Messaggi mensili
Messaggio per la Veglia di Preghiera, nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, trasmesso dalla Benedetta Vergine Maria, Madre di Dio, al veggente Frate Elías

Cari figli Miei:

Oggi parlo ai vostri cuori affinché, riuniti in questo giorno nell'Amore di Cristo, preghiamo per la pace nel cuore.

Figli Miei, ieri vi ho parlato dell'importanza di appogiare con il cuore gli operai di Dio sulla Terra, operai che aiutano i greggi di Mio Figlio perché siano condotti sul cammino dell'eternità. 

Cari figli, oggi vi chiedo che, in questo giorno di decisioni spirituali che sucederanno nella chiesa di Mio Figlio, voi come veri fratelli di cammino vi rinnoviate nella preghiera e nella fraternità, appoggiando gli importanti piani di Mio Figlio Gesù. Il Signore che è in Cielo attende la vostra onesta e umile collaborazione con i disegni della chiesa di Mio Figlio, mediante l'offerta della vostra preghiera.

Figli Miei, sappiate che milioni di fratelli nel mondo dipenderanno dal nuovo operaio di Dio, operaio che dovrà sentirsi accompagnato dai cuori fraterni che irradiano pace e che vivono la vera faccia del Proposito Divino.

Voi, attraverso la preghiera, non solo starete ricostruindo il mondo, come con il digiuno; ma potrete anche essere fedeli servitori e guardiani che vigilano sul camminare di molte anime. Questo è uno dei motivi di tante Apparizioni Mariane a Medjugorje, come ora nella vostra casa, mese per mese.

Cari figli, per questo, la Mia chiamata a Medjugorje è per ravvivare la vita dei Sacramenti, come la Confessione e la Comunione, e anche l'esperienza del digiuno, del vangelo e della preghiera, che Io vi ho rivelato come le cinque pietrine della salvezza.

Ora presente ormai da quasi sette anni consecutivi con voi, il MIo Cuore Immacolato chiama i cristiani e i credenti in Dio affinché, in fraterna unità, appogiate gli avvenimenti nel mondo. Questo compito richiede da voi tutto l'amore, la fede e la fedeltà affinché il mondo non si veda così pregiudicato spiritualmente, come lo è ora.

 Per questo, figli Miei, il Mio Cuore materno in questo mese di marzo specialmente benedetto, accompagnerà, come a Medjugorje e a Salta, i grandi momenti spirituali e criatiani che la Chiesa di Cristo vivrà.

Qui, cari, saremmo riunendo nel amore ai greggi, come è scritto nella Sacra Scrittura: la paglia comincerà a staccarsi dal grano e per questa istanza i vostri cuori dovranno essere pronti nella preghiera.

Se l'umanità ascoltasse la Mia chiamata, preghasse e vivesse il Mio Messaggio, lo Spirito Santo di Dio convertirebbe e salverebbe il mondo. Come ha detto il Mio amato Figlio, conterò su molti devoti, però Mi affronterò al male per vincerlo con pochi soldati, così sarà la Legge per questo tempo.

 Chi vorrà rischiare la vita per amore al Piano di Dio?

Che Mio Figlio lo accetarà di vivere, in fiducia e in fede, come lo visse la Vergine Maria?

Cari figli, su tutte le cose sono con i vostri cuori e lo sarò per più a lungo mediante l'Apparizioni, finché Dio Me lo chieda. Io vi amo, per questo il Mio Amore vuole essere presente in voi tutto il tempo .

Ringrazio i Miei figli di Figueira per averMi aspettato tutti questi mesi, perché il Mio Immacolato Cuore ritorna a casa!

Vi ringrazio, cari figli.

Lodato sia Gesù! 

Maria, Madre e Regina della Pace.

 

Messaggio per la veglia di preghiera, nella città di Salta, Argentina, trasmesso da María, Regina della Pace, al veggente Frate Elías

Cari figli Miei :

Possa, in questo giorno di preghiera per le nazioni del mondo, insieme e uniti al Padre Eterno, preghiamo specialmente per la nazione Argentina, che deve entrare definitivamente nel conto della salvezza e della redenzione.

Cari figli, per questo il Mio Cuore materno si annuncia giorno per giorno nelle vostre vite, per ricordarvi l'importanza di pregare il Rosario ogni giorno, in spirito di conversione e di pace, in tutto il mondo. Quanto più i gruppi di preghiera soddisfano le semplici, ma magnifiche richieste divine, quante più circostanze nell'umanità possono essere evitate, tante anime troveranno la pace e la conversione che tanto cercano.

Come Madre dell'universo, vi porto ogni giorno l'unica Stella guida che vi porterà a trovare l'amore e la pace. Questa Stella Guida è chiamata Cristo Gesù, Re Salvatore e Redentore dell'universo.

Cercate Gesù, aspirate ad essere nel Cuore amatissimo di Mio Figlio, Lui ha il Suo Cuore di Luce divino perennemente ed eternamente aperto per coloro che dicono di sì e osano entrare nel Tempio redentore del Sacratissimo Cuore di Gesù.

Figli Miei, per questo oggi vi invito a diventare veri diffusori della Mia chiamata per la pace e per la redenzione, la via più giusta sarà attraverso i vostri cuori che sapranno trasmettere l'amore che molti non hanno, la pace che tante Anime cercano nel mondo la serenità e la fede che tanti cuori hanno perso in questo tempo.

Attraverso i vostri cuori puri, umili e semplici, Gesù, il Re salvatore, potrà irradiare i Suoi doni perché, figli Miei, una volta Lui disse: “Per la potenza dell'Amore di Dio, il Mio Spirito salvatore sarà presente tra i Miei compagni, lavoratori e servi della Misericordia”.

Quindi, Miei cari, possa questo incontro a Salta con la Madre Immacolata del Divino Cuore Eucaristico di Gesù avvicinarvi all'incontro con il Salvatore, con il Mio amato Figlio, Gesù di Nazareth, ora il Re Gesù dell'universo.

Cari figli, come Madre pellegrina, accompagnerò i vostri passi ogni giorno della vostra vita. Perciò potrete unirvi a Me mediante il Santo Rosario e tutte le preghiere che proclamano la Luce e la Pace del Signore.

Possa, in questo giorno, rinnovare i vostri cuori attraverso la preghiera del cuore, perché dai vostri cuori possa scaturire la fiamma di vita e di pace che rappresenta Mio Figlio, il Salvatore del mondo, Cristo Gesù.

Vi ringrazio per aver ascoltato con attenzione la Mia nuova chiamata!

Vi adoro sempre, dal Cielo,

Maria, Madre e Regina della Pace

 

Messaggio straordinario ricevuto, presso il Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso dalla Beata Madre Maria, Regina della Pace, al veggente Fray Elías

Figli, oggi vi tengo tutti nel Mio Cuore, e questo significa una vittoria del Mio Cuore Immacolato nei vostri cuori. Le Mie braccia si aprono per raccogliere nel Mio cuore i servitori oranti di Mio Figlio Gesù, perché sta arrivando il momento di condividere la vita di preghiera e di fratellanza tra tutte le anime del mondo.

Cari figli, con gioia vi invito ancora alla preghiera del cuore. La preghiera dovrebbe essere il vostro costante lavoro d'amore; una preghiera che risuona nei vostri cuori, che costruisce il bene e la pace tra i gruppi, le famiglie e le nazioni; una preghiera che aiuta le anime che giorno dopo giorno si disperano perché non riescono a trovare la strada giusta per la luce e la pace.

Figli, come Regina della Pace, vi invito ad essere permanentemente nel Regno della Mia Pace. Questo Regno, di vittoria e gloria nei Cieli, è vicino alle vostre vite e alle vostre case. Questo Regno che tanto brama il Mio Cuore, che voi potete gestare attraverso gli esempi della bontà e della carità, dell'amore e della fratellanza.

Figli, voi sapete che il Mio cuore di Madre veglia su tutti i figli del mondo e che il mondo è in crisi spirituale per la mancanza di amore nei cuori degli uomini per i Regni creati da Mio Padre. Chiedono aiuto e soccorso all'umanità; le anime, giorno dopo giorno, soffrono e si scoraggiano. Questo è il male del nemico che riesce a distogliere l'attenzione dei Miei figli dalla preghiera.

Per questo, cari figli, appaio ancora qui, come a Medjugorje e a Salta, per sostenere con il Mio spirito materno il caos interiore dell'umanità.

Come Madre che consola gli afflitti e gli indifesi, vi chiedo, settimana per settimana, come avete fatto il martedì, piccoli Miei, abbracciate con amore la vita di preghiera e in gruppo, pregate per la realizzazione dei Piani di Dio su Terra, pregate per la pace e per la conversione di tutti coloro che hanno bisogno dell'Amore di Dio.

Raccolgo costantemente le preghiere dei Miei figli in tutto il mondo, giorno per giorno. Quando pregate con Me, il Mio spirito d'amore è in mezzo a voi, nelle vostre case, sentendo il cuore e il bisogno di ogni figlio.

Apritemi le porte, perché voglio regnare nei vostri cuori, nelle vostre famiglie, matrimoni e amici. Io sono il Sole che scende dall'universo per guarirvi e portarvi, finalmente, tra le Braccia di Mio Figlio.

Condivido, in questo momento di emergenza, il bisogno di tutti i Miei figli. Ma devono continuare a pregare affinché il mondo raggiunga un tempo più di pace, si evitino guerre e persecuzioni.

Figli, il libro profetico di ieri è ora aperto e tutto può cambiare attraverso la vostra amorosa sollecitudine per la vita di preghiera del cuore.

Vi guido, li sostengo, vi incoraggio alla trasformazione delle vostre vite. Voglio che raggiungiate, mentre siete sulla Terra, il vero Regno del Paradiso. Perché ciò avvenga, dovete dare il sì al Mio Cuore Immacolato e al Sacratissimo Cuore di Gesù.

Dio contempla le buone opere di coloro che donano con amore la propria vita per la salvezza del mondo, mediante la preghiera e la carità.

Sono con voi e ringrazio tutti i gruppi per aver confidato, ancora una volta, nel Mio urgente appello per la salvezza totale del mondo.

Vi ama misericordiosamente,

Maria, Regina della Pace

MESSAGGIO STRAORDINARIO DALLA VERGINE MARIA, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI AURORA, PAYSANDÚ, URUGUAY, ALLA MADRE MARÍA SHIMANI DE MONTSERRAT

Miei amati figli, creature di Dio Onnipotente:

In questo giorno, in cui sono tutti riuniti con Me e che Io posso portare le vostre preghiere come offerta di petali profumati al Creatore, vedo che alcuni dei Miei figli, dei Miei soldati mariani, necessitano del Mio aiuto.

Amati piccoli, venite a Me, correte tra le Mie braccia, come bambini. Io sono qui per abbracciarvi e proteggervi, per darvi pace e protezione. Cercate, dentro di Me, il rifugio delle vostre anime, delle vostre menti.

Non vacillate, perché è dentro il Mio Immacolato Cuore che troverete la Luce che vi guida in questi tempi di prove. Percepite come un ponte di luce si costruisce tra ciascuno dei vostri cuori e il Mio quando siamo in preghiera. È così, così semplicemente, che potrò stare con voi in ogni momento.

Fate della preghiera, figli Miei, un prezioso incontro con Me, che lascia dentro di voi la tiepidezza della Mia maternità, la carezza del Mio Amore.

Non temete, perché Mi troverete sempre. ChiamateMi per il Mio nome. Gridate: Maria!Maria! ChiamateMi, Madre! Mammina! e sentite la Mia Presenza. Mettete da parte le resistenze, i pregiudizi, i dubbi e raggiungete Me in preghiera.

In pochi giorni, sarò con i Miei figli a Salta. Sarò con tutti i pellegrini di altre regioni e paesi, accendendo il cuore di Argentina ancora un'altra volta.

Lì, potremo, tutti uniti, consacrare al Mio Immacolato Cuore quelle anime che ancora non si sono animate a conoscerMi.

Dio Onnipotente unirà, nei Cieli, la Mia Opera mariana in Argentina, questa Mia amata nazione; affinché tutti incontrino sempre un luogo in tutte le regioni del pianeta dove incontrare la Mia Presenza, il Mio canale di Luce e il Mio Amore misericordioso.

Oggi, vi lascio come Grazia, amati figli, la Mia profonda Pace; quella che la Mia Coscienza materna riversa su di voi ogni volta che siamo tutti uniti, come oggi.

Custodite nei vostri cuori questa celebrazione dei Miei gruppi di preghiera; e lì, potrete andare a cercare questa esperienza di amore, d'amore e di unità, quando le prove per l'umanità cominceranno a scatenarsi.

Sono con ciascuno di voi, figli Miei, con ogni gruppo, in ogni città di ogni nazione, da nord a sud, da est a ovest.

Vi amo, piccoli Miei.

Vi benedico con la Luce che viene dal Nostro Padre Creatore e vi conservo eternamente nel Mio Cuore.

Grazie per rispondere alla Mia chiamata di Pace!

 

Chi siamo

Associazione Maria
Fondata nel dicembre 2012, su richiesta della Vergine Maria, l'Associazione Maria, Madre della Divina Concezione è un'associazione religiosa, senza legami con alcuna religione istituita, di carattere filosofico-spirituale, ecumenico, umanitario, caritativo, culturale, che supporta tutte le attività indicate attraverso l'Istruzione trasmessa da Cristo Gesù, la Vergine Maria e San Giuseppe.

Contatto