Lunedì, 13 de Mag de 2019

Messaggi mensili
MESSAGGIO PER L'APPARIZIONE DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NELLA CITTÀ DI PALERMO, SICILIA, ITALIA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN DE JESÚS

Cari figli,

In questo giorno speciale in cui i pellegrini e i devoti del mondo ricordano la prima apparizione a Fatima della Divina Signora, allo stesso modo, da oggi e per sempre, figli Miei di Sicilia, ricordate questa amorosa visita della vostra Madre Celeste nel sud d’Italia.

Per amore e immensa Misericordia, figli Miei, sono arrivata attraverso il gruppo di pellegrinaggio fino alla Sicilia affinché questo popolo raggiunga la Pietà di Dio e il Perdono del Figlio Mio Gesù Cristo, sapendo che il vostro popolo è stato testimone, e continua a esserlo, di avvenimenti della vita sociale e umana che non rispettano i Comandamenti di Dio, anche all’interno della Chiesa.

Per questo, figli Miei, come Madre della Grazia mi avvicino a voi perché sentiate il Mio Amore materno e ascoltiate attentamente le Mie parole, per percepire che questo incontro di oggi è unico e che dipenderà da tutti i Miei figli della Sicilia che lo stesso possa nuovamente ripetersi.

Tutti voi, figli di Sicilia, sapete bene di avere molto bisogno di amore, di perdono e soprattutto di penitenza. Perché attraverso l’esercizio di questi Attributi nella vita quotidiana, voi raggiungerete la Grazia Divina, affinché attraverso il cammino della conversione possiate diventare degni figli di Dio.

In questo tempo, figli, tutto è possibile. Se i vostri sforzi e l’interesse a cambiare le vostre abitudini e modi di vita saranno veri e non apparenti, dimostreranno all’Universo che questo urgente cambiamento della coscienza avverrà e che, amorosamente, sarete protetti dalle Braccia di Dio.

Sono venuta fin qui, in Sicilia, perché la vita che oggi state vivendo possa cambiare, e perché i vostri cuori pentiti possano essere toccati dalla divina Misericordia di Dio.

Come Madre mi presento, come in altri posti del mondo, per darvi un avvertimento. E questo avvertimento è che siete ancora in tempo per poter realizzare questo cambiamento di vita e di coscienza, affinché non solo voi, figli Miei, siate permeati dai Divini Attributi, ma anche le vostre famiglie e i vostri conoscenti siano aiutati dall’Amore di Dio.

Questo cambiamento che oggi vi chiedo, come Madre, non è un cambiamento religioso né si riferisce a una conversione rispetto a qualche istituzione. Io vi parlo, figli, del cambiamento del modo di vita che da decenni portate avanti e so che capirete di cosa sto parlando.

Voi, figli Miei, dovete vivere un cambiamento spirituale e intimo, fra voi e Dio, affinché le porte della redenzione non si chiudano prima del tempo.

Figli di Sicilia, vivendo la vostra conversione, vivrete la vostra attesa redenzione e Mio Figlio vi terrà presenti affinché, redenti e perdonati, possiate far parte del Suo gregge di Amore e di Luce.

Vi chiedo di ascoltare il Mio appello, di sentire il Mio Cuore. Vengo verso di voi come una Madre che vi ama e che spera di vedervi immersi nella Luce e nel Bene.

Grazie per aver risposto al Mio appello!

Vi benedice,

La vostra Madre, Maria, Rosa della Pace