Venerdì, 20 Dicembre 2019

Mensaje especial
Messaggio quotidiano ricevuto nel Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso da Cristo Gesù Glorificato al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

La pioggia che cade dal cielo oggi è il pianto degli angeli nel vedere nel Cuore del loro Maestro le cinque spine del dolore causate dalla vita religiosa e dall'umanità.

Affinché il Cuore del vostro Signore possa essere alleviato, oggi vengo a darvi il "Rosario delle cinque spine conficcate nel Cuore di Gesù", così che voi possiate pregare per tutti coloro che sono ingrati e indifferenti dopo aver ricevuto da Me i tesori celesti che sono stati sprecati e non valorizzati.

Vi consegno questo rosario per essere pregato ogni giorno possibile, affinché l'Eterno Padre veda le richieste dei Suoi figli buoni per i più peccatori e affinchè le cinque spine di dolore vengano rimosse dal Cuore del vostro Maestro.

Ogni volta che un'anima indifferente commette un'azione contro la Legge e l'Universo, le spine trafiggono ancora di più il Cuore del Redentore.

Se questa preghiera è pregata davanti al Santissimo Sacramento, i meriti che genererà gioveranno al salvataggio di un profondo nucleo di anime indifferenti, in modo che nel prossimo mondo abbiano una possibilità.
 
Se questa preghiera sarà pregata nelle famiglie coi rosari di Luce, i devoti pellegrini cureranno, con la loro voce, il Cuore punito di Gesù e Molte Grazie saranno concesse ai cuori fedeli.
 
Ora vi mostrerò il "Rosario delle cinque spine conficcate nel Cuore di Gesù".
 
Nel grano d'unione:
Per la fede, la devozione, il servizio e l'amore di tutti i pellegrini,
possa il Cuore punito di Gesù essere guarito e sollevato.
Amen.
 
Prima decina:
Per la spina dell'ingratitudine conficcata nel Cuore punito di Gesù,
Possa la resa e l'amore dei pellegrini restaurare nostro Signore.
 
Seconda decina:
Per la spina dell'indifferenza conficcata nel Cuore punito di Gesù,
possa il servizio, la carità e la fedeltà dei pellegrini riparare nostro Signore.
 
Terza decina:
Per la spina della disobbedienza conficcata nel Cuore punito di Gesù,
Possa l'obbedienza, la lealtà e la trasparenza dei pellegrini riparare nostro Signore.
 
Quarta decina:
Per la spina dell'infedeltà conficcata nel Cuore punito di Gesù,
possa la purezza, l'umiltà e la semplicità dei pellegrini curare nostro Signore.
 
Quinta decina:
Per la spina del disamore conficcata nel Cuore punito di Gesù,
possa la fede, la luce e il conforto dei pellegrini ricostruire lo Spirito di nostro Signore.
Amen.
 
Vi ringrazio per corrisponderMi!
 
Vi benedice,
 
Vostro Maestro e Signore, Gesù Cristo