Messaggi settimanali
Messaggio settimanale ricevuto, a Fatima, Portogallo, trasmesso dalla Vergine Maria, Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Figli Miei:

Continuate a pregare il Rosario fervorosamente, affinché la Giustizia Divina sia placata, affinché l'umanità equivocata non continui pagando il castigo che sta ricevendo.

Io, come Madre che vi sostiene da Fatima, torno a chiedervi di pregare non solo per la pace e per la fine dei conflitti; vi chiedo anche di pregare per le cause impossibili, affinché la maggior quantità di figli Miei si risvegli da questo sogno, in cui molti si incontrano.

Il Mio Cuore soffre nel vedere che tanti figli credenti e religiosi dubitano se il cammino che percorrono li porterà ad incontrarsi con Mio Figlio; ma il Mio nemico tesse una rete oscura che si alimenta attraverso le anime ambiziose, insensibili e persino apparentemente pacifiche.

Per questa ragione, Miei amati figli, vi chiedo che le vostre preghiere non siano solo ripetizioni, ma che siano preghiere che vi permettano di parlare con Dio e di consolare il Suo Cuore danneggiato dalle offese del mondo.

Per questo motivo, sono nuovamente a Fatima, per portare tutti i Miei figli, che lo accettino, verso il centro essenziale della sua purezza interiore; perché l'umanità perse già non solo la sua purezza, ma anche la sua innocenza.

Come Madre del Santissimo Rosario, vengo un'altra volta a pregare insieme ai Miei figli, affinché ci siano migliori condizioni e opportunità per intercedere per questa sofferta umanità.

Ringrazio tutti coloro che, in fedeltà, pregano con Me, rispondendo alle Mie suppliche, ciò che li porta verso la Pace di Fatima, la Luce che li porta alla Pace.

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace.

Messaggi settimanali
Messaggio ricevuto a Fatima, Portogallo, Trasmesso dalla Vergine Maria Rosa della Pace, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari figli: 

Ora, dal Santuario di Fatima il Padre Celeste manda la Sua fedele Serva a propagare nel mondo la rinnovazione della devozione all'Immacolato Cuore di Maria.

In questa rinnovazione del compromesso di consacrazione di tutti i Figli di Maria, che sarà un semplice esercizio interiore, voi permettete che vostra Madre Celeste interceda per situazioni dell'Europa e del mondo con maggiore ampiezza.

Ora più che mai, i vostri cuori, figli Miei, devono stare uniti al Mio quotidianamente, cosicché certe situazioni nell’umanità siano evitate e altre situazioni possano essere risolte, perché la Mia aspirazione e desiderio di Madre Celeste è che non soffriate più.

Per questo figli, rivivere la rinnovazione della vostra devozione all'Immacolato Cuore di Maria, concederà la Grazia straordinaria che le vostre anime siano partecipi degli eserciti preganti della Luce, di questi tempi.

Voglio che questa devozione delle vostre vite per Me sia capace di placare qualsiasi situazione in questo momento affinchè le porte della Giustizia Divina non si aprano, ma piuttosto che la Gran porta del Cuore misericordioso del Mio amato Figlio sia capace di neutralizzare o di trasmutare tutto quello che è contro il bene comune e la pace.

In questa scuola che il Regno di Fatima vi offre, Io vi chiamo perché lo specchio del cuore di ogni figlio Mio sia quella luce interiore che illumina il mondo e attrae il sacro Spirito della Pace.

Vi ringrazio per rispondere alla Mia chiamata!

Vi benedice,

Vostra Madre, la Vergine Maria, Rosa della Pace

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto a Bogotà, Colombia, trasmesso da Cristo Gesù Glorificato al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Ciò che è al centro del tuo essere è la cosa più importante per Me. Pertanto, ciò che si trova lì deve essere protetto e sostenuto dalle influenze di questi tempi.

La maggior parte dell'umanità ignora l'esistenza che è al centro di ogni essere. Per questa ragione, le persone sono disconnesse dalla realtà spirituale e interna.

Questo è il momento in cui il centro di ogni essere è altamente esposto e solo i principi della preghiera e della vita universale continueranno ad essere protetti da quelle influenze che accecano completamente la coscienza della vita superiore.
 
Ecco perché, in questi casi, è necessario usare l'intelligenza dello spirito e, al di là degli attacchi o delle influenze costanti, è importante non essere abbattuti o intimiditi da quegli stimoli che arrivano solo per ritirare l'essere dal suo cammino.
 
Proteggendo da se stesso e l'influenze esterne e il centro dell'essere, sorgerà la forza  necessaria per poter attraversare questi momenti esistenti per respingere il progetto umano.
 
Mai si deve lasciare di mantenere l'aspirazione verso l'Alto, perché cosi permetti alle correnti cosmiche della Luce di venire sempre in tuo aiuto.
 
Vi ringrazio per conservare le Mie Parole nel cuore!
 
Vi benedico,
 
Vostro Maestro e Signore , Cristo Gesù
Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto nella città della Cumbre, Cordoba, Argentina, trasmesso da Cristo Glorificato al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Compagni:

Molti dei Miei seguaci in Sud America e nel mondo vorrebbero sentire la parola della Gerarchia riguardo a ciò che sta attraversando la nostra amata e sottomessa Amazzonia.

Questo è un segno dell'indifferenza degli uomini e dell'incoscienza di coloro che approfittano del Creato e delle grandi regioni del pianeta, che vengono sfruttate a beneficio di pochi e per la povertà della maggioranza.

L'essere umano stesso si renderà conto molto tardi di tutto ciò che ha trasgredito e tutto ciò che ha perso da solo.

Per questo, quello che sta accadendo oggi in Amazzonia è una risposta alla corruzione incontrollata e allo sfruttamento eccessivo e malato di chi governa le nazioni, ed è una conseguenza atroce per chi le ha scelte.

Insomma, tutto ciò che vive l'Amazzonia non è la punizione di Dio, è responsabilità dell'umanità stessa, che si crede potente davanti ai Regni minori e davanti agli elementi.

Ma finché continueranno a ferire l'Amazzonia, il mondo saprà di più sulla furia e l'indignazione dei Regni della Natura perché la Legge, che è stabile e sicura, non può essere trasgredita.

Per questo, i gruppi di preghiera dovrebbero porre l'intera situazione dell'Amazzonia su un altro livello di coscienza e non dovrebbero rimanere nel coordinato dei giudizi e dei commenti, perché questo rafforza gli assedi dell'avversario nelle menti dei governanti che lavora segretamente.

Chiedete al Padre celeste che sia fatta solo la Sua Volontà e non esitate per un momento. Riponete la vostra fede nel Signore e tutto passerà.

 Vi ringrazio per aver conservato le Mie Parole nel vostro cuore!

 Vi benedice,

 Vostro Maestro e Signore, Cristo Gesù

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto, nella città di Buenos Aires, in Argentina, trasmesso da Cristo Gesù Glorificato al veggente frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Cari compagni,

La missione compiuta, fino ad oggi, in Argentina ha significato per il Padre Eterno un importante passo spirituale e interiore che i cuori hanno compiuto nell'incessante ricerca della fede e dell'amore a Dio.

Oggi, il Castissimo Cuore di San Giuseppe ha chiuso una fase speciale e unica nell'opera di amore e redenzione dei Divini Messaggeri; e San Giuseppe stesso ha aperto un nuovo ciclo che emergerà come un sole per tutti i servitori di Cristo.

E così, come più di duemila anni fa, San Giuseppe ha realizzato oggi una tappa nel proposito dell'istruzione palpabile per le anime, che permetterà di preparare il terreno fertile di ogni cuore per poter attraversare la fine dei tempi.

In questo senso, l'istruzione del Castissimo Cuore di San Giuseppe ha aperto una porta, in questo 21 ° secolo, in modo che tutta l'umanità non dimentichi mai di imparare ad essere molto umile e austera nella vita sulla superficie della Terra.

L'Argentina è stato lo scenario scelto dallo stesso Padre Celeste in modo che nel mese d'agosto fosse colmata dalle grazie e delle benedizioni dei Sacri Cuori.

Poi verrà il momento in cui anche il vostro Maestro e il vostro Signore si ritiri e infine, si tornerà ad elevare per la gloria di Dio, nostra santissima Madre.

Quindi, quando ciò accadrà, le ultime volte saranno scatenate e tutto ciò che è in Cielo verrà mostrato come ciò che è sulla Terra, e sarà in quel momento che i soldati di Cristo dovranno tenere senza esitare la torcia del trionfo della Luce .

Vi ringrazio per conservare le Mie parole nel cuore,

Vi benedice,

 

Vostro Maestro e Signore, Gesù Cristo

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto nella città di Francoforte, Germania, trasmesso da Cristo Gesù Glorificato al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de jesús

Il mio Divino Sangue spirituale continua ad essere sparso nel mondo come grandi e infiniti codici di luce, e il calice dei cuori di alcuni esseri senzienti viene offerto per custodire e proteggere l'eredità spirituale del loro Maestro e Signore.

Il Mio Sangue Divino porta la grande giustificazione di cui l'umanità ha bisogno per essere davanti al Creatore e, così, per essere in grado di riparare tutti i peccati commessi.

I cuori umili che si offrono come coppe e ricettacoli dell'Eredità di Cristo sono quelli che porteranno con sé un'esperienza di amore e devozione che si irradierà in tutta la Terra.

Ecco perché è importante seguire i passi del Signore in modo che, all'interno della coscienza umana, tutto sia trasformato ed elevato.

Vi ringrazio per tenere le Mie Parole nel cuore!

Vi benedice,

Vostro Maestro e Signore, Cristo Gesù

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto durante il viaggio da Budapest, in Ungheria, fino a Monaco, Germania, trasmesso da Cristo Gesù Glorificato al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

Metti il tuo cuore spirituale dentro il Mio e io dissolverò tutta la tua amarezza. Così continuerai ad offrire la tua vita per una ragione e per un motivo più grande, capace di farti arrendere, giorno dopo giorno, affinché il Mio Progetto di Redenzione nell'umanità possa essere adempiuto.

Metti il tuo cuore spirituale dentro il Mio e non ci saranno più ferite o paure perché ti rafforzerò in ogni momento. Né la tentazione né l'angoscia toccheranno il tuo essere perché, nella fede e per la fede, saprai come camminare con fermezza per realizzare i Miei Disegni.

Metti il tuo cuore spirituale dentro il Mio e io ti insegnerò ad amare profondamente, in modo che la tua anima cresca nella Scuola d'Amore che ho per ogni essere.

Metti il tuo cuore spirituale dentro il Mio e raggiungerai la pace. I problemi quotidiani non ti disturberanno più e riceverai la gioia di vivere in Dio e di adempiere la Sua volontà.

Metti il tuo cuore spirituale dentro il Mio e stai nella Mia Pace, perché tutto andrà bene.

Vi ringrazio per conservare le Mie Parole nel cuore!

Vi benedico,

Vostro Maestro e Signore, Cristo Gesù

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DA CRISTO GESÙ GLORIFICATO, TRASMESSO NEL COMUNE DI CASTEL VOLTURNO, CAMPANIA, ITALIA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN DE JESÚS

Fino a quando i mari e gli oceani purificheranno la contaminazione dell'umanità stessa?

Fino a quando un essere umano si sommergerà nell'illusione e rimarrà completamente cieco di tutti i suoi sensi?

Fino a quando la natura supporterà le aggressioni dell'uomo della superficie della Terra?

Fino a quando l'umanità negherà e respingerà la Volontà di Dio?

Qualcuno se lo è mai chiesto?

Da dove si inizierà a lavorare se tutto è buio?

Come aiutare al meglio il mondo se l'uomo odierno è accecato dalle sue fantasie e desideri?

Come agire senza arrendersi?

Esiste qualcosa che risolve tutti questi avvenimenti, e si chiama amore e fraternità umana.

Senza amore nessun cambiamento sarà vero. Nessuna realtà cambierà. Nessuno spirito si pentirà.

Senza la fraternità umana tra nazioni e popoli non esisterà mai uguaglianza. La Giustizia Divina non comprenderà mai la Terra. Nessuno si accorgerà mai che l'altro viene prima di sé stessi.

Senza l'amore e la fraternità umana, l'illusione del mondo eroderà ancora di più la Terra e i suoi abitanti.

Quindi è tempo di amare l'imperfetto affinché un giorno si venga a santificare la coscienza, la natura e gli spazi.

Sono necessari  l'amore e la fraternità umani per dissolvere gli errori del passato, per emendare le ferite e per guarire  la coscienza dell'umanità che si è corrotta.

L'amore e la fraternità umana porteranno alle nazioni, alle culture e ai popoli la consapevolezza del fatto che il mondo intero ha perso i valori di una dignità sociale, ambientale e spirituale.

L'amore trasformerà l'impossibile, e la fraternità umana risveglierà lo spirito di mutuo aiuto e cooperazione, al di là delle sfere religiose e sociali.

L'umanità ha bisogno di recuperare la sua dignità di fronte all'Universo, perché l'ha completamente persa a causa dei suoi errori e le sue azioni.                                                        

Grazie per aver mantenuto le Mie Parole nel vostro cuore!                                   

Vi benedice,

Il vostro Maestro e Signore, Gesù Cristo

Messaggi quotidiani
Messaggio quotidiano ricevuto nel Centro Mariano dI Aurora, Paysandú, Uruguay, trasmesso da Cristo Gesù Glorificato, al veggente Frate Elías del Sagrado Corazón de Jesús

La Passione di Gesù significò e rappresentò molti eventi per l'umanità. Alcuni di questi fatti erano noti, ma altri sono ancora sconosciuti. 

Molte realtà e situazioni si sono verificate, ampiamente, in altri piani di coscienza, qualcosa che è andato oltre il materiale e anche lo spirituale. 

La Passione del Signore era la vera testimonianza che Egli, soprattutto, si era incarnato per compiere quella missione e che non ci sarebbe stato nulla che potesse modificare o alterare quell'evento.

Quando Gesù era nel giardino del Getsemani, era giunta l'ora e il momento per Lui, come uomo incarnato, di dare quella condizione umana al Padre in modo che, attraverso lui, quel sacrificio si sarebbe trasformato per il bene dell'umanità, sebbene l'umanità stessa non meritava quella Grazia. 

Il Padre, attraverso Suo Figlio, sapeva che se quella resa e quel sacrificio non avessero avuto luogo, la stessa razza umana si sarebbe autodistrutta.

La ragione fondamentale per Cristo, durante i suoi trentatré anni di vita, era poter vivere e adempiere, al di là di Lui, la Divina Volontà.

Gesù era un uomo nato con ovvi Doni di Dio, ma doveva conoscere, come ogni essere umano, la condizione umana; Ha attraversato tentazioni e prove in modo che dal Suo Spirito emanasse, in ogni momento, la ragione della Sua esistenza.
L'immediata adesione di Gesù alla Volontà di Suo Padre gli ha permesso di non morire.

Ricordiamo che Gesù arrivò in un momento dell'umanità in cui la perversione e l'abuso di potere erano gli abissi per i quali l'umanità si stava condannando.

Gesù ha mantenuto l'input del Suo Amore per il Padre. Credeva soprattutto nella realizzazione di quella Divina Volontà, così come era stata scritta.

Il Suo Proposito era di raggiungere l'obiettivo che il Padre gli aveva dato, nonostante le varie difficoltà che il Maestro poteva affrontare.

La Sua fiducia nella manifestazione di questo Piano e, soprattutto, il Suo Amore per esso, lo rendevano un Essere spiritualmente libero, capace di superare la dualità e le avversità che gli esseri umani avevano creato.

Amare quella volontà era il principale obiettivo spirituale della vita di Gesù.

Sapeva che niente e nessuno poteva cambiare il destino che il Padre gli aveva mostrato per la Sua Missione sulla Terra.

Era una necessità imperiosa del Maestro, l'esperienza di quella Volontà, sebbene a volte, nonostante lo sviluppo sensoriale e mistico della Sua Coscienza, non sapeva fino a che punto la Volontà lo avrebbe portato all'interno della Sua Missione personale e globale.

Esistevano chiavi inestinguibili che proteggevano e sostenevano la realizzazione di tutta l'opera, sia nella Vita di Gesù che nelle anime, che erano umiltà e sacrificio altruistico del Suo Essere. In quella scuola non poteva prevalere nessuna striscia di arroganza o segno di egoismo.

La comunione che Gesù visse costantemente con l'Alto, lo rese veramente libero e, al di là di Lui, le Leggi universali di Misericordia e Grazia potevano agire e compiere miracoli.

La cosa fondamentale nella Vita di Gesù era l'Amore che Lui ha portato come Figlio di Dio e l'insegnamento che la Sua Coscienza ha lasciato che l'amore sincero e vero sarebbe stato capace di trasformare e sublimare la corruzione umana.

 

Vi ringrazio per imitare la Volontà e l'Amore del Signore!

Vi benedice,

Vostro Maestro e Signore, Cristo Gesù

Chi siamo

Associazione Maria
Fondata nel dicembre 2012, su richiesta della Vergine Maria, l'Associazione Maria, Madre della Divina Concezione è un'associazione religiosa, senza legami con alcuna religione istituita, di carattere filosofico-spirituale, ecumenico, umanitario, caritativo, culturale, che supporta tutte le attività indicate attraverso l'Istruzione trasmessa da Cristo Gesù, la Vergine Maria e San Giuseppe.

Contatto