Giovedì, 12 Mag 2016

Messaggi quotidiani
MESSAGGIO QUOTIDIANO DI MARIA, ROSA DELLA PACE, TRASMESSO NEL CENTRO MARIANO DI AURORA, AL VEGGENTE FRATE ELÍAS DEL SAGRADO CORAZÓN

Cari figli:

Nella vigilia del compimento dai novantanove anni delle Mie Apparizioni a Fatima, vorrei portarvi attraverso di Lis affinché incontriate la Misericordia di Dio.

Vorrei che le vostre anime cercassero l'unione perfetta con ogni uno dei giardini interni di Lis-Fátima e che, allo stesso tempo, incontriate la fonte della purezza originale non solo per voi, bensì anche per il mondo.

Vengo, figli, in questo giorno di vigilia di preghiera affinché seguiamo pregando per la pace, senza essere stanchi di pronunciare la benedetta preghiera del Avemaria.

In questo mese di maggio voglio vedervi pieni nella preghiera così come nell'unione interna col Immacolato Cuore di Maria. Perciò, cari figli, nuovamente le porte dal Regno di Lis-Fátima, del Santuario interiore, si aprono per le mani dei santi angeli che accolgono e ricevono essi che, giorno dopo giorno, camminano senza ritardo per il sentiero della trasformazione.

Uniti al Santuario interiore di Lis-Fátima, cari figli, credete in quella purezza originale che Dio depositò dall'inizio delle vostre esistenze e siate uno con gli altri, siate quelle fiamme fiammanti d'amore per l'umanità.

Oggi ripetete con gioia “Ave oh Maria”, perché la Grazia del Padre sarà quella che vi farà degni di poter entrare in coscienza e devozione nei giardini interni di Lis. Nel Cielo di Fátima là dove i giardini interni si rivelano, voi cari figli, troverete la storia scritta nelle Sue specchi sopra l’Amore della Vostra Madre Celeste per l'umanità.

Quando si aprono le porte al tempo della purificazione, figli Miei, permettete che la sacra fiamma di Lis trapassi i vostri cuori e che le vostre coscienze siano toccate dall’Amore di Dio. Così, figli, permetterete che Lis risorga in voi come se fosse la prima volta, permettete che tutto il Suo Sacro ed Angelicale Centro si mostri a quelle essenze ancora no redimite.

Camminate liberi di voi stessi per quei giardini interni e lasciate che le vostre essenze siano bagnate dalla Luce del Regno di Lis. Uniti in questo giorno di preghiera, pregate, figli Miei, sentendo la presenza del Regno di Lis nelle vostre vite ed in ogni una delle vostre preghiere. Di questa forma troverete i Suoi Specchi interni e rifletterete, da quel Centro, la purezza che oggi abbisogna l'umanità.

Come discepoli di Dio e servi della Regina, appellate profondamente e in devozione a che la corona dorata della Vostra Madre e le Sue dodici stelle di attributi d'amore, irradino a tutto il mondo e dal Centro di Lis, emanino i raggi che sublimeranno essi che svegliano.

Che oggi l'amore di Lis-Fatima sia compartito fra tutti, già che la Vostra Regina Solare sta comandando il grande momento del riscatto. Sorridete alla vita che Dio vi ha dato e guardate con misericordia ai miserabili di spirito, affinché loro qualche giorno siano toccati dall’Amore della Vostra Madre.

Preparate l’altare per l'incontro con Lis-Fatima, perché una sacra opportunità sarà presentata a tutti i Miei figli dall’Europa, un conoscimento sacro vi definirà per sempre come servi della Vostra Regina.

Vi ringrazio per rispondere al Mio chiamato!

Dalla purezza di Lis, Santuario Interiore,

La vostra Madre Maria, Rosa della Pace