Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, a Fatima, Portogallo, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari Figli:

Il Mio Amore è la carezza di Dio alle Sue Creature.

Il Suo Amore è così abbondante ed infinito, che molte volte le anime non sanno distinguerlo.

Perciò Mi manda, a nome di Mio Figlio, come Madre dell'Amore di Dio, affinché le anime e soprattutto le essenze si ricordino che in se stesse conservano una piccola particella dell'Amore più grande nel loro interno; e che senza questo Amore Supremo non è possibile imparare o evolversi in questo mondo.

Mio Figlio è venuto nel mondo per insegnarci l'Amore; un Amore maturo, donato e incondizionato; un Amore che è stato consegnato per coloro che sono stati respinti, discriminati e ripudiati.

L'Amore di Cristo è l'Amore per i peccatori, per i perduti e per coloro che non trovano più l'amore in se stessi.

Come Madre del Divino Amore, vengo in questo giorno a ricordarvi che, al di là di ogni imperfezione o errore, vive in voi quell'Amore che vi rende parte di questo pianeta scuola e di questo grande universo che vi aspetta, ancora e ancora, affinché impariate ad evolvervi.

Ma, figli Miei, non dimenticate che l'espressione di quell'Amore Cristico inizia (nei più piccoli, > nel piccolo) nel quotidiano, con tutti coloro che vivono insieme e sono intorno a voi.

Tutto ciò che Mio Figlio vi ha insegnato non può essere vano e rimanere senza effetto.

Date all'Amore Più Grande il posto che merita nella vostra vita e con i vostri fratelli, perché così le barriere si dissolveranno, le ferite si rimargineranno e le anime, nel loro cammino, rinasceranno dalla forza autentica dell'Amore dell'Eterno Padre.

Oggi, come se fosse la prima volta, vi chiedo questo; perché il mondo continua a camminare verso l'indifferenza, verso uno stile di vita vuoto di Dio e vuoto della Sua Presenza, in cui tendenze e ideologie prendono il primo posto nella vita delle persone per allontanarle da Dio e dalla loro vera essenza.

Per questo, meditate:

Dove agisce nella mia vita l'Amore di Cristo?

Lascio spazio e non resisto perché l'Amore possa trasformarmi e trasformare il mondo?

Credo nel potere dell'Amore Maggiore?

Quindi, figli Miei, le Mie Parole non saranno solo parole, non saranno un Messaggio in più che viene solo ascoltato e non succede nulla nei Miei figli.

Il mondo ha bisogno di autentiche colonne d'Amore affinché, nel tempo, venga corretta la deviazione globale dell'umanità dal suo vero e unico Proposito.

Vi ringrazio per aver risposto con attenzione alla Mia chiamata.

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto, nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Figli:

Per tenere una vita pura dovete tenere un cuore puro, tenendo il cuore puro terrete una mente pura, e tenendo una mente pura raggiungerete intenzioni pure.

Perché questo accada, non dovete dimenticare l'essenza spirituale che siete e non fissarvi tanto sulle apparenze.

Il cuore puro si raggiunge con la determinazione assoluta di vivere l'Amore di Dio e di non perderLo di vista.

Al di là delle imperfezioni o anche dei traumi, il cuore puro non perde o dissolve ciò che ha appreso davvero.

Per questo, solo il cuore puro è un cuore nobile, capace di comprendere la vita e la sua situazione al di là del concreto o del materiale.

Così, il cuore puro sarà il reggente della vita e non la mente. La mente deve agire come facilitatrice delle azioni che decide il cuore, così la vita starà in armonia e non in conflitto.

Un cuore puro è un cuore fiducioso, abnegato e servizievole, capace di uscire da sé stesso per dare luogo e spazio al simile.

Il cuore puro non teme il distacco, il sacrificio, il donarsi un po’ di più, anche se apparentemente crede che non lo raggiungerà.

Il cuore puro riconosce i suoi errori, ma non si incolpa per essi, lavora silenziosamente fino a poter trasformare gli aspetti più profondi del suo essere.

Un cuore puro è pacificatore.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace.

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto, nella città di San Paolo, Brasile, trasmesso da Cristo Gesù Glorificato, al veggente Frate Elías Sagrado Corazón de Jesús

Seconda Serie di Poemi
Nono poema di un'anima al Sacro e Benedetto Cuore di Gesù

Mio Signore,
che possa sempre imparare
dai momenti culminanti e difficili.

Che possa imparare
per vedere il risultato luminoso
di ogni apprendimento,
in modo da potere crescere internamente
in umiltà, amore e misericordia.

Mostrami, Signore,
la grandezza di ogni apprendimento
e di ogni prova.

Che in tutto
io veda il magnifico
che è il Tuo Amore e la Tua Misericordia,
cosiché possiamo aprendere
ad umiliarci e renderci a Te
in ogni momento

Partecipa, Signore,
da ogni scuola di vita.

Entra nel profondo
di questo essere imperfetto
in modo che, io stesso,
scopra i tesori del servizio
e del bene che hai posto
nel mio mondo interiore.

Uniscimi, Signore,
tutto il tempo

Fammi piccolo,
ma allo stesso tempo seviziale
in tutti i momenti della vita.

Consegnami al mondo
come Tuo strumento
affinché tutti abbiano la Grazia
di conoscere il Tuo Amore trasformante
e vivificante

Fai, Signore,
quello che devi fare

Amen.

Vi ringrazio per aver mantenuto le parole di quest'anima nei vostri cuori!
Vi benedice,
Vostro Maestro, Cristo Gesù

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto, nella città di Malaga, Spagna, trasmesso da Cristo Gesù Glorificato, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Prima Serie di Poemi

Nono poema di un'anima al Sacro e Benedetto Cuore di Gesù

Sebbene la mia anima, Signore,
sia povera e imperfetta
Ti prego, amato Gesù,
che Tu ti possa servire di essa
per proseguire
Ia Tua infinita e prodigiosa
Opera d'Amore e Redenzione.

Caro Gesù,
che questa anima debole
e fragile si rafforzi.

Possa il Tuo Fuoco Divino, Signore,
portami a trovare un giorno
il sacro Dono della Tua innocenza,
cosicché anche per me
secondo i Disegni,
possa risvegliare
il Dono simile
alla Tua Purezza interiore.

Fammi mansueto, Gesù.

Fammi umile
e soprattutto vero,
cosicché in questi occhi imperfetti
Il Tuo Sguardo amorevole e pacifico si rifletta,
così che le anime più solitarie e sofferenti
possano incontrare, attraverso la mia offerta,
la Tua potente presenza Celeste.

Per questo, Signore,
Liberami dai miei desideri,
liberami da ogni ostentazione e desiderio.

Possa il mio cuore essere cosi semplice come il Tuo.

Perché il mio unico desiderio, caro Gesù,
è compiacerTi e condividere con Te
la Croce pesante che Tu
ancora carichi per il mondo.

Ascolta la mia preghiera, Signore,
e fammi ancora una volta
degno di essere davanti a Te.

Perché per di più
ancora non capisco
il potere dei Tuoi misteri,
accetto con amore
tutte le Tue Divine Volontà.

Possa essere oggi adempiuto in me, Signore,
Il Tuo Progetto Celeste,
in modo che un giorno Tu possa testimoniare
l'Opera della Redenzione attraverso di me
e davanti al Padre Celeste.

Amen.

Vi ringrazio per aver mantenuto le parole di quest'anima nei vostri cuori!

Vi benedice,

Vostro Maestro, Cristo Gesù

Chi siamo

Associazione Maria
Fondata nel dicembre 2012, su richiesta della Vergine Maria, l'Associazione Maria, Madre della Divina Concezione è un'associazione religiosa, senza legami con alcuna religione istituita, di carattere filosofico-spirituale, ecumenico, umanitario, caritativo, culturale, che supporta tutte le attività indicate attraverso l'Istruzione trasmessa da Cristo Gesù, la Vergine Maria e San Giuseppe.

Contatto