Domenica, 8 Mag 2016

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO PER L´APPARIZIONE STRAORDINARIA DI MARIA, ROSA DELLA PACE, CON MOTIVO DELL´ANNIVERSARIO DI MADRE MARÍA SHIMANI DE MONTSERRAT, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI FIGUEIRA, ALLA VEGGENTE SORELLA LUCÍA DE JESÚS

Figli Miei:

Vengo come la nuova ed aspettata Aurora, per accendere nuovamente i cuori di coloro che si sono dimenticati di Dio.

Vengo a portare la cura e la redenzione a coloro che si sono lasciati influenzare dal Mio avversario e si sono persi dal cammino che il Creatore tracciò per le loro vite.

Io vengo, Miei piccoli, a stabilire il Mio Regnato nei cuori di essi che si sono compromessi con Me e per rinnovarli attraverso della Mia presenza.

Porto nelle Mie braccia tutte le Grazie del Regno di Dio. Porto nel Mio Verbo la Volontà Celestiale. Per ricevere queste Grazie, appena è necessario che apriate i vostri cuori. Per riconoscere questa Volontà Divina, solo è necessario ascoltarMi e seguirMi con attenzione.

Vengo per ricordarvi ciò di sacro che esiste nel suolo che pestate e dirvi, figli, che dalla Nuova Aurora sorgerà la Luce per dissipare l'oscurità del mondo e l'oscurità dai cuori degli uomini.

Vengo per svegliarvi, perché non solo vi chiamo ad accudire al Mio Centro Mariano affinché sentiate pace nei cuori, vi chiamo affinché, nel nome dell'umanità, diciate “sì” al Potere di Liberazione che Dio vuole inviare a questo mondo così ripieno degli atavismi.

Vi chiamo affinché, nel nome dei vostri fratelli, accettiate la cura che il Creatore vi offre attraverso del Regno di Aurora e non permettiate che quel sorgente, che non proviene di questo mondo, se ne chiuda per l'ingratitudine e per l'indifferenza degli esseri.

Figli amati, vi chiamo a svegliare alla realtà spirituale, perché molti ancora hanno le loro priorità nella própria vita materiale e non hanno scoperto che la maggior necessità di questi tempi non si trova nella propria vita, bensì nella coscienza planetaria.

Io vi ho convocato dall'inizio per essere i Miei soldati, coloro che si trascendono a se stessi ed ai propri piani, per servire il Piano Maggiore ed affinché siano strumenti di Dio.

Il Regno di Aurora, così come tutti i sacri luoghi che ancora abitano i livelli sublimi di coscienza, sorgerà per essere la base di una nuova vita nel pianeta; ed ha bisogno dello sforzo, dell'impegno e del sacrificio di tutti, affinché possa vincere tutti gli ostacoli che impone il nemico e così compiere con questo Proposito divino.

Oggi, figli, Io vi chiamerò a lasciare di fianco il sentimento di patriottismo ed attaccamento alle vostre proprie nazioni ed ai vostri propri gruppi, affinché viviate nello spirito dell'unità e sentiate che Dio non crea delle divisioni nel Suo Piano, bensì Lui contempla un’Opera unica, della quale tutti formano parte.

Io vi dimostro e vi dimostrerò tutti i giorni che non esistono preferenze per il Creatore; ciò che esistono sono delle priorità e delle urgenze, che non sono soltanto fisiche, bensì soprattutto spirituali.

Se rispondete con coscienza, con amore ed in spirito di unità ai Chiamati di Dio, comprenderete l'essenza del Suo Amore e del Suo sacro Piano.

I tempi attuali, Miei amati, esigeranno un doppio sforzo di parte di tutti. Soltanto vi chiederò che vi uniate al Mio Cuore ed ai cuori di coloro che rappresentano questa Opera nel mondo e che viviate nello spirito dell'unità, della fraternità e della fiducia, senza lasciare spazio nelle vostre menti e nei vostri cuori per i dubbi ed i giudizi del nemico.

Vi chiedo, Miei amati, che in questo giorno vi uniate di cuore all’istruttrice che vi ho inviato alla Terra. Vi chiedo che confidiate nella sua guida, così come confidate nel Mio Cuore, perché questa fiducia tornerà essa più fedele a Dio, così come lo sono Io.

L'unità e l'amore tra di voi sono quello che costruirà la fortezza di questa Opera divina.

Vi amo e vi lascio la Mia Pace.

La Vostra Madre, Maria, Rosa della Pace