Messaggio quotidiano ricevuto nel Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso da Cristo Gesù Glorificato al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

La pioggia che cade dal cielo oggi è il pianto degli angeli nel vedere nel Cuore del loro Maestro le cinque spine del dolore causate dalla vita religiosa e dall'umanità.

Affinché il Cuore del vostro Signore possa essere alleviato, oggi vengo a darvi il "Rosario delle cinque spine conficcate nel Cuore di Gesù", così che voi possiate pregare per tutti coloro che sono ingrati e indifferenti dopo aver ricevuto da Me i tesori celesti che sono stati sprecati e non valorizzati.

Vi consegno questo rosario per essere pregato ogni giorno possibile, affinché l'Eterno Padre veda le richieste dei Suoi figli buoni per i più peccatori e affinchè le cinque spine di dolore vengano rimosse dal Cuore del vostro Maestro.

Ogni volta che un'anima indifferente commette un'azione contro la Legge e l'Universo, le spine trafiggono ancora di più il Cuore del Redentore.

Se questa preghiera è pregata davanti al Santissimo Sacramento, i meriti che genererà gioveranno al salvataggio di un profondo nucleo di anime indifferenti, in modo che nel prossimo mondo abbiano una possibilità.

Se questa preghiera sarà pregata nelle famiglie coi rosari di Luce, i devoti pellegrini cureranno, con la loro voce, il Cuore punito di Gesù e Molte Grazie saranno concesse ai cuori fedeli.

Ora vi mostrerò il "Rosario delle cinque spine conficcate nel Cuore di Gesù".

 

Nel grano d'unione
Per la fede, la devozione, il servizio e l'amore di tutti i pellegrini,
possa il Cuore punito di Gesù essere guarito e sollevato.
Amen.

Prima decina
Per la spina dell'ingratitudine conficcata nel Cuore punito di Gesù,
Possa la resa e l'amore dei pellegrini restaurare nostro Signore.
Amen.

Seconda decina
Per la spina dell'indifferenza conficcata nel Cuore punito di Gesù,
possa il servizio, la carità e la fedeltà dei pellegrini riparare nostro Signore.
Amen.

Terza decina
Per la spina della disobbedienza conficcata nel Cuore punito di Gesù,
Possa l'obbedienza, la lealtà e la trasparenza dei pellegrini riparare nostro Signore.
Amen.

Quarta decina
Per la spina dell'infedeltà conficcata nel Cuore punito di Gesù,
possa la purezza, l'umiltà e la semplicità dei pellegrini curare nostro Signore.
Amen.

Quinta decina
Per la spina del disamore conficcata nel Cuore punito di Gesù,
possa la fede, la luce e il conforto dei pellegrini ricostruire lo Spirito di nostro Signore.
Amen.


Vi ringrazio per corrisponderMi!

Vi benedice,

Vostro Maestro e Signore, Gesù Cristo

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto il 28 settembre 2019, durante il viaggio da Rio de Janeiro a Manaus, in Brasile, trasmesso da Cristo Gesù Glorificato al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Una Fraternità Celeste si stabilisce nelle vicinanze di Manaus, e il Suo Maestro e Signore raduna, da diversi luoghi sulla Terra, i grandi angeli e deva degli elementi, acqua, terra, fuoco e vento, così come gli antichi elementali dalle Americhe, dall'Europa, dall'Africa, dall'Asia, dall'Oceania, dall'Antartide e dall'Artico, affinché insieme alla Creazione e sotto la Legge dell'Amore alla vita, la grande foresta amazzonica sia ripristinata in tre fasi: spirituale, mentale e materiale.

Sarà attraverso la potente colonna della Divina e insondabile Misericordia che il Suo Redentore insieme a tutta la Fratellanza Celeste lavorerà per impedire, dai piani spirituali, i continui progetti di devastazione e anche gli ideali che, mentalmente, sono contro l'evoluzione dei Regni minori e degli esseri umani.

Per questo motivo sto già arrivando e, con i miei umili e poveri Piedi, toccherò il suolo sacro dell'Amazzonia. Verserò anche la Mia Grazia Solare a tutti i popoli nativi in modo che possano trovare sollievo e protezione Divina.

In unità e in amore, tutti i servi si riuniranno, da tutti i luoghi della Terra, per offrire le loro semplici ma amorevoli preghiere per il Sacro Eden di Dio.

Vi ringrazio per conservare le Mie aspirazioni nel cuore!

Vi benedice,

Vostro Maestro e Signore, Cristo Gesù 

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto, nello SPA El Cóndor, Río Negro, verso Buenos Aires, in Argentina, trasmesso da Cristo Gesù Glorificado, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Senti il ​​Mio Cuore vicino al tuo e la Mia energia spirituale riempiendo ogni angolo del tuo essere.

Senti la Mia Presenza dentro di te e il grande Universo dell'Amore che si espande dentro di te e come la tua anima viene raccolta dal balsamo di quella potente energia Divina.

Resta all'interno di quel vuoto e scopri la grandezza dell'umiltà e l'infinito splendore dell'amore.

Serviti dei Miei Doni in modo che la tua vita si trasformi nel proggeto che ho pensato fin dal principio.

Senti la forza dell'Amore di Dio e copriti con il Suo Manto di pura Misericordia; in questo modo riceverai la semplicità del Regno Universale e farete la comunione insieme  agli angeli, la potente Energia Divina.

Abbandonati tra le Mie Braccia e così ti porterò negli alloggi cosmici, dove scoprirai la gioia di poter servire Dio e la gratitudine di potere sentirlo e riconoscerlo.

Possa la tua coscienza espandersi e che tutto possa essere guarito e redento in quell'espansione.

Vi ringrazio per aver mantenuto le Mie Parole nel cuore!

Vi Benedice,

Vostro Maestro, Gesù Cristo

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NELLA CITTÀ DI SAO PAULO, BRASILE, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Cari figli:

I missionari della pace già sono alle porte del Congo per iniziare l´ultimo tratto d’una missione che fu arrichita per l´amore ed il servizio e, principalmente, per l’esperienza fraterna della Pace.

Mentre Mio Figlio estende le Sue mani sull´Africa per dare l´ultima benedizione prima del Suo aspettato ritorno, la vostra Signora di Kibeho si incontra entrando nel mondo sconosciuto del Congo affinchè per mezzo di un´azione di pietà e di misericordia tutti i debiti possano essere equilibrati.

Figli, saranno le vostre sacre preghiere del cuore quelle che permetteranno che la vostra Madre Celeste rimuova delle anime la perturbazione costante del Suo avversario. Perciò, figli, sotto lo spirito della vostra offerta alla vita di preghiera, la pace potrà tornare ad aprossimarsi ai cuori di tutti i Miei figli del Congo e così, una nuova storia di luce si scriverà.

La mancanza di pace nel Congo e la schiavitù sono un debito impagabile, perchè già da più di cinquecenti anni che la stessa ingiustizia si ripete. Però, figli Miei del Congo e missionari Miei, la forza dell´amore della vostra Madre Santìssima e Suprema bandirà il regnato strisciante della serpente, e gli Angeli di Dio ricolmeranno le anime con la Misericordia di Mio Figlio.

Perciò, cari figli, il vostro compito nel Congo sarà principalmente fare ritornare il Santo Spirito della Pace affinchè, al meno i più feriti per il lavoro pesante e penoso trovino la speranza che tanto cercano.

L´Africa è il conto pendente di tutta l´umanità, perciò i Sacri Cuori arrivano nuovamente a Kibeho per stabilire l´innocenza e la purezza interiore perdute.

Mentre voi, figli, accompagnate le realtà della Mia amata Africa per mezzo delle Mie istruzioni diarie, Io potrei contarvi quello che succede con i vostri fratelli dall´Asia, dall´Oceanía e dall´Europa, realtà differenti che nascono di uno stesso male.

Però la Misericordia di Dio e la Sua Giustizia vinceranno. Perciò, in tempi di preparazione per l´Apocalisse Io invito, ai Miei Figli alla perseveranza, alla fede ed all´amore del cuore, perchè soltanto quelle tre cose allevieranno al mondo intero quando siano vissute di verità.

Cari figli di Goiania, nella speranza di tornare a ricevermi oggi vi dico: tornerò al vostro popolo ed alla vostra città. Seguite pregando e pregate affinchè i Miei Piani nel Brasile e nel mondo possano compiersi per intermezzo degli strumenti che Mio Figlio scelse, così tutto sarà possibile nonostante dei tempi difficili che vive il mondo. Figli, Io ascoltè la vostra offerta, non vi deludiate, non vi ho abbandonato, siete nel Mio grembo di luce. La vostra preghiera permisse che la Mia Opera si compiesse nel Brasile nonostante di oggi stare in un´altra città. Ringrazio la vostra fedeltà e l´amore fraterno.

Vi ringrazio per concretare i Miei Piani di Pace.

Vi benedice nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo,

La Vostra María, Rosa della Pace

Chi siamo

Associazione Maria
Fondata nel dicembre 2012, su richiesta della Vergine Maria, l'Associazione Maria, Madre della Divina Concezione è un'associazione religiosa, senza legami con alcuna religione istituita, di carattere filosofico-spirituale, ecumenico, umanitario, caritativo, culturale, che supporta tutte le attività indicate attraverso l'Istruzione trasmessa da Cristo Gesù, la Vergine Maria e San Giuseppe.

Contatto