Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto nel Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso da Maria, Rosa della Pace al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli: 

Il tempo della purificazione di ogni anima, di ogni coscienza, si riferisce al momento della liberazione cosciente da molte esperienze spirituali passate, quelle che hanno compromesso il cammino e l'evoluzione nei gradi dell'amore.

Per questo motivo, sbarazzarsi delle storie precedenti significa aprirsi senza paura e lasciarsi alle spalle qualsiasi resistenza che possa interferire.

Questo è il momento di fare una sintesi della vita per chiudere molte porte interiori che vi conducono solo a stati coscienti di sofferenza e dolore.

Il tempo della purificazione serve per potersi muovere verso una nuova fase, che metterà ogni coscienza in un altro gradino di risveglio e di redenzione.

Solo che al momento di conoscere la realtà,  per ognuno è come affrontare qualcosa che sembrerebbe non avere soluzione. Ma attraverso la Grazia e la Misericordia, le coscienze possono guarire il passato, incoraggiandole a fare più passi nell'amore e nella compassione.

Seguendo i passi della Gerarchia, le anime raggiungeranno la pace sapendo di essere già in un'altra scuola. 

Vi ringrazio per aver risposto alla mia chiamata!

 

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto, durante il viaggio da Buenos Aires, Argentina, al Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso da María, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

La luce di Aurora è una luce attuale e occulta. Annuncia il nuovo tempo perché la luce di Aurora rinnoverà tutto.

È la Luce di Dio che si dona instancabilmente e lascia nel cielo solo segni marcati della Sua eterna gratitudine.

Questa luce predomina attraverso i tempi. Non può essere sconfitta né dissipata perché è luce, e la luce di Aurora arde come una fiamma nel giorno e, soprattutto, nella notte.

La luce di Aurora agisce sulla cura e promette redenzione ai cuori affinché si aprano le porte della riabilitazione.

Questa luce abbraccia gran parte dell'Universo perché la sua origine non è dalla Terra.

La luce di Aurora effonde i suoi doni e sostiene chi la invoca.

È una luce che cancella il dolore, la sofferenza e solleva la coscienza, solo, perché si viva l'incontro con Dio.

La luce di Aurora riapparirà e i cuori canteranno la sua vittoria.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto nella città di Florianópolis, Santa Catarina, Brasile, trasmesso da Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Non affermare nella tua vita l'imperfetto che tu sei, ma piuttosto credi in ciò che tu essenzialmente sei; perché tu sai che vieni da una Fonte Primordiale che facendoti sorgere come uno spirito, ti ha inviato nell'Universo per apprendere ad amare e a perdonare.

Concentra la tua coscienza in tutto ciò che il Padre ha depositato nel profondo del tuo essere e, da lì, permetti che l'impulso della tua essenza ti faccia ricordare chi sei e da dove vieni, in modo che, una volta per tutte, puoi redimere il passato e dissolvere tutte le sequele del dolore interiore.

Rallegrati, perché essendo davanti alla Madre dell'Altissimo la tua coscienza interiore sarà purificata e tutto sarà trasfigurato.

Abbi fede che un giorno sarai degno della Grazia di Dio, perché, in verità, la Grazia di Dio ha toccato la tua coscienza molte volte.

Vorrei che tu ricordassi il valore della tua essenza, perché lì sarà conservata tutta la tua esperienza di fede, di amore e di perdono; esperienze che ti aiuteranno a raggiungere nuovi gradini nella Scuola dell'amore incondizionato.

Afferma che tu stai di fronte ad un'opportunità unica e che tutto è condotto.

L'amore vincerà.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

La Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto, nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, trasmesso da María, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

La vera accoglienza dei pellegrini di Dio inizia con l'apertura del loro cuore per sentire il loro bisogno interiore e la loro supplica.

L'accoglienza dei pellegrini rappresenta l'accoglienza di quella parte dell'umanità che, nonostante le circostanze, di volta in volta aspira a realizzare l'esperienza della Sacra Volontà di Dio.

Pertanto, proprio come si accoglie il pellegrino così si riceve interiormente il Signore Gesù.

Ogni gesto condiviso con il pellegrino, ogni preghiera fatta in nome dell'amore e di un'ardente aspirazione, rappresentano una porta di Misericordia che si apre per alleviare un profondo e antico dolore.

L'accoglienza dei pellegrini, all'interno della missione dei Centri mariani, è uno dei compiti principali della guarigione planetaria per la fine dei tempi.

L'accoglienza dei pellegrini rappresenta quella possibilità che ogni servitore ha di dare il meglio di sé, indipendentemente dal luogo, dalla situazione o dalla nazione di provenienza.

Accogliere i pellegrini nei Centri Mariani è come accogliere Gesù e trovarlo nell'espressione della fede, del dolore e della sofferenza di ogni fratello.

L'accoglienza dei pellegrini rappresenta la possibilità che ogni servitore ha osare il meglio di sé, indipendentemente dal luogo, dalla situazione o dalla nazione di provenienza.

Il compito di chi accoglie i pellegrini sarà sempre quello di donare amore per seminare guarigione e perdono interiore, così necessari in questi tempi critici.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO RICEVUTO DURANTE IL VIAGGIO DA FRANKFURT, GERMANIA A MALAGA, SPAGNA, TRASMESSO DA CRISTO GLORIFICATO, AL VEGGENTE FRATE ELIA DEL SAGRADO CORAZÓN DE JESÚS

Prima Serie di Poesie
Ottavo Poesia di un'anima al Sacro e Benedetto Cuore di Gesù


Liberami, Signore,
di ogni paura
o dolore che devo affrontare.

Quella liberazione,
che solo Tu mi concederai per Tua Grazia,
Aiutami a imparare dalla sofferenza
e non temere.

Perché so, Signore,
che in tutto c'è una ragione,
e Tu, Mio ​​Amato, dacci la saggezza
per capire ed accettare,
cosi, come Tu lo hai accettato silenziosamente
e umilmente nel Giardino di Getsemani.

Concedimi, Signore,
l'opportunità di vedere
la santa redenzione in ogni luogo
e come il potente Amore del Tuo Cuore
tutto si trasforma e tutto sana.

Resta con me, Signore,
in ogni momento
almeno fino a quando imparo
a riconoscere la Tua Volontà
e per realizzarla, passo dopo passo.

Lasciami, nelle ore difficili e amare,
stare vicino a Te, solo per contemplarti
nel potere luminoso della Tua Santa Eucaristia.

Che attraverso quell'offerta, Signore,
incontri forza e molto coraggio,
ogni giorno, da passare sopra 
a le mie idee, gusti e soddisfazioni.

Rendimi Signore, ai Tuoi piedi,
così che il mio orgoglio,
la vanità e l'arroganza li baciano
e tutte le avversità o egoismo interiore
siano dissolti dal balsamo della Tua Luce.

Confido in Te, caro Gesù,
Tu che conosci le mie debolezze
trasformale tutte,
Anche se il mio sacrificio è solo
un piccolo granello di sabbia
in questo vasto Universo.

Amen.


Vi ringrazio per aver mantenuto le parole di quest'anima nei vostri cuori!

Vi benedice,

Vostro Maestro, Cristo Gesù

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO PAR L´APPARIZIONE DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NELLA CITTÀ DI MANAGUA, NICARAGUA, ALLA VEGGENTE SORELLA LUCÍA DE JESÚS

Figli amati, con allegria e gioia celestiale, ritorno al mondo per vedere trionfare il Mio Piano di amore nei cuori degli uomini.

So che il terrore, la paura e il dolore prendono i cuori di molti dei Miei figli che sono  sottomessi dalla guerre ed i conflitti, dentro e fuori di loro stessi.

So che molti stanno lottando per stabilire la Pace nel proprio interiore e temono di non poter rimanere in equilibrio, a causa del grande caos che vivono tutti i giorni.

So che gli uomini ancora separano tutte le cose e che il loro orgoglio non li permette unire ciò che Dio ispirò per essere un cammino che portasse al Suo Cuore, e no a stabilire la volontà umana, come sono le religioni.

Io vengo al mondo affinché viviate esso che vi sembra impossibile, perché in verità, figli amati, esso che Io vi chiedo è possibile di attingere da tutti, ma voi sconoscete la verità su di voi stessi e ancora state addormentati alla vita dello spirito, che è più di che dedicare a Me alcune preghiere al giorno.

È per quello che Io sto qui e percorro ogni nazione di America che ne deve manifestare il Piano di Dio in questi tempi. Vengo per fortificare i cuori oranti affinché siano le colonne che sostentino il mondo quando egli già non possa sostentarsi da solo.

Io vengo, figli amati, affinché scopriate che la allegria e la gioia dello spirito non si trovano nelle cose della Terra e affinché impariate a discernere, negli eventi che arriveranno, dove è la volontà di Dio e dove non è, affinché così sappiate muovervi per essa volontà e non fuori di essa. Di questa forma potrete vedere crollare le vecchie strutture mondiali senza perdere la speranza, la allegria spirituale e la fede, perché saprete che esse ceneri  feconderanno il suolo di un nuovo mondo e fortificheranno i cuori affinché sorga sulla Terra una razza incrollabile e sostentata dal amore e dalla unità con Dio, e non più dai piaceri e dal potere materiale che questo mondo vi offre e per il quale lottiate giorno e sera, ancora sapendo che perirà come il  polvere alla fine di tutto.

Io vengo a consacrare l’America, figli, affinché impariate di  nuovo a capire la vita e i suoi valori. Vengo affinché riprendete il sacro che c'è nelle vostre famiglie. Che possiate capire che un gruppo di anime, riunite da Dio, deve compiere la missione di manifestare l'amore e la capacità di capire l'altro ed unirsi a egli, aldilà dei suoi difetti, miserie ed imperfezioni.

La vita familiare crea le condizioni affinché svegliate il vero amore, ad esempio, di una madre verso suo figlio; amore che trascende le barriere del egoismo e della condizione umana e che dovete imparare a estendere verso tutta l'umanità.

Nonostante, se degradate la vita familiare e portiate ai vostri focolari l'indifferenza e lo scasso amore che si vive in questo mondo, state perdendo l'opportunità che Dio vi consegnò di svegliare un amore puro e vero. Perciò, figli Miei, è così importante che sappiate amare e rispettare le vostre famiglie e che anche sappiate estendere quel vincolo d'amore a tutte le anime di questo mondo.

A poco a poco, col Mio amore e la Mia maternità celestiale, vi conduco alla famiglia universale, che ne è ciò che deve manifestarsi in una Terra da Dio consacrata.

Figli Miei, che non soltanto la Mia presenza fra di voi impulsi la trasformazione e la consacrazione di questo mondo, bensì che ognuno, secondo la sua perseveranza e la sua fede, sia pure un motore che trasformi e purifichi la Terra, affinché il Piano di Dio si compia.

Vi lascio oggi il Mio amore e la Mia pace , affinché abbiate fede e valore di trasformare le vostre vite e, con esse, la vita in questo mondo.

Io vi benedico,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NELLA CITTÀ DI BUENOS AIRES, ARGENTINA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Il mondo sta sordo e non ascolta le Parole di Dio, esse che arrivano per mezzo dei Suoi Messaggeri Celesti. La sordità del mondo è stato causata dei vizi materiali, le modernità e l'assenza di controllo totale della vita; così le anime stanno prigioniere di esse forti catene e sono incarcerate nella prigione della vita terrena.

La forza interiore si spegne, la fiamma dell'amore non riesce a perdurare in loro, ed Io vengo dal Cielo per salvare a essi che sono persi e ciechi a causa di essersi allontanato del cammino spirituale.

Vedo come i Miei figli, i figli che Gesù Mi consegnò nella Croce, si lasciano prendere dalle cose superficiali e desistono di seguire avanzando per il sentiero della luce.

Tutto è nel suo Giudizio e ciò, figli Miei, è inevitabile. Perciò, un'altra volta, con tutto l'amore del Universo, vengo a chiamare i Miei figli affinché sveglino dal sonno del quale ancora non si sono svegliati.

La mediocrità della vita umana è troppo grande e ciò non lascia che la Luce del Regno di Dio possa penetrare nei grandi abissi della Terra. È così, che la Gerarchia Celeste porta avanti un piano per dissolvere a poco a poco gli ipnotismo globale dell'umanità.

La Vostra Madre Celeste riunisce ai soldati e li convoca alla preghiera per la pace, affinché le vendite cadano dei visi ed i cuori possano sentire per un momento che l’Amore di Dio scesi. Il Padre desidera il migliore per ogni figlio Suo; le anime sono coloro che decidono sviare, ben lontano dalle loro vite, quel desiderio intimo di Dio.

Il mondo come un tutto ha deciso imparare attraverso del dolore, dell'indifferenza e del peccato. Perciò non è giusto per il pianeta né per i Regni minori della Natura, che caricano col risultato e le conseguenze dalle azioni umane.

Io vengo a ritirare le vendite dagli occhi di tutti i Miei figli affinché possano vedere e sentire che al di là di questa realtà concreta esiste l'Universo celestiale, che è il Regno Maggiore che sempre vi provvederà di tutto ciò che abbisognate. E ancora molti si ritardano a svegliare verso quella realtà celestiale e soffrono, solo soffrono.

È l'ora di trapassare gli strati dell’inerzia umana e di animarsi a scoprire l’Amore di Dio mediante l’Amore di Suo Figlio Amato.

Vi lascio questa riflessione affinché lavoriate.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

In preghiera eterna,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Chi siamo

Associazione Maria
Fondata nel dicembre 2012, su richiesta della Vergine Maria, l'Associazione Maria, Madre della Divina Concezione è un'associazione religiosa, senza legami con alcuna religione istituita, di carattere filosofico-spirituale, ecumenico, umanitario, caritativo, culturale, che supporta tutte le attività indicate attraverso l'Istruzione trasmessa da Cristo Gesù, la Vergine Maria e San Giuseppe.

Contatto