Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, treasmesso daçça Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corasón de Jesús

Cari figli:

In questo giorno, ci mettiamo in preghiera e introspezione nelle vicinanze della città di Gerusalemme, in preparazione per accompagnare Nostro Signore nel momento importante del Suo ingresso trionfale a Gerusalemme.

Cosi come servi spogliati e apostoli di Cristo, ci mettiamo ai Piedi del Maestro, per esprimere a lui il nostro amore incondizionato e il nostro sostegno davanti al compito spirituale e divino che sarà realizata durante la Settimana Santa.

Con un atteggiamento maturo e adulto, ci impegniamo a seguire le orme del Pastore in modo che, da vicino, possiamo accompagnare la dolorosa Passione del Signore e, uniti a Lui spiritualmente, siamo portati a trovare il significato spirituale e nascosto di tutta la Sua esperienza vissuta in quei tempi.

Mediante un atto di devozione, riconosciamo la nostra filiazione con l'Eterno Padre attraverso la Presenza di Suo Figlio e affermiamo così, dentro e fuori di noi, il compimento dell'Opera redentrice di Cristo sulla Terra, in modo che più anime e cuori siano ritirati dall'illusione mondiale e raggiungano la grande consapevolezza del risveglio.
 
Preghiamo cosicché l'amato Signore porti avanti il Suo Piano di Salveza e di Misericordia.
 
Vi ringrazio per rispondere alla Mia Chiamata!
 
Vi benedico,
 
Vostra Madre Maria, la Vergine Maria, Rosa della Pace
Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI AURORA AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN​

Cari figli:

Mentre Gesù nuovamente si prepara per risuscitare in spirito dentro della coscienza di ogni essere che si apra per vivere la redenzione, vostra Madre Celeste già s´incontra al fianco del sepolcro aspettando, in preghiera e vigilia, che il Redentore e Re dei Re liberi alle anime prigionire della condannazione e del martirio.

Perciò, figli, come le sante donne di Gerusaleme, quelle che furono assoluta e incondicionalmente fedeli al Maestro, Io vi invito oggi ad imitarle, affinchè nei momenti in cui l´umanità viva il suo peggiore inferno sempre esista, dentro e fuora di voi, una scintilla di luce e di speranza, esenza che refforzarà lo spirito degli autoconvocati.

Il Maestro riposa nel suo letto, circondato per l´incenso e le fiori viole e ungito per gli oli di luce che ristaurano il Suo Corpo martirizzato. Il Suo Spirito, in questi tempi, lavora ampiamente e combatte, insieme agli eserciti angelicali, tutte le espressioni del male.

Figli, preparatevi, vigilate e seguite pregando affinchè il Redentore delle anime, fuora del sepolcro, vi trove ben svegli e allora metta fine alla cattività umana.

Cari figli, come le sante donne, aspettate la risurrezione del vostro cristo interno, il cui a lungo degli anni fu oppresso, negato, giudicato e sottomesso alle forze della distrazione, del descontrolo, del desiderio e della superflua vita materiale, impedendo che lui si svegliara. Attuate intelligentemente e lasciate la prigione nella quale vi siete collocati. I vostri cristi interni risusciteranno per seconda volta, dopo d´avere supportato tutti gli orrori di una vita d´ilusione, vuota si spirito e d´amore.

Perciò, figli, preparatevi prima di che arrive il grande momento della purificazione di voi stessi, quando i vostri spiriti interni già dovranno stare fortificati per il fuoco della preghiera, del servizio e per la confermazione permanente al Piano di Dio.

Già non c´è niente da fare, solo aspettare la risurrezione di Cristo dentro del sepolcro dei vostri esseri.

Los espera fuera del sepulcro para la resurrección del Señor, Vuestra Madre María, Rosa de la Paz.

Attenti al Suo arrivo, canterete aleluya dando grazie a Dio per aver preso coscienza di quanto tempo perdeste nella vita materiale. E per quelli che ancora stanno prigionieri tra le catene della tentazione e della lussuria sfrenata, pregate, perchè per i vostri atti ed offerta d´amore, Cristo anche tentarà andare all´incontro dei perduti.

Oggi è Sabato di Aleluya, gli angeli già cantano: il Salvatore risuscitò!

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Vi aspetta fuora del sepolcro per la resurrezione del Signore,

La Vostra Madre María, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO DURANTE IL VIAGGIO DA PORTO ALEGRE, RS, BRASILE, VERSO PAYSANDÚ, URUGUAY, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Figli Miei:

Nell´inizio di questa Domenica delle Palme, vi invito a ricordare il momento quando il vostro Re e Salvatore è entrato per la porta maggiore di Gerusaleme per liberarla della punizione e del potere conquistatore.

Ricordate quel momento decisivo perchè fu l´inizio dell´intrega del vostro Signore alla croce della Redenzione.

Perciò in questo giorno, cari figli, glorificate Gesù perchè chi fu, in nome della Volontà Suprema, è venuto al mondo per porre fine alla cattività di tutta l´umanità.

Elevando i vostri mazzi e le vostre palme di luce per ricevere al Salvatore nelle porte dell´interna Gerusaleme, aprite i vostri cuori per riconoscere al Signore della Infinita Misericordia. Così, essendo curati e perdonati per la Sua Luminosa Presenza, ricevete del Suo Sacro Cuore il dono della Pace, perchè in questi tempi la Pace vi porterà a testimoniare la seconda venuta di Cristo.

Adesso, in gloria ed in potere, il Re arriverà per finire la Sua Misione nella Terra. Preparate le vostre virtù e doni perchè presto Lui verrà a cercarvi per fare con loro le Sue Opere di Misericordia nelle anime del mondo.

Figli, silenziosamente, vostra Madre Celeste, nella gioia e nella plenitudine del Suo Amore Immacolato, ricorda il passaggio dell´arrivo di Gesù a Gerusaleme. Quel momento fu significativo e predestinato per tutta l´umanità perchè lei aggiungerebbe, attraverso di quel fatto, il tempo della sua purificazione.

Però è ora, figli, che voi dovete stare preparati per aspettare la seconda venuta di Cristo. Io vi chiamo alla coscientizzazione di quell´evento universale che mobiliterà dello spazio tutte le leggi, e le stelle saranno testimone dell´arrivo di un nuovo ciclo.

Mentre quelo non succede, portate di nuovo verso i vostri cuori il passaggio dell´entrata del vostro Maestro a Gerusaleme; di quella forma attrarrete i codici di luce neccesari per definire i vostri cammini.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Oggi sta insieme a voi, nelle porte di Gerusaleme apettando al Salvatore,

Vostra Madre María, Rosa della Pace

Chi siamo

Associazione Maria
Fondata nel dicembre 2012, su richiesta della Vergine Maria, l'Associazione Maria, Madre della Divina Concezione è un'associazione religiosa, senza legami con alcuna religione istituita, di carattere filosofico-spirituale, ecumenico, umanitario, caritativo, culturale, che supporta tutte le attività indicate attraverso l'Istruzione trasmessa da Cristo Gesù, la Vergine Maria e San Giuseppe.

Contatto