Messaggi settimanali
MESSAGGIO SETTIMANALE RICEVUTO, A CRACOVIA, POLONIA, TRASMESSO DALLA VERGINE MARÍA, ROSA DELLA PACE, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN DE JESÚS

Ai giovani ricercatori del Grande Cuore Pacificatore di Cristo

Figli:

Un cuore pacificatore è quello che ha chiaro dentro di sé il cammino che vuole seguire.

Un cuore pacificatore è disposto ad andare oltre sé stesso, per il bene e la pace nell'umanità.

Un cuore pacificatore riconosce il bisogno e si prende cura di esso per alleviarlo.

Un cuore pacificatore non si difende né si giustifica. Cerca sempre di essere attento ai segnali interni.

Un cuore pacificatore sa perché è in questo mondo e perché è venuto all'umanità.

Un cuore pacificatore si rallegra dei risultati ottenuti dagli altri e si impegna affinché gli altri possano superarli, perché un cuore pacificatore sa che non ha nulla da guadagnare e nulla da perdere, poiché la sua ardente aspirazione è aiutare tutti a realizzare i propri sogni.

Un cuore pacifico ama il Creato e lavora di nascosto affinché la natura venga riparata ogni giorno.

Un cuore pacificatore non alza la voce né riafferma le proprie idee, ma è ricettivo ed aperto ad imparare dalle possibili differenze.

Un cuore pacificatore mantiene viva la sua aspirazione a servire il Piano di Dio e non smette mai di tenere la bandiera della pace.

Un cuore pacificatore cerca le Orme del Maestro, perché in esse c'è la strada, in esse trova la verità, in esse comprenderà la vita, le esperienze e l'apprendimento.

Un cuore pacificatore lavora per raggiungere i suoi obiettivi e si sforza di esprimere i suoi doni e talenti.

Un cuore pacificatore non si ritira, ma cammina, tenendo presente che ogni suo passo sarà benedetto dalla Grande Luce.

Un cuore pacificatore spinge al cambiamento, rinnova le forme e concretizza le aspirazioni del Grande Cuore pacificatore che è Cristo.

Possano i cercatori del Grande Cuore Pacificatore, che in questi giorni si riuniscono e si uniscono per uno Scopo Più Grande, ricevere le benedizioni della loro Madre Celeste, affinché tutti i giovani operatori di pace possano essere i nuovi semi che saranno piantati nella prossima Terra Promessa.

Egli vi benedice in questo giorno e vi ringrazia per aver risposto a Dio,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, a Fátima, Portogallo, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Miei cari figli:

Abbiate fede e non dubitate mai, perché i Sacri Piani di Mio Figlio non potranno mai essere interrotti; però quando succede qualcosa di simile è segno che il Piano è vicino, molto vicino a concretizzarsi.

Apprendete da Mio Figlio che, insieme ai Suoi apostoli, davanti alla tempesta, la barca sembrava che stesse per naufragare e Mio Figlio, attraverso la mansuetudine e la pace del Suo Sacratissimo Cuore, diede l'ordine che i venti e il mare si fermassero.

Non perdete l'animo e che ogni apprendimento sia un nuovo impulso alla crescita.

Se Mio Figlio vi invia nel Suo Sacro Nome, sia lodato il Signore!, perché le porte e i cuori si apriranno nell'ora certa e tutti voi potrete essere testimoni di questo.

Cari figli, questo è il cammino dell'apostolato.

Questo è il cammino del servitore che non dubita mai davanti alle difficoltà e nemmeno si affligge davanti alle avversità perché, prima di tutto, crede in Cristo e nella Sua Volontà.

Questo è il cammino degli apostoli, di quelli che non retrocedono, ma che avanzano; degli apostoli che sono pronti a rispondere e a servire al Signore dell'Universo; perché nel cuore degli apostoli di Cristo c'è prima la fiducia che sradica il dubbio e la mediocrità.

Figli Miei, Mio Figlio vi consegnò lo Spirito Santo e con il Suo Spirito vi benedisse tutti, perché Egli sapeva che i Suoi compagni sarebbero andati all'incontro delle pecore innocenti tra i lupi feroci.

Vedetevi sotto i Raggi del Cuore di Gesù. Lì non succederà mai qualcosa di contrario alla Sua Divina Volontà.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

 

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto, nel Centro Mariano di Figueira, Minas Gerais, Brasile, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Caro figlio:

Cerca con sforzo di non perdere la pace, perché la pace ti aiuterà ad accettare e a comprendere gli insegnamenti della vita.

Pratica la pace perché essa ti possa ispirare e ti mostri il cammino della mansuetudine.

Mio Figlio espresse la Pace nel momento di maggiore tribolazione e abbandono. Se Lui non l'avesse fatto, molto probabilmente non sarebbe riuscito a compiere la Sua missione che il Padre gli aveva consegnato.

La pace è tutto, dall'inizio alla fine.

Essa ti farà vedere le situazioni più difficili cosi come le più importanti opportunità per la trascendenza e l'elevazione del tuo essere.

Lascia che la pace si approfondisca dentro te, con la fede che tutto è per il bene e per la crescita interiore della tua coscienza

Così, quando tutti giorni affronti nuove sfide, saprai che li starà la pace, quella che ti darà fiducia e sosterrà nei momenti culminanti della vita.

Oggi torno a lasciarti la Mia Pace cosicché, attraverso di essa, tu possa fare il primo passo.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto, nella cittá di Montreal, Quebec, Canadá, trasmesso da Cristo Gesú Glorificato al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

La vita cristica di ogni essere è immortale e segue sempre evolvendosi secondo le sue esigenze di apprendimento e di maturità. L'accompagna l'anima, che è quella che impara di più da tutta la vita interiore ed essenziale, perché spetta all'anima fare la sintesi di tutta la sua esperienza vissuta qui, sulla Terra.

L'anima ha la missione di portare tutto l'apprendimento acquisito in quella scuola ai suoi nuclei superiori e da lì effettuare una valutazione dei successi e degli errori commessi affinché, nella fase successiva del suo apprendimento, possa assumere determinati principi che prima non viveva né applicava come primordiali.

La scuola della vita cristica si fonda sull'amore assoluto che una coscienza può sviluppare ampiamente durante la sua incarnazione.

Nella maggior parte dei casi, le anime non sono cosi sveglie alla vita dello spirito, conservano solo l'esperienza di un amore molto personale, e quando arriva il momento di partire per nuove scuole, l'amore di coloro che le circondano le spinge a farlo incoraggiate a trovare l'ascensione e, così, ad unirsi definitivamente all'Amore Più Grande che le ha create.

Vi ringrazio per conservare le Mie Parole nel cuore!

Vi benedice,

Vostro Maestro e Signore, Cristo Gesù

Messaggi quotidiani
MESSAGO QUOTIDIANO RECIVUTO, A PIRIÁPOLIS, MALDONADO, URUGUAY, TRASMESSO DAL CRISTO GESÙ GLORIFICATO AL VEGGENTE FRAY ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN DE JESÚS

Le anime a volte scelgono di seguire la propria strada anche dopo essere state chiamate da Dio a compiere un compito importante.

Quando l'anima abbandona la chiamata irrefutabile e che ha una ragione divina, si disconnette dall'essenza del suo scopo e non può evolversi. Lei rimane nel rango generale, così come le anime che per qualche motivo o ragione hanno disprezzato la chiamata di Dio.

In questo senso, l'anima entra nella ruota planetaria dell'apprendimento e tutto ciò che avrebbe potuto evitarle l'apprendimento, quando risponde alla chiamata, diventa teatro di infinite esperienze e di continua sofferenza per aver scelto la strada opposta alla Divina Volontà.

Ma coloro che fanno quella scelta contraria alla Divina Volontà e hanno un impegno eterno con Me perdono per sempre lo stato di Grazia, perché scelgono di vivere lo stato di sventura.

Le anime non credono che la Legge sia veramente severa, perché come sopra, così sotto, e così come dentro, così fuori.

Nessuno può nascondere il proprio impegno spirituale nei miei confronti, come se volesse nascondere a tutti il sole che splende su di lui.

Chi perde l'opportunità di compiere l'appello divino non sarà mai felice perché nel suo spirito rimarrà un vuoto costante.

Ti ringrazio perché custodisci le Mie Parole nel tuo cuore!

Vi benedice,

Vostro Maestro e Signore, Cristo Gesù

Messaggi quotidiani
Messaggio diario, nella città della Cumbre, Córdoba, Argentina, trasmesso da Cristo Gesù Glorificato al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Preghiera dell'anima sacrificata
Se la mia vita, Signore, fosse servirti per sempre,
senza ricevere nulla in cambio,
che la Tua Volontà, si compia Gesù,
perché il più grande tesoro che ho è poter incontrarTi
nel servizio disinteressato ai miei cari fratelli.

Signore, non permettere che resti cieco per le mie proprie miserie.
Aiutami, Gesù, ad uscire da me stesso ogni giorno,
affinché possa scoprire e comprovare
che nel sacrificio e nella donazione costante della mia vita
è il cammino vittorioso alla resa.
Gesù, Tu sei il Sole della nostra vita.

Abbaglia il mondo con i raggi della Tua Misericordia
e così mi renderò conto che tutto quello che hai fatto per noi
È più grande ed immenso di tutte le rinunce
che devo superare ed attraversare, giorno dopo giorno;
perché nel profondo di ogni apprendimento, Gesù Mio,

C'è la Tua Volontà silenziosa,
che aspira solo a fare della mia persona 
una coscienza gentile, amorevole, servizievole buona.
Perciò Ti chiedo, Mio Signore, di non farmi perdere
la ricchezza spirituale di ogni sacrificio e di ogni prova.

Possa il cammino della fratellanza che
Mi ha insegnato a lasciare andare me stesso
e che, di fronte ad ogni nuova sfida, trovi
l'umile potere che viene da Te a
spezzare le catene dell'indifferenza e della mediocrità.

Che io abbia la grazia di poterTi imitare 
nell'Amore Compassionevole e nella Misericordia, 
perché Tu sei il Signore, senza ora, senza regole né condizioni. 
Tu, Mio Gesù, sei tutto per noi 
e aspiro, un giorno, a poter essere lo stesso per gli altri. 
Signore, Ti chiedo e ti scongiuro:
Vivi in me.

Amén.

Vi ringrazio per conservare questa preghiera nei vostri cuori!

Vi benedice,

Vostro Maestro e Signore, Cristo Gesù

Messaggi mensili
Messaggio per l'Apparizione straordinaria nella città di Augusta, Germania, tramesso da Maria, Rosa della Pace e Signora di Schönstatt, al Veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Il Mio Cuore, oggi, illumina in modo speciale la Germania e le sue nazioni sorelle affinché le anime ricevano la consolazione e la guarigione spirituale di cui hanno bisogno per compiere una nuova tappa, un nuovo tempo che sarà pieno di apprendimenti e momenti d'amore.

Come Signora di Schönstatt, Mi presento nuovamente a voi affinché, in ogni Mio figlio, possa essere riconfermata la filiazione spirituale con la vostra Madre Celeste.

Con gioia, vostra Madre e Regina di Schönstatt torna in Germania, ma questa volta la Vostra Madre Divina  aprirà le porte celesti affinché il Figlio diletto possa lavorare e agire spiritualmente in una zona della Germania dove la Misericordia di Dio non è ancora arrivata e che il Figlio Divino porterà con Sé per liberare i cuori e guarire le anime  malate nello spirito.

È così, figli Miei della Germania, che la Gerarchia Spirituale, potendo lavorare con tre città in Germania: Monaco, Francoforte e Berlino, potrà amplificare l'effetto positivo del Suo scopo nei piani interni, e tutto questo è possibile per l'adesione di alcuni Miei figli dalla Germania, dalla Svizzera e dall'Austria, che negli ultimi tempi e dopo la Mia ultima visita hanno risposto alla Mia chiamata.

Per questa ragione oggi non solo vi invito a rinnovarvi nella presenza dell'Amore della vostra Madre Celeste, ma anche ad aprire di più i vostri cuori a tutti coloro che, a partire  da questo ciclo, devono arrivare a far parte degli eserciti della preghiera.

Questo è un giorno speciale perché, ancora una volta, l'Amore del Mio Cuore materno trionferà in Germania, e fino al prossimo anno si manifesteranno nuovi frutti per continuare ad approfondire l'Opera Redentrice di Mio Figlio.

Ringrazio profondamente per la risposta, l'adesione e l'accoglienza di ogni Mio figlio che oggi si riunisce qui per essere davanti alla Madre di Dio per pregare e condividere un momento di elevazione della coscienza, affinché la coscienza dell'umanità possa essere elevata e sostenuta dalla devota preghiera di tutti.

Vi lascio la Mia benedizione di Madre e vi dichiaro il Mio Amore per il vostro paese.

Che la Signora di Schönstatt continui ad essere per voi fonte di riverenza, devozione ed ammirazione.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace e Signora di Schönstatt

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto, nella città di Florianópolis, Santa Catarina, Brasile, trasmesso da Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Caro figlio:

Oggi faccio risplendere la Stella della Fratellanza Celeste sul mio Petto Materno per poter annunciare al mondo che il momento del grande intervento si avvicina e che le coscienze avranno un'ultima occasione per il loro risveglio.

Oggi faccio risplendere la Stella della Fratellanza Celeste sul mio Petto Materno, affinché gli esseri della Terra escano dall'ipnotismo dell'illusione mondiale, prendano coscienza e valorizzino la vita che il Padre ha concesso loro per essere presenti su questo pianeta.

Oggi faccio risplendere la Stella della Fratellanza Celeste sul mio Petto Materno affinché tutti gli esseri umani comprendano, attraverso questo simbolo, che la vita non finisce qui, che dopo questa vita verranno tanti altri apprendimenti che saranno necessari per poter crescere lo spirito verso le Dimore di Dio.

Oggi faccio risplendere la Stella della Fratellanza Celeste sul mio Petto Materno, perché è giunto il momento di elevare la coscienza su un piano affinché la vita universale, quella che risveglierà l'Uomo Nuovo, si avvicini all'essere umano.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto a Bahía López, Bariloche, Río Negro, Argentina, trasmesso da María, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Non incolpare mai la tua coscienza quando trova la verità sulla tua realtà e la tua condizione, anche la realtà o la situazione dell'altro.

Tutto ciò che si rivela e viene alla luce fa parte della liberazione degli esseri da tutte le antiche catene che imprigionano la coscienza.

Conoscere se stessi e gli altri fa parte dell'apprendimento dell'Amore-Saggezza e dell'applicazione di quella Legge.

Conoscere se stessi, chi si è veramente, liberarsi da fantasie, illusioni e delusioni, è come guardarsi allo specchio per sapere che è arrivato il momento della redenzione.

Per questa ragione, nessuno può sentirsi in colpa o intimidito quando viene a conoscenza di realtà sconosciute. È il modo per poter vivere con trasparenza la via dell'evoluzione e non la via della condanna.

Amore-Saggezza è un grande mistero. Chi riuscirà ad accedere a questo mistero non solo imparerà, ma si libererà anche, perché è amando che si raggiunge la pace.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto, nel Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso da Maria Rosa della Pace al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Anche se ti stai purificando e il pianeta si sta purificando intensamente, non smettere mai di vedere la bellezza dentro di te.

Anche se tutta la resistenza interna viene rimossa e gli elementi della Natura stanno purificando gli spazi, non smettere mai di vedere la bellezza dentro di te.

Anche se tutto si muove dentro di te e non sai più ricominciare e nel mondo ci sono solo guerre, non smettere mai di vedere la bellezza dentro di te.

Perché quella fede in ciò che è vero e che si trova in ogni essere farà dell'umanità qualcosa di redimibile e così si apriranno più porte di luce affinché le anime perdute e distratte possano ricevere l'intervento del Superiore e del Divino.

Durante questi tempi di grandi movimenti, che tu non smetta mai di vedere la bellezza dentro di te, perché ciò renderà ogni momento più sublime e più morbido, imparerai da ogni esperienza di vita e arricchirai il tuo spirito con nuove istruzioni.

Ecco perché non smettere mai di vedere la bellezza dentro di te, in questo modo darai origine alla guarigione dell'umanità a livelli più profondi di coscienza.

Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto, presso il Centro Mariano di Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso da Cristo Glorificato, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Terza serie di Poesie
Terza Poesia di un'anima al Sacro e Beato Cuore di Gesù

Signore,
che nonostante i miei difetti
il mio cuore e la mia anima raggiungano
la Grazia di poterTi servire
con pienezza, gioia e amore.

Aiutami, Signore,
per superare gli atavismi della vita.

Possa la Tua luce potente e Divina
splendere in tutti gli spazi.

Che i miei passi
siano benedett da Te, Signore.

Apri la porta
così posso immergermi
nel Tuo Sacro Cuore,
e così dimenticarmi di me estesso
e del mondo.

Alontana da me, Signore,
delle tentazioni,
gli imminenti inganni
e di tutti i pericoli.

Che io impari a cristificarmi
attraverso la stessa pazienza
e lo stesso silenzio che Tu,
caro Gesù,
hai espresso durante
i primi momenti
della Tua difficile agonia.

Che riesca a riconoscertTi
nel Cuore di ogni fratello
così che le apparenze umane
scompaiono.

Insegnami ad essere umile
nel servizio,
fedele nella preghiera,
vero nella parola
e rassegnato davanti qualsiasi
prova e umiliazione.

Deposita, Signore, nel mio cuore
I Tuoi tesori più intimi,
e trasforma per sempre
questa vita imperfetta,
in modo che lei possa servire
come modello
e strumento per
Ia Tua Opera redentrice

Amen.

Vi ringrazio per aver mantenuto le parole di quest'anima nei vostri cuori!

Vi benedice,

Vostro Maestro, Gesù Cristo

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto, nella città di San Paolo, Brasile, trasmesso da Cristo Gesù Glorificato, al veggente Frate Elías Sagrado Corazón de Jesús

Seconda Serie di Poemi
Nono poema di un'anima al Sacro e Benedetto Cuore di Gesù

Mio Signore,
che possa sempre imparare
dai momenti culminanti e difficili.

Che possa imparare
per vedere il risultato luminoso
di ogni apprendimento,
in modo da potere crescere internamente
in umiltà, amore e misericordia.

Mostrami, Signore,
la grandezza di ogni apprendimento
e di ogni prova.

Che in tutto
io veda il magnifico
che è il Tuo Amore e la Tua Misericordia,
cosiché possiamo aprendere
ad umiliarci e renderci a Te
in ogni momento

Partecipa, Signore,
da ogni scuola di vita.

Entra nel profondo
di questo essere imperfetto
in modo che, io stesso,
scopra i tesori del servizio
e del bene che hai posto
nel mio mondo interiore.

Uniscimi, Signore,
tutto il tempo

Fammi piccolo,
ma allo stesso tempo seviziale
in tutti i momenti della vita.

Consegnami al mondo
come Tuo strumento
affinché tutti abbiano la Grazia
di conoscere il Tuo Amore trasformante
e vivificante

Fai, Signore,
quello che devi fare

Amen.

Vi ringrazio per aver mantenuto le parole di quest'anima nei vostri cuori!
Vi benedice,
Vostro Maestro, Cristo Gesù

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO RICEVUTO DURANTE IL VIAGGIO DA FRANKFURT, GERMANIA A MALAGA, SPAGNA, TRASMESSO DA CRISTO GLORIFICATO, AL VEGGENTE FRATE ELIA DEL SAGRADO CORAZÓN DE JESÚS

Prima Serie di Poesie
Ottavo Poesia di un'anima al Sacro e Benedetto Cuore di Gesù


Liberami, Signore,
di ogni paura
o dolore che devo affrontare.

Quella liberazione,
che solo Tu mi concederai per Tua Grazia,
Aiutami a imparare dalla sofferenza
e non temere.

Perché so, Signore,
che in tutto c'è una ragione,
e Tu, Mio ​​Amato, dacci la saggezza
per capire ed accettare,
cosi, come Tu lo hai accettato silenziosamente
e umilmente nel Giardino di Getsemani.

Concedimi, Signore,
l'opportunità di vedere
la santa redenzione in ogni luogo
e come il potente Amore del Tuo Cuore
tutto si trasforma e tutto sana.

Resta con me, Signore,
in ogni momento
almeno fino a quando imparo
a riconoscere la Tua Volontà
e per realizzarla, passo dopo passo.

Lasciami, nelle ore difficili e amare,
stare vicino a Te, solo per contemplarti
nel potere luminoso della Tua Santa Eucaristia.

Che attraverso quell'offerta, Signore,
incontri forza e molto coraggio,
ogni giorno, da passare sopra 
a le mie idee, gusti e soddisfazioni.

Rendimi Signore, ai Tuoi piedi,
così che il mio orgoglio,
la vanità e l'arroganza li baciano
e tutte le avversità o egoismo interiore
siano dissolti dal balsamo della Tua Luce.

Confido in Te, caro Gesù,
Tu che conosci le mie debolezze
trasformale tutte,
Anche se il mio sacrificio è solo
un piccolo granello di sabbia
in questo vasto Universo.

Amen.


Vi ringrazio per aver mantenuto le parole di quest'anima nei vostri cuori!

Vi benedice,

Vostro Maestro, Cristo Gesù

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NELLA CITTÀ DI FLORIANOPOLIS, SC, BRASILE, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Padri della Terra:

Come la Vostra Madre e Guida del Cielo, curo di tutti i dettagli dallo stesso modo che curo e proteggo ogni anima.

ConsegnateMi i vostri figli che Io li curerò così come ne lo faccio con voi tutto il tempo quando stiate in preghiera con Me.

Confidate a Me i vostri figli della Terra affinché pure loro qualche giorno attingano lo svegliare e la redenzione.

La Mia maternità accompagna con un dolce sguardo ai vostri figli, che per voi ne sono l'esperienza viva dell'amore, della compassione e della comprensione.

Padri amati, Dio vi ha dato un apprendistato, un'esperienza attraverso della nascita dei vostri figli; esperienza che in questa vita, e in questo momento del pianeta, vi ha portato molte volte a supportare, ad amare, a capire e, specialmente, a perdonare.

Ogni uno di voi, padri della Terra, avete dovuto imparare a rinunziare, ad accettare le decisioni dei vostri figli e delle loro famiglie.

La preghiera del cuore vi porterà a capire le decisioni della vita e quelle dei vostri figli, così come Io ne capisco le vostre e le accetto in profonda maternità.

Non aspettiate il realizzare nei vostri figli i sonni di questo mondo, aspirate a che loro stiano nelle Mie braccia di Madre dallo stesso modo che voi e le vostre famiglie lo siate, sopratutto quando loro sono lontani dei vostri esseri amati.

Tutti siate anime in redenzione ed in trasformazione, però la Mia sacra maternità vi concede tutte le Grazie. Perciò oggi vi invito a che collochiate nelle Mie braccia ai vostri figli così come voi a molte volte lo state, così nei momenti di felicità interiore come in essi di dolore.

Sapete, Miei amati padri della Terra, che voi ed i vostri figli appartenete a Dio e che qualche giorno tornerete a Dio nonostante di ciò che viviate in questo mondo.

Io vi preparo affinché consegnate ai vostri figli alla Volontà di Dio dallo stesso modo che Io consegnai Gesù, in fiducia, al Padre Celestiale.

Vi animo a crescere interiormente.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Colei che vi accompagna,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DE FIGUEIRA, MG, BRASILE, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Io vi consegno la Mia Pace e vi do la Pace di Dio.

Il tempo della vostra resistenza finirà affinchè finalmente possa sorgere il vero essere e la vera coscienza. Seguite pregando di cuore, invocando al Padre Celestiale e chiedendo a Lui per la vostra resa; così, quando l’anima si umili e si riconosca come la più piccola fra tutte, potrete dare i passi.

Figli, Io vi do a conoscere l’essenza dell’umilità della Vostra Madre Celeste. Perciò, arrivò l’ora: imitate Mi! Come lo hanno fatto gli apostoli nel passato. Non cercate di forzare la vostra umilità, quindi lei non nasce della confontazione neanche della lotta costante. L’umilità spunta della stessa forma che un sorgente, il cui dà da bere a tutti un’acqua pura e fresca.

Cari bambini, che la diligenza e lo sforzo di cercare la santa umilità mai finissero; pregate di cuore e chiedete apertamente a Mio Figlio che vi trasfigure. Di questa maniera, se molte anime fossero umili, davanti al tempo critico che oggi viviate, molte di più saranno le possibilità di che la Misericordia Divina sia versata ampiamente su quelli che condannano vite intere e popoli interi.

Siate portatori e cercatori di quella umilità figli Miei; il vostro primo passo sarà riconoscersi come il minore fra tutti, ma anche come il più pronto e disponibile per servire, senza distinzioni ne riconoscimenti.

La scienza della Divina Umilità ha come fondamento la fede e la perseveranza nel momento di trascendere gli ostacoli, le cadute e anche le proprie delusioni dell’essere. L’umilità si gesta attraverso della verità, dello spogliamento dei propri principi e idee, quelle che alimenta il Mio avversario.

La scuola dell’umilitàè il primo camino per i nuovi apostoli di Mio Figlio ed è Gesucristo, colui che sempre vi ricorderà che la santa umilità ha come principio fondamentale l’autorinunzia, la dimenticanza delle preferenze e delle necessità.

Guardando i vosri cuori, la vostra Madre Celeste vi invita tutti a meditare in questo messaggio; sembra che l’umilità non fosse la scuola di tutti bensì l’apprendistato di alcuni pochi.

Veramente vi dico, Miei figli, che se non esistesse il lavoro permanente con la santa umilità il mondo, e principalmente l’umanità, non potrà ricuperare l’innocenza che ha perso.

Perciò figli, siate bravi e compiete con la parte che vi corrisponde. Il Progetto di Dio ha bisogno degli imperfetti affinchè pronto si convertano in essenza di umilità per il mondo. Così, Mio Amato Figlio troverà un posto dove poter riposare il Suo stanco e fatigato Cuore di tanto lavorare per questa umanità.

La chiave principale per vivere l’umilità è la pace, senza pace non si può essere umile. La Vostra Madre Celeste vi vuole vedere così ben allenati, affinchè quando arrive il grande momento di fronteggiare la redenzione del Mio avversario, nessuno dei Miei amati figli ritenga nel suo interiore niente che vi allontane di Dio, come è stato in questa umanità durante gli ultimi due mila anni.

Se esistessero cuori umili, la vostra umanità potrebbe tornarsi riscatabile ed un tempo maggiore di pace arriverà per tutti.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Vi vuole vedere umile e gioiosi,

La Vostra Madre Maria, Rosa della Pace

Chi siamo

Associazione Maria
Fondata nel dicembre 2012, su richiesta della Vergine Maria, l'Associazione Maria, Madre della Divina Concezione è un'associazione religiosa, senza legami con alcuna religione istituita, di carattere filosofico-spirituale, ecumenico, umanitario, caritativo, culturale, che supporta tutte le attività indicate attraverso l'Istruzione trasmessa da Cristo Gesù, la Vergine Maria e San Giuseppe.

Contatto