Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, nel Centro Mariano dell' Espíritu Santo, Córdoba, Argentina, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Ai soldati e ai guerrieri della Misericordia della Comunità della Fraternità

Miei amati figli:

Nonostante la solitudine, l'abbandono o il dubbio che, in questi ultimi due anni, avete potuto sentire, oggi siete colmati dal Mio più profondo e caldo Amore Materno.

Cari figli, ogni giorno ho pregato per la vostra persistenza ed entusiasmo; nonostante abbiate vissuto, in carne propria, la dolorosa agonia di Mio Figlio, attraverso la pandemia in questa perduta umanità.

Però ora, guardate, figli, sono qui e Sono la vostra Madre dello Spirito Santo; Sono la Guardiana del vostro camminare verso Dio.

Figli amati, oggi posso dirvi che sopravvivreste e che siete pronti, nonostante le vostre purificazioni, per continuare a superare la fine di questi tempi; un tempo ancora sconosciuto e imprevedibile per tutta l'umanità.

Però voi, nonostante tutto, avete saputo essere guerrieri della Misericordia; e la cosa più importante, Miei amati figli, avete appreso a collocare il Piano di Mio Figlio al primo posto, nonostante il momento incerto e oscuro che ha vissuto l'umanità.

Mio Figlio, come un Buon Pastore, era presente lì ad ogni successo come ad ogni prova. Il poderoso Amore di Cristo ha sostenuto ciascuno di voi e così, voi, al di là di tutto, avete appreso a sostenere questo Sacro Centro Mariano.

Per questo, oggi sono qui per ringraziarvi, per consegnarvi la Mia Gratitudine e Amore Consolatore.

Figli, ogni sforzo sincero, che è stato vissuto per voi, è valorizzato e riconosciuto dal Padre Eterno, ed è conservato nel più intimo del Suo Cuore Silenzioso.

Per questo, in questo giorno, sentitevi rinnovati, sentitevi fortificati dalla vostra Benedetta e Umile Madre Celeste.

Tutti coloro che, in questi ultimi due anni, sono passati e hanno condiviso in questa cara Comunità, hanno lasciato al Sacro Cuore di Mio Figlio una marca di amore e di sacrificio.

Ora, alzatevi e continuate a camminare.

Sono la Madre del Calvario, la Madre che arriva fino a ciascuno per ascoltare da ogni Cristo Interno: "Madre, Io rinnovo tutte le cose".

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

 

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto a Fatima, Portogallo, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Miei cari figli, la Pace di Mio Figlio in voi.

Quando la Divinità recupera gli spazi spirituali prima soggiogati dal nemico e, soprattutto, il Piano di Dio recupera le anime innocenti che prima erano oggetto di sofferenza, disperazione e perdizione materiale; significa e rappresenta una vittoria visibile dell'Amore Redentore di Cristo sopra ogni oscurità; Significa che i Suoi servitori degli ultimi tempi, cioè i Suoi apostoli, si danno, in ogni condizione, per dare la propria vita e per donare il proprio servizio per coloro che soffrono e sono più vulnerabili.

Inevitabilmente, il trionfo e la conquista di questi spazi, attraverso l'Amore, rappresentano una sfida di fronte a quelle condizioni di avversità e di caos. Per questo i servi di Cristo si offrono per essere strumenti del Signore a prescindere dalle conseguenze e senza misurare i possibili rischi.

Questa non è l'espressione di una fantasia o di un atto di fanatismo, ma è un'azione mossa e concessa dallo Spirito Santo che, nel Suo aspetto inalterabile, può attraverso servitori donati concedere grazie, miracoli e soluzioni dove prima sembrava impossibile.

Parlo di questo nell'esempio della Missione in Angola che, nella sua prima tappa, giunge oggi alla fine di un ciclo, e che si apre oggi ad una nuova tappa, una tappa completamente liberata da nodi spirituali, morali e interiori. Una fase successiva che promette realizzazioni più rapide ed efficienti per una regione del pianeta come l'Africa, condizionata e sepolta dalla mancanza di trasparenza sociale e politica e ostacolata dal vizio interminabile della corruzione.

È lì che sta entrando Mio Figlio, attraverso la Sua Coscienza Spirituale, perché è in quegli spazi, apparentemente perduti e senza soluzione materiale, è lì che tutto ricomincerà da zero, è lì che le anime più povere tra i poveri torneranno a vedere la luce, l'amore e la fede rinascere nelle loro vite emarginate.

Per questo ogni movimento spirituale ha una ripercussione materiale che fa parte di quei sacrifici anonimi che possono essere offerti a Cristo per il trionfo del Suo Amore e della Sua Misericordia nell'umanità.

Per questo sono profondamente grata per tutto ciò che, in così poco tempo, è stato costruito in Africa; perché è qualcosa di indelebile che rimarrà nel Cuore di Dio, e che niente e nessuno potrà mai dissolverlo, perché è stata un'azione d'Amore che ha sanato il dolore.

Vi ringrazio per questa missione umanitaria e per aver risposto alla chiamata di Mio Figlio!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

 

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto, nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, trasmesso da Cristo Gesù Glorificato, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Apri ora il tabernacolo del tuo cuore perché in questa prossima Natività del Signore Io possa entrare e, finalmente, essere parte della tua piccola vita.

Tra Me e te c'è solo un soffio d'Amore, tra le anime e Dio esiste una potente unione divina.

Apri il tabernacolo del tuo cuore perché io possa depositare in te i Miei doni più preziosi e perché quei doni che un giorno diventeranno sacri talenti siano al servizio del Piano di Dio.

Basta aprire il tabernacolo del tuo cuore e tutto sarà fatto e compiuto nella tua vita, secondo la Volontà dell'Altissimo.

Lascia aperto il tuo tabernacolo interiore affinché la tua anima e tutta la tua coscienza vivano l'unione prediletta con Me, attraverso la Comunione Riparatrice con il Mio Corpo e con il Mio Sangue Divino.

Spero di entrare nel tabernacolo del tuo cuore affinché tu possa ricevere l'aiuto immateriale e spirituale di cui hai bisogno.

Lascia  aperto il tabernacolo del tuo cuore, perché voglio che siamo una cosa sola, affinché in perfetta semplicità e amore possiamo essere una cosa sola nel Padre per essere una cosa sola nella Verità e nella Giustizia.

Alla vigilia della rinascita del Re Universale, il vostro tabernacolo interiore possa essere aperto nella vigilanza e nella preghiera affinché lo Spirito del Figlio Supremo sia nei Cristi del Nuovo Tempo.

Vi ringrazio per aver custodito le Mie Parole nel vostro cuore!

Vi benedice,

Vostro Maestro, Cristo Gesù

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto nel Centro Mariano de Aurora, Paysandú, Uruguay; trasmesso da Maria, Rosa della Pace al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón

Il trionfo della luce e la sconfitta del male

Il silenzioso trionfo del Piano dell'Altissimo si avvicina ed è impercettibile al mondo dell'illusione; ma ci sono essenze che sentono, profondamente dentro di sé, quel momento.

È il trionfo della luce e la sconfitta del male.

Quando viene stabilita la scena degli eventi tra nazioni e popoli, quando si installano rivoluzioni e conflitti, questi saranno i segni del trionfo della Luce e della sconfitta del male.

L´ora culminante si avvicina e la Madre del Mondo mette tutti i Suoi Figli sotto il Suo Manto invisibile di stelle. Lei Arriva ai luoghi più impenetrabili della coscienza, poiché quelli saranno i segni del trionfo della Luce e della sconfitta del male.

Niente e nessuno sarà lasciato indietro. I veli dell'illusione cadranno e la cecità spirituale dell'umanità sarà guarita, perché gli angeli dell'eterno sevizio laveranno gli occhi degli uomini con l'acqua della Fonte Divina, e questi sono i segni del trionfo della Luce e sconfitta del male.

Dopo molte battaglie spirituali intense, i soldati del bene saranno rafforzati, nonostante la grande ed ultima bestia esca dall'abisso verso la superficie, questi sono i segni del trionfo della Luce e la sconfitta del male.

Nel frattempo, la Madre Universale gesta nel Suo Sacro Grembo la Nuova Umanità, il nuovo pianeta che sarà libero dai suoi debiti millenari e che potrà essere preparato per vivere veramente il Piano di Dio. Questi saranno i segni del trionfo della Luce e della sconfitta del male.

Vedrà scendere, poi, il grande Arcangelo delle Milizie Celesti dagli universi superiori e il tocco della settima tromba, alla fine del tempo verrà, non solo per il nemico, ma anche per l'intero universo che impareranno la redenzione.

La forza del soffio dello Spirito Santo aprirà le porte affinché tutto sia rivelato; i misteri più nascosti saranno svelati e la razza umana diventerà consapevole del tempo perso per unirsi a Dio.

Quelli che hanno risposto alla chiamata senza capire, saranno felici, perché essi possono presentare una protezione impenetrabile, coloro che sono stati distratti con il mondo, piangeranno perché sarà troppo tardi e anche se lo Spirito Divino ha chiamato, riconoscono troppo tardi ciò che l'universo molte volte voleva dettare al loro cuore.

Ma il momento più difficile cesserà perché arriverà la Nuova Luce che penetrerà con tutti i suoi Raggi sul pianeta e dal nulla tutte le tenebre si dissolveranno in qualsiasi stato di coscienza. La Nuova Luce sarà il nuovo volto del Maestro tra i Maestri, sarà il Sacro Sole che porterà i mille anni di pace e quindi la Terra sarà popolata da esseri di bontà e di amore.

Quelli che non si sono incarnati su questi principi non saranno più sul pianeta, avranno nel prossimo mondo, le loro case pronte per imparare di nuovo ad essere esseri del bene, gli esseri di Luce. E la Terra vivrà la sua massima gioia quando il Figlio Solare accanto ai Risplendenti benedirà l'inizio della Nuova Terra.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia Chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO PAR L´APPARIZIONE DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NELLA CITTÀ DI MANAGUA, NICARAGUA, ALLA VEGGENTE SORELLA LUCÍA DE JESÚS

Figli amati, con allegria e gioia celestiale, ritorno al mondo per vedere trionfare il Mio Piano di amore nei cuori degli uomini.

So che il terrore, la paura e il dolore prendono i cuori di molti dei Miei figli che sono  sottomessi dalla guerre ed i conflitti, dentro e fuori di loro stessi.

So che molti stanno lottando per stabilire la Pace nel proprio interiore e temono di non poter rimanere in equilibrio, a causa del grande caos che vivono tutti i giorni.

So che gli uomini ancora separano tutte le cose e che il loro orgoglio non li permette unire ciò che Dio ispirò per essere un cammino che portasse al Suo Cuore, e no a stabilire la volontà umana, come sono le religioni.

Io vengo al mondo affinché viviate esso che vi sembra impossibile, perché in verità, figli amati, esso che Io vi chiedo è possibile di attingere da tutti, ma voi sconoscete la verità su di voi stessi e ancora state addormentati alla vita dello spirito, che è più di che dedicare a Me alcune preghiere al giorno.

È per quello che Io sto qui e percorro ogni nazione di America che ne deve manifestare il Piano di Dio in questi tempi. Vengo per fortificare i cuori oranti affinché siano le colonne che sostentino il mondo quando egli già non possa sostentarsi da solo.

Io vengo, figli amati, affinché scopriate che la allegria e la gioia dello spirito non si trovano nelle cose della Terra e affinché impariate a discernere, negli eventi che arriveranno, dove è la volontà di Dio e dove non è, affinché così sappiate muovervi per essa volontà e non fuori di essa. Di questa forma potrete vedere crollare le vecchie strutture mondiali senza perdere la speranza, la allegria spirituale e la fede, perché saprete che esse ceneri  feconderanno il suolo di un nuovo mondo e fortificheranno i cuori affinché sorga sulla Terra una razza incrollabile e sostentata dal amore e dalla unità con Dio, e non più dai piaceri e dal potere materiale che questo mondo vi offre e per il quale lottiate giorno e sera, ancora sapendo che perirà come il  polvere alla fine di tutto.

Io vengo a consacrare l’America, figli, affinché impariate di  nuovo a capire la vita e i suoi valori. Vengo affinché riprendete il sacro che c'è nelle vostre famiglie. Che possiate capire che un gruppo di anime, riunite da Dio, deve compiere la missione di manifestare l'amore e la capacità di capire l'altro ed unirsi a egli, aldilà dei suoi difetti, miserie ed imperfezioni.

La vita familiare crea le condizioni affinché svegliate il vero amore, ad esempio, di una madre verso suo figlio; amore che trascende le barriere del egoismo e della condizione umana e che dovete imparare a estendere verso tutta l'umanità.

Nonostante, se degradate la vita familiare e portiate ai vostri focolari l'indifferenza e lo scasso amore che si vive in questo mondo, state perdendo l'opportunità che Dio vi consegnò di svegliare un amore puro e vero. Perciò, figli Miei, è così importante che sappiate amare e rispettare le vostre famiglie e che anche sappiate estendere quel vincolo d'amore a tutte le anime di questo mondo.

A poco a poco, col Mio amore e la Mia maternità celestiale, vi conduco alla famiglia universale, che ne è ciò che deve manifestarsi in una Terra da Dio consacrata.

Figli Miei, che non soltanto la Mia presenza fra di voi impulsi la trasformazione e la consacrazione di questo mondo, bensì che ognuno, secondo la sua perseveranza e la sua fede, sia pure un motore che trasformi e purifichi la Terra, affinché il Piano di Dio si compia.

Vi lascio oggi il Mio amore e la Mia pace , affinché abbiate fede e valore di trasformare le vostre vite e, con esse, la vita in questo mondo.

Io vi benedico,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NELLA CITTÀ DI SAN JOSE, COSTA RICA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Cari figli:

Vi sento degni figli di Dio quando pregate di cuore a Mio Figlio, così come lo avete fatto oggi. Questo rappresenta per il Padre l'evidenza di che ancora non è tutto perso.

È per quello che tutti i giorni vi insegno a pregare a Dio e a conversare con Egli affinché, quando arrivino questi momenti di preghiera e di compartire il compito spirituale, avanziate dando passi significativi.

Io sto al vostro fianco per darvi l'impulso a vivere il Piano di Dio e affinché ne lo compiate di cuore e per tutta l'umanità.

Quando tutti i giorni vi unite a questo Proposito, permetterete che la Divina Grazia arrivi a molte coscienze, Grazie che non meriterebbero.

È di questa forma, cari figli, che il grave destino della umanità modificassi un po', ogni volta che una coscienza da un nuovo passo ed assume vivere la preghiera del cuore.

Ed è in questa Maratona della Divina Misericordia, e specialmente in America Centrale, che questa sacra opportunità è consegnata a tutti.

Con uno spirito di fede e pieni di gratitudine, continuate lavorando in questo scopo, affinché la santa espiazione arrivi aldilà di America Centrale e siano toccati ancora più cuori dormiti.

Vi ringrazio per portare al mondo la sana gioia.

In riverenza ed amore,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI FIGUEIRA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Il ritorno della Guadalupana in America Centrale e Messico

Ai piedi del Tepeyac, La vostra Madre Celeste prepara il Suo compito con tutte le anime ed i cuori che riceveranno da Lei l'essenza del amore e della redenzione.

È il ritorno della Guadalupana…

La vostra Madre del Cielo, con l'aiuto e la collaborazione di tutti, scenderà verso le terre messicane e di America Centrale, luoghi dove è rimasta gravata la storia della Mia presenza come anche della liberazione dei popoli originari e di tutti i schiavi.

È il ritorno della Guadalupana…

In questo momento, cari figli, accompagnate la vostra Santa Madre in questa peregrinazione affinché, per seconda volta nella storia della umanità, Io possa stampare la Mia Santa Faccia Liberatrice e Redentora di Guadalupe, nelle anime preziose dei Miei figli di America Centrale e Messico.

È il ritorno della Guadalupana…

Per questo voi, i Miei figli di America Centrale e del mondo, con giubilo e allegria aprirete a Me le porte dei vostri cuori e delle vostre nazioni affinché la vostra Madre di Guadalupe possa entrare e portare avanti la sacra missione di preparare le coscienze per il ritorno di Mio Amato Figlio.

È il ritorno della Guadalupana…

Con la voce e il canto dei santi angeli, la Governante di America, la Santa Madre di Dio, si rallegra perché Lei potrà trovarsi nuovamente con i Suoi figli di America Centrale per versarli le Sue Grazie e consegnare a essi il benedetto Spirito della Sua Pace.

È il ritorno della Guadalupana…

Andrò in America Centrale per guarire vecchie ferite, storie di dolore e sofferenza; alla fine potrò far rinascere ai Miei cari figli, potrò ritirarli della illusione del mondo e li aprirò gli occhi dell'anima e della coscienza affinché tutti Mi possano vedere e sentire.

È il ritorno della Guadalupana…

Aprendo i vostri cuori per riceverMi, ascoltate la voce della Madre di America; una voce che vi chiama alla consacrazione dei vostri popoli e delle vostre nazioni, affinché possa regnare la pace e così sia finito l'errore e gli oltraggi ai piccoli cuori.

È il ritorno della Guadalupana…

Durante il mese di ottobre collocherò la Mia corona di dodici stelle sulla America Centrale e Messico e verserò i Miei dodici attributi universali, col fine di che le anime ricevano i codici della riabilitazione e della conversione.

Sarà durante il mese di ottobre che la vostra Madre Celeste farà cessare la guerra spirituale e materiale e, insieme alla Faccia della Signora del Santissimo Rosario da Fátima, entreranno in preghiera affinché i perduti e gli incarcerati raggiungano la liberazione.

È il ritorno della Guadalupana…

Vedrete ondulare le bandiere di tutte le nazioni di America. Esse saranno collocate ai piedi della vostra Madre Celeste, come il simbolo della resa dei popoli davanti al Suo Immacolato Cuore e della unione fra le culture attraverso l’Amore di Dio.

È il ritorno della Guadalupana…

Beati coloro che Mi riconoscano come la Santa Donna da Nazareth, così brinderò a tutte le coscienze l'importanza del trionfo del Piano in questi tempi e dello svegliare dei cuori
al Mio ultimo chiamato.

Vedrete che la Mia opera si realizzerà costi ciò che costi, perché il Mio Spirito Immacolato darà la forza interiore affinché i servitori compiano con le Mie richieste.

È il ritorno della Guadalupana…

Ogni cultura chiederà perdono all'altra, ogni nazione si riconcilierà con l'altra se i cuori si aprono in tempo per intravedere l’Amore di Dio che li starà colmando; nella America Centrale si chiuderà la porta del male e le anime già non si perderanno perché avranno coscienza per convertirsi.

È il ritorno della Guadalupana…

Che in questo giorno tutti abbraccino la missione della vostra Madre Celeste e che i cuori non si dimentichino di cooperare, di collaborare e di donare amorosamente affinché il Piano si compia, così Io insegno alla Chiesa a usare i suoi beni nel nome del Piano Maggiore e no di quello proprio, perché le anime aspettano l'aiuto spirituale.

Che tutto sia equilibrato. Che tutto sia giusto, per il bene e per il futuro della Nuova Umanità.

È il ritorno della Guadalupana…

Vi ringrazio per accompagnarMi e per appoggiarMi nella missione alla America Centrale!

Vi benedice dal cuore del Tepeyac,

La vostra Guadalupana,

Maria, Rosa della Pace

MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI FIGUEIRA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Quando una porta spirituale e divina si apre nelle coscienze che erano dormite, altre porte si aprono a partire dell’impulso universale che ne dà la prima porta.

E in quel momento inizia la manifestazione del principio della purificazione, e le coscienze sono portate a conoscere per completo il processo che le toccherà affrontare.

Così tutto ciò che forma parte dei debiti è attratto verso la coscienza di essi che alla fine si sono decisi a camminare sul sentiero dello spirito affinché, di questa forma, tutto sia liberato.

In questo senso, quando le coscienze che già servono di forma continua e passano per questa esperienza sono portate ad affrontarsi universalmente al processo della loro purificazione.

Quando il bilancio della vita e dei debiti è squilibrato, significa che le coscienze passeranno per una esperienza intensa, quella che le porterà a definirsi dentro del Piano dell’Amore e della Luce.

In questo tempo la Gerarchia offre alla umanità l'opportunità di equilibrare i suoi cammini e di seguire l'unico sentiero della evoluzione della coscienza.

Quello vi porterà a che tutto rimanga in evidenza in una coscienza. Dobbiamo così pregare e pacificare a noi stessi.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Vi unifica,

La Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO DURANTE IL VIAGGIO DE MONTEVIDEO, URUGUAY, VERSO IL CENTRO MARIANO DI AURORA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Sono quella voce che si annuncia al mondo per portare un messaggio di speranza e di redenzione.

Sono la Madre che porta nel Suo Cuore il Regno Celestiale affinché tutti possano conoscerlo.

Io posso operare nel mondo intero soltanto se siete figli della Mia Coscienza, perché il Mio Piano si realizza semplicemente attraverso di ognuno di voi.

Vorrei che i vostri cuori conoscessero il potere della Mia maternità, l'amore che Io ne ho per ognuno dei Miei figli su questo pianeta.

È questo amore che Mi fa ritornare tutti i giorni al mondo a fargli ricordare una ed altra volta che ancora non è cambiato.

Perciò, contando con anime come le vostre, potrò realizzare il Piano per questo ferito mondo.

Che dalle vostre labbra spunti la proclamazione del Regno di Dio affinché finalmente i cuori ritrovino il cammino che hanno perso, il cammino verso la pace.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Vi congrega,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL BUS AQUILA DI LUCE, DURANTE IL VIAGGIO DAL CENTRO MARIANO DI AURORA VERSO LA CITTÀ DI BUENOS AIRES, ARGENTINA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Senti fra le tue mani il caldo del Mio Immacolato Cuore, il quale trasmette ed irradia i Doni dello Spirito Santo.

Senti fra le tue mani il pulsare del Mio Cuore e contemplatelo in devozione.

Senti fra le tue mani la luce del Mio Immacolato Cuore, luce che si versa sul mondo per ogni anima della Terra.

Senti fra le tue mani il fuoco del Mio Cuore ed osserva quanto ancora brilla in offerta al Padre Celestiale per ogni uno dei Suoi figli.

Senti fra le tue mani l'amore del Mio Immacolato Cuore e versatelo con gratitudine sui tuoi fratelli del cammino.

Senti fra le tue mani l'umiltà del Mio Immacolato Cuore ed adora la povertà con la quale ha salvato il mondo durante l'incarnazione del Figlio di Dio.

Senti fra le tue mani il dolore del Mio Cuore, al quale per ogni parola di preghiera pronunciata, li viene ritirata una spina.

Senti fra le tue mani le rose del Mio Immacolato Cuore, che si aprono per emanare i sottili aromi della Creazione.

Senti fra le tue mani la purezza del Mio Immacolato Cuore, che si accende e riflette come uno specchio universale di redenzione.

Senti fra le tue mani la bontà del Mio Immacolato Cuore, bontà che intercede per te tutto il tempo affinché, finalmente, svegli.

Senti la gioia del Mio Immacolato Cuore, affinché ti apri e scopri che il Piano di Dio è perfetto.

Abbraccia sul tuo petto lo splendore dell'amore del Mio Immacolato Cuore, perché cosìti aiuterò a vincere le paure ed a manifestare l'apostolato dei nuovi Cristi.

Senti nella tua anima la Grazia del Mio Cuore, affinché trasformi e purifichi tutto il passato e così diventi un serafino negli altari del Creatore.

Porti la Mia luce al mondo ed uniti al Mio Cuore, che oggi sta fra le tue mani per offrirti la conversione.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

In maternità spirituale,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI AURORA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Sarò con te tutti i giorni della tua vita e dopo di questa vita materiale, perché quello è il compromesso materno del Mio Puro Cuore verso ogni creatura di questo pianeta.

Sarò con te nella vittoria dell'amore e nel trionfo della trasformazione, perché ogni coscienza è chiamata a dare un passo.

Sarò con te nella mansuetudine e nel silenzio, perché ogni essere dove conoscere il più profondo di se per poter consacrarsi al Piano di Dio.

Sarò con te nella solitudine, nel errore e nella tristezza, perché ogni fase della vita che l'anima transita è per donarsi un po' di più, fino a servire completamente.

Sarò con te in ogni passo dello spirito, perché le coscienze oggi sono portate per le correnti dell’Universo a vivere intense esperienze che, ogni giorno, le approssimano di più al cammino dell'amore Cristico.

Sarò con te in ogni momento decisivo, perché in questo ciclo la preghiera collocherà ogni anima nel punto necessario per poter compiere il Piano.

Sarò con te in ogni gesto d'amore, perché il mondo si è dimenticato di amare con Amore Divino e di portare l’Universo di Dio al pianeta.

Sarò con te in ogni fase della vita, perché gli apostoli di Cristo devono svegliare e vivere la missione che li è stata raccomandata.

In tutta esperienza umana o spirituale Mio Figlio sarà con voi, perché le anime devono imparare a conquistare il Regno Divino per abbandonare la condizione umana.

I tre Sacri Cuori saremmo con tutti essi che si animino a dire sì.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Vi benedice,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI AURORA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Miei cari figli:

Ogni nuova vigilia di preghiera non è uguale all’anteriore; perciò, che i vostri cuori si accendano affinché l’Amore di Dio possa svegliare e la Grazia sia versata dove ne sia abbisognata di più.

In ogni nuova vigilia di preghiera le anime sono chiamate a rimanere con più attenzione e prontezza davanti alle richieste della vostra Madre Celeste, perché in ogni nuova vigilia di preghiera dei processi planetari ed incluso cosmici sono rivelati e guariti per la Luce del Mio Cuore.

Quando un'anima orante offre il suo verbo a Dio attraverso della vigilia di preghiera, è confermato nuovamente che il Piano del Padre e di tutta la Sua Creazione potrà compiersi e l'anima, che emette detta conformazione, sta auto convocandosi per ciò che sia necessario.

È quello lo svegliare che gli uruguaiani devono vivere in questo tempo, senza mezzi termini e sì con un’adesione pronta per servire alla Gerarchia in ciò che sia necessario.

Nella vigilia di preghiera che voi compartite con Me da già quattro anni, figli, si è costruito un potentissimo epicentro di Luce divina, il quale si attiva e scende come caudale su una situazione planetaria o umana che abbia bisogno di una fontana di liberazione o di cura.

Tutte le divine possibilità si possono presentare attraverso di ogni nuova vigilia di preghiera; tutto dipenderà dell'attitudine del orante o del discepolo di Maria davanti al chiamato mensile di preghiera che si realizza. È perciò che in questo tempo la Gerarchia Divina abbisogna che l'umanità non credente possa riconoscere l'affetto ed il potere di trasmutazione della preghiera.

Se a quell'effetto della preghiera si somma, ad esempio il digiuno, i risultati di un lavoro di preghiera in gruppo ripercuotono non soltanto in esse coscienze, bensì anche nelle Leggi della Natura modificando gli eventi previsti.

Oggi, figli Miei, vi dico tutto questo a causa dell'urgenza di che voi sentiate e capiate cos'è quello in che state partecipando vigilia dopo vigilia di preghiera e quale è il vero risultato spirituale che questa opera attinge, attraverso l'appoggio incondizionato di ogni uno di voi e di tutta la Gerarchia Celeste.

Cari figli, ancora le vigilie di preghiera per la pace nelle nazioni continueranno; non solo per stabilire la corrente universale positiva di pace nel mondo, bensì anche affinché gradualmente i vostri esseri interni e l'umanità, per mezzo della preghiera, possano trasformare gli aspetti dell’ego che corrodono la coscienza ed il suo pieno svegliare.

Tutti essi che sono nati in questo Progetto di Dio, come sappiate, hanno in sé l’essenza del chiamato “peccato originale”, fallo commesso nell’inizio da Adan ed Eva quando non hanno compiuto la Legge dell’ubbidienza.

È da quel momento che tutta l'umanità nel trascorso delle ere ha caricato con quel evento nelle sue cellule; così tutte le anime qui incarnate hanno avuto e devono imparare a superare e redimere la condizione umana, che è la lotta incessante contro il proprio ego umano che porta alla perdizione.

Mediante le vigilie di preghiera, quel potentissimo canale Mariano tenta correggere e redimere gli errori commessi dall'inizio da Adan fino al prossimo futuro.

Quel ponte per la liberazione e la redenzione degli errori è stato realizzato da Cristo attraverso della Divina Misericordia, è stato egli a vincere il male per voi e fece trionfare l’Amore di Dio. È perciò che in ogni vigilia di preghiera, non solo lavora spiritualmente con le nazioni, bensì che l'umanità, che ha perso i codici cristichi e prosegue a commettere errori, è aiutata per mezzo del impulso della vigilia di preghiera.

Il campo di energia orante che si crea in ogni nuovo incontro influisce positivamente nell'azione delle Leggi Universali e nel processo attuale della purificazione di tutte le coscienze. È così che ogni figlio Mio dovrà avere la coscienza abbastanza sveglia per sapere che non solo sarà seduto in una sedia pregando, bensì che starà rappresentando agli otto milioni di persone del mondo intero che non hanno coscienza di essi principii.

Aspetto vedere in ogni vigilia ai Miei soldati, disposti e percettivi affinché attraverso della preghiera captino gli impulsi interni degli Specchi, ed il pianeta possa trasformarsi e di essa maniera non si perda. Quello dipenderà dell'attitudine di ogni discepolo, perché la Grazia verrà a quella coscienza per addirittura.

Vi ringrazio per rispondere al Mio Chiamato!

Colei che vigila per tutti,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO PER L´APPARIZIONE STRAORDINARIA DI MARIA, ROSA DELLA PACE E MADRE DI AMERICA, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI FIGUEIRA, ALLA VEGGENTE SORELLA LUCÍA DE JESÚS

Cari figli:

Per consacrare l’ America al Mio Immacolato Cuore, ho bisogno dello sforzo e dello svegliare definitivo di tutti i Miei Soldati.

Non tutte le nazioni sono disposte spiritualmente a riceverMi, perché lo spirito della illusione e del addormentamento involvono le creature in piaceri e false ricerche spirituali, che non esistono in beneficio della evoluzione del pianeta, bensì del benessere materiale degli individui.

Oggi, Miei amati, il Creatore vi chiama a una vita spirituale che trascende il benessere materiale e, parecchie volte, non ne lo includi, perché Lui sta tentando svegliarvi all'attuale situazione planetaria, nella quale lo squilibrio è diventato una legge, e la pace, un'eccezione nel cuore di alcuni.

Oggi, figli, il Creatore vi chiama al sacrificio ed allo sforzo permanente, perché non tutti coloro che si sono compromessi con i Suoi Piani nell’inizio stanno rispondendo al Suo Chiamato.

Esistono molte nazioni che dipenderanno dell'equilibrio generato da altre per non sparire, perché la coscienza di codeste nazioni, come un tutto, ha deciso rimanere nell'oscurità.

Miei amati, comprendete che ciò che vengo a offrirvi non è sofferenza, quindi questa è frutto dello squilibrio umano e dalle azioni delle forze del caos. Ciò che vi offro è sacrificio, un atto di fare non solo la vostra parte, bensì pure un po' di più nel nome di coloro che non hanno risposto.

La sofferenza è frutto della illusione, è quello che usano le forze che vogliono lasciarvi addormentati e prigionieri in voi stessi e nei vostri propri dolori. Il sacrificio è pieno di Dio, perché l'anima si disporre a servire coscientemente per generare il corretto equilibrio e, incluso, alleviare il dolore di coloro che soffrono.

Figli, vengo a chiedervi un'altra volta che preghiate con Me e che ascoltiate il Mio chiamato. Vengo a chiedervi che preghiate per l’America e che ne lo fate per tutti essi che stanno nella perdizione e nell’ inganno.

In questo momento, coloro che si dispongano a camminare veramente al Mio fianco stanno caricando un peso che, parecchie volte, supera il sacrificio che li corrispondeva vivere. E non è la Volontà di Dio, figli, che lo squilibrio pure stia presente tra i Suoi, a causa del fatto di che non tutti stanno rispondendo correttamente.

È necessario che, tra i soldati del Creatore, ci sia una consegna con equità ed equilibrio, affinché il peso dello squilibrio umano non sia sostentato per alcuni pochi.

Miei amati, meditate su ciò che vi dico e cercate nelle vostre vite l'equilibrio corretto. Se ancora non avete consegnato di voi esso che vi corrisponde o se ancora non rispondete al Mio chiamato come dovresti, fate una revisione delle vostre vite e vi disponiate a cominciare di nuovo.

Per l'equilibrio nella umanità e nei servitori di Dio, vi chiedo queste cose.

Benedico oggi a Mio piccolo figlio che, per rispondere al Mio Chiamato, tenta vincere se stesso tutti i giorni.

Oggi, non soltanto vi chiederò che preghiate  per i Miei veggenti, bensì anche vi chiederò che attuate insieme a essi per l'istituzione di un nuovo mondo pieno di pace. Chiederò che lottiate insieme a loro per la consacrazione di America al Mio Immacolato Cuore e che, per quello, prendiate i vostri rosari e pregate, pregate e non dimenticate di rispondere al Mio chiamato.

Vi benedico,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace e Madre di America

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI AURORA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Cari figli:

Tutti hanno un posto al Cuore di Dio, specialmente coloro che non possono seguireLo in ubbidienza e lealtà; così Dio manifesta la Sua Misericordia sulle miserie degli uomini, ed il cuore che si apre per ricevere la Misericordia di Dio è ricolmato dalla Sua Divina Bontà.

Non vi occupiate di ciò che gli altri non fanno bene, occupate il vostro tempo in manifestare il Piano di Dio, quindi nell'ora certa tutti vedranno ciò che non hanno fatto quando, in verità e sacrificandosi, avessero potuto farlo.

Cari figli, la ragione spirituale di questo cammino è la consegna, perché nella consegna a Dio ed alla Sua Volontà si tracciano i cammini che i cuori devono percorrere il più coscienti possibile.

In questa ora dell'umanità tutto è in definizione, le attitudini e le azioni che prima sembravano insignificanti adesso resteranno in evidenza per poterle trasformare secondo i Disegni del Padre.

La consegna totale a Dio esige uno sforzo maggiore, perciò nella tensione ardente l'anima consegue dare i suoi passi, sempre e quando essa cerchi la sacra unità con la Volontà Divina.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

In preghiera eterna,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI AURORA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

In questo mese di maggio si celebra a Fatima il trionfo del Mio Immacolato Cuore, e tutti i Miei figli del mondo sono invitati a far trionfare il Cuore della vostra Madre nella vita di ogni essere di questo pianeta.

Allo stesso tempo, Aurora comincia in maggio a spuntare nel profondo silenzio del suo invisibile Regno e senza percepirlo i cuori partecipano di un momento molto speciale. Beati essi che oggi stanno qui accompagnando senza ritardo l’Opera di redenzione di Mio Figlio, perché è arrivato il momento della grande corrispondenza dei cuori al Piano di Dio.

È così, cari figli, che due eventi importanti si manifestano nel mondo, prima, lo svegliare di Aurora in ogni cuore che ha risposto al chiamato ed alla convocazione nel Centro Mariano di Aurora. Secondo, la congregazione delle anime a Fatima durante maggio, per quel grande momento nel quale l'umanità farà memoria e ricorderà il Mio arrivo a Fatima per portare la pace.

Adesso che tutti siate invitati a definire il vostro cammino per il Piano o per la vita comune planetaria, il Signore vi chiama a rispondere al chiamato che viene dall’Universo per tentar salvare ciò che rimane di questa umanità.

Durante maggio vi preparerete per ciò che verrà, e quel cuore che stia sveglio potrà riconoscere che è necessario rispondere e compiere con tutte le richieste dei Messaggeri Divini nell'ora certa.

Chiedete, in preghiera, capacità e saggezza interiore per poter corrispondere a ciò che Dio manda, adesso è quello il vostro dovere.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Vi sveglia alla vera necessità di questi tempi,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DE FIGUEIRA, MG, BRASILE, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Dio Onnipotente proclama il potere del Suo Verbo attraverso del Mio Immacolato Cuore. Questo Potere Sovrano vi accoglie nel seno predileto del Suo Cuore Purìssimo.

Figli, attraverso della magnitudine del Verbo Divino e Creatore si costruiscono le forme e, così, la vita divina e superiore si manifesta per mezzo dell’esistenza delle creature di questo vasto universo.

È attraverso delle anime che Adonai realizza la Sua Opera Magnanima ed Infinita, perchè in tutta scienza spirituale la vita di tutte le anime e delle esenze è il motivo principale dell’esistenza del Piano del Creatore.

È per l’intervenzione divina, degli angeli creatori celesti, che il Pensiero Divino sia manifestato nelle dimore di tutti i Cieli; da lì proviene l’essenza fondamentale e il principio maggiore che permettono la concrezione dei progetti pensati per Dio.

E le anime della Terra, Come partecipano dell’origine di questo principio?

Solo basta, figli, che tutti i giorni vi riconoscete come degni figli di Dio e compiate con i comandi che arrivano diretamente della Mente Creeatora verso i vostri cuori.

Voi, figli Miei, siete una parte molto importante e distaccata della realizazzione imprescindibile di questo progetto; dal principio di questa umanità Dio pensò concretare i Suoi più intimi desideri attraverso della manifestazione animica delle creature.

La Vostra anima è il ponto diretto che vi unirà alle infinite dimore, là dove si espressa la vita dello spirito e la sperienza sublime con la legge dell’amore e dell’Unità.

Dalle vostre radici e dei vostri origini sorge il principio del Tutto e, di quel Tutto nasce la volontà di realizzare le opere che mai finiscono. Perchè nel Cuore del Padre Celestile voi siete nel primo posto del Suo Purissimo Proposito e senza di voi, anime in redenzione ed in riabilitazione, non potrà svegliare la venuta della Nuova Umanità e della nuova anima.

Voi, Miei amati, siete nel tempo giusto di una transizione che ancora non ha cominciato. Abbracciate nel vostro interiore la Grazia di appartenere al Piano di Dio ed, essendo coscienti delle leggi divine che tutti i giorni vi reggono, siete grati; così sarete degni e meriterebbe di aspettare a Mio Figlio Amato in qualche angolo delle vostre coscienze ed anime.

Io vi facio conoscere, attraverso del Mio Spirito Divinizzato, l’esistenza e la realtà che vi riunisce e vi aspetta incontrare preparati per testimoniare che adesso siete fedeli figli del Creatore.

Aprendo le porte dei Cieli Infiniti, ultime opportunità saranno versate come Grazie nei cuori dei giusti e dei saggi. Siete come Moises, che fu fedele alle richieste del Signore e che, nonostante della sua camminata durante quaranta anni nel deserto, mai ha perso la fede e la speranza.

Nonostante tutto, Moises non si sentì abbandonato e costruì nel suo interiore l’unione perfetta che lo portò ad incontrare il Piano di Dio per sopra di tutta difficoltà. La fede incrollabile di Moises mantenne uniti i popili di Dio nell’origine e nel principio del suo lignaggio e del suo proposito.

È stata questa fede, essa che una volta Gesù visse per tutti, e la speranza, che permissero compiere, nonostante tutti i mali, con l’obbietivo primordiale: il futuro sorgemento di una Nuova Umanità.

Di essa forma, il Mio Cuore silenzioso e calmo imparò che nella fede assoluta non esistono barriere per concretare quello che Dio chiede, dunque sembre impossibile.

Adesso, figli, siete davanti di una scienza spirituale che vi invita, per mezzo della preghiera, a svegliare tutto lo che esiste nella dimora di Dio. Se il mondo si aprisse a riconoscere la sua vera identità per con l’Universo, la razza intera già starebbe nella scuola dei Nuovi Cristi.

Vi ringrazio per aprirsi a scoprire il vostro proprio e vero chiamato di Dio; l’Universo vi accoglie sempre!

Vi riunisce nel Cenacolo degli Angeli della Luce,

La Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DE FIGUEIRA, MG, BRASILE, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Mentre le anime buone pregano l’Ave Maria durante tutto il giorno, in questo Centro Mariano che è stato fondato per il Mio Immacolato Cuore, gli angeli di Dio congregano alle anime perdute, chiamandole a vivere la redenzione e la riabilitazione immediata della vita.

La Vostra Madre Celeste incrocia gli universi come un fascio di luce, il cui si versa sul mondo, per tornar a liberarlo della costante oppressione che li causa il Mio avversario.

Perciò, cari figli, il caudale interminabile delle vostre preghiere ricostruisce spiritualmente molte situazioni, quelle che si incontrano nel ponto culminante del suo proprio collasso. Quando le anime pregano con la luce del cuore, il vostro Padre Eterno chiede ai Suoi angeli che scendano al mondo per aiutarlo.

Se sempre esistesse una risposta vera, che spunte dall’amore delle anime per il Piano del Creatore, esisterà una porta di luce, essa che si aprirà attraverso di Cristo per liberare il soffrimento e il dolore.

In questi tempi di crisi, lo strumento della vostra preghiera, unita alla preghiera perpetua della vostra Madre Celeste, sveglieranno nel mondo una maggiore speranza e, sopratutto, la vittoria di Mio Figlio tornerà a darsi un’altra volta nell’umanità, però questa volta sarà attraverso della Sua Infinita Misericordia.

Quando tutti si riuniscono mensilmente per pregare le mile “Ave Maria”, il Mio Cuore sente il consolo promesso per tutti i Suoi figli e così le spine che circondano il Mio Cuore Immacolato sono ritirate e, ai Miei piedi, gli angeli depositano le preghiere, come preziose fiori negli altari del Creatore.

Figli Miei oggi vi invito a credere, per sopra di tutto, nel potere incalcolabile della preghiera del cuore; qualcosa che il Mio avversario sconosce e teme, perchè la preghiera fa invincibili a tutti quelli che pregano di cuore e, così, loro sono allontanati dal pericolo del Mio nemico.

Per questo motivo, cari figli, che le vostre voci non si stanchino di ripetere e di pronnunciare la glorificazione che la vostra Madre Celeste ricevette direttamente del Suo Amato Signore dell’Universo. Siate portavoci della preghiera affinchè così le vostre vite, vivendo il ciclo della purificazione, solo cerchino elevarsi come gli angeli lo fanno al vivere l’eterna comunione con Dio.

La Vostra Madre del Verbo Divino, la Signora del Sacro Verbo, vi insegna ad amare la preghiera ed a praticarla in questa scuola di rinnovazione che oggi voi vivete con Me.

Mentre il mondo colloca la sua atenzione in altri cammini, quelli che non sono i cammini del Signore, la Vostra Madre e Rosa della Pace tenta rieducarvi, affinchè nei tempi di crisi voi vi formiate come eserciti sacri del Suo Immacolato e Divino Cuore.

La Mia gratitudine oggi si estende a tutti quelli che pregano, che mese dopo mese durante le mile “Ave Maria”, aprino le porte del Cielo affinchè Io scenda al mondo e preghi sempre al vostro fianco; anche se non mi potete vedere il Mio Spirito Onnipresente vi abbraccierà, così come il Padre Eterno vi abbraccia con molto amore.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Vi consacra attraverso dello spirito immacolato della preghiera,

LaVostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DE FIGUEIRA, MG, BRASILE, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Figli Miei:

Che in tempi senza pace solo esista l’amore. LaVostra Madre Celeste vi riunisce nel grembo predileto del Cuore di Suo Figlio affinchè possiate recuperare l’assoluta fiducia nei Piani del Creatore.

Desidero in questo giorno che le vostre anime continuino confermandosi al Padre Celestiale, poichè l’Eterno Dio della Divina Misericordia conterà con il vostro sì, affinchè possiate vivere la trasformazione della vita e dello spirito.

Con i vostri cuori elevati al Regno del Padre Celestiale, permetterete concretare pronto i Miei piani di pace, perchè così le vostre essenze saranno fiori negli altari del Cielo.

Cari figli, oggi vengo nuovamente in ricerca degli apostoli di Mio Figlio, vengo a cercare tutti quelli che, consacrando le sue vite al Mio Immacolato Cuore, diedero il sì al Piano Divino del Creatore.

Perciò, figli, non vi stancate di transitare tutti i giorni tra le prove ed i soffrimenti della vita; offrite a Dio i vostri sforzi e carità, affinchè il Suo Cuore oltraggiato sia glorificato per i tempi che verrano.

Camminate in fiducia verso le Mie braccia, di questa forma vi sosterrò nelle cadute come nelle prove; perciò ricevete il Mio Amore Materno come balsamo e come cura per le vostre vite.

Dio aspetta che, con i vostri sacrifici e consegne, l’umanità intera possa essere elevata ad un’altro stato spirituale ed interiore. Ho bisogno, Miei piccoli, che seguite i Miei passi di Madre, già che sempre vi apparterò degli abisi e delle circostanze che il Mio avversario genera per tutte le anime.

Oggi dedico l’atenzione ai più bisognosi e carenti di spirito. La Vostra Madre Celeste vi riunisce tutto il tempo nell’essenza del Regno di Dio, affinchè ricuperiate nelle vostre vite i doni che si sono svanito e si hanno perso del vostro interiore per il soffrimento.

Cari figli Miei, i tempi delle definizioni stanno battendo le vostre porte, Io, dal Cielo, vengo per estendervi la Mia mano salvatora. Di questo Centro Mariano di devozione e fede dovranno sorgere i discepoli di Mio Figlio affinchè, amando la Sua Santa Parola Redentora, professino la conversione che raggiunsero e dichiarino al mondo l’Amore Misericordioso di Mio Figlio Gesù.

Al vostro fianco, figli, prego per voi affinchè qualche giorno si svegliela vostra total coscienza alla luce divina che dall’universo si annuncia all’umanità in transizione.

Rimanete tra le Mie braccia e confidate in Mio Figlio Gesù, Lui mai vi fallirà, la Sua Misericordia è grandiosa e compassiva.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Vi congrega nell’Amore di Cristo,

La Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Oggi Me ne vado da qui felice e grata.

Messaggio straordinario per l'apparizione, nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, trasmesso dalla Santissima Regina del Santo Rosario al veggente Frate Elías

Io sono la Benedetta Vergine Maria, sono quella che vi parla, sono quella che vi comunica, sono quella che vi guida, sono quella che vi ama, sono quella che vi adora, sono quella che vi pacifica e sono quella che tempera i vostri cuori.

Cari figli, un anno fa, sono stata con voi in Aurora, Uruguay e oggi, dopo tanti avvenimenti, il Mio Cuore Immacolato sta con tutta l'umanità.

Figli Miei, la Mia chiamata è straordinaria perché il Mio Cuore vi chiede di riaccendere la fiamma della devozione nei vostri cuori.

Cari figli, è momento che vi svegliate dal sonno, affinché possiate percepire che siete in un altro tempo.

Ora, basterà solo ai greggi di Mio Figlio seguire i passi della Signora Vestita di Sole, perché Ella ha già lanciato verso la Terra le dodici stelle della salvezza per il mondo.

Chi abbia occhi per vedere, che veda; chi abbia cuore umile per sentire, che senta. È il momento di dare la propria vita a Dio, di consegnarsi interamente ai Piani dell'Altissimo, e questo comincia dai sentimenti e dai progetti di vita.

Cari figli, attraverso il potere della preghiera percepirete che voi, come tanti altri figli Miei, siete dentro l'ultima barca spirituale che è condotta dalla Stella del Mattino, Stella che per la seconda volta annuncia la venuta del Figlio di Dio.

Cari figli, con i vostri cuori aperti e le vostre mani in preghiera, sosterrete il passo maggiore che il mondo dovrà compiere. Perciò, vigilate con amore su tutto ciò che avete costruito con fede durante questo tempo, camminate con fiducia e rinnovatevi tutti i giorni con la vita sublime della preghiera.

Cari figli, la Madre del Cielo vi accompagna, vi benedice e prega per voi. Prego perché ora il mondo veda dove si trova. Prego lo Spirito Santo perché la sapienza risvegli nel cuore dei Miei figli. Prego reclamando a Mio Figlio un'opportunità. Prego per coloro che giorno dopo giorno sono deviati dal cammino della redenzione per l'azione del peccato.

Cari figli, voi dovete pregare con Me senza compromessi né ritardo, perché la preghiera è l'alimento per le vostre vite, la preghiera deve dare vita ai vostri spiriti. 

Figli Miei, chi darà tutto di sé affinché il mondo si salvi?

La Mia chiamata vuole riverberare nei vostri cuori, però ancora in alcuni di voi la chiamata si perde.

Pregate Dio e amateLo. Egli è molto offeso dalle volontà umane in questo tempo. Alleggerite le cariche che il mondo Gli genera, vivete Dio nell'amore e nella verità. 

Cari figli, pregate perché il Padre vi dia la Sua amorevole Misericordia. Se voi volete che il mondo cambi, dovrete pregare per la pace, perché la pace deve darsi prima nei vostri cuori, affinché poi ci sia pace in tutto il mondo. Il tempo che vive l'umanità richiederà delle vostre vite un maggior sacrificio, affinché si adempiano così i Piani del Padre.

Vi abbraccio ciascuno dei vostri cuori, però tutto potrà mutare quando soltanto preparerete il cammino per il nuovo mediante la preghiera.

Siate esempio di santità e di fede, siate umili e semplici, perché sarà necessario che molti dei Miei figli si convertano all'Unico Dio attraverso la preghiera del cuore e della carità. 

Figli amati, voglio solo che stiate più tempo nella Mia Pace e che a partire da lì viviate nella pace, perché anche altri possano viverla.

Figli, le vostre vite stanno già crescendo dopo tutto ciò che vi è stato consegnato dalla Signora del Cielo, durante gli ultimi anni.

Ora, i nuovi pastori, i pastori della preghiera, i pastori della fede, i pastori della Misericordia, i pastori che sono formati dalla Chiesa di Mio Figlio Gesù dovranno riordinare la vita e il cammino delle anime. 

Pregate affinché i pastori di Mio Figlio possano essere guidati dallo Spirito Santo. Appoggiateli, perché nelle loro mani è il cammino di molte anime verso il Paradiso.

Uniamoci, nell'amore e nella preghiera, ai pastori di Cristo, il Redentore.

Vi ringrazio, cari figli, per riceverMi con devozione in questo benedetto giorno di Grazia!

Vi benedico, sia lodato Gesù!

Grazie per ascoltare la Mia ultima chiamata per questo tempo.

Maria, Signora del Benedetto e Santissimo Rosario della Pace.

 

Messaggi speciali
MESSAGGIO PER L'APPARIZIONE DELLA BEATA VERGINE MARIA, MADRE DI DIO, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI FIGUEIRA, BRASILE, ALLA VEGGENTE SUOR LUCÍA

Figli Miei,

La chiave della conversione è il vero sacrificio che possono vivere nel loro cuore; sacrificio compiuto con amore, con lo sforzo mosso dall'anima e manifestato nella vita.

Cari figli, in Cielo misuriamo il grado di fedeltà dal grado di amore e di sincerità. Ogni azione deve essere vera. Anche se i vostri cuori non provano la gioia del sacrificio, se compiuto con sincerità e amore, è accolto in Cielo come fonte di conversione per le anime.

Vedo un'anima che Mi accompagna quando vedo un cuore disposto ad abbandonarsi davanti a Cristo.

Nella gioia dei cuori coraggiosi, figli Miei, trovo un rifugio di pace. Nei passi del cuore trovo l'impulso di essere giorno per giorno davanti a Dio, di intervenire per il mondo. Cerco solo di trovare nei vostri cuori un respiro da dare alle anime che soffrono permanentemente. Ogni volta che riuscite a superare le difficoltà della vita, una piccola luce viene generata e condotta al Mio Cuore.

Non ho cercato la perfezione, ma uno sforzo costante, la volontà sincera, alimentata dall'amore per i Piani di Dio.

Cari figli, vi ho già raccontato molto del tempo in cui vivete; ora le Mie Parole devono diventare vita, azione e pace in ciascuno dei vostri esseri. Dovete essere veri operatori di Misericordia. E questo si raggiunge con la volontà del cuore.

Vedo molti dei Miei figli già con le braccia abbassate, anche prima che inizi la battaglia. Vedo molti dei Miei soldati abbandonare lo scudo della perseveranza per farsi colpire dal nemico.

Resistete, figli Miei, resistete. Nutrite il cuore e lo spirito con la pace della Mia Presenza e accendete la gioia di vivere in donazione al Dio Santissimo.

Il Mio Cuore viene a prendere per mano ciascuno dei Miei figli, a dire loro, come Madre e Compagna, che Io sono qui, ogni volta che vogliate vedermi.

Sono la vostra Madre. Sono Io che porto lo Spirito di Dio inciso sul Mio petto per consegnarlo all'umanità. Sono Io che prego costantemente per il vostro risveglio e la vostra conversione definitiva. Sono Io che sostengo coloro che hanno già detto di sì, perché si alzino ad ogni caduta. Io sono colei che è sempre qui, vicino ai vostri cuori, per aiutarvi a crescere e maturare sotto la guida di Dio Padre e verso Suo Figlio.

Non abbiate paura di ascoltarMi, né di rispondere alla Mia chiamata. Vi chiedo solo di non perdere l'amore e la gioia che una volta ho riposto nei vostri cuori. Non voltate le spalle a Dio.

Vengo a guidarvi e condurvi sempre.

Maria, Madre della Divina Concezione della Trinità

Pagine

Chi siamo

Associazione Maria
Fondata nel dicembre 2012, su richiesta della Vergine Maria, l'Associazione Maria, Madre della Divina Concezione è un'associazione religiosa, senza legami con alcuna religione istituita, di carattere filosofico-spirituale, ecumenico, umanitario, caritativo, culturale, che supporta tutte le attività indicate attraverso l'Istruzione trasmessa da Cristo Gesù, la Vergine Maria e San Giuseppe.

Contatto