maria, Madre dell’Altissimo, o rinnegarla con diffamazioni e bugie.

Ma la luce perpetua e materna del Mio Cuore ha impedito che la Mia aspirazione ne fosse influenzata. Perché dietro i caotici e gravi scenari nella Chiesa e nel mondo, la Vostra Madre Celeste ha creato una rete di preghiera planetaria formata da tutti coloro che pregano nella Terra. Una rete di preghiera che, fino ad oggi, sostiene e porta avanti mediante il cuore di ognuno dei Miei figli la missione spirituale e divina della Madre di Dio nell’umanità.

Questo movimento ecumenico di preghiera che Io stessa ho fondato sulla superficie della Terra, tramite i gruppi di preghiera, è ciò che permette il peregrinare per le nazioni del mondo affinché la Voce dei Messaggeri Celestiali sia ascoltata in tutte le lingue e i popoli, affinché nessuno dei Miei figli sia privato dell’ascolto.

Per questa ragione, figli Miei, sto tornando ancora una volta in Italia per concederle la Grazia della riconciliazione e del perdono imminente di cui ha bisogno.

Tutto ciò che nell’incontro di preghiera di oggi succederà sarà il risultato di un amore immenso per Dio e per la Sua Divina Signora.

 C’è ancora tempo per riflettere e redimere. Fatelo, figli Miei.

 VI ringrazio per aver risposto al Mio appello!

 

Vi benedice,

 

La vostra Madre, Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto nella città di Florianópolis, Santa Catarina, Brasile, trasmesso da Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli:

Usate gli impulsi spirituali e interiori che il Mio Amato Figlio lascerà per ciascuno di voi; e che questi stessi impulsi che saranno unici, vi aiutino in queste nuove date per il Natale ad esercitare e a manifestare profondi atti di riconciliazione, amore e perdono tra voi e i vostri fratelli.

Eseguendo consapevolmente queste azioni, creerete la condizione affinché le porte della Divina Misericordia si aprano anche per i vostri fratelli e per i vostri cari.

Quindi, tutto si realizzerà e non si sentirà quel vuoto interiore e quel senso di abbandono o dimenticanza che le persone vivono durante queste date, che definiscono nuovi stadi per tutti.

Possa lo spirito di riconciliazione, amore, perdono e fede risvegliarsi in questa Natività, in modo che le anime possano essere liberate da ogni sentimento di colpa e sofferenza.

Offrite le vostre preghiere a Dio in modo che lo spirito di unità e di amore possa essere ripreso nelle famiglie più dimenticate del mondo.

In modo semplice, vi porto la possibilità di approfondire gli atti di amore e di pace.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto durante il viaggio da San Paolo a Porto Alegre, Brasile, trasmesso da Cristo Gesù Glorificato, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Seconda Serie di Poesie
Decima Poesia di un'anima al Sacro e Benedetto Cuore di Gesù


Libera la mia anima, caro Gesù,
da tutte le invenzioni del mondo,
che lei possa svegliarsi
alla purezza e all'amore compassionevole
attraverso la Tua divina
e potente intercessione.

Signore, rendimi libero
da risentimenti e sensi di colpa.

Costruisci attraverso il mio servizio per Te
tutti i piani e Doni
che Tu, Amato Signore,
hai già pensato.

Consacrami a Te, Signore,
anche nei momenti di prova
e sfide della vita.

Fammi  partecipe
del Sacramento della Riconciliazione
e che ogni giorno possa
confessarmi apertamente
affinché il mio piccolo spirito possa essere rinnovato,
tutto il tempo che Tu,
Maestro dell'Amore,
consideri.

Stringimi, Signore,
nelle notti fredde.

Proteggimi, Signore, nel Tuo Grembo
così che vicino al Tuo Cuore gentile
Possa adorarti come il Grande Tempio Vivente
e Divino di Dio.

Ti ringrazio
per concedermi la Tua Eterna Pace.
Amen.


Vi ringrazio per aver mantenuto le parole di quest'anima nei vostri cuori!

Vi benedice,

Vostro Maestro, Gesù Cristo

Messaggi quotidiani

Cari figli:

Cercate oggi la luce dei Miei occhi misericordiosi affinchè Io, come vostra Madre della Pace, possa accompagnare e guidare i vostri passi verso il Signore. Vi lascio sette chiavi per aprire la porta dei Cieli:

• Preghiera con Amore

• Digiuno per la Pace

• Comunione con Cristo

• Perdono del passato

• Lettura dell'Evangelio

• Riconciliazione con Dio

• Fiducia nella Divina Volontà

Con queste sette chiavi troverete la strada che vi condurrà verso la consacrazione della vita. Collocate i vostri cuori nel Mio Cuore, nel Mio tempio della pace. Lavoriamo per la pace nel mondo.

Vi adora,

Maria, Madre della Divina Concezione della Trinità

Chi siamo

Associazione Maria
Fondata nel dicembre 2012, su richiesta della Vergine Maria, l'Associazione Maria, Madre della Divina Concezione è un'associazione religiosa, senza legami con alcuna religione istituita, di carattere filosofico-spirituale, ecumenico, umanitario, caritativo, culturale, che supporta tutte le attività indicate attraverso l'Istruzione trasmessa da Cristo Gesù, la Vergine Maria e San Giuseppe.

Contatto